Presentazione Distretto Green & High Tech - Horizon 2020

408 views
245 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
408
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Distretto Green & High Tech - Horizon 2020

  1. 1. Il DISTRETTO GREEN & HIGH TECH Monza-Brianza 9 Dicembre 2013 Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 1
  2. 2. Il Distretto in sintesi Chi: Come (e Perche’): Lo scopo per cui e’ stato creato il Distretto e’ quello di aggregare un ‘cluster’ di aziende a forte connotazione tecnologica, in modo da favorirne lo sviluppo industriale e da preservare il patrimonio di competenze che si e’ storicamente sviluppato sul Territorio Quando: Nasce a Giugno 2008 come Distretto High Tech Milano Brianza Diventa operativo a Gennaio 2009 Ad Ottobre 2010 assume la nuova denominazione di Distretto Green & High Tech Monza Brianza Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 2
  3. 3. Mission Assicurare la stabile competitività del tessuto industriale High Tech della Brianza, valorizzando e promuovendo l’attrattivita’ del territorio, facendo emergere le sinergie tra Apparato Produttivo e Istituzioni e tra PMI e Imprese Multinazionali Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 3
  4. 4. La Strategia individuata Il territorio della Brianza esprime storicamente competenze e insediamenti in ambito microelettronico, elettronico, Telecomunicazioni ed Energie Rinnovabili Il posizionamento strategico del Distretto si concretizza attraverso attività che si sviluppano nei due settori di riferimento individuati ICT ed Energia e a due livelli di interazione A livello delle singole Aziende A livello di Progetti di Filiera Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 4
  5. 5. Execution della Strategia Ad entrambi i livelli risulta indispensabile creare rete e aggregare le Imprese tra loro e catalizzare le sinergie sul territorio tra mondo industriale e Istituzioni La creazione del Network Ambiti di intervento L’offerta di servizi dedicati allo sviluppo delle aziende e del territorio Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza L’avvio e la gestione diretta di progetti strategici di Filiera 5
  6. 6. La rete delle Aziende (1/2)
  7. 7. La rete delle Aziende (2/2)
  8. 8. La creazione della rete – 2010-2011 La creazione del Network Ambiti di intervento L’offerta di servizi dedicati allo sviluppo delle aziende e del territorio L’avvio e la gestione diretta di progetti strategici di Filiera Aziende Istituzioni Partner Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 8
  9. 9. La creazione della rete – 2012 ENERQOS Aziende Istituzioni Partner
  10. 10. Alcuni casi di successo Aziende Progetto KSB, Mx Group Realizzazione Impianto fotovoltaico su tetto Genport, Microtel, K314 Costruzione della Supply Chain per progetto con Autostrade S.p.a. Briantel – Lider (Estensione plesso Via Kennedy – Velasca) Infrastrutturazione Radio + Fibra ottica (Mini BUL) Delta Consulting, PA Usmate, Sulbiate, Concorezzo Studi di efficientamento su impianti di illuminazione pubblica Gli «Incontri Strutturali» con le Grandi Aziende Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza
  11. 11. I servizi offerti Sviluppo industriale Assessment dei biz plan di aziende in start-up o turnaround e sviluppo delle strategie di marketing e di mercato Aggregazione di aziende per lo sviluppo delle filiere produttive e creazione di opportunita’ di business Finanza (agevolata, ordinaria, straordinaria) Aggregazione di aziende sul tema della Finanza Agevolata (bandi europei, nazionali, regionali, provinciali) Connessione tra aziende e banche per facilitare l’accesso al credito e a VC/MB per reperimento di capitale di rischio Marketing Networking tra aziende e “key individuals” Marketing del Territorio per attrarre nuovi insediamenti industriali Creazione di un “healthy environment" promuovendo i bisogni delle aziende presso le Istituzioni Presidio Occupazionale Facilitazione della mobilita’ interaziendale e supporto ai processi di gestione delle Risorse Umane Innovazione e ricerca Aggregazione di aziende su progetti di R&D congiunta Consulenza relativa ai processi di innovazione e promozione/valorizzazione dei laboratori di R&D esistenti Infrastrutture e servizi pubblici Coordinamento delle esigenze aziendali e delle politiche locali di sviluppo del Territorio Programma attivato di Mobility Management, coordinato con i Comuni e le Aziende Formazione Connessione tra aziende ed enti di formazione per facilitare l’accesso alla formazione finanziata Corsi di specializzazione post diploma in accordo con le esigenze delle aziende e del Territorio Corso di formazione manageriale avanzata in sinergia con le Corporate University delle multinazionali del Territorio Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 11
  12. 12. Qualche numero – dai Bilanci 2009-2011 Le Imprese Analizzate: 3 Cluster Dimensionali Curva di Concentrazione delle 75 Imprese Analizzate (elaborazione Leanus su dati 2011) Ricavi Cumulati 6 MEDIE IMPRESE • Ricavi Totali: 1,2 mld/€ • 7% del Totale • Ricavo Max: 0,4 mld/€ • Ricavo Min: 0,1 mld/€ • • • 63 PICCOLE IMPRESE • Ricavi Totali: 0,5 mld/€ • 3% del Totale • Ricavo Max: 0,6 mln/€ • Ricavo Min: 0,0 mln/€ 6 IMPRESE XXL Ricavi Totali: 16,8 mld/€ • 90% del Totale Ricavo Max: 11,3 mld/€ Ricavo Min: 0,5 mld/€ Include le 74 imprese utilizzate + EDISON
  13. 13. Le Imprese Analizzate: 4 Cluster Settoriali Solo il settore software non ha un’impresa “capo-filiera” ELETTRONICA E MICROELETTRONICA Ricavi: 1.676 mn/€ Addetti: 11.022 Imprese: 17 Imprese XXL: 1 Medie Imprese: 1 Piccole Imprese: 15 ENERGIE Ricavi: 15.259 mn/€ Addetti: 6.261 Imprese: 21 Imprese XXL: 4 Medie Imprese: 3 Piccole Imprese: 14 SOFTWARE DEVELOPMENT TLC PRODUCTS & SERVICES Ricavi: 46 mn/€ Addetti: 235 Imprese: 15 Imprese XXL: 0 Medie Imprese: 0 Piccole Imprese: 15 Ricavi: 1.427 mn/€ Addetti: 3.503 Imprese: 15 Imprese XXL: 1 Medie Imprese: 2 Piccole Imprese: 12 Include le 74 imprese utilizzate + EDISON
  14. 14. La Mappatura delle Competenze Ad uso esclusivo delle Aziende aderenti Uno spazio permanente a disposizione delle imprese del Distretto per: Presentare prodotti, servizi, tecnologie e competenze Esplicitare le proprie richieste di partnership Valutare e cogliere le opportunità di business e di innovazione attraverso le informazioni contenute nel Database URL: http://www.distrettohtmb.it/BizMatching/tabid/159/language/it-IT/Default.aspx 14
  15. 15. I nostri Partner Allo scopo di ampliare le competenze del Distretto e di poter offrire un’ampia gamma di servizi per lo sviluppo delle Aziende, sono state avviate collaborazioni con alcuni partner Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 15
  16. 16. La Convergenza • Filiera ICT 16 • Filiera ENERGIA Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza
  17. 17. Progetto Strategico di Filiera: la Smart Community Lo sviluppo e diffusione delle infrastrutture informatiche di comunicazione e le fonti rinnovabili avvicina e spesso fa coincidere i luoghi di produzione e di consumo dell’energia elettrica. La rete elettrica, all’interno di uno scenario di questo tipo, e’ destinata gradualmente a doversi trasformare da rete “passiva”, in cui l’elettricità semplicemente scorre dal luogo di produzione a quello di consumo, a rete “attiva” e “intelligente” (smart grid), capace di gestire e regolare più flussi elettrici che viaggiano in maniera discontinua e bidirezionale. Il grande Progetto strategico individuato dal Distretto e’ quello di installare sul Territorio brianzolo un “pilota” di «comunità» smart, generata dalla convergenza fra l’ infrastruttura ICT e la competenza nel campo della Energia, sperimentandone funzionamento e replicabilita’ grazie alla modellizazione dell’interazione punti di generazione/punti di consumo, facendo leva sulla presenza di aziende leader nel settore e sul coinvolgimento di Istituzioni locali particolarmente attente al tema L’output atteso, oltre alla dotazione per il territorio e alla possibilita’ di replicare il modello, e’ la ricaduta industriale sulle Aziende nell’ambito dei componenti e prodotti per la generazione di energia da fonte rinnovabile Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 17
  18. 18. le Smart Community: Progetto di Infrastruttura IT sul Territorio Uno dei Progetti strategici individuati dal Distretto e’ quello di dotare il territorio di una rete di accesso a banda Ultra-larga (NGAN), facendo leva su: presenza di aziende leader nel settore basate nell’area del Vimercatese e quindi su competenze e professionalita’ di eccellenza nazionale e mondiale configurazione del territorio, che permette di individuare localizzazioni ideali per un’installazione pilota, in termini di numero di utenze e di stato delle infrastrutture opportunita’ di sperimentare come applicazione target la messa in rete degli Ospedali del territorio, per offrire servizi di scambio di informazioni e diagnostica L’output atteso, oltre ai servizi ad alto valore aggiunto che una NGAN offre, e’ quello di una ricaduta industriale sulle Aziende del territorio, nell’ambito di produzione circuiti stampati, board manufacturing, rack, infrastrutture, ecc.... Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 18
  19. 19. Infrastruttura IT per le Smart Community Zona 1° Maggio - Concorezzo Zona Sud - Concorezzo •Qualche numero .. • ~ 500 PMI potenziali utenti • 420 in Aree di Concorezzo • 80 in Area Ex Singer e Monza2 Zona Ex-Singer , Via Pompei- Monza Zona Dogana - Concorezzo 19 Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza
  20. 20. Smart Grid e Smart Community – L’impianto di Sulbiate 20 Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza
  21. 21. Cluster Regionale Tecnologie per Smart Communities A seguito del bando regionale per i Distretti Alta Tecnologia e dei bando ministeriale per i Cluster Tecnologici Nazionali abbiamo promosso l’ aggregazione per la costituzione del Cluster Regionale Regione Lombardia ha nominato il Distretto Green and High Tech Monza Brianza, in rappresentanza del costituendo Cluster Regionale, all’interno del Comitato di Coordinamento del Cluster Nazionale Tecnologie delle Smart Communities Nell’aprile 2013 è stato sottoscritto l’Accordo di Partenariato per il Cluster Regionale sulle Smart Communities da parte di: n. 80 Aziende n. 26 Enti di ricerca/Università Sono attivi i seguenti gruppi di lavoro tematici: SICUREZZA E MONITORAGGIO DEL TERRITORIO MOBILITA’ ENERGIA E-GOVERNMENT ISTRUZIONE E FORMAZIONE SALUTE - STILI DI VITA SALUTE – PATOLOGIE CULTURA E TURISMO 21 Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza
  22. 22. I Progetti e la loro ricaduta sul Territorio - Smart Community – Infrastruttura IT – Banda Ultra Larga - Progetto Pilota per la Infrastrutturazione informatica con fibra ottica punto-punto a 100Mb/sec delle aree industriali di Concorezzo e Monza-est; Regione Lombardia, Comuni di Concorezzo e Monza, Camera di Commercio, Distretto Green & High Tech - Completata la prima fase di Marketing sul territorio, comunicazione e raccolta delle manifestazioni di interesse da parte del Distretto, il progetto è entrato nella fase esecutiva 1.1 M€ investimento da RL sul territorio - Mobilità ed Ecosostenibilità; Trasporto interaziendale del Centro Torri Bianche di Vimercate (Regione Lombardia – Welfare aziendale e interaziendale): - Progetto che comprende la Redazione del Piano di Spostamento Casa Lavoro delle aziende del Centro direzionale, il Piano di trasporto e di accompagnamento dei dipendenti, il Monitoraggio e reportistica intermedia, la Creazione del sito web e dell'Info point e la Proposta di stabilizzazione della sperimentazione 220 k € investimento da RL sul territorio Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 22
  23. 23. I Progetti e la loro ricaduta sul Territorio - Smart Grid - Illuminazione Pubblica – Comune di Sulbiate - Impianto di illuminazione pubblica a tecnologia LED ed «intelligente», con possibilità di telecontrollo, configurato come «nodo di smart grid», scalabile, per il risparmio energetico e l’ efficientamento della rete di illuminazione pubblica, implementato da Edison, Philips e Comune di Sulbiate, con la partecipazione del Distretto. In attività da Gennaio 2012. Premiato con l’ «Award Ecohitech» alla fiera di Padova Ottobre 2012 20K€ investimento da Edison sul territorio Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 23
  24. 24. La «European semiconductor cluster network» NMI Livingston Holland High Tech Eindhoven DSP Valley Leuven Silicon Saxony Dresden Minalogic Grenoble ARCSIS Rousset Distretto Green & High Tech Milan Corallia Patras Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 24
  25. 25. Perche’ Associarsi ? La nostra Value Proposition L’associazione al Distretto permette di entrare a far parte della Rete di Imprese Facilita connessioni tra PMI e Grandi Imprese Genera opportunita’ di business Apre canali preferenziali con la Pubblica Amministrazione I servizi offerti a sostegno dello sviluppo sono ad ampio spettro e gestiti da un interlocutore unico Il Distretto non e’ un ente “terzo”, quanto piuttosto uno strumento: gli stakeholder partecipano e guidano le linee di azione e gli interventi Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 25
  26. 26. Contatti Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza Via Lecco, 61 – 20871 Vimercate (MB) www.distrettohtmb.it Giacomo Piccini – Dir. Gen. g.piccini@distrettohtmb.it +39 039 639 6302 Paolo Piccinelli – Resp.Marketing p.piccinelli@distrettohtmb.it +39 039 639 6304 Marta Abinti – Resp. Finanza Agevolata m.abinti@distrettohtmb.it +39 039 639 6301 Marcello Tedesco – Mobility Manager m.tedesco@distrettohtmb.it +39 039 639 6305 Silvia Caglio – Segreteria e Amministrazione s.caglio@distrettohtmb.it +39 039 639 6303 Fondazione Distretto Green & High Tech Monza Brianza 26

×