Your SlideShare is downloading. ×
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Lloyd's highlights 2009_italian
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Lloyd's highlights 2009_italian

863

Published on

Lloyd's highlights 2009_italian

Lloyd's highlights 2009_italian

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
863
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. lloyd’s highlights 2009 RIEPILOGOdelleoperazioni, risultati, strategia e sicurezza
  • 2. benvenuti ai lloyd’s highlights 2009 contenuto I Lloyd’s sono il mercato assicurativo per i rischi speciali leader al mondo, con attività in oltre 200 Paesi e territori in ambito globale – e spesso i primi ad assicurare rischi nuovi, complessi o insoliti. Vantiamo al nostro interno una superlativa concentrazione di competenze e di talenti speciali di sottoscrizione, sostenuti da eccellenti ratings finanziari che abbracciano l’intero mercato. sviluppi commerciali per il 2008 02 Premessa del CEO 03 cifre salienti per il 2008 04 Le nostre competenze principali 06 La nostra Strategia e la vision 07 I lloyd’s 08 Come operiamo 10 Catena di sicurezza 15 Rating 18 La nostra attività 20 market intelligence 24 contratti globali 26 la posizione commerciale dei Lloyd’s nel mondo 28 Glossario dei termini 30 contatti globali 32 01 State leggendo: Lloyd’s Highlights 2009 – un riepilogo delle nostre operazioni, risultati, strategia e sicurezza A questa pubblicazione fanno da complemento: Lloyd’s Review 2009 – operazioni, risultati, strategia e sicurezza e Lloyd’s Guida Rapida 2009 – chi siamo, cosa facciamo e dove operiamo. Troverete tutte queste pubblicazioni, e maggiori dettagli in merito alle nostre operazioni, sul sito: www.lloyds.com/publications Per richiedere altre copie di questa pubblicazione, contattate: marketing@lloyds.com Tutte le cifre in questa pubblicazione sono corrette alla data del 31 dicembre 2008.
  • 3. Sviluppi commerciali per il 2008 Premessa del CEO > A.M. Best, Fitch Ratings e Standard Poor’s hanno confermato i rating Lloyd’s relativi alla solidità finanziaria, rispettivamente: A (Eccellente), A+ (Forte) e A+ (Forte). Abbiamo ottenuto nuove licenze ad operare in Brasile, dove i Lloyd’s sono stati il primo riassicuratore ‘ammesso’, in Polonia e in Austria. Alla fine del 2008 oltre il 90% dei sinistri standard e il 96% dei premi erano stati elaborati elettronicamente tramite i database Electronic Claims File and Accounting Settlement. I Lloyd’s hanno dato il loro contributo per far sì che la struttura Solvency II dell’Ue includesse le lettere di credito. I Lloyd’s hanno modernizzato le disposizioni in merito alla governance e ampliato l’accesso al mercato, in seguito all’approvazione del Legislative Reform Order. Le autorità preposte alla regolamentazione negli Stati Uniti stanno vagliando una nuova struttura, che se attuata ridurrà i requisiti accessori necessari per svolgere l’attività riassicurativa negli USA. L’Erario Britannico ha ridotto l’onere fiscale per i membri societari, introducendo sgravi fiscali sotto forma di una Riserva di equalizzazione per sinistri. 02 03 È dinanzi alle difficoltà che le aziende dimostrano il proprio valore. Il 2008 ha messo a dura prova la solidità di molte istituzioni finanziarie, ma i Lloyd’s hanno mantenuto la loro posizione di forza. A fine anno il livello del nostro Central Fund era più alto che mai e l’ammontare dei contributi è stato ridotto a 0,5%. Il costo della mutualità per i membri è sceso al livello più basso dell’ultimo decennio. L’utile al lordo delle imposte è inevitabilmente calato del 51% ed ammontava a €1.956. Si è trattato comunque del terzo anno più proficuo per il mercato dall’introduzione della contabilità annuale nel 2001. Questo utile ridotto ha rispecchiato l’indebolimento delle condizioni di mercato, l’aumento degli eventi catastrofali dopo un periodo caratterizzato da sinistri insolitamente bassi e condizioni finanziarie eccezionalmente difficili. Tuttavia, in un anno di turbolenza per i mercati finanziari la cosa fondamentale per i Lloyd’s è stato il mantenimento pressoché totale della solidità finanziaria. Questo non è accaduto certo per caso. Nelle condizioni più estreme, i caratteri che contraddistinguono i Lloyd’s acquistano maggiore importanza. Abbiamo infatti l’agilità che serve per adattarci al mutamento delle condizioni, la solidità finanziaria per resistere alla turbolenza, le competenze per affrontare l’evoluzione dei rischi, la flessibilità per soddisfare le esigenze dei clienti in tutto il mondo e la stabilità che deriva dalla disciplina nella sottoscrizione. Richard Ward CEO
  • 4. 04 05 cifre salienti per il 2008 21.483 21.874 24.129 23.894 22.661 2005 2006 2007 2008 2004 Premi lordi sottoscritti (mln ¤) 1.927 (150) 5.420 5.231 1.956 2005 2006 2007 2008 2004 Utili/(perdite) al lordo delle imposte (mln ¤) 1.686 1.848 2.152 2.653 2.134 2005 2006 2007 2008 2004 Risorse centrali (mln ¤) 17.158 16.048 19.733 19.667 15.722 2005 2006 2007 2008 2004 Capitale, riserve e debiti e titoli subordinati (mln ¤) 12,5 (0,9) 31,4 29,3 13,7 2005 2006 2007 2008 2004 Utile dal capitale investito (%) 96,6 111,8 83,1 (84,0) 91,3 2005 2006 2007 2008 2004 Combined ratio (%) (200) 49 165 3 property casualty marine auto energy aviazione riassicurazioni Risultati di sottoscrizione per settore (mln ¤) 756 106 152 83,8 96,7 95,1 123,8 86,8 84,6 99,6 property casualty marine auto energy aviazione riassicurazioni Combined ratio per settore (%) I Lloyd’s hanno conseguito utili lordi pari a 1.956 mln di € (2007: 5.231 mln di €) e un combined ratio del 91,3% (2007: 84,0%). I livelli superiori di sinistri catastrofali e l’aumento della litigiosità sono stati parzialmente compensati dai movimenti valutari e dalle ridistribuzioni degli anni precedenti. Il ritorno sugli investimenti del 2,5% (2007: 5,6%) ha beneficiato della strategia di investimento conservativa. Surplus rispetto agli anni precedenti 1.303 mln di € (2007: 1.164 mln di €) basati su forti riserve. Le attività centrali sono ulteriormente aumentate a 2.134 mln di € (2007: 2.653 mln di €). I Lloyd’s hanno conseguito ottimi risultati in un anno eccezionalmente turbolento per il settore finanziario.
  • 5. le nostre competenze principali La nostra strategia e la vision Abbiamo una strategia chiara per conseguire la nostra vision La vision dei Lloyd’s è di essere la piattaforma preferita da clienti e fornitori di assicurazioni e riassicurazioni per l’accesso e il piazzamento di rischi property e casualty di tipo speciale. Vantaggi I principali vantaggi dell’operare presso i Lloyd’s possono essere riassunti come segue: 1 Una struttura che promuove la performance Una struttura esauriente e coerente per la gestione della performance, che abbraccia tutti gli aspetti fondamentali dell’operato degli agenti di gestione; sostiene il raggiungimento di livelli superiori di utile dall’attività, nel contesto di un efficace modello per il rischio aziendale. 2 Vantaggi di capitale Una struttura di capitali in cui i vantaggi in termini di mutualità superano chiaramente i costi, non replicabile facilmente all’esterno dei Lloyd’s. 3 Sicurezza e rating Rating stabili relativi alla solidità finanziaria degli assicuratori (attualmente almeno ‘A’), necessaria per attirare affari di tipo speciale nei settori property e casualty. 4 Accesso ai mercati Accesso facile ed efficace in termini di costi ai principali mercati, supportato da un marchio globale e da una capillare rete di licenze. 5 Contesto operativo Un contesto operativo efficiente ed efficace in termini di costi, che permette agli agenti di gestione e ai brokers, indipendentemente dalla sede fisica, di offrire ai clienti un eccellente livello di servizio. Priorità per il 2009 Gestire il ciclo Accesso ai mercati Contesto operativo Per maggiori informazioni, consultate il Piano strategico dei Lloyd’s su: www.lloyds.com/strategy La nostra vision è essere la piattaforma preferita. Agilità L’approccio intraprendente dei Lloyd’s si fonda sull’esperienza e sulle competenze collettive, nonché sulla disponibilità ad assumersi i rischi. Questi fattori consentono ai sottoscrittori dei Lloyd’s di adattarsi velocemente a rischi nuovi, insoliti ed emergenti. Forza Il mercato dei Lloyd’s è stato creato e testato per resistere alle sollecitazioni estreme, come l’esigenza di finanziare rapidi progetti di ricostruzione in seguito a grandi catastrofi. Competenze Seguiamo, misuriamo e prevediamo costantemente i rischi, perfezionando nel contempo le capacità di risposta del mercato, affinché i sottoscrittori dei Lloyd’s possano valutare le sfide emergenti e prepararsi ad affrontarle. Flessibilità Dinanzi all’evoluzione dei rischi i Lloyd’s sono strutturati per poter reagire in modo flessibile. La nostra elasticità deriva dal fatto che sappiamo adattarci continuamente, mentre la piattaforma dei Lloyd’s apporta sicurezza e rigore senza eccessiva rigidità. Stabilità I Lloyd’s mantengono un approccio disciplinato nei riguardi del ciclo assicurativo. Lo scopo finale della nostra attività è l’utile, e non la quota di mercato, e ciò è di supporto al mantenimento della stabilità e dei profitti dei Lloyd’s e dei membri. Affidabilità I rating solidi e stabili dei Lloyd’s, unitamente ai risultati finanziari e alla rispettabilità, ormai storica, rispetto alla pronta liquidazione dei sinistri, danno fiducia ai nostri finanziatori e contraenti. 06 07
  • 6. I Lloyd’s agenti di gestione Scoprite di più sui nostri agenti di gestione su: www.lloyds.com/directories Alla data del 31 dicembre 2008 il mercato dei Lloyd’s comprendeva 51 agenti di gestione (i cui marchi appaiono di seguito) e 80 sindacati. Più importanti delle dimensioni sono la quantità e la qualità delle competenze specialistiche di brokeraggio e di sottoscrizione presenti sotto lo stesso tetto ai Lloyd’s. 08 09
  • 7. 10 11 come operiamo struttura del mercato corporation dei lloyd’s Flusso degli affari Provenienza dei capitali Rischio I clienti desiderano assicurare o riassicurare i rischi. Discutono le loro esigenze con un broker. Distribuzione Brokers: offrono consulenza ai clienti, negoziano i termini con i sottoscrittori e gestiscono l’attività nell’arco vitale della polizza. A seconda della complessità o della portata del rischio, la catena di distribuzione può includere più di un broker. Service companies: alcuni rischi sono piazzati direttamente con service companies di proprietà degli agenti di gestione. Sottoscrizione I sindacati hanno sottoscrittori specializzati che quotano, sottoscrivono e gestiscono tutti i sinistri riguardanti il rischio. I rischi speciali o di grande portata sono spesso gestiti con sottoscrizione da parte di numerosi sindacati partecipanti. Gestione Gli agenti di gestione forniscono servizi di gestione e di altro tipo ai sindacati. Reclutano lo staff di sottoscrizione e forniscono l’infrastruttura commerciale. Provenienza dei capitali Gli investitori, denominati membri, si assumono la responsabilità per i rischi. Supportano uno o più sindacati. 51 agenti di gestione2 Membri I Lloyd’s non sono una compagnia assicurativa: sono un mercato che in parte opera in base al principio di mutualità, in cui i membri si raggruppano in sindacati per assicurare i rischi. Contraenti Brokers Service Companies Gran parte degli affari dei Lloyd’s è sottoscritta attraverso la collaborazione di più sindacati che si dividono lo stesso rischio. Il mercato dei Lloyd’s ospita una superlativa concentrazione di competenze specialistiche e di talento. 80 Sindacati1
  • 8. 12 13 come operiamo struttura del mercato continua Sindacati Sottoscrivono i rischi assicurativi Alla data del 31 dicembre 2008, i Lloyd’s contavano 80 sindacati. I sindacati operano su base continuativa, anche se tecnicamente sono una serie di venture annuali. I membri hanno il diritto, ma non l’obbligo, di partecipare a sindacati per l’anno seguente. Nella pratica, gran parte dei sindacati è sostenuta per vari anni dalle stesse fonti di capitali. La stabilità della base di capitali principali consente ai sindacati di adoperare quali strutture assicurative permanenti, raggruppate sotto l’ombrello dei Lloyd’s. Gran parte degli affari ai Lloyd’s si svolge nella famosa Underwriting Room in One Lime Street, a Londra, dove sono presenti gran parte dei sindacati. Qui avvengono trattative dettagliate in merito ai rischi che i brokers desiderano piazzare ai Lloyd’s. Nella maggior parte dei casi, i piazzamenti richiedono negoziazioni di persona, ma si sta lavorando al fine di potenziare i processi di supporto del business e l’infrastruttura elettronica. Alcuni sindacati si specializzano nella sottoscrizione di determinati rami, mentre altri si occupano di varie tipologie di copertura. Grazie all’accesso diretto a questa concentrazione di competenze di sottoscrizione, i Lloyd’s godono di ottima reputazione in termini di competenze, innovazione e rapidità decisionale. Agenti di gestione Amministrano i sindacati Gli agenti di gestione sono società costituite per amministrare uno o più sindacati a nome dei membri che apportano i capitali. Gli agenti di gestione reclutano lo staff di sottoscrizione e gestiscono l’operato quotidiano dell’infrastruttura e delle attività dei sindacati. Oggi molti sindacati sono gestiti e finanziati da un singolo gruppo aziendale, integrando così gestione e predisposizione dei capitali. In un modello ‘dedicato’, il sindacato è sostenuto da una singola fonte di capitale, la cui proprietà non è correlata a quella dell’agente di gestione. In altri casi, i capitali sono apportati da vari membri, che possono comprendere sia privati che gruppi societari, che non gestiscono né detengono necessariamente la proprietà dell’agente di gestione. Gli agenti di gestione sono anche responsabili per l’investimento dei fondi dei sindacati. Insieme, i sindacati che sottoscrivono ai Lloyd’s formano uno dei principali mercati commerciali assicurativi e riassicurativi per i rischi speciali al mondo. Alla data del 31 dicembre 2008, i Lloyd’s contavano 51 agenti di gestione. fonti di capitali per tipo e ubicazione Industria assicurativa mondiale 14% Industria assicurativa Bermuda 9% Industria assicurativa USA 15% Società britanniche quotate in borsa e altri membri societari 47% Membri individuali (responsabilità limitata) 9% Membri individuali (responsabilità illimitata) 6% 1994 1993 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 0% 20% 40% 60% 80% 100% 2008 2008 Membri Forniscono i capitali I Membri dei Lloyd’s apportano il capitale necessario a supporto delle attività di sottoscrizione dei sindacati. Oggi fra i Membri vi sono alcuni dei principali gruppi assicurativi globali e società quotate alle borse statunitensi, nonché privati e società a responsabilità limitata. I membri societari rappresentano una maggioranza significativa dei capitali complessivi del mercato dei Lloyd’s. Di norma i membri individuali sostengono vari sindacati, mentre i membri societari sottoscrivono attraverso un unico sindacato. Gli agenti dei membri forniscono servizi amministrativi e di consulenza. I membri sono responsabili unicamente per la percentuale dei rischi da loro sottoscritta, non per le responsabilità di altri membri. La composizione diversificata dei capitali dei Lloyd’s nel 2008 è illustrata di seguito. Per saperne di più del mercato dei Lloyd’s: www.lloyds.com/marketstructure
  • 9. 14 15 come operiamo struttura del mercato continua Corporation dei Lloyd’s Supporta il mercato La Corporation dei Lloyd’s (Corporation in breve) è l’organismo di supervisione e fornisce servizi a sostegno dei mercato e delle licenze globali dei Lloyd’s. La Corporation (incluse le sedi secondarie) annoverava 851 dipendenti nel mondo alla data del 31 dicembre 2008. Oltre all’obiettivo di fornire servizi efficaci in termini di costo, essenziali per l’efficiente operato del mercato, la Corporation si sforza di accrescere gli standard e migliorare le prestazioni del mercato. L’operato della Corporation include: Determinare il livello di capitali che i membri dei Lloyd’s devono fornire a supporto delle attività di sottoscrizione proposte. Supervisionare le attività commerciali del mercato, garantendo standard minimi e monitorando il rendimento dei sindacati in aree come gestione dell’esposizione, amministrazione del ciclo, gestione dei sinistri e del rischio operativo. Collaborare con il management dei sindacati che non ottengono risultati in linea con il resto del mercato, per migliorarne le prestazioni e, se necessario, intervenendo in maniera diretta. Gestire gli obblighi relativi alle dichiarazioni finanziarie e di regolamentazione per il mercato dei Lloyd’s, compresa la preparazione dei risultati del mercato dei Lloyd’s e le scritture contabili per la Financial Services Authority (FSA). Amministrare e sviluppare la rete globale di licenze e il marchio dei Lloyd’s. Il Council dei Lloyd’s è l’organismo dirigente della Society dei Lloyd’s; ha la responsabilità ultima per l’amministrazione dei Lloyd’s. Per molte delle proprie funzioni ora il Council si affida al Franchise Board, i cui membri sono nominati dal Council e provengono dall’interno e dall’esterno del mercato dei Lloyd’s. Le funzioni e i poteri quotidiani del Council e del Franchise Board sono esercitati dal Team Esecutivo della Corporation, composto dal CEO e dai direttori della Corporation stessa. Forza finanziaria La catena di sicurezza L’esclusiva struttura dei Lloyd’s, spesso chiamata ‘catena di sicurezza’, fornisce sicurezza finanziaria ai contraenti ed efficienza di capitali ai propri membri. La Corporation ha la responsabilità di stabilire i livelli di capitali centrali e per i membri, necessari per ottenere una robusta capitalizzazione che consenta ai membri di percepire livelli superiori di utile. Questa catena ha tre ‘anelli’: i fondi presenti nei primi due anelli sono gestiti in amministrazione fiduciaria, in primis a vantaggio degli assicurati i cui contratti vengono sottoscritti da quel determinato membro. I membri sottoscrivono a loro nome, e non sono responsabili per le perdite sostenute da altri membri. Il terzo anello contiene le attività comuni detenute dalla Corporation. Salvo approvazione del Council, tali attività sono rese disponibili per far fronte alle responsabilità assicurative di qualunque membro. catena di sicurezza collega forza a stabilità Per i dettagli del Team Esecutivo: www.lloyds.com/managementteam patrimonio dei sindacati 39.455 mln di € fondi dei membri presso i Lloyd’s 10.949 mln di € CALLABLE LAYER 510 mln di € fondo centrale 878 mln di € risorse della corporation 142 mln di € DEBITOSUBORDINATO/ OBBLIGAZIONI 1.114mlndi € attività individuali attività comuni secondo anello primo anello terzo anello
  • 10. 16 17 catena di sicurezza collega forza a stabilità continua Per i nostri ultimi risultati finanziari visitate www.lloyds.com/financialperformance Secondo anello Fondi dei membri presso i Lloyd’s Ciascun membro, privato o societario che sia, deve contribuire con capitale a sostegno della propria sottoscrizione presso i Lloyd’s. Coerentemente con le disposizioni della FSA, ciascun sindacato prepara una propria dichiarazione relativa ai requisiti di capitali (‘Individual Capital Assessment’, o ICA), indicando quanto capitale richiede a copertura dei rischi commerciali ad un livello pari al 99,5%. La Corporation esamina tale ICA e valuta l’adeguatezza del livello di capitalizzazione proposto. Dietro approvazione, ogni ICA viene ‘incrementato’ (del 35% per il 2008) a garanzia della disponibilità di ulteriori capitali a sostegno dei rating e della forza finanziaria dei Lloyd’s. Questo ICA rivisto (chiamato Economic Capital Assessment, o ECA) è utilizzato per determinare i requisiti di capitalizzazione dei membri di un sindacato a supporto delle attività di sottoscrizione. Questi capitali sono gestiti in amministrazione fiduciaria, come fondi prontamente riscuotibili, e possono essere usati per far fronte a qualunque responsabilità assicurativa dei Lloyd’s spettante a quel dato membro, ma non ad altri. Primo anello Patrimonio dei sindacati Tutti i premi percepiti da un sindacato sono depositati nei propri fondi premi fiduciari, e sono la prima risorsa da cui attingere al momento di liquidare i sinistri di tale sindacato. In generale i fondi sono depositati in attività liquide, per poter far fronte alle responsabilità finanziarie entro le date di scadenza. Gli utili sono distribuiti solo dopo aver accantonato tutti i fondi necessari per far fronte alle passività previste. Le riserve di ciascun sindacato sono soggette a revisione annuale da parte di società attuariali indipendenti. L’ICA dei Lloyd’s e la solvibilità La Corporation prepara inoltre un ICA per i Lloyd’s nel loro insieme, utilizzando le sei categorie di rischio della FSA per esaminare i rischi non contemplati dalle valutazioni ICA di ciascun sindacato. Ad esempio, la Corporation deve considerare i rischi insiti in una pandemia globale, o in un danno arrecato al palazzo dei Lloyd’s. Inoltre, la Corporation calcola e riferisce alla FSA, come previsto dalle leggi in vigore, la posizione di solvibilità della Society dei Lloyd’s. Alla data del 31 dicembre 2008 la Society deteneva un surplus di solvibilità stimato a 2.549 mln di €. Terzo anello Attività centrali Le attività centrali della Corporation rappresentano il terzo livello di sicurezza. Il Fondo Centrale è finanziato dai contributi annuali dei membri e dal debito subordinato emesso dalla Corporation nel 2004 e nel 2007. Oltre al Fondo Centrale e alle risorse della Corporation, le attività centrali possono essere integrate mediante un ‘callable layer’ (fondi prelevabili) fino al 3% dell’ammontare premi massimo dei membri. Mediante analisi dettagliate la Corporation stabilisce il livello ottimale di attività centrali, allo scopo di bilanciare l’esigenza di elevata sicurezza finanziaria rispetto al desiderio da parte dei membri di disporre di una mutualità di capitali efficiente in termini di costo. In particolare, le sofisticate procedure di modellazione testano il portafoglio di sottoscrizione di ciascun membro rispetto a svariate situazioni potenziali e a diverse previsioni in merito alle condizioni di mercato. Il target minimo della Corporation per le attività centrali non impegnate è 1,8 mld di €. Il contributo dei membri al Fondo Centrale è fissato allo 0,5% dei premi lordi sottoscritti per il 2009. Il Council dei Lloyd’s analizza con regolarità il target per le attività centrali e i livelli dei contributi, alla luce della posizione finanziaria corrente e delle esigenze previste, adeguando i livelli di conseguenza. Per saperne di più del mercato dei Lloyd’s: www.lloyds.com/marketstructure
  • 11. 18 19 Rating “I Lloyd’s detengono una forte posizione competitiva all’interno del mercato assicurativo globale e fanno leva su un’alta reputazione per la natura innovativa e flessibile delle loro attività di sottoscrizione. La forza competitiva dei Lloyd’s deriva dalla struttura del loro mercato, che promuove lo sviluppo di valide competenze speciali di sottoscrizione”. A.M. Best Luglio 2008 Fitch Ratings A+ (Forte)3 Standard Poor’s A+ (Forte)4 A.M. Best A (Eccellente)5 Rating Consultate le nostre informazioni finanziarie su: www.lloyds.com/ratings La sicurezza finanziaria è fondamentale. Dà fiducia agli investitori e tranquillità agli assicurati. La solidità e la forte capitalizzazione dei Lloyd’s trovano riscontro nei nostri rating. Nel 2008 tutte le tre agenzie di rating hanno confermato i rating dei Lloyd’s, consolidando la nostra solidità e la forza finanziaria del mercato. I ratings per la forza finanziaria dei Lloyd’s sono validi per tutte le polizze emesse dalla totalità dei sindacati presso i Lloyd’s dal 1993 a oggi.
  • 12. 20 21 Per saperne di più del mercato dei Lloyd’s: www.lloyds.com/marketstructure Analisi degli affari per area6 44% USA Canada 22% Regno Unito 16% Europa 8% Asia Centrale Asia-Pacifico 6% altre Americhe 4% resto del mondo Analisi degli affari internazionali per settore7 35% riassicurazione 22% property 21% casualty 8% marine 5% auto 6% energy 3% aviazione Le nostre attività operatività globale I Lloyd’s accettano affari da oltre 200 Paesi e territori nel mondo. Le nostre 80 licenze, sostenute da una rete capillare di uffici locali, garantiscono accesso ai mercati assicurativi grandi e piccoli.
  • 13. 22 23 le nostre attività operatività globale continua USA Canada riassicurazioni 30% property 30% casualty 21% marine 5% energy 10% auto 1% aviazione 3% Altre Americhe riassicurazioni 77% property 8% casualty 8% marine 4% energy 1% auto 1% aviazione 1% Regno Unito riassicurazioni 27% property 19% casualty 24% marine 6% energy 3% auto 20% aviazione 1% Europa riassicurazioni 35% property 16% casualty 20% marine 18% energy 6% auto 1% aviazione 4% Asia Centrale Asia-Pacifico riassicurazioni 44% property 15% casualty 26% marine 7% energy 5% auto 1% aviazione 2% Resto del mondo riassicurazioni 58% property 7% casualty 14% marine 9% energy 3% auto 2% aviazione 7% Per dettagli e informazioni complete su restrizioni e limitazioni specifiche per ramo, visitate www.lloyds.com/crystal e www.lloyds.com/worldwide 44% 6% 22% 16% 4% 8% Affari dei Lloyd’s per settore8
  • 14. 24 25 Market Intelligence Toolkit Market Intelligence fornisce un’analisi dell’industria assicurativa globale dal punto di vista geografico, in primis a vantaggio degli agenti di gestione dei Lloyd’s per aiutarli a sviluppare il business in ambito internazionale. Sono stati sviluppati numerosi strumenti web interattivi, con cui i Lloyd’s intendono fornire vari livelli di informazione e di analisi in merito all’industria assicurativa globale. Quick Tour Delinea l’operatività internazionale dei Lloyd’s, comprese le nostre priorità per il 2009 per gli agenti di gestione e i brokers dei Lloyd’s. Global Opportunities Creato per aiutare ad identificare le priorità nelle attività volte all’ottenimento di nuove licenze o allo sviluppo dei mercati. Questo strumento suddivide il mondo in regioni, per un’analisi di alto livello dell’industria e delle statistiche commerciali. Tali statistiche comprendono: contesto commerciale – situazione politica, economica, qualità della vita e prossimità culturale, risorse energetiche e tecnologia contesto assicurativo – portata e livello di sviluppo operazioni dei Lloyd’s – posizione commerciale, network di uffici e informazioni sul mercato. Regional Watch Uno strumento studiato per gli agenti di gestione, che esamina in modo approfondito le informazioni di mercato relativamente ai territori di sviluppo fondamentali per i Lloyd’s. Le presentazioni contengono informazioni aggiornate, anche di natura riservata, riguardo al contesto assicurativo. Comprende: premi del mercato rami principali assicuratori le operazioni dei Lloyd’s in ogni territorio/regione. Scaricate le informazioni da: www.lloyds.com/marketintelligence Attualmente le presentazioni abbracciano 59 territori, ripartiti in sei regioni geografiche chiave. Nell’arco dell’anno saranno aggiunte ulteriori regioni e territori. Contattate il team Per assistenza e consulenza su Lloyd’s Market Intelligence, inviate un’e-mail a marketintelligence@lloyds.com o tel.+44 (0) 207 327 6209 Chi può accedervi? Quick Tour Disponibile a tutti Global Opportunities Disponibile a tutti Regional Watch Disponibile ai soli agenti di gestione dei Lloyd’s
  • 15. 26 27 contratti globali Concludere contratti di portata globale può rivelarsi complesso, visto che devono rispettare regolamenti e sistemi fiscali differenti. Tuttavia, grazie a licenze in 80 giurisdizioni nel mondo e a risorse impareggiabili di competenze di sottoscrizione, i Lloyd’s sono in una posizione invidiabile per sottoscrivere contratti di questo tipo. Documentazione contrattuale La vasta rete di autorizzazioni dei Lloyd’s nel mondo è a disposizione di tutti i nostri sottoscrittori. Questo significa che i clienti con rischi in paesi diversi possono ottenere una copertura in linea con le previsioni di legge all’interno di un singolo pacchetto comprensivo. Sistema centrale di tassazione I Lloyd’s amministrano le tasse dovute dai sottoscrittori centralmente. I sistemi razionalizzano il versamento delle imposte e la loro elaborazione nei paesi in cui i contratti globali forniscono copertura. Sinistri – i Lloyd’s mantengono le promesse Da ben 300 anni i Lloyd’s godono di una superlativa reputazione per la tempestività nell’onorare i sinistri validi a termini di polizza. Le richieste di indennizzo sono valutate ed approvate solamente dal sottoscrittore leader e da una seconda persona, a garanzia di rapidità e precisione. Una volta approvato il pagamento del sinistro è garantito al broker entro tre giorni lavorativi. Per migliorare costantemente l’esperienza dei clienti e massimizzare il nostro successo finanziario a lungo termine, il team del Lloyd’s Franchise Performance Claims collabora con gli agenti di gestione dei Lloyd’s per comprendere, valutare e sviluppare il rendimento nella gestione dei reclami nell’intero mercato. Supporto in sede I Lloyd’s offrono un servizio centrale di consulenza per gli aspetti normativi e fiscali, che è anche in grado di fornire consulenza in merito ai contratti globali. Il mercato dei Lloyd’s può rivolgersi al team International Trading Advice (LITA) all’interno della Underwriting Room per tutte le richieste in merito alle attività nel mondo intero. Per maggiori informazioni contattate: +44 (0)20 7327 6677 o e-mail LITA@lloyds.com Supporto online Crystal è il web tool dei Lloyd’s che fornisce informazioni riguardo licenze e imposte sui premi in tutto il mondo. Crystal permette a sottoscrittori e a brokers di accedere a informazioni commerciali e fiscali dettagliate relative a tutti i territori in cui hanno sede i rischi dei clienti. Gli utenti possono scegliere fra oltre 200 Paesi e territori, e ottenere con rapidità rapporti sulle informazioni chiave, comprese licenze dei Lloyd’s, informazioni sulle sanzioni, limitazioni al piazzamento, documentazione prevista e riassunti degli oneri fiscali. È anche possibile selezionare taluni argomenti di interesse, o ricevere informazioni complete su tutti i Paesi selezionati. I risultati delle ricerche possono essere successivamente salvati e memorizzati in un profilo personale dell’utente, per futuro riferimento o per il rinnovo delle polizze. ‘What’s new’ evidenzia i recenti cambiamenti legislativi e fiscali ed è accessibile dalla homepage di Crystal. www.lloyds.com/crystal Una presenza internazionale I Lloyd’s annoverano uffici in ben 36 territori. Queste sedi offrono tutta una serie di servizi a sostegno del mercato dei Lloyd’s e sono parte integrante dell’impegno dei Lloyd’s nei riguardi dei clienti in ambito globale. I rappresentanti internazionali dei Lloyd’s forniscono ai professionisti dei Lloyd’s approfondite conoscenze locali, consulenza commerciale e informazioni di mercato. Per dettagli sulla nostra rete internazionale visitate www.lloyds.com/crystal o www.lloyds.com/worldwide I sottoscrittori dei Lloyd’s forniscono molti contratti di portata globale e assicurano il patrimonio di clienti multinazionali di diversi Paesi.
  • 16. 28 29 la posizione commerciale dei Lloyd’s nel mondo Afghanistan RE Albania RE Algeria RE Andorra RE Angola EX RE Anguilla n INS RE Antigua n INS RE Antille Olandesi EX RE Arabia Saudita EX RE Argentina n EX RE Armenia RE Aruba EX RE Australia n INS RE Austria n INS RE Azerbaigian RE Bahamas n INS RE Bahrain RE Bangladesh EX RE Barbados n INS RE Belgio n INS RE Belize n INS RE Benin EX RE Bermuda n INS RE Bhutan EX RE Bielorussia RE Bolivia RE Bosnia-Erzegovina EX Botswana RE Brasile n EX RE Brunei RE Bulgaria n SV RE Burkina Faso EX RE Burundi EX RE Cambogia EX Camerun EX RE Canada n INS RE Ciad EX RE Cile n EX RE Cina n RE Cipro n INS RE Colombia n RE Congo EX RE Costa d’Avorio EX RE Costa Rica RE Croazia EX RE Cuba RE Danimarca n INS RE Dominica n INS RE Ecuador n RE Egitto EX RE El Salvador EX RE Emirati Arabi Uniti RE Eritrea EX RE Estonia n SV RE Etiopia EX RE Fiji EX RE Filippine RE Finlandia n SV RE Francia n INS RE Gabon EX RE Gambia INS RE Georgia RE Germania n INS RE Ghana EX RE Giamaica n INS RE Giappone n INS RE Gibilterra n INS RE Gibuti EX RE Giordania EX RE Grecia n INS RE Grenada n INS RE Groenlandia RE Guadalupa n INS RE Guam n SL RE Guatemala n EX RE Guernsey n INS RE Guinea Equatoriale EX RE Guinea EX RE Guinea-Bissau EX RE Guyana Francese n INS RE Guyana RE Haiti RE Honduras n RE Hong Kong SAR n INS RE India EX RE Indonesia EX RE Iran EX RE Iraq EX RE Irlanda n INS RE Islanda n SV RE Isola di Man n INS RE Isola di Natale n INS RE Isola Norfolk n INS RE Isole Cayman n INS RE Isole Cocos n INS RE Isole Comoro EX RE Isole di Capo Verde EX RE Isole Falkland INS RE Isole Marianne Settentrionali SL RE Isole Solomon INS RE Isole Vergini Britanniche n INS RE Israele n INS RE Italia n INS RE Jersey n INS RE Kazakistan EX RE Kenya EX Kirghizistan RE Kiribati RE Kosovo EX RE Kuwait EX RE Labuan n EX RE Laos RE Lesotho EX RE Lettonia n SV RE Libano EX RE Liberia EX RE Libia EX RE Liechtenstein n SV RE Lituania n SV RE Lussemburgo n SV RE Macau EX RE Macedonia EX RE Madagascar RE Malawi n INS RE Maldive RE Malesia EX RE Mali EX RE Malta n INS RE Marocco EX RE Martinica n INS RE Mauritania RE Mauritius n INS RE Messico n RE Moldova EX Monaco INS RE Mongolia RE Montenegro EX RE Montserrat RE Mozambico EX RE Myanmar EX RE Namibia n INS RE Nauru EX RE Nepal RE Nicaragua EX RE Niger EX RE Nigeria EX Nord Corea EX RE Norvegia n INS RE Nuova Caledonia n INS RE Nuova Zelanda n INS RE Olanda n INS RE Oman EX RE Pakistan EX RE Palestina EX RE Panama EX RE Papua Nuova Guinea n EX Paraguay EX RE Perù EX RE Polinesia Francese n INS RE Polonia n INS RE Porto Rico n SL RE Portogallo (incl. territori dipendenti) n SV RE Qatar RE Regno Unito n INS RE Rep. Democratica del Congo EX RE Repubblica Ceca n SV RE Repubblica Centrafricana EX RE Repubblica Dominicana RE Repubblica Sudafricana n INS RE Réunion n INS RE Romania n SV RE Ruanda EX RE Russia EX RE S. Barthelemy n INS RE S. Kitts Nevis n INS RE S. Lucia n INS RE S. Martin n INS RE S. Vincent n INS RE Samoa Americane SL RE Samoa RE Senegal EX RE Serbia EX Seychelles RE Sierra Leone RE Singapore n INS RE Siria RE Slovacchia n SV RE Slovenia n SV RE Somalia RE Spagna (incl. territori dipendenti) n INS RE Sri Lanka EX RE Sud Corea EX RE Sudan EX RE Suriname RE Svezia n INS RE Svizzera n INS RE Swaziland RE Tagikistan RE Tailandia RE Taiwan EX RE Tanzania EX Timor Est EX RE Togo EX RE Tonga INS RE Trinidad Tobago n INS RE Tunisia EX RE Turchia EX RE Turkmenistan RE Turks Caicos EX Tuvalu EX RE Ucraina EX RE Uganda EX RE Ungheria n SV RE Uruguay EX RE USA n SL RE USA – Illinois n INS RE USA – Isole Vergini n INS RE USA – Kentucky n INS RE Uzbekistan RE Vanuatu n INS RE Venezuela n EX RE Vietnam EX RE Wallis Futuna n INS RE Yemen RE Zambia EX RE Zimbabwe n INS RE INS I sottoscrittori dei Lloyd’s possono accettare affari assicurativi SV I sottoscrittori dei Lloyd’s possono accettare affari assicurativi solo su base internazionale SL I sottoscrittori dei Lloyd’s sono ammessi quali assicuratori ‘surplus line’ EX Vigono esenzioni. Alcuni tipi di assicurazioni e/o riassicurazioni possono essere sottoscritti da assicuratori non ammessi RE I sottoscrittori dei Lloyd’s possono accettare riassicurazioni da assicuratori con sede nel territorio ■ Territori in cui i Lloyd’s hanno ottenuto una licenza specifica per assicurazioni e/o riassicurazioni Queste informazioni sono a semplice titolo di guida. I Lloyd’s non accettano alcuna responsabilità né saranno passibili per qualsivoglia perdita derivante da azioni intraprese facendo affidamento sulle informazioni fornite. Per qualunque domanda circa le informazioni esposte, o per verificare se la situazione di un Paese sia cambiata, visitate www.lloyds.com/crystal o contattate Lloyd’s International Trading Advice. Un riepilogo di alto livello sulla posizione commerciale dei Lloyd’s. Sottoscrittori e brokers devono considerare i requisiti legali e di regolamentazione vigenti in ambito locale, che sono indicati nei dettagli in Crystal.
  • 17. 30 31 glossario dei termini Segue una guida alla terminologia usata nelle assicurazioni e dai Lloyd’s. Non si tratta di definizioni precise, ma sono incluse per assistere i lettori a comprendere il generale significato dei termini usati diffusamente nel mercato dei Lloyd’s. Le definizioni ufficiali sono esposte nello Statuto delle Definizioni. Agente di gestione Un agente sottoscrittore responsabile per la gestione di un sindacato. Attività centrali Il patrimonio netto della Society, compreso il Fondo Centrale ma escluse le passività per il debito subordinato e per il callable layer. Callable layer Le attività del Fondo Centrale possono essere integrate da un ‘callable layer’ (fondi prelevabili) fino ad un massimo del 3% del limite premi globale dei membri in un dato anno solare. Questi fondi saranno prelevati dai fondi premi fiduciari. Capitale di Livello 1 La misura fondamentale della forza finanziaria degli assicuratori, dal punto di vista della FSA. Consiste degli attivi liquidi e maggiormente affidabili. Le obbligazioni perpetue emesse nel 2007 come capitale di livello 1, sotto forma di proventi dell’emissione obbligazionaria, sono interamente versate e immediatamente disponibili; i detentori sono subordinati al pagamento delle linee. Combined ratio Una misura relativa all’andamento dell’attività di sottoscrizione di un assicuratore, che si basa sul rapporto fra il valore netto dei sinistri pagati più le spese di gestione nette, e il valore netto dei premi incassati. Un combined ratio del 100% rappresenta il pareggio (al netto dell’utile dagli investimenti). Un rapporto inferiore a 100% rappresenta un utile di sottoscrizione. Council Creato con il Lloyd’s Act 1982, il Council amministra e sovrintende agli affari della Society ed è autorizzato a regolamentare e a dirigere gli affari assicurativi presso i Lloyd’s. Coverholder Un’impresa, nel Regno Unito o altrove, autorizzata da un agente di gestione, in base alle condizioni ed ai termini di una binding authority, a stipulare contratti assicurativi sottoscritti da membri di un sindacato amministrato dall’agente di gestione. Un intermediario può agire in qualità di coverholder. Financial Services Authority (FSA) L’organismo che regolamenta il settore dei servizi finanziari nel Regno Unito. Premiums Trust Funds (PTF) I premi e le altre somme percepite dai membri relativamente alle attività di sottoscrizione presso i Lloyd’s sono detenuti dai loro agenti di gestione in amministrazione fiduciaria, salvo estinzione delle loro passività di sottoscrizione. I fondi premi fiduciari includono un Sterling Fund, il Lloyd’s American Trust Fund, i Lloyd’s Dollar Trust Funds, il Lloyd’s Canadian Trust Fund e i Lloyd’s Asia Trust Funds (per gli affari generali sottoscritti tramite contraenti a Singapore). Questi fondi premi fiduciari sono disponibili per coprire depositi richiesti da regolamentazioni estere, sinistri, rimborsi dei premi, spese di sottoscrizione ed eventuali utili esigibili da un membro, dopo il debito accantonamento per tutte le passibilità previste. Sindacato Un membro, o gruppo di membri, che sottoscrive affari assicurativi presso i Lloyd’s per il tramite di un agente di gestione. Per un glossario completo, vedere www.lloyds.com/glossary Fondo Centrale Il fondo finanziato (fra l’altro) da contributi dei membri dei Lloyd’s e amministrato dal Council, principalmente a protezione dei contraenti, e include sia il ‘Vecchio’ Fondo Centrale che il Nuovo Fondo Centrale. Franchise Board La commissione creata dal Council, responsabile per la gestione della Franchise. Funds at Lloyd’s (FAL) Capitali depositati in amministrazione fiduciaria presso i Lloyd’s come garanzia per i contraenti, e a sostegno delle complessive attività di sottoscrizione dei membri. GWP (Premi lordi sottoscritti) Premi assicurativi sottoscritti, al lordo dei costi di riassicurazione e acquisizione. Membro (della Society) Una persona approvata che diventa membro della Society. Membro societario Una società a responsabilità limitata, una società scozzese in accomandita semplice o a responsabilità limitata, approvata ed entrata a far parte della Society. Nuovo Fondo Centrale Il Nuovo Fondo Centrale costituito e amministrato ai sensi dello Statuto omonimo (N. 23 del 1996).
  • 18. 32 Contatti globali Per maggiori informazioni, o per ricevere materiale relativo agli argomenti trattati in questa pubblicazione, si prega di consultare l’Annual Report 2008 dei Lloyd’s: www.lloyds.com/financialreports Lloyd’s è un marchio depositato della Society dei Lloyd’s. © Lloyd’s Maggio 2009. Argentina John Wilson +54 11 4798 8975 Australia Keith Stern +61 2 9223 1433 Austria Dr Harald Svoboda +43 (0)1 713 0713 Belgio Alexis Fontein +32 3470 2309 Belize Derek Courtenay +501 223 5701 Brasile Marco Antonio de +55 21 3849 4425 Simas Castro Canada Deborah Moor +1 514 864 5484 Cile Emilio Sahurie +56 2 676 9358 Cina LRCC Ltd Eric Gao +86 21 6162 8200 Danimarca Jes Anker Mikkelsen +45 (0)7227 3586 Francia da confermarsi +33 1 4260 4343 Germania Burkard von Siegfried +49 (0)69 5970 253 Giappone Iain Ferguson +81 33 215 5297 Grecia Marianna Papadakis +44 (0)20 7327 6802 Hong Kong Alex Faris +852 2918 9911 Irlanda Eamonn Egan +353 1 6 313 600 Israele Jonathan Gross +972 (0)3 612 2233 Italia Enrico Bertagna +39 02 637 8881 Malta Mark Gollcher +356 2569 1500 Namibia Peter Grüttemeyer +264 61 207 5111 Norvegia Espen Komnaes +47 2311 4560 Nuova Zelanda Scott Galloway +64 4 472 7582 Olanda Alexis D Fontein +31 10 506 6600 Polonia Witold Janusz +48 602 247 478 Regno Unito Lloyd’s International +44 (0)20 7327 6677 Trading Helpdesk Repubblica Sudafricana Amit Khilosia +27 11 884 0486 Singapore Simon Wilson +65 6538 7088 Spagna Juan Arsuaga +34 914 262 312 Svezia Erik Börjesson +46 (0)8 463 1111 Svizzera Graham West +41 44 266 6070 USA Illinois Maryanne Swaim +1 312 407 6200 USA – Isole Vergini Henry L Feuerzeig +1 340 715-4443 USA Los Angeles Anthony Joseph +1210 706 4100 USA Kentucky Pat Talley +1 502 875-5940 USA New York da confermarsi +1 212 382-4060 Zimbabwe Emilia Chisango +263 4 302 60 www.lloyds.com/worldwide Questa pubblicazione è stampata su carta riciclata. Quando avete letto questa pubblicazione, vi preghiamo di riciclarla. riciclo When you have finished with this publication please recycle it. recycle Da quando, più di 300 anni fa, i mercanti si incontravano nel caffè di Edward Lloyd per assicurare le proprie navi, il nostro modo di operare è quasi completamente cambiato. Una cosa però è rimasta costante: la grande fiducia espressa dal nostro motto che si rispecchia nel nostro eccezionale interesse per il rischio e nella nostra fama mondiale per avere sempre liquidato i sinistri validi a termini di polizza. 1-2 Alla data del 31 dicembre 2008. 3 Fitch Ratings ha confermato il rating per la solidità finanziaria dei Lloyd’s, con Prospettive Stabili, agosto 2008. 4 Standard Poor’s ha confermato il rating per la solidità finanziaria dei Lloyd’s, con Prospettive Stabili, luglio 2008. 5 A.M. Best ha confermato il rating per la solidità finanziaria dei Lloyd’s con Prospettive Stabili, luglio 2008. 6-8 Annual Report 2008 dei Lloyd’s.
  • 19. Lloyd’s Corso Garibaldi 86, 20121 Milano, Italia Telefono +39 02 637 8881  Fax +39 02 637 88850 www.lloyds.com

×