• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia,
 

Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia,

on

  • 2,957 views

Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia,

Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia,

Statistics

Views

Total Views
2,957
Views on SlideShare
2,951
Embed Views
6

Actions

Likes
2
Downloads
7
Comments
0

1 Embed 6

http://www.slideshare.net 6

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia, Agenzia di Sottoscrizione indipendente: un modello di business all'avanguardia, Presentation Transcript

    • Agenzia di Sottoscrizione porta di accesso alle soluzioni “specialistiche” del mercato assicurativo internazionale: “un modello di business all’avanguardia.” Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Chi siamo Gruppo di Intermediazione Assicurativa Indipendente AEC Underwriting Agenzia di Assicurazione e Riassicurazione SpA Agenzia di Sottoscrizione Indipendente (Iscritta alla sezione A del RUI); AEC Master Broker Srl Società di Brokeraggio; Grossista = Senza clienti diretti Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Una Premessa 1/3 Alcune considerazioni apparentemente ovvie : 1. Le cd Fabbriche dei Prodotti non sono solo le Compagnie di Assicurazioni;  AEC è una fabbrica prodotti che sceglie le Compagnie in base alla loro specializzazione; 2. Il Valore di un intermediario è nella Compagnia o nelle Compagnie che Rappresenta;  Il Valore di AEC sono i suoi collaboratori ed il Vostro sono i clienti finali (il portafoglio clienti) Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Premessa 2/3 1. Le cd “Compagnie Straniere” in Italia non ci sono;  AEC collabora con compagnie Tedesche, Americane, Australiane senza rete Agenziale; 2. Le Compagnie Generaliste risolvono i Vostri problemi di monomandatari;  AEC collabora con Compagnie monoramo e con Assicuratori Internazionali che propongono soluzioni “specialistiche”; Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Premessa 3/3 1. Il Plurimandato Verticale è la soluzione per tutti i problemi e per tutti gli agenti;  AEC collabora con 370 subagenti di fiducia di Agenzie mono e plurimandatarie esclusivamente con il consenso dell’Agenzia (P.to Orizzontale); 2. Le Compagnie Generaliste risolvono i problemi dei monomandatari;  AEC collabora con Compagnie monoramo e con Assicuratori Internazionali che propongono esclusivamente soluzioni “specialistiche”; Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Quali soluzioni proponiamo ? 2008 : Chi di Voi ha perduto negli ultimi 12 mesi un cliente perché non aveva una soluzione per i rischi professionali ? 2009 : Chi di Voi vorrebbe accedere alle soluzioni del mercato internazionale senza costi/Budget … senza tradire il rapporto con la propria mandante ? AEC propone agli Agenti una collaborazione priva di costi o Budget senza distrazione di portafoglio equivalente al “Conto Arancio” nel sistema bancario Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Obbiettivo ambizioso Mettere a disposizione diverse soluzioni assicurative del mercato internazionale senza costi nè impegni di produzione che per gli Intermediari si traduce nella c.d. collaborazione “tattica” o “complementare” (def. di IAMA Consulting) o per gli Agenti plurimandato Orizzontale (def. SNA) per la difesa o sviluppo del portafoglio mantenendo intatti i rapporti ed i contratti in corso con la Vostra mandante. Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • AEC UNDERWRITING  Nasce nel 2001 come Coverholder dei Lloyd’s, nel 2007 si è trasferita in sez. A del RUI per operare più agevolmente come grossista ai sensi dell’Art. 55 Regolamento e dell’8 Gruppo di FAQ ISVAP;  Unica Agenzia italiana indipendente di Assicurazione e Riassicurazione grossista cioè senza clienti diretti;  Collabora con intermediari di assicurazione (Broker e collaboratori degli Agenti) per la sottoscrizione dei rischi Professionali, della Persona e delle Proprietà e per l’accesso ai principali Assicuratori internazionali; Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Il modello di business Mettere a disposizione degli intermediari italiani le soluzioni assicurative del mercato dei Lloyd’s e dei più specializzati assicuratori internazionali presenti in Italia quali ACE, QBE, XL, CNA, DKV/Münich Re, Roland e nazionali come UCA e ArisCom per :  Rischi della Persona (Infortuni e Salute)  Rischi Professionali (Rc Prof., D&O e Tutela Legale)  Rischi delle Proprietà (Property e Danni Indiretti)  Rischi RC Generale (RCT/O, Prodotti e Inquinamento) Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • AEC Underwriting opera in collaborazione con: 1) 400 iscritti alla Sez. B (allo 03/2009) – Broker ai quali fornisce : > delega all’incasso ex art. 118 del Codice delle ass.ni ai sensi dell’Art 55 comma 1/b del Regolamento 5/06; > clausola Broker a nome dell’intermediario iscritto in B; 2) 320 iscritti Sez. E (al 03/2009) fiduciari degli Agenti anche tramite accordi con i Gruppi Aziendali degli Agenti (c.d. Plurimandato Orizzontale) 3) Imprese di Assicurazione alle quali presta supporto Riassicurativo; senza rete né clienti diretti TUTTE COLLABORAZIONI CONFORMI AL REGOLAMENTO ISVAP 5/06 Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • I LLOYD’S: UN MERCATO UNICO AL MONDO I Lloyd’s non sono una compagnia assicurativa: sono un mercato che in parte opera in base al principio di mutualità, in cui i membri si raggruppano in sindacati per assicurare i rischi. Gran parte degli affari dei Lloyd’s è sottoscritta attraverso la collaborazione di più sindacati che si dividono lo stesso rischio. Grazie all’accesso diretto a questa concentrazione di competenze di sottoscrizione, i Lloyd’s godono di ottima reputazione in termini di competenze, innovazione e rapidità decisionale. Lloyd’s Market: A+ (Strong) Standard&Poor's, A (Excellent) AM Best, A+ Fitch Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Corporazione dei Lloyd’s Members Assicurati 66 Sindacati 164 Lloyd’s 42 Managing Agents Aziende e Brokers £16.1mld Capacità £ (sterline) Compagnie di Diretti Assicurazioni O AM Best: A internazionali Agenzie di (119) Fitch: A+ Riassicurazione Sottoscrizione S&P: A+ Individui (1124) AFFLUSSO DI BUSINESS APPORTO DI CAPITALI Struttura del mercato dei Lloyd’s 2007 Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • DKV Salute S.p.A. DKV Salute, operativa da fine 2007, è l’espressione italiana di DKV, leader in Europa come gruppo specializzato nel settore salute. La società è parte del Gruppo Munich Re. DKV Salute offre al mercato italiano una vasta gamma di soluzioni per rispondere alle molteplici e crescenti richieste di copertura assicurativa per la salute, in particolare ha sviluppato con AEC un prodotto di fascia alta per soddisfare le esigenze specifiche della clientela “professional”.. Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • ACE European Group Ltd, Rappresentanza Generale per l’Italia Specializzata nei servizi alle aziende, ACE è leader nei Financial Line (D&O Commercial e Individual), Trasporti ed Infortuni. E’ nota per i suoi prodotti assicurativi flessibili, personalizzati e innovativi ritagliati sulle specificità del cliente. Ha sottoscritto con lo SNA una polizza RC Professionale per i GAA Gruppi Aziendali degli Agenti. ACE European Group LTD: A+ (Strong) Standard&Poor‘s, A+ (Superior) AM Best Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • QBE Insurance (Europe) Ltd, Rappresentanza Generale per l’Italia Leader nel mercato australiano, è uno dei principali 25 gruppi assicurativi al mondo. In Italia opera nei rischi delle grandi Aziende ospedaliere pubbliche e private italiane; ha elaborato per AEC una copertura fortemente innovativa per gli Uffici fino a 20 postazioni denominata My Office strutturata come All Risks Property a primo rischio con sezioni legate ai danni indiretti sia per i costi legati al Business Continuity Plan che al Disaster Recovery Plan. QBE Insurance (Europe) LTD: A+ (Strong) Standard&Poor‘s, A (Excellent) AM Best Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • XL Insurance Company Ltd, Rappresentanza Generale per l’Italia XL Insurance, specialista nei programmi assicurativi internazionali, attraverso il proprio network è leader nei rischi industriali. Sulla base dell’esperienza “Corporate”, nel 2008 ha creato soluzioni All Risks Property e Multiline Casualty per le PMI con possibilità di coprire con il medesimo contratto Uffici e Stabilimenti presenti praticamente in tutto il mondo. XL Insurance Company LTD (UK): A (Strong) Standard&Poor‘s, A (Excellent) AM Best Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • CNA Insurance Company Ltd, Rappresentanza Generale per l’Italia Specializzata nelle coperture D&O, Trasporti e Infortuni, CNA è in grado di fornire per l’Affinity Group, prodotti assicurativi flessibili, personalizzati e innovativi ritagliati sulle specificità del cliente; dal 2006 ha sottoscritto la convenzione Rischi Professionali e Infedeltà dei Dipendenti con lo SNA. CNA Ins. Company LTD: A- (Strong) Standard&Poor‘s, A (Excellent) AM Best Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • ArisCom Compagni di Assicurazioni SpA Nata per dedicarsi alla collaborazione con i Broker, ArisCom è una Compagnia di recente costituzione a capitale tutto italiano con forti legami con riassicuratori internazionali leader nei rischi Marine, Aviation e per prodotti innovativi. In esclusiva per AEC ha studiato una Polizza a lotto unico per i piccoli Comuni (fino a 5.000 Abitanti) altamente innovativa per i rischi della Pubblica Amministrazione Locale. Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • METTIAMO A DISPOSIZIONE DEGLI INTERMEDIARI  Una struttura altamente specializzata dedicata ai rischi della Persona e delle Responsabilità Professionali;  Condizioni di Polizza in convenzione con Consigli Nazionali ed Associazioni di rappresentanza delle principali categorie Professionali;  Sistema di “Preventivazione e richiesta di emissione On Line” attivo 24 Ore accessibile su www.aecpreventivi.it Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    •  Invio delle coperture assicurative in PDF azzerando tempi di attesa degli originali di polizza;  Il portale “RischiProfessionali.it” e la newsletter “AEC News”;  Corsi di aggiornamento sui rischi professionali, tramite Web e videoconferenza direttamente sui PC del Vostro ufficio; Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • AREE DI ATTIVITÀ Rischi della Persona (Infortuni e R.S.M.) e Tutela Legale 1. Testi Infortuni con garanzie molto estese con cinque diversi livelli di copertura da quelle con supervalutazione fino al 150% del capitale alle soluzioni con franchigie relative (solo per extra professionali) a quelle con IP senza franchigia fino a 1 milione; 2. Polizze Individuali “Salute” per clientela di fascia alta con gamma completa di prestazioni offerte: ricovero, con o senza intervento, diagnostica e visite, dentarie; offerta integrata da ulteriori prodotti standard a partire dalla semplice diaria al prodotto indennitario da intervento chirurgico, alla copertura odontoiatrica “self standing” fino alla ospedaliera in forma completa (“Full Medical”). Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • 3. Tutela Legale Civile e Penale con 2 anni di retroattività automatica con estensione territoriale per l’Unione Europea; 4. Coperture Lloyd’s c.d. “All Risks” in cui è compreso tutto ciò che non è esplicitamente escluso per Responsabilità Professionale, Civile ed Amministrativa di Professionisti, Aziende e Pubbliche Amministrazioni: - Società di Ingegneria, Architettura, SOA, Organismi di Certificazione e tutte le società di servizi e di consulenza professionale; Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • - oltre 200 profili professionali delle aree: Tecnico-scientifica, Economico-Giuridica e Medico-Sanitaria; - Professioni c.d. Riconosciute (Registri, Albi, Ruoli o Elenchi) e le professioni non Regolamentate delle seguenti Aree : Professioni Storiche, Prevenzione, Scientifica, Sociale, Sanitari non Medici, Tecnica, Umanistica, Altre Aree; - Pubblica Amministrazione Centrale e Locale; - Ogni altro Ente o Azienda sottoposto alla giurisdizione della Corte dei Conti. Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Le Convenzioni cui potete accedere : OICE - Società di Ingegneria e di Architettura INARSIND (ex SNILPI) – Sindacato Nazionale Ingegneri e Architetti ANPCI – Associazione Nazionale Piccoli Comuni d’Italia (fino a 5.000 ab) CNG – Consiglio Nazionale Geologi (Circa 20.000) CNAL – Consiglio Nazionale Agrotecnici e Agr. Laureati (Circa 15.000) CNC – Consiglio Nazionale Chimici (Circa 15.000) CNG – Consiglio Nazionale dei Geometri (Circa 80.000) oltre a OTA, FederGeometri, RICS Italia, CUP 3, AGP, ARI, AISA … Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • I vantaggi di collaborare con AEC : Managing Agents operanti nel 2008 nel Rappresentanze Generali per l’Italia e mercato dei Lloyd’s - Fonte www.lloyds.com Compagnie Italiane operanti con il Gruppo AEC Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • I vantaggi di collaborare con AEC :  Accedere alle soluzioni specialistiche dei principali mercati assicurativi internazionali senza oneri di gestione, impegni di produzione o costi di struttura;  Il privilegio di presentare ai propri clienti coperture di derivazione “Corporate” dei : “Lloyd’s”, ACE Europe, XL Insurance, QBE, CNA e ArisCom nonchè soluzioni di compagnie monoramo quali Roland, UCA e DKV Salute;  Una remunerazione tra il 40 e il 70% delle nostre commissioni in funzione dei premi intermediati. Giugno 2009 Fabrizio Callarà AD AEC SpA
    • Grazie Fabrizio Callarà Amministratore Delegato Per maggiori informazioni : Numero Unico 199.232.772 www.aecunderwriting.it Fabrizio Callarà AD AEC SpA