Your SlideShare is downloading. ×
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Political individualization. New media as an escape from family control over political behavior.

222

Published on

Presentation by Davide Calenda, University of Florence, based on a survey made with Albert Meijer, Utrecht Universitiy.

Presentation by Davide Calenda, University of Florence, based on a survey made with Albert Meijer, Utrecht Universitiy.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
222
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Individualizzazione politica. I nuovi media come una 'fuga' dal controllo della famiglia sul comportamento politico Davide Calenda & Albert Meijer “ POLITICAL INDIVIDUALIZATION New media as an escape from family control over political behavior” in Information, Communication & Society, First published on: 31 January 2011 (iFirst)
  • 2. Domanda di ricerca I nuovi media creano opportunità per l'individualizzazione politica e come queste sono usate? Ci sono trend simili in differenti paesi o i nuovi media hanno differenti effetti a seconda del livello di individualizzazione sociale? Basato su una ricerca empirica (918 questionari web) sugli studenti universitari di Firenze e Utrecht Keywords: giovani, politica, cellulare, ICTs, identità
  • 3. Definizione generale Il processo di individualizzazione nelle società occidentali ha allentato la connessione tra gli individui e le strutture tradizionali. L'individualizzazione politica può essere definita come il processo di sviluppo identità politiche più lontano dalle strutture tradizionali - primarie o secondarie - e più vicino all'individuo e il suo contesto di auto-selezionato.
  • 4. Le strutture sociali non scompaiono! Il processo di individualizzazione non dovrebbe essere considerata solo come una perdita di struttura della società. Castells (2001, p. 28) sottolinea che gli individui stanno creando nuove connessioni in forma di reti: 'Dopo il passaggio dal predominio di relazioni primarie (incarnate nelle famiglie e comunità) verso le relazioni secondarie (incarnate in associazioni), il nuovo modello dominante sembra essere costruito su quello che potrebbe essere chiamato relazione terziaria (...) incarnata in me-centered networks'.
  • 5. Issue-networks Impegno politico prende la forma di issue-networks caratterizzate dall'adesione aperta e da un orientamento verso forme più dirette di azione ( DiMaggio et al. 2001; Norris 2002; Della Porta & Mosca 2005) . Il movimento ambientalista è un buon esempio di questa nuova forma di partecipazione in quanto gli individui cercano di ottenere un cambiamento su una questione senza dover concentrare l'attenzione esclusivamente sul sistema politico formale. Esempi: http://rifiutizerotrapani.blogspot.com/ http://www.oxfam.org.uk/coolplanet/kidsweb/oxfam/campaigns/mph_aid.htm
  • 6. 'Intrappolati' nei media Secondo Castells (1997), la politica è stata catturata nello 'spazio dei media' e gli attori politici tradizionali e le istituzioni hanno problemi per adattarsi con successo alla 'informational politics' (p. 312). La tecnologia gioca un ruolo importante quando si parla di individualizzazione politica (Castells 1997, 2001; Wellman & Haythornthwaite 2000). La stampa stampa ed i mass media sono stati i fattori abilitanti delle precedenti strutture (secondarie). Le capacità delle nuove tecnologie possono essere utilizzate per facilitare le nuove strutture sociali e politici (terziarie).
  • 7. Ma non ci dimentichiamo delle strutture primarie! La maggior parte degli studi guarda al passaggio dalle strutture secondarie a quelle terziarie. Il nostro approccio guarda anche alle strutture primarie, alla famiglia. Il processo di individualizzazione non dovrebbe essere visto come un processo di sostituzione. Vecchie forme di socialità funzionano ancora. Evidenze empiriche suggeriscono che le ICTs compensano, (re)integrano e (re)incorporano vecchie forme di relazioni nei nuovi modelli spazio-temporali.
  • 8. Ma non ci dimentichiamo delle strutture primarie! Molti studi dimostrano varietà nazionali di diffusione delle tecnologie e di appropriazione sociale (p.e. Cellulari Katz e Aakhus 2002). Qui si confrontano due paesi con un diverso sviluppo storico, istituzionale e diversi contesti e modelli sociali: - un paese caratterizzato dalla predominanza delle istituzioni sociali orientati all'individuo e con un più alto livello di individualizzazione sociale (Paesi Bassi) e - un paese caratterizzato dalla predominanza di istituzioni sociali più orientate alla famiglie e con un livello inferiore di individualizzazione sociale (Italia) (Esping-Andersen 1990; Alber et al 2007).
  • 9. Domande di ricerca I nuovi media creano opportunità per l'individualizzazione politica e come queste sono usate? Ci sono trend simili in differenti paesi o i nuovi media hanno differenti effetti a seconda del livello di individualizzazione sociale?
  • 10. Nuovi media e individualizzazione politica: la prospettiva teorica Le rete centrare sul Self sono il nuovo tessuto sociale della società tardo-moderna. Barry Wellman (2001) sostiene che Internet contribuisce a strutturare l'individualizzazione sociale in modi specifici. Un modo importante per farlo è quello di consentire il sorgere di un nuovo modello di socialità che Wellman ha definito in individualismo rete. L'idea riflette il pattern di cambiamento della comunicazione delle persone, che non fanno più tanto conto su un piccolo numero di comunità localizzate (il posto di lavoro, la casa, le associazioni civiche ecc.) per il supporto sociale, ma su un più vasto numero di reti, sempre più geograficamente disperse. Queste persone sono altamente individualizzate in termini di combinazione di network che mantegnono, così che la loro individualità evolve all'interno e attraverso queste reti.
  • 11. Teoria e scelte metodologiche I risultati empirici dipendono in larga misura alla definizione operativa di individualizzazione sociale, dalle dimensioni osservate, i contesti istituzionali, il concentrarsi su diversi gruppi sociali o singoli individui. Nel nostro caso il primo indicatore che usiamo per l'individualizzazione sociale è la condizione di vita, che fa riferimento alla domanda 'In questo momento vivi con la famiglia, amici / colleghi, partner, da solo, altro ' In Europa, la famiglia rimane un risorsa importante di sostegno a livello finanziario, pratico ed emotivo (Alber et al. 2007) ma ci sono differenze tra i vari paesi per quanto riguarda il tempo di permanenza del giovane in famiglia, che hanno un impatto sui valori e atteggiamenti civici (p.e. Putnam). Il nostro interesse qui è strettamente incentrato nel capire se e come le condizioni di vita influenzano l'uso dei nuovi media per le relazioni sociali e la partecipazione politica.
  • 12. Coinvolgimento politico offline e online: teoria e scelte metodologiche Declino della partecipazione politica dei giovani? Norris (2002) parla di 'una fenice che sorge dalle ceneri ', riferendosi al fatto che il disimpegno da tradizionale, convenzionale e le 'vecchi' forme di partecipazione sembrano aver creato nuove risorse che si nutrono di innovative, non convenzionale e 'nuovi' forme di partecipazione (le strutture terziarie, la network politics) .
  • 13. Coinvolgimento politico offline e online: teoria e scelte metodologiche Shah et al. (2001) suggeriscono che la produzione di capitale sociale è connessa all'uso di Internet tra la Generazione X in quanto questo mezzo si adatta bene con le loro forme preferite di comunicazione. In alternativa, si può sostenere che l'impegno politico di tipo nuovo costituisce solo un'attività complementare a forme esistenti di impegno politico. Questa tesi si tradurrebbe in una relazione negativa tra impegno politico offline e online politico Ancora una volta, metteremo alla prova la relazione tra partecipazione online e offline empiricamente per scoprire quale argomento è vero.
  • 14. Ipotesi La nostra ipotesi è che l'individualizzazione politica combina le argomentazioni relative all'individualizzazione sociale e alle nuove forme di partecipazione politica. L'idea di base è le nuove forme di partecipazione non dovrebbero essere intese separatamente dall'individualizzazione sociale, ma in combinazione con esso.
  • 15. Modello
  • 16. Operazionalizzazione
  • 17.  
  • 18.  
  • 19.  
  • 20.  
  • 21.  
  • 22.  

×