• Save
Digital writing
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Digital writing

on

  • 1,753 views

Acune slide dei corsi che ho tenuto sul Digital Writing e Digital Storytelling nel 2012

Acune slide dei corsi che ho tenuto sul Digital Writing e Digital Storytelling nel 2012

Statistics

Views

Total Views
1,753
Slideshare-icon Views on SlideShare
993
Embed Views
760

Actions

Likes
11
Downloads
7
Comments
1

12 Embeds 760

http://www.blimunda.net 548
http://www.editoriacrossmediale.it 120
http://caramorimarco.blogspot.it 71
http://www.linkedin.com 6
http://devel.slideee.com 4
https://twitter.com 3
http://caramorimarco.blogspot.ru 2
http://caramorimarco.blogspot.com 2
http://caramorimarco.blogspot.fr 1
http://caramorimarco.blogspot.de 1
http://tweetedtimes.com 1
http://translate.googleusercontent.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Apple Keynote

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel

11 of 1

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
  • Molto ben fatta e ricca di riferimenti utili. Grazie!
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n

Digital writing Digital writing Presentation Transcript

  • La scrittura digitale Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com Twitter @barbarasgarziBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Every New Medium Begins As a Container for the Old Mc LuhanBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Se pareba boves, alba pratàlia aràba et albo versòrio teneba, et negro sèmen seminaba Indovinello veronese, VIII- IX secBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • There’s only one thing harder than starting a new business. Re-inventing an old one.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il sovraccarico multisensoriale a cui è sottoposto il lettore digitale lo spinge a selezionare con rapidità gli stimoli in arrivo L’ultima notizia, Gaggi M., Bardazzi M.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Sui tacchi alti e all’indietroBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Non solo sul web La lettura è un processo non lineare. Il nostro occhio non esamina sequenzialmente il testo ma riconosce le lettere di una parola in parallelo. Non leggiamo tutte le lettere di una parola e neppure tutte le lettere di una frase perché non ne abbiamo bisogno: leggere è un processo predittivo Roberto Polillo, Facile da usareBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • 80% del tempo dei lettori è passato nella parte alta della pagina web (above the scroll). Recency effect: l’attenzione cala ma risale all’ultima riga. (J. Nielsen) La piramide rovesciataBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Assume your information will be used out of context (J. Nielsen)Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Leggende metropolitaneBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il web PEGGIORA la scrittura? No. Prima di internet, gli italiani smettevano di scrivere dopo la maturità o la tesi. Magari con inesattezze o errori ma email, blog e social network contribuiscono a formare il pensiero scritto. Valeria Della Valle, linguista, La SapienzaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Le lingue sono organismi molto robusti; hanno stomaci di ferro e digeriscono senza difficoltà. Luca Serianni, docente di Storia della lingua italiana, La SapienzaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Internet prima di internetBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Internet prima di internet Leggerezza Rapidità Esattezza Visibilità Molteplicità Coerenza Calvino, Lezioni americane, 1985Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • (7 Trasparenza) 1La sintesi e il ritmoBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il lettore e il contestoBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Pensa prima di scrivere A chi scrivo? Perché? Quale risultato voglio ottenere?Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Più il pubblico a cui vi rivolgete è grande,meno potrete usare parole strane o difficili. Una parola sconosciuta è un vuoto di senso. Più sono le parole sconosciute, più mancano appigli per scalare il testo. Annamaria TestaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • «Chi è Roosevelt? Tu lo sai, io lo so, ma il lattaio dell’Ohio non è tenuto a saperlo.» (Il capo della United Press a un giovanissimo Montanelli)Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Calvino e l’antilingua Sua caratteristica è il «terrore semantico» cioè la fuga di fronte a ogni vocabolo che abbia di per se stesso un significato. Dove trionfa l’italiano di chi non sa dire «ho fatto» ma deve dire «ho effettuato» la lingua viene uccisa.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Pianifica il contenuto La scaletta non è un optionalBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Io sono (anche) un lettoreBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Cosa mi irrita quando LEGGO?Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Sintetico. Non (per forza) corto «Se leggo qualcosa che mi piace, spero che sia lungo e approfondito.» Luisa Carrada, Il mestiere di scrivereBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Farsi capireBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il messaggio, per essere tale, deve riflettere il modello mentale di chi lo riceve, non di chi lo produce (L’usabilità delle parole,Y. Bindi)Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Scrivere o parlare difficile è facilissimo. Basta pescare dal dizionario qualcosa di misterioso, greve e magari un po ammuffito, scaraventare quanto si è pescato in faccia allinterlocutore, tramortirlo, e battersi i pugni sul petto lanciando urli di vittoria. Annamaria Testa, Farsi capireBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Nel dubbio, scegliete la frase più breve, le parole d’uso più comune e togliete quanto non è indispensabile. Annamaria Testa, Farsi capireBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Mi sento sempre molto frustrato quando le aziende vogliono aggiungere parole inutili. Le priorità urgenti sono priorità e basta. Per in data odierna basta oggi. Soluzioni olistiche end-to-end sono prodotti o servizi. Matthew Stibbe, badlanguage.netBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Splendida cornice Piuttosto che Vip Skillati Brieffare Esclusivo Trend Interfacciarsi A 360 gradi Le parole sono innocenti. Siamo noi che, usandole senza fantasia, le rendiamo odiose. Umberto Eco, La Bustina di MinervaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il “popolo delle rete” non esiste “Facebook” e “Twitter” non sono personeBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • MicrotestiBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • When you use text-based social media like Twitter, your writing voice, your microvoice, is all you have. Do you want someone else taking control of it? I don’t. Microstyle, C. JohnsonBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • «Ho fatto questa lettera più lunga solo perché non ho avuto tempo di farla più corta.» Blaise Pascal, Lettere Provinciali, XVIBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • @beppesevergnini Scrivere rapidi e poi cancellare -spietati - una parola su tre: il miglior esercizio di scrittura. Ecco perché #Twitter è una grande scuola. La prolissità è il problema maggiore di chi non è abituato a scrivere; dovendo restare dentro a un numero fisso di caratteri, s’impara a selezionare le informazioni davvero importanti.” Valeria Della Valle, linguista.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Microstyle/Meaning 1 Be clear (KISS principle) 2 Choose the right word 3 Zoom In on details 4 Use metaphors 5 Use ambiguity for good (intenzionale): «Labour isn’t working».Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Microstyle/Sound 1 Give rhythm to your message. The 1950 seem like they were just hamburgers, haircuts and hatred 2 Know the rules to break them Bald. Unreliable. Easily Distracte @clayshirky Think Different 3 Teach clichés some new tricks Doc says I’m as healthy as a horse. Well, a horse that smokes. But still.(TwitWit)Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Microstyle/Context Microblogging reproduces the dynamics of parties conversation 1 Create a relationship 2 Making it conversational 3 Find your own microvoiceBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • LinkBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • DO YOUR BEST AND LINK TO THE REST JEFF JARVISBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Il link diventa stile •Aiuta a scrivere testi più concentrati e più densi •Va scelto e titolato con attenzione (guida al lettore); •Con la “retorica della partenza e dell’arrivo” (G. Landow): capire subito dove stiamo andando, trovare lì quello che ci aspettavamo.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Niente false promesse •Prime due parole/11 caratteri del link: deve esserci the scent of information; •Seguendo il pattern “a F” della lettura online; •Con parole precise, semplici; •Senza disorientare; •Senza promettere troppo. CLICCA QUI? No, grazieBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Negli ipertesti i lettori vogliono costruirsi la loro esperienza. Vogliono seguire i loro interessi, rifiutando qualunque cosa il sito tenti di spingere. (J. Nielsen) IF YOU LOVE SOMEBODY SET THEM FREEBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Rilettura e correzioniBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Sono un cattivo copywriter, ma un buon editor. Così riesco a correggere quello che scrivo. Dopo quattro o cinque revisioni, il testo è abbastanza decente da poter essere mostrato al cliente. David Ogilvy, The unpublished David Ogilvy.Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • The ear, not the eye, is the final editor. Donald M. Murray, Premio Pulitzer, Writing to Deadline The ear is the only true writer and the only true reader. Robert FrostBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Rileggete sempre ad alta voce. Ascoltatevi. Cambiate spesso velocità di lettura. Controllate l’ortografia Controllate la qualità delle parole. Annamaria TestaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Content CurationBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Open Leadership, http://www.charleneli.com/Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Barbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • La chiamo Creatività Combinatoria. È la nostra capacità di prendere tutti i pezzi di cose interessanti che incontriamo nella vita – conoscenze, idee, ispirazioni, altri lavori e altre abilità – e ricombinarli in nuove cose. Maria Popova, brainpickings.orgBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • On Twitter, magazines have begun to recognize that being seen as the authority in their field is more important than just tweeting their own content. 7 Ways Magazines Are Using Social MediaBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com
  • Grazie! barbara.sgarzi@gmail.com @barbarasgarziBarbara Sgarzi barbara.sgarzi@gmail.com