Your SlideShare is downloading. ×
0
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Workshop Bibliosan, Roma ISS 29/12/ 2012

181

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
181
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. WorkShop Bibliosan 2012 Update e nuove risorse in Biblioteca29 novembre 2012, Istituto Superiore di Sanità Bibliosan 2.0 Risorse on-line per bibliotecari, ricercatori e medici
  • 2. Contenuti dell’intervento• Iniziativa Bibliosan• Progetto Bibliosan 2.0 – Obiettivo e tempistiche• Metodologia di lavoro• Stato dell’arte• Navigazione di Bibliosan 2.0• Contatti 2
  • 3. Iniziativa BibliosanIl Sistema Bibliosan ha assegnato nel 2012 due borse di studio,in ricordo della collega Luigina Lazzari, finanziate dal Ministerodella Salute per sviluppare progetti di supporto alle attività efinalità di Bibliosan. 3
  • 4. Progetto Bibliosan 2.0 – Obiettivo e tempisticheIl progetto del sito web Bibliosan 2.0: risorse on-line per bibliotecari,ricercatori e medici, ideato dalla Biblioteca dell’Istituto Superiore diSanità, è sviluppato da personale appartenente a questo ente e da unborsista.L’ obiettivo è la realizzazione di un sito per bibliotecari, ricercatori e mediciche fornisca risorse e strumenti di lavoro del web 2.0.Le tempistiche, calcolate su un arco cronologico di tre anni, prevedono:-Anno 1: Analisi del contesto (sei mesi) e creazione del sito (sei mesi);-Anno 2: Formazione dell’utenza, aggiornamento del sito, inserimento dinuove risorse;-Anno 3: Formazione dell’utenza, aggiornamento del sito, inserimento dinuove risorse. 4
  • 5. Metodologia di lavoroLa metodologia è work in progress per il rapido cambiamento del web. Infatti neidue anni che separano la presentazione del progetto dal suo effettivo avvio ilpanorama on-line si è trasformato e ha costretto a riconsiderare alcuni aspettidel programma originario.In generale lo sviluppo del sito si basa sui seguenti criteri:• AGGIORNAMENTO: analisi continua del web indirizzata alla selezione di nuove risorse;• CONTROLLO: verifica attraverso la bibliografia professionale;• APPROFONDIMENTO: rielaborazione dei contenuti per estrapolare le caratteristiche ritenute più utili al target cui ci si rivolge e al lavoro che svolge. 5
  • 6. L’articolazione del primo anno di lavoro è sintetizzabile in due momenti distudio (fasi 1-2) e uno operativo (fase 3):• Fase 1: scelte tecnicheDal punto di vista tecnico, per un’agevole gestione dei contenuti, si è scelta lapiattaforma wordpress in base ai seguenti criteri:-affidabilità del software;-facilità di utilizzo della piattaforma;-portabilità dei contenuti. 6
  • 7. • Fase 2: selezione delle risorsePer quanto riguarda la scelta delle risorse si è tenuto conto delle risposteottenute da un questionario sulla conoscenza del web 2.0, inviato a tutte lebiblioteche del Sistema, e si sono adottati i seguenti criteri:-gratuità del servizio;-stato di aggiornamento dei siti web;-serietà nella gestione dei contenuti da parte di curatori, blogmaster, moderatori;-intuitività dei software;-appartenenza delle risorse alla tipologia professionale;-adesione significativa allo strumento da parte della comunitàscientifica. 7
  • 8. Questionario per le biblioteche Bibliosan: approfondimento• L’intento era comprendere l’effettivo uso che i bibliotecari Bibliosan e i loro utenti fanno degli strumenti del web 2.0.• Il questionario è stato strutturato in dieci domande a risposta chiusa (si/no) alcune con possibilità di specificare la risposta.• Su un totale di 64 questionari inviati ne sono stati compilati 46. 8
  • 9. Il 60,9% non utilizza strumenti 2.0 per lavorare. L’ 87% pensa che questo tipo di strumenti possa migliorare il lavoro allinterno di Bibliosan. Il 93,5% sarebbe interessato a seguire corsi di formazione sullargomento.Interesse riscontrato Il 15,2% ha ricevuto nell’utenza sollecitazioni da parte dei propri utenti per lintroduzione SI di strumenti 2.0 che migliorino NO linterazione biblioteca-utente. 9
  • 10. • Fase 3: organizzazione del sito e implementazione delle risorseAl sito è stata data un’impostazione il più possibile intuitiva, chedistingua i contenuti dalle funzionalità:-Nella colonna di sinistra si trovano le Risorse perl’aggiornamento le Risorse per la condivisione e gli Strumentidi supporto.-Nella barra di destra si trovano la maschera Cerca, la nuvola deiTag, la sezione Registrati alle novità e la Mappa concettuale. 10
  • 11. L’evoluzione del progetto nel secondo e terzo anno riguarderà ladisseminazione dei risultati e il parallelo aggiornamento deicontenuti (da intendersi come verifica di quanto già pubblicato ecome inserimento di nuove risorse, ad esempio app., podcast,etc.).La metodologia da applicare a queste fasi, che sarà oggetto distudi futuri, non prescinderà dall’impostazione generale chesostiene l’intero progetto e terrà principalmente conto delleesigenze manifestate dall’utenza che fino a quel momento avràusufruito del sito. 11
  • 12. Stato dell’arteUltimata la fase 1, sono attualmente in corso e gestite parallelamente la fase 2di selezione delle risorse e la fase 3 di organizzazione del sito.Sono complete e passibili di aggiornamenti sulla base delle novità del web lepagine:• Home – presenta l’impostazione del sito;• About Bibliosan 2.0 – espone gli obiettivi e la metodologia;• Reference Management – propone una selezione di questi strumenti, elencando per ognuno le principali caratteristiche;• Social Network – propone una selezione di queste risorse, elencando per ognuna le principali caratteristiche;• Glossario – elenca termini per la comprensione del web 2.0;• Mappa concettuale – sintetizza l’organizzazione del sito. 12
  • 13. Sono in preparazione le pagine:• Materiale didattico – includerà il materiale dei corsi Bibliosan;• Novità per lo formazione e l’aggiornamento – proporrà un elenco di novità provenienti dal web;• Delicious – racchiuderà link utili all’interno di un account Bibliosan 2.0 del social bookmark Delicious;• Scrittura condivisa – comprenderà una selezione di risorse con analisi delle loro caratteristiche;• Guide e tutorial – ospiterà materiale in vari formati (video, slide ecc.) per addestrate l’utente all’uso delle risorse;• Bibliografia – conterrà i riferimenti utilizzati per lo sviluppo del progetto. 13
  • 14. Navigazione di Bibliosan 2.0Il sito è temporaneamente chiuso fino a conclusione delle fasipreparatorie per scelta del gruppo di lavoro.L’apertura sarà comunicata a tutto il personale delSistema con l’inserimento sul sito di Bibliosandi un logo cliccabile che rinvierà a Bibliosan 2.0.Altro percorso per consultare il sito è l’accesso diretto all’indirizzohttp://bibliosan20.wordpress.com 14
  • 15. ContattiProblemi relativi alla comprensione dei contenuti, proposte di miglioramentoe segnalazioni sul funzionamento del sito potranno essere inviati ai seguenticontatti:• Coordinatrice: dott.ssa Donatella Gentili donatella.gentili@iss.it• Collaboratrice: dott.ssa Annarita Barbaro annarita.barbaro@iss.it• Borsista Bibliosan: dott.ssa Chiara Rebuffi chiara.rebuffi@iss.it 15

×