Your SlideShare is downloading. ×
0
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow

131

Published on

Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow

Esercitazione del Corso di Psicologia Sociale dei Media - Presentazione crow

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
131
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il marchio scelto può essere analizzato su due livelli di significato: • significato primario: crow e simbolo del corvo, • significato implicito: richiama il valore di sicurezza e il bisogno di sorveglianza. (Batey, 2008)
  • 2. SCATOLA DI VENDITA
  • 3. TARGET Donne e uomini di età compresa tra i 35 e 50 anni di livello sociale medio-alto. FOCUS GROUP Il focus group è stato svolto con un questionario online e sono state analizzate le risposte dei soggetti che rientrano nel target sopra indicato. Il numero totale dei soggetti è 100.
  • 4. FOCUS GROUP • Possiede o ha posseduto in passato dei sistemi di sicurezza in casa? SI/NO • Ritiene che sia utile avere il sistema di sicurezza? Se si, perché? Se no, perché? • In futuro, acquisterebbe un sistema di sicurezza?  L’azienda “security company”, leader nel settore del sistema di sicurezza, sta lanciando il prodotto CROW sul mercato. • Ha già sentito parlare dell’azienda? Si o no. Se si, da chi? Dove? • Se il nostro nuovo prodotto fosse disponibile da subito, con che probabilità lo acquisterebbe rispetto ai prodotti attualmente messi a disposizione dalle altre aziende concorrenti? • Quanto è importante il costo sulla scelta del prodotto? • Quanto sarebbe disposto a spendere? • Per quale motivo comprerebbe il prodotto?
  • 5. ANALISI • • • • • • • • 78% SI 22% NO Tra i soggetti che possiedono un sistema di allarme il 73% ritiene che sia utile e il 27% che potrebbe farne a meno Tra quelli che possiedono il sistema di sicurezza il 91% lo riacquisterebbe, tra coloro che non lo posseggono il 17% è intenzionato a comprare il prodotto 45% conosce l’azienda tramite riviste, siti internet, amici, famiglia, radio, tv 65% acquisterebbe il prodotto perché soddisfatta dell’azienda Importanza costo prodotto:  Per niente importante 15%  Abbastanza importante 55%  Molto importante 30% Disponibilità di spesa:  70-80€ 30%  100€ 40%  150€ 27%  Sopra 150€ 3% Motivi dell’acquisto del prodotto:  87% sicurezza in particolar modo per video sorvegliare i bambini, anziani e la casa  13% altro
  • 6. TEORIA DEI BISOGNI DI MASLOW (1992) Il prodotto soddisfa i bisogni di sicurezza, secondo livello della piramide di Maslow, in quanto garantisce all’individuo protezione e tranquillità
  • 7. TEORIA DELLA STRUTTURA PSICOLOGICA UNIVERSALE DEI VALORI DI SCHWARTZ (1994) Il prodotto corrisponde anche al valore di sicurezza che rientra nella categoria conservatorismo della teoria di Schwartz
  • 8. Analisi interna Forze Debolezze Opportunità Analisi esterna SWOT ANALYSIS • Facilità di utilizzo del prodotto • Possibilità di utilizzo al buio • Prezzo competitivo sul mercato • Possibilità di mobilità del prodotto • Grandezza del prodotto • Memoria limitata • Disponibilità in un solo colore Minacce • Incentivare la pubblicità • Favorire la produzione in più colori • Aumentare la memoria del prodotto • Riduzione della dimensione • Possibilità di clonazione da parte dei concorrenti • Aumento del costo di produzione
  • 9. GRUPPO DI LAVORO:  Cataldo Serena  Fedele Fabiola  Morgese Viviana  Papale Mariachiara  Ventura Sara

×