Esercitazioni Nuove Tecnologie 09 10
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Esercitazioni Nuove Tecnologie 09 10

on

  • 5,066 views

Le esercitazioni del corso di Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione della laurea specialistica in Psicologia della Comunicazione all'Università Cattolica di Milano.

Le esercitazioni del corso di Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione della laurea specialistica in Psicologia della Comunicazione all'Università Cattolica di Milano.

Statistics

Views

Total Views
5,066
Views on SlideShare
1,378
Embed Views
3,688

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
1

4 Embeds 3,688

http://www.cybertherapy.info 3681
http://translate.googleusercontent.com 3
http://cybertherapy.info 3
http://ww.cybertherapy.info 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Esercitazioni Nuove Tecnologie 09 10 Esercitazioni Nuove Tecnologie 09 10 Presentation Transcript

  • Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione Prove Pratiche per i Frequentanti Giuseppe Riva Andrea Gaggioli
  • I progetti del corso
    • L’obiettivo del corso è quello di acquisire le basi teorico-metodologiche della Tecnologia Positiva:
    • “ l’uso delle nuove tecnologie di comunicazione per promuovere il benessere e l’empowerment degli individui e dei gruppi ”
  • Le aree della Tecnologia Positiva TECNOLOGIA POSITIVA SFERA AFFETTIVA SFERA COGNITIVA SFERA MOTIVAZIONALE EMOTIONAL COMPUTING NEUROINFORMATICA E AUMENTAZIONE COGNITIVA CAPTOLOGIA E PERSUASIONE MEDIATA
  • Caso studio 1
    • Committente: Società di Telecomunicazioni “Telco SpA”
    • Obiettivo: sviluppare applicazioni e servizi tecnologici per aiutare i propri dipendenti a ridurre il livello di stress e aumentare la loro motivazione al lavoro di gruppo
  • Caso studio 2
    • Committente:
    • Società di basket “Agile Augusta”
    • Obiettivo:
    • sviluppare un protocollo di training multimediale per potenziare le prestazioni atletiche del “vivaio”
  • Caso studio 3
    • Committente: Ministero delle Politiche Giovanili
    • Obiettivo: Sviluppare una campagna di comunicazione web 2.0 per la prevenzione e il contrasto delle stragi del sabato sera
  • Struttura dei progetti
    • Fase 1: la pianificazione del lavoro
    • Fase 2: l’analisi dei requisiti
    • Fase 3: la progettazione e il design dei contenuti
    • Fase 4: implementazione
    • Fase 5: la valutazione dei risultati
    • Fase 6: la comunicazione del progetto