Contest idee innovative - Corso Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione

  • 640 views
Uploaded on

Contest idee innovative - Corso Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione - Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Contest idee innovative - Corso Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione - Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
640
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
4
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Introduzione al Contest 11 Novembre 2013
  • 2. Mariateresa Lacapra Margherita Spangaro
  • 3. Chi siamo? Agenzia giovane e innovativa, che si occupa di marketing e comunicazione, a livello strategico-consulenziale e a livello operativo Competenza distintiva nel settore Pharma & Healthcare Forte orientamento alle nuove tecnologie (web/digital) e ai nuovi processi (come utilizzare al meglio le nuove tecnologie) Alla costante ricerca di: approcci, soluzioni, idee, progetti e attività che ci permettano di esplorare nuovi orizzonti nuovi talenti, siano essi partner, fornitori o collaborazioni
  • 4. Che cosa ci piacerebbe fare? OBIETTIVI Promuovere lo sviluppo di soluzioni intelligenti e innovative in ambito mktg-com in ambito salute Aiutare e supportare la creatività e la naturale propensione all’innovazione dei giovani ricercatori/studenti Promuovere la trasformazione delle idee valide e promettenti in prodotti reali di successo, attraverso un processo formativo guidato (riconoscendo agli inventori il proprio merito!!!)
  • 5. L’IDEA DEL PROGETTO: IL CONTEST IN AULA
  • 6. Le fasi del Contest Il contest si propone come un gruppo di studio e lavoro su tematiche rilevanti per la società, con l’obiettivo di arrivare a realizzare davvero qualcosa di utile e realmente utilizzabile FASE 1 – SCELTA E ANALISI • Scelta della tematica rilevante su cui andremo a lavorare (insieme) • Definizione e analisi del problema e/o del bisogno psicologico legato alla tematica scelta FASE 2 – STUDIO E RISOLUZIONE • Elaborazione del problema e identificazione dei meccanismi/strategie che potrebbero portarne la risoluzione • Identificazione ed elaborazione della soluzione migliore
  • 7. Le tappe del Contest OGGI • • • • Illustrazione dell’idea del progetto Panoramica sull’evoluzione dello scenario in ambito salute/sanità Illustrazione delle possibili aree di interesse/temi oggetto del contest Raccolta feedback sul contest e sulle tematiche proposte Novembre – Dicembre 2013 Scambio di informazioni specifiche tra studenti, professore e agenzia, per definire ed individuare le aree che meglio si prestano allo sviluppo di progetti realizzabili Gennaio – Maggio 2014 Sviluppo ed elaborazioni dei progetti Supporto costante da parte dell’agenzia e del professore Giugno 2014 Consegna e valutazione dei progetti. I progetti più interessanti verranno studiati al fine di essere sviluppati e realizzati
  • 8. SALUTE + PSICOLOGIA + TECNOLOGIA
  • 9. Perchè occuparci di SALUTE? Nel mondo della salute-sanità ci sono tantissimi bisogni non soddisfatti (unmet need), che riguardano molteplici soggetti, tutti interconnessi tra loro PAZIENTE ASSOCIAZIONI OPERATORI malato Ass. pazienti medici familiari Ass. specifiche per patologie infermieri altri Fondazioni altri SANITÀ PUBBLICA SSN ASL ospedali Vediamo ora quali siano questi bisogni, e come si intreccino AZIENDE FARMA
  • 10. Quali sono i BISOGNI dei protagonisti? Guadagnare Salute/Ben essere PAZIENTE OPERATORI malato medici familiari infermieri altri altri AZIENDE FARMACEUTICHE Fornire Cure/Terapie/Salute CON Ritorno sull’investimento E Ritorno di immagine Somministrare Cura/Terapia
  • 11. Un insieme complesso di RELAZIONI Guadagnare Salute/Ben essere OPERATORI malato medici familiari infermieri altri Aiuto/So stegno PAZIENTE altri SANITÀ PUBBLICA ASSOCIAZIONI Ass. pazienti Specifiche per patologie Fondazioni Somministrare Cura/Terapia AZIENDE FARMACEUTICHE Fornire Cure/Terapie/Salute CON Ritorno sull’investimento E Ritorno di immagine SSN ASL ospedali Erogazione prestazioni sanitarie E Attenzione alla spesa
  • 12. Perchè la PSICOLOGIA? - bisogni paziente PAZIENTE ASSOCIAZIONI OPERATORI malato Ass. pazienti medici familiari Ass. specifiche per patologie infermieri altri Fondazioni altri SANITÀ PUBBLICA AZIENDE FARMA SSN ASL ospedali • supporto ai malati, sia in termini terapeutici/farmacologici, sia in termini di aderenza alla terapia, sia dal punto di vista psicologico (e sociale) • supporto ai "care giver”, sia in termini di monitoraggio, controllo del malato e aderenza alla terapia, sia dal punto di vista psicologico (grande rischio di burn out)
  • 13. Perchè la PSICOLOGIA? - bisogni operatori PAZIENTE ASSOCIAZIONI OPERATORI malato Ass. pazienti medici familiari Ass. specifiche per patologie infermieri altri Fondazioni altri SANITÀ PUBBLICA AZIENDE FARMA SSN ASL ospedali • Supporto nella gestione del paziente, sia dal punto di vista terapeutico/farmacologico, sia dal punto dell'aderenza alla terapia non farmacologica, per esempio i cambiamenti di stili di vita • Supporto nella gestione del paziente dal punto di vista psicologico puro, per esempio in caso di pazienti molto complessi e difficili, in cui l'operatore va in burn out e non sa come fare da solo, fino ad arrivare ai casi estremi in cui l'operatore quasi si rifiuta di prendersi carico del paziente
  • 14. Perchè la PSICOLOGIA? - bisogni aziende PAZIENTE ASSOCIAZIONI OPERATORI malato Ass. pazienti medici familiari Ass. specifiche per patologie infermieri altri Fondazioni altri SANITÀ PUBBLICA AZIENDE FARMA SSN ASL ospedali • Supporto al paziente e agli operatori, realizzando e offrendo strumenti e/o servizi che rendano più facile la gestione di aspetti legati all'aderenza alla terapia, ai cambiamenti di stili di vita, allo scambio di esperienze, all’informazione all’aggiornamento, … facendo branding
  • 15. Perchè la TECNOLOGIA? La ricerca svolta nel 2013 ha messo in evidenza quali siano le tendenze relative alla ricerca di informazioni di salute e all’uso di web/social media da parte di: Pazienti Medici Aziende farmaceutiche
  • 16. Tecnologia, salute e nuove relazioni PAZIENTI. Mutato comportamento nel rapporto con le aziende farmaceutiche, uso del web per ricerca e scambio di informazioni, partecipazione attiva alle scelte terapeutiche MEDICI. Forte e crescente attitudine all’utizizzo della comunicazione web/digital, sempre più diffuso l’utilizzo di device multipli per la ricerca e lo scambio di informazioni AZIENDE FARMACEUTICHE. Rafforzano la propria presenza su diversi canali di comunicazione, cominciando a sfruttare il web/digital. Interesse crescente a scambi e interazioni tra pazienti e tra medici, per conoscere i loro bisogni e proporre soluzioni.