Il giorno della memoria
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Il giorno della memoria

on

  • 313 views

 

Statistics

Views

Total Views
313
Views on SlideShare
313
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft Word

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Il giorno della memoria Il giorno della memoria Document Transcript

    • IL GIORNO DELLA MEMORIAIL GIORNO DELLA MEMORIA VIENE STABILITO NEL 2003, PERCHE’ NON BISOGNASCORDARSI I 6 MILONI DI EBREI STERMINATI DAI NAZISTI.VIENE CELEBRATO TUTTI GLI ANNI IL 27 GENNAIO(CIOE’ L’ENTRATA DELL’ARMATAROSSA AD AUSHWITZ), E SI RICORDA LO STERMINO DEGLI EBREI (GENOCIDIO),PERO’ NELLA STORIA DEL 1900 CI SONO STATI ALTRI GENOCIDI:1915= I TURCHI CERCANO DI STERMINARE GLI ARMENI (1.000.000 VITTIME).1994= IN RUANDA I TUTSI SI MASSACRANO CON GLI HUTU.1992-1999= I SERBI ELIMINANO BOSNIACI E ALBANESI E POI STUPRANO LE MOGLIDELLE VITTIME, MA ANCHE A QUESTA SCENA FANNO ASSISTERE I FIGLI DELLEVITTIME.IL GENOCIDIO CHE E’ PASSATO ALLA STORIA E’ QUELLO DEGLI EBREI CHIAMATO“SHOA”, NEL CORSO DEL TEMPO OLTRE ALLA SHOA VENNE CHIAMATO ANCHEOLOCAUSTRO CHE PERO’ NON ANDAVA BENE AGLI EBREI PERCHE’ SIGNIFICASACRIFICIO E QUELLO NON ERA UN SACRIFICIO MA UN GENOCIDIO.DAL 1938 ENTRARONO IN ITALIA LE LEGGI RAZZIALI, E GLI EBREI, DIVENTARONOCITTADINI DI SERIE B, CIOE’ NON AVEVANO TUTTI I DIRITTI. NEL 1939 UN ANNODOPO GLI EBREI SCOMPAIONO ANCHE DAGLI ELENCHI TELEFONICI.NEI CAMPI DI STERMINIO ERA CLASSIFICATI IN FASCIE COLORATE:GIALLO= EBREI.ROSSO= PRIGIONIERI POLITICI.VERDE= PRIGIONIERI COMUNI.NERO=ASOCIALI (QUELLI CHE NON PARTECIPAVANO ALLE MANIFESTAZIONI).ROSA= OMOSESSUALIMARRONE= ZINGARIVIOLA= TESTIMONI DI GEOVA
    • DOPO LA LIBERAZIONE DEGLI EBREI DAL CAMPO DI AUSHWITZ I RUSSI OGNI SERA SIUBRIACAVANO E SUBITO DOPO VIOLENTAVANO LE DONNE EBREE.DOPO LA LIBERAZIONE DEGLI EBREI DAI CAMPI DI CONCENTRAMENTO, GLI EBREIERANO STRANI E TRAUMATIZZATI, QUANDO PER ESEMPIO VEDEVANO UN PASTORETEDESCO O UN TRENO, SI IMPAURIVANO PERCHE’ GLI RICORDAVANO I NAZISTITEDESCHI E PER RITORNARE TRANQUILLI CI VOLEVANO ANCHE MESI.1938= LEGGI RAZZIALI IN ITALIA.1940= L’ITALIA ENTRA IN GUERRA ALLEATA CON LA GERMANIA.1943= AVVENGONO LE DEPORTAZIONI DEGLI EBREI ITALIANI NEI CAMPI.