Make a Cube_presentazione generale

0 views
3,552 views

Published on

Make a Cube. Buone idee elevate a impresa

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
0
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
33
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Make a Cube_presentazione generale

  1. 1. Un progetto di: Ottobre 2011
  2. 2. 2ContenutiCos’è Make a Cube3PerchéCosa facciamo
  3. 3. Cos’è Make a Cube3 3Buone idee elevate ad impresaMake a Cube3 è il primo incubatore in Italiaspecializzato in imprese ad alto valore sociale eambientale.Make a Cube3 seleziona, affianca, sostiene e ri)lancia(ri)lancia imprese che fanno della sostenibilità il loroasset strategico.
  4. 4. Cos’è Make a Cube3 4Buone idee elevate ad impresa (2)La visione di Make a Cube3Vogliamo essere compagni di strada di persone che hannol’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore. E di farloattraverso le proprie idee e il proprio lavoro.Noi li chiamiamo changemaker.La missione di Make a Cube3Avviare e accompagnare start up, piccole imprese profit e no profite grandi aziende nello sviluppo di iniziative in grado di generare unimpatto positivo sull’ambiente e sulla società.La squadra di Make a Cube3Un team interdisciplinare di imprenditori, manager e professionisti,con competenze, esperienze e attitudini complementari maaccomunati da un comune radicamento valoriale.
  5. 5. Cos’è Make a Cube3 5Siamo la prima “low profit” in ItaliaImpresa a finalità socialePerché una srl “a statuto sociale” è la soluzione migliore (oggi inItalia) per perseguire finalità sociali e ambientali, facendo impresa,creando occupazione e crescita, remunerando equamente gliinvestimenti responsabili necessari per la sua partenza e successo.Low profit e low dividendPriorità alla massimizzazione dellimpatto sociale e ambientalerispetto alla produzione di profitti e limite alla loro distribuzione tragli azionisti. Cap alla remunerazione del capitale.EquitàLimite alla retribuzione del management e divario calmierato tra laretribuzione minima e quella massima allinterno dellimpresa.AccountabilityValutazione integrata delle proprie performance e degli impattigenerati tramite la propria attività sul piano sociale, ambientale eeconomico.
  6. 6. Cos’è Make a Cube3 6Una joint venture tra Avanzi eMakeachangeDal 1997 Avanzi. Sostenibilità per Azioni rappresenta un punto diriferimento nel campo della sostenibilità ambientale e dellaresponsabilità sociale. Oggi Avanzi opera in tre ambiti di attività:Think tank. Consulting. Habitat.Realizziamo studi e Forniamo consulenza a Abbiamo creato ericerche per diffondere imprese e a gestiamo un spaziola conoscenza dei organizzazioni già (barra/A) doveprocessi di strutturate, progettando convivono piccoleinnovazione. e realizzando il imprese, progetti e cambiamento verso la idee, un “distretto” sostenibilità. dellinnovazione sostenibile.Makeachange è il “Movimento per lo sviluppo del businesssociale”, la nuova frontiera del welfare privato sostenibile nelnostro paese. Un’associazione fondata da MBS insieme ad altri14 soci individuali e collettivi.
  7. 7. 7ContenutiCos’è Make a Cube3PerchéCosa facciamo
  8. 8. Perché 8Noi pensiamo che……. l’arretramento del welfare e la crescente sperequazionecreeranno situazioni di bisogno sempre più acute e la conseguentenecessità di un nuovo paradigma economico a livello micro e economico,macro.…. l’aumento demografico a livello globale e il legittimo aumento direddito dei paesi in via di sviluppo creeranno una pressione pianeta.drammatica sulle risorse del pianeta…. sostenibilità ambientale, innovazione sociale, economia dellaconoscenza,conoscenza siano scelte strategiche per lo sviluppo sviluppo.….lItalia sprechi il suo incredibile patrimonio di talenti, competenze lItaliae creatività per la presenza di numerosi “fallimenti di mercato” lungo fallimentila filiera dellinnovazione. dellinnovazione.….che la dicotomia profit / non-profit sia destinata ad essere non-superata e che ci sia spazio nel mercato per nuove imprese chemettano al centro i bisogni delle persone e del pianeta.
  9. 9. Perché 9Noi pensiamo che… (2)….. per far fronte alle sfide della contemporaneità ci sia bisogno diimprenditori e imprese in grado di coniugare un forte portatovaloriale, visione di lungo periodo, creatività, innovazione, capacità competitività.manageriali, efficacia, efficienza, responsabilità, competitività…. a rivoluzionare il modo in cui produciamo e consumiamo sarannochangemaker capaci di ottimizzare limpiego di risorse per generarevalore sociale, economico e ambientale Un valore da distribuire ambientale.equamente tra stakeholder e shareholder shareholder.…. che la comprensione e la visione sui mercati, sui bisogni e sullepolitiche in materia ambientale e sociale non si possano improvvisaree, al contrario, possano rappresentare un elemento di vantaggiocompetitivo per delle start up sostenibili…. crediamo che il mondo della finanza stia finalmente cominciando acapire l’importanza di investimenti con rendimenti economici,ambientali e sociali. E che stia nascendo una nuova asset class.
  10. 10. 10ContenutiCos’è Make a Cube3PerchéCosa facciamo
  11. 11. Cosa facciamo 11Il nostro approccioMake a Cube3 fornisce tutto l’affiancamento che serve pertrasformare un’idea in impresa..Make a Cube3 aiuta il changemaker a sbrogliare rapidamente i nodicruciali, a prendere decisioni strategiche in maniera assennata e ,informata, a sviluppare le capacità per camminare con le propriegambe, a incontrare i partner di lungo percorso.Make a Cube3 è un serbatoio di competenze diversificate diversificate:consulenza strategica, organizzativa, finanziaria, marketing ecomunicazione, commerciale, pianificazione e controllo.Make a Cube3 conosce a fondo le politiche pubbliche, i bisogni e imercati legati alla sostenibilità. Aiuta il changemaker a valutare, valutareargomentare e dimostrare gli impatti positivi sull’ambiente e lasocietà.
  12. 12. Cosa facciamo 12Il valore aggiunto di Make a Cube3Un team di esperti di innovazione e di imprenditori attivi nei settoripiù dinamici dello sviluppo sostenibile.Un think tank specializzato nell’interpretazione dei legami trainnovazione e sostenibilità, delle tendenze in atto e degli scenarisocio-economici.La capacità di valutare in maniera integrata gli effetti economici,ambientali e sociali, attraverso modelli quantitativi e qualitativi.Un mini-distretto dedicato all’innovazione ambientale e sociale nel distrettoquale convivono diverse impresePartnership consolidate con università e centri di ricerca, Cameredi Commercio, associazioni di settoreNetwork di investitori (business angels, venture capitalist e fondi diinvestimento responsabile)Supporto all’internazionalizzazione grazie all’esperienza nella internazionalizzazione, internazionalizzazionegestione di progetti europei e network con istituti di ricercainternazionali.
  13. 13. Cosa facciamo 13 Come lavoriamo 360°Assistenza a 360° Make a Cube3 garantisce al changemaker sostegno in ogni ambitoearly stage. dellattività nelle prime fasi della vita dell’impresa o in una fase di profondo rilancio.A ciascuno il suo Assoluta distinzione tra il ruolo di Make a Cube3 e quello del changemaker. L’imprenditore rimane responsabile delle scelte relative allo sviluppo del prodotto - servizio e del business; Make a Cube3 affianca, stimola, critica, suggerisce.Tempi brevi e certi L’intervento si svolge in un periodo di tempo definito entro il quale definito, l’incubazione deve necessariamente esprimere la propria efficacia. Il periodo può durare dai 3 ai 12 mesi, a seconda della complessitàSmart&Open Professionalità, efficacia e efficienza - per noi - fanno rima con informalità, orizzontalità, creatività, contaminazione, condivisione. E il nostro stile di lavoro, ben rappresentato dalla nostra sede
  14. 14. Cosa facciamo 14 Come lavoriamo - network incubation Lo start upper ha spesso ha una capacità di relazionarsi limitata: molti soggettiesperienze che potrebbero contribuire allinnovazione e allo sviluppo dell’impresa rimangono fuori dal suo network. Questo vale anche per il management di una multinazionale, spesso in difficoltàCM nellintercettare i più vivaci e dinamici fenomeni sociali o nel gestire ristrutturazioni interne. Make a Cube3 mette a disposizione un network dei changemaker variegato di finanziatori, partner industriali, innovatori, policy maker, media e opinion maker
  15. 15. Cosa facciamo 15 Come lavoriamo - network incubation (2) Il changemaker che sceglie Make a Cube3 può contare su un moltiplicatore di relazioni e competenze che gli permettono di efficientare la capacità di business della propria impresa (capacity building).CM Make a Cube3, infine, affianca grandi gruppi nellattivazione di processi di open innovation e di CSR 2.0.
  16. 16. Cosa facciamo 16 Ci facciamo in 4 per i changemakerMake a Cube3 warm up E’ il laboratorio dedicato a chi ha le idee, ma deve ancora mettere a fuoco il business model. Lezioni frontali e project work si alternano in una 2 giorni interattiva.Make a Cube3 121 Ad ogni idea, il giusto percorso Ad ogni imprenditore, il giusto percorso. tempo. Affiancamento tailor-made per le idee e imprese più innovative e competitive, per garantire la massima efficacia.Make a Cube3 HD E’ il ciclo di incubazione ad alta densità, dedicato a gruppi di start up. up 6 mesi di lavoro a tempo pieno, condiviso e collettivo per massimizzare le sinergie. Assicuriamo grande visibilità per il soggetto finanziatore.Make a Cube3 B2B Consulenza a grandi aziende profit e istituzioni pubbliche per lo sviluppo di nuove imprese ad alto valore ambientale e sociale, facendo leva su asset tangibili e intangibili e intercettando esigenze di riorganizzazione, CSR, open innovation, …
  17. 17. 17ContattiMake a Cube3Via Ampère, 61/a20131 MilanoTel: 02-305160Matteo Bartolomeo Davide Agazzi bartolomeo@makeacube.com agazzi@makeacube.comGiovanni Petrini Marco de Simone petrini@makeacube.com desimone@makeacube.com

×