Le opportunità per le PMI nella Programmazione UEdi Ricerca & Innovazione 2014-2020Antonio CarboneUdine, 11 giugno 2013APR...
Udine, 11 giugnoCos’è APREL APRE è un Ente di ricerca non profit conobiettivo, sancito dall’articolo 3 del suostatuto, di ...
[MISSION] Udine, 11 giugno
[MISSION]Proposta vincenteFormazioneInformazioneAssistenza •Essere un buon coordinatore•Preparazione della proposta•Come d...
[INTERLOCUTORI]APREAssociazioniindustialiCamere diCommercioParchiScientificiUniversitàCentri diricercaIndustrieEntipubblic...
Udine, 11 giugnoSPORTELLIPer rafforzare il sistema della cooperazione tra istituzioni pubblichee private attive nel settor...
[RISORSE APRE – SPORTELLO EUROPA]partecipazione ad eventi e giornate informativediffusione di informazioni aggiornate sull...
Le PMI nella Programmazione europea2007-2013 di Ricerca & Innovazione
Definizione di PMILa definizione di PMI utilizzata dalla Commissione (da 01/01/2005): Impegnata in una attività economica...
CooperazioneSaluteProdotti alimentari, Agricolturae Pesca, e BiotecnologieSocietà dell’InformazioneNanoscenze, nanotecnolo...
Struttura 7°PQ - Programmi specificiCooperazione – Ricerca su temi specificiPersone – Formazione e mobilitàIdee – Ricerca ...
Le PMI nei 10 Temi di Cooperation 7PQ
Capacità – Ricerca e InnovazioneInfrastrutture di ricercaRicerca per le PMIRegioni della conoscenzaPotenziale di ricercaLa...
PMI / Associazioni diPMIEsecutori diricercaINVESTE IN RICERCARISULTATI & IPRAltre imprese,Utilizzatori finaliRelazione “Cl...
Contributo ComunitarioRimborso di costieleggibiliTuttiPMI, enti pubblici no-profit,università, istituti di ricercaRicerca ...
€ -€ 50.000.000,00€ 100.000.000,00€ 150.000.000,00€ 200.000.000,00€ 250.000.000,00€ 300.000.000,00€ 350.000.000,00€ 400.00...
66322523211513 139 9 8 863 31 1 1010203040506070N°ofparticipationsFriuli Venezia Giulia - Participation in FP7Source: CORD...
0123456789N°ofparticipationsFP7 ProgrammesFriuli Venezia Giulia – Participation of SMEs in FP700,511,522,533,5ECContributi...
395 4 1 1 4536851231810€ 36,94€ 18,27€ 9,65€ 2,10€ 7,43€ 2,83€ -€ 5,00€ 10,00€ 15,00€ 20,00€ 25,00€ 30,00€ 35,00€ 40,00010...
Il contesto strategico e le prioritàdell’Europa
7%32%PUBPAT29% GDP24%R&DL’Europa nel mondoUdine, 11 giugno
OCCUPAZIONE 75% of the population aged 20-64 should be employedR & INNOVAZIONE 3% del PIL dei Paesi EU investito in R&DA r...
IU e Work Programme 2013 del 7PQ verso H2020 Rafforzare la dimensione dellinnovazioneMisure a sostegno delladozione e del...
Caratteristiche Un singolo programma che riunisca tre iniziative fino adora separate (7PQ, CIP, EIT) Value chain: dalla ...
Struttura H2020: proposta CommissioneUdine, 11 giugno
Pillar 1: Excellent science - €24,6 M ???Why:• World class science is thefoundation of tomorrow’stechnologies, jobs andwel...
Udine, 11 giugnoICT in Excellence Science• FET Open: fostering novel ideas– Collaborative research for embryonic, high ris...
Pillar 2: Industrial leadership - €17,9 M ???Why:• Europe needs moreinnovative SMEs tocreate growth and jobs• Strategic in...
Udine, 11 giugnoICT in Industrial Leadership (I)1. Components and systems– Smart embedded components and systems, micro-na...
Udine, 11 giugnoICT in Industrial Leadership (II)4. Content technologies and information management– Technologies for lang...
Pillar 3: Societal challenges - €31,7 M ???Why:• EU policy objectives(climate, environment,energy, transport etc)cannot be...
Udine, 11 giugnoICT in Societal Challenges (I)– Health, demographic change & wellbeing;• e-health, self management of heal...
Udine, 11 giugnoICT in Societal Challenges (II)– Food security, sustainable agriculture, marine andmaritime research & the...
Udine, 11 giugnoCreating Industrial Leadership and CompetitiveFrameworks Leadership in enabling and industrialtechnologie...
Quale innovazione in Horizon 2020?Horizon 2020 intende sostenere tutte le forme diInnovazione:- da attività di R&D;- da al...
Strumenti innovativi in Horizon 20201. Maggiore sostegno alla realizzazione e diffusione di processi innovativi (testing,p...
Udine, 11 giugno?IDEA BUSINESS COACHINGdurante il progettoMERCATOConcetto &valutazionedella fattibilitàDimostrazioneMarket...
Udine, 11 giugnoFase 1: concetto evalutazione dellafattibilitàInput:Idea/Concept in "BusinessPlan I"(~ 10 pages)Main Activ...
Udine, 11 giugnoYES butA SINGLE FUNDING RATE (Art. 23)One project = One rate Same rate for all beneficiaries and all acti...
Udine, 11 giugnoPercorso adozione H2020• 30 Novembre 2011: presentazione della proposta della Commissione presso ilConsigl...
Udine, 11 giugnoAumentare competitività e sostenibilitàdelle imprese UE (€ 384 m)Migliorare la competitività europea (102)...
Financial Instruments: COSME & H2020EU DebtFinancial InstrumentEU EquityFinancial InstrumentDebt facilityH2020(post RSFF)L...
Link utiliAPRE www.apre.itCORDIS http://cordis.europa.eu/en/home.htmlParticipant Portalhttp://ec.europa.eu/research/partic...
Grazie per l’attenzione!Antonio CarbonePunto di Contatto Nazionale PMI – 7PQAPRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca...
Le opportunità per le PMI nella Programmazione UE di Ricerca & Innovazione 2014-2020 - by Antonio Carbone
Le opportunità per le PMI nella Programmazione UE di Ricerca & Innovazione 2014-2020 - by Antonio Carbone
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Le opportunità per le PMI nella Programmazione UE di Ricerca & Innovazione 2014-2020 - by Antonio Carbone

642

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
642
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
56
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Le opportunità per le PMI nella Programmazione UE di Ricerca & Innovazione 2014-2020 - by Antonio Carbone

  1. 1. Le opportunità per le PMI nella Programmazione UEdi Ricerca & Innovazione 2014-2020Antonio CarboneUdine, 11 giugno 2013APREAgenzia per la Promozionedella Ricerca Europea
  2. 2. Udine, 11 giugnoCos’è APREL APRE è un Ente di ricerca non profit conobiettivo, sancito dall’articolo 3 del suostatuto, di promuovere la partecipazioneitaliana ai programmi di ricerca e sviluppofinanziati dalla Commissione Europea.È sostenuta da numerose Università eorganizzazioni private e pubbliche delmondo accademico, dell’industria e dellafinanza.Prima realtà del suo genere in Italia, APRE nascenel 1989 come “Task Force” del Ministerodell’Università e della Ricerca.Nel 1990 viene poi costituita formalmente daConfindustria, ENEA, FAST e Mondimpresa
  3. 3. [MISSION] Udine, 11 giugno
  4. 4. [MISSION]Proposta vincenteFormazioneInformazioneAssistenza •Essere un buon coordinatore•Preparazione della proposta•Come disseminare i risultati della ricerca•Proprietà intellettuale e Consortium AgreementFormazione•Conferenze•News Alert•Sito web (www.apre.it)•PubblicazioniInformazione•Identificazione del tema e del topic FP7•Verificare l’elegibilità della proposta•Pre-screening della proposta•Aiuto nell‘utilizzo dell’EPSS SystemSupporto primadell’inizio delprogetto (telefono,mail e incontri)•Negoziazione•Management del progetto•Disseminazione dei risultati•ReportingSupporto dopol’inizio del progetto(telefono, mail eincontri)APRE ospita i Punti di contatto nazionale del VII Programma Quadro in Italia. Questi sononominati dal Ministero dellUniversità e della Ricerca (MIUR) e riconosciuti dallaCommissione Europea.Udine, 11 giugno
  5. 5. [INTERLOCUTORI]APREAssociazioniindustialiCamere diCommercioParchiScientificiUniversitàCentri diricercaIndustrieEntipubbliciFinanzaSoci APREAssociazioni di categoriaEnti di Ricerca PubbliciPrivatiFinanzaOrganismi del sistemacameraleParchi scientificiPubblica amministrazione-entiUniversitàUn po’ di numeri…oltre 110 Soci di cui:6 associazioni di categoria34 enti di ricerca tra pubblici e privati4 realtà appartenenti al mondo della finanza5 organismi del sistema camerale4 parchi scientifici6 enti della pubblica amministrazione51 universitàUdine, 11 giugno
  6. 6. Udine, 11 giugnoSPORTELLIPer rafforzare il sistema della cooperazione tra istituzioni pubblichee private attive nel settore della ricerca scientifica e tecnologica epromuovere e diffondere la ricerca europea a livello nazionale,APRE dispone di una rete di Sportelli regionali.Gli Sportelli, oltre a fornire tutti i servizi specifici dellAPRE,costituiscono anche una sede per favorire le iniziative promosse daiSoci APRE presenti nella regione, supportando inoltre quelleportate avanti da parte di altre istituzioni ed organizzazioniimpegnate nel campo della ricerca e dellinnovazione tecnologicaOspitati e gestiti dai Soci APRE, gli Sportelli APRE sono punti diaccesso alle informazioni ad operatività regionale e coordinati dallasede centrale a Roma.
  7. 7. [RISORSE APRE – SPORTELLO EUROPA]partecipazione ad eventi e giornate informativediffusione di informazioni aggiornate sulle politiche,iniziative ed opportunità sulla ricerca in Europacollegamento diretto con vari attori della ricerca Europea(Istituzioni Europee, liaison office e organismi di ricercadegli Stati Membri, Confederazioni e Consorzi paneuropei)accompagnamento agli incontri con i funzionari dellaCommissione Europeala sala riunione per meeting internazionali dei progettiEuropei di ricercaAPRE BRUXELLES offre ai soci:Udine, 11 giugno
  8. 8. Le PMI nella Programmazione europea2007-2013 di Ricerca & Innovazione
  9. 9. Definizione di PMILa definizione di PMI utilizzata dalla Commissione (da 01/01/2005): Impegnata in una attività economica < 250 addetti Fatturato annuo di ≤ € 50 Milioni oppure un bilancio totale di ≤ € 43 Milioni AutonomaDefinizione:http://ec.europa.eu/enterprise/policies/sme/facts-figures-analysis/sme-definition/index_en.htmGuida alla nuova definizione:http://ec.europa.eu/enterprise/enterprise_policy/sme_definition/sme_user_guide_it.pdfUdine, 11 giugno
  10. 10. CooperazioneSaluteProdotti alimentari, Agricolturae Pesca, e BiotecnologieSocietà dell’InformazioneNanoscenze, nanotecnologie,materiali & produzioneEnergiaAmbiente (inclusocambiamento climatico)Trasporto (incluso aeronautica)Scienze Socio-economicheSpazioIdeePersoneCapacitàCentro Comune di Ricerca (non-nucleare)European Research CouncilFormazione inizialeFormazione continuaIndustria-AccademiaDimensione InternazionaleAzioni specificheInfrastrutture di ricercaRicerca per le PMIRegioni della conoscenzaPotenziale di ricercaScienza e societàSviluppo delle politicheCooperazione internazionaleBottom-UpTop DownSicurezza
  11. 11. Struttura 7°PQ - Programmi specificiCooperazione – Ricerca su temi specificiPersone – Formazione e mobilitàIdee – Ricerca ‘di frontiera’Capacità – Ricerca ed InnovazioneCentro Comune di Ricerca (non-nucleare)Ricerca nucleare e attività di formazione4programmispecificiJRC32.4134.7504.0977.5101.7512.751Euratom+Udine, 11 giugno
  12. 12. Le PMI nei 10 Temi di Cooperation 7PQ
  13. 13. Capacità – Ricerca e InnovazioneInfrastrutture di ricercaRicerca per le PMIRegioni della conoscenzaPotenziale di ricercaLa scienza nella societàSupporto allo sviluppo coerentedelle politiche di ricercaCooperazione Internazionale Ricerca per PMI (CRAFT) Ricerca per Associazioni di PMI(Collective) Azioni dimostrative Art. 185Udine, 11 giugno
  14. 14. PMI / Associazioni diPMIEsecutori diricercaINVESTE IN RICERCARISULTATI & IPRAltre imprese,Utilizzatori finaliRelazione “Cliente – Venditore”Udine, 11 giugnoLa “Transaction”
  15. 15. Contributo ComunitarioRimborso di costieleggibiliTuttiPMI, enti pubblici no-profit,università, istituti di ricercaRicerca e sviluppotecnologico50% 75%Dimostrazione 50% 50%Coordinamento eGestione100% 100%Altre attività 100% 100%Udine, 11 giugno
  16. 16. € -€ 50.000.000,00€ 100.000.000,00€ 150.000.000,00€ 200.000.000,00€ 250.000.000,00€ 300.000.000,00€ 350.000.000,00€ 400.000.000,00€ 450.000.000,00€ 500.000.000,00€ 550.000.000,00€ 600.000.000,00EuroFP7 Regional Participation (in ML euro), April 2012La partecipazione italiana al 7PQUdine, 11 giugno
  17. 17. 66322523211513 139 9 8 863 31 1 1010203040506070N°ofparticipationsFriuli Venezia Giulia - Participation in FP7Source: CORDA, Jan. 2013Udine, 11 giugno
  18. 18. 0123456789N°ofparticipationsFP7 ProgrammesFriuli Venezia Giulia – Participation of SMEs in FP700,511,522,533,5ECContributionMillions€ FP7 ProgrammesFriuli Venezia Giulia – EC Contribution to SMEsUdine, 11 giugno
  19. 19. 395 4 1 1 4536851231810€ 36,94€ 18,27€ 9,65€ 2,10€ 7,43€ 2,83€ -€ 5,00€ 10,00€ 15,00€ 20,00€ 25,00€ 30,00€ 35,00€ 40,000102030405060708090100Universities ResearchorganisationsSMEs Other LargeCompaniesSciencePark/ClusterTotalECContributionMillionsN°ProjectsParticipantCoordinatorParticipant EC ContributionFriuli Venezia Giulia – Participation in FP7EC contribution per type of participantsTotal N° of participations : 277Udine, 11 giugno
  20. 20. Il contesto strategico e le prioritàdell’Europa
  21. 21. 7%32%PUBPAT29% GDP24%R&DL’Europa nel mondoUdine, 11 giugno
  22. 22. OCCUPAZIONE 75% of the population aged 20-64 should be employedR & INNOVAZIONE 3% del PIL dei Paesi EU investito in R&DA reduction of CO2 emissions by 20%CLIMA / ENERGIA A share of renewable energies up to 20%An increase in energy efficiency by 20%FORMAZIONE The share of early school leavers should be under 10%At least 40% of the younger generation shouldhave a degree or diplomaPOVERTA’ 20 million fewer people should be at risk of povertyEurope 2020 StrategyFor a smart, sustainable and inclusive growthUdine, 11 giugno
  23. 23. IU e Work Programme 2013 del 7PQ verso H2020 Rafforzare la dimensione dellinnovazioneMisure a sostegno delladozione e dello sfruttamento dei risultati dellaricerca: dimostrazioni, prototipi, proof of concept, validazione, testing,piloting (anche in campo industriale) Sostenere le priorità di EU 2020 e linnovazione demand-drivenIn particolare gli obiettivi e i commitment IU: sostegno a pre-commercialprocurement, standard, attività legate alle EIP, ecc. Approccio ampio al concetto di innovazione• Sostegno allinnovazione sociale, del settore pubblico, dei servizi etc…Udine, 11 giugno
  24. 24. Caratteristiche Un singolo programma che riunisca tre iniziative fino adora separate (7PQ, CIP, EIT) Value chain: dalla ricerca di frontiera , allo sviluppotecnologico, dimostrazione, valorizzazione dei risultati einnovazione Innovazione, in tutte le sue forme Focus su societal challenges Accesso semplificato per le imprese, le università, etc intutti gli stati europei Sinergie con i Fondi StrutturaliUdine, 11 giugno
  25. 25. Struttura H2020: proposta CommissioneUdine, 11 giugno
  26. 26. Pillar 1: Excellent science - €24,6 M ???Why:• World class science is thefoundation of tomorrow’stechnologies, jobs andwellbeing• Europe needs to develop,attract and retain researchtalent• Researchers need access tothe best infrastructuresUdine, 11 giugno
  27. 27. Udine, 11 giugnoICT in Excellence Science• FET Open: fostering novel ideas– Collaborative research for embryonic, high riskvisionary science and technology• FET Proactive– Nurturing emerging themes and communities• FET Flagships– Tackling grand interdisciplinary science and technologychallenges• E-Infrastructures– Integration and access to national researchnetworks/infrastructures; development, deployment andoperation of e-Infrastructures
  28. 28. Pillar 2: Industrial leadership - €17,9 M ???Why:• Europe needs moreinnovative SMEs tocreate growth and jobs• Strategic investments inkey technologies (e.g.advanced manufacturing,micro-electronics)underpin innovationacross existing andemerging sectors• Europe needs to attractmore private investmentin research andinnovationUdine, 11 giugno
  29. 29. Udine, 11 giugnoICT in Industrial Leadership (I)1. Components and systems– Smart embedded components and systems, micro-nano-bio systems, organic electronics, large area integration,technologies for IoT, smart integrated systems, systems ofsystems and complex system engineering2. Next generation computing– Processor and system architecture, interconnect anddata localization technologies, cloud computing, parallelcomputing and simulation software3. Future Internet– Networks, software and services, cyber security,privacy and trust, wireless communication and all opticalnetworks, immersive interactive multimedia and connectedenterpriseICT 9 b€
  30. 30. Udine, 11 giugnoICT in Industrial Leadership (II)4. Content technologies and information management– Technologies for language, learning, interaction, digitalpreservation, content access and analytics; advanced datamining, machine learning, statistical analysis and visualcomputing5. Advanced interfaces and robots– Service robotics, cognitive systems, advancedinterfaces, smart spaces and sentient machines6. Key Enabling Technologies: Micro- nano-electronics andphotonics– Design, advanced processes, pilot lines for fabrication,production technologies and demonstration actions to validatetechnology developments and innovative business models–ICT 9 b€
  31. 31. Pillar 3: Societal challenges - €31,7 M ???Why:• EU policy objectives(climate, environment,energy, transport etc)cannot be achievedwithout innovation• Breakthrough solutionscome from multi-disciplinary collaborations,including social sciences &humanities• Promising solutions needto be tested, demonstratedand scaled upUdine, 11 giugno
  32. 32. Udine, 11 giugnoICT in Societal Challenges (I)– Health, demographic change & wellbeing;• e-health, self management of health, improveddiagnostics, improved surveillance, health data collection,active ageing, assisted living;– Secure, clean and efficient energy;• Smart cities; Energy efficient buildings; smart electricitygrids; smart metering;– Smart, green and integrated transport;• Smart transport equipment, infrastructures andservices; innovative transport management systems; safetyaspectsICT 4.5 b€?
  33. 33. Udine, 11 giugnoICT in Societal Challenges (II)– Food security, sustainable agriculture, marine andmaritime research & the bioeconomy– Climate action, resource efficiency and raw materials• ICT for increased resource efficiency; earth observationand monitoring– Inclusive, innovative and reflective societies• Digital inclusion; social innovation platforms; e-government services; e-skills and e-learning; e-culture– Secure societies• Cyber security; ensuring privacy and protection ofhuman rights on-lineICT 4.5 b€?
  34. 34. Udine, 11 giugnoCreating Industrial Leadership and CompetitiveFrameworks Leadership in enabling and industrialtechnologiesICTNanotech., Materials, Manuf. andProcessingBiotechnologySpace Access to risk finance Innovation in SMEsExcellence in the Science Base Frontier research (ERC) Future and Emerging Technologies (FET) Skills and career development (Marie Curie) Research infrastructuresShared objectives and principlesCommon rules, toolkit of funding schemesEurope 2020 prioritiesEuropean Research AreaSimplified accessInternational cooperationDissemination & knowledge tranferTackling Societal Challenges Health, demographic change andwellbeing Food security, sustainable agriculture andthe bio-based economy Secure, clean and efficient energy Smart, green and integrated transport Climate action, resource efficiency andrawmaterials Inclusive, innovative and reflectivesocieties Secure SocietiesEITJRCICTICTICTICTICTICTICTICTICTOpportunità ICT in H2020
  35. 35. Quale innovazione in Horizon 2020?Horizon 2020 intende sostenere tutte le forme diInnovazione:- da attività di R&D;- da altre attività, inclusi sistemi o combinazioni innovativedi tecnologie esistenti; sviluppo di nuovi business modelsetc.- per applicazioni non commerciali, ad es. per migliorareservizi pubblici o per problematiche sociali (socialinnovation).Udine, 11 giugno
  36. 36. Strumenti innovativi in Horizon 20201. Maggiore sostegno alla realizzazione e diffusione di processi innovativi (testing,piloting, dimostrazioni di nuove tecnologie)2. Sostegno alla “market demand” di innovazione:- standard;- public procurement;- inducement prizes;- attività bottom-up (call for proposal più flessibili);3. Un nuovo strumento per le PMI (su obiettivi 2 e 3)4. Uso estensivo di strumenti finanziari con effetto leva5. Sostegno attraverso EIT / KICsUdine, 11 giugno
  37. 37. Udine, 11 giugno?IDEA BUSINESS COACHINGdurante il progettoMERCATOConcetto &valutazionedella fattibilitàDimostrazioneMarket ReplicationR&DCommercializzazioneSME window EUfinancial facilitiesPre-commercialprocurementApproccio senza soluzioni di continuità – 3 fasiLo strumento PMI: dall’idea al mercato
  38. 38. Udine, 11 giugnoFase 1: concetto evalutazione dellafattibilitàInput:Idea/Concept in "BusinessPlan I"(~ 10 pages)Main Activities:Feasibility of conceptRisk assessmentIP regimePartner searchDesign studyPilot applicationOutput: elaborated "Businessplan II"Lump sum: around 50.000 €~ 6 monthsFase 2: R&D,dimostrazione, marketreplicationInput:"Business plan II" + "Descriptionof activities under Phase2" (~ 30pp.)Main Activities:Development PrototypingTestingPilotingMiniaturisationScaling-upMarket replicationOutput: investor-ready "Businessplan III"Output based payments:1 to 3 M€ EU funding~ 12 to 24 monthsNo direct fundingFase 3:CommercializzazioneInput:"Business plan III"+Opportunities:Quality label for successful Phase1 & 2Easier access to private financeSupport via networking, training,coaching, information, addressingi.a. IP management, knowledgesharing, disseminationSME window in the EU financialfacilities (debt facility and equityfacility)Lo strumento PMI: le tre fasi
  39. 39. Udine, 11 giugnoYES butA SINGLE FUNDING RATE (Art. 23)One project = One rate Same rate for all beneficiaries and all activitiesin the grant. The rate is fixed ex-ante in the WP (notnegotiated per project). Up to 100 % of the total eligible cost Limited to maximum 70 % for actions close tomarketCommission Council PGA"For close-to-market actions, as anexception to paragraph 3 of this Article, theHorizon 2020 grant may reach a maximumof 100% of the total eligible costs for non-profit legal entities, without prejudice to theco-financing principle."
  40. 40. Udine, 11 giugnoPercorso adozione H2020• 30 Novembre 2011: presentazione della proposta della Commissione presso ilConsiglio e il Parlamento europeo ai fini delladozione entro la fine del 2013.• In corso: discussione in Parlamento e Consiglio sulle regole di partecipazione ebudget EU 2014-20 (inclusa la dotazione finanziaria per Horizon 2020).• Estate 2012: pubblicazione ultimi bandi del 7° Programma Quadro.• Entro fine 2013: adozione degli atti legislativi da parte del Parlamento e delConsiglio su Horizon 2020 (procedura di Co-decisione).• Fine 2013 - Gennaio 2014: lancio di Horizon 2020 e dei primi bandi.
  41. 41. Udine, 11 giugnoAumentare competitività e sostenibilitàdelle imprese UE (€ 384 m)Migliorare la competitività europea (102)Input per sviluppare politiche a favore delle PMI (64)Turismo (131)Cultura imprenditoriale (87)Promuovere l’imprenditorialità (€ 87 m) Erasmus per gli imprenditori (87)Migliorare l’accesso delle PMI aifinanziamenti (€ 1.436 m)Strumenti finanziari (Equity + Garanzie) (1.436)Migliorare l’accesso ai mercati (€ 535 m)Enterprise Europe Network (424)Internazionalizzazione PMI (99)Cooperazione industriale transnazionale (12)La proposta della DG Enterprise: € 2.446 M
  42. 42. Financial Instruments: COSME & H2020EU DebtFinancial InstrumentEU EquityFinancial InstrumentDebt facilityH2020(post RSFF)Loan guaranteefacilityCOSMEStrumentidi debitoPMIPrestito≥150K€Prestito≤150K€EquityFacilityH2020Equity for Growth FacilityCOSMEEarly StageVCExpansionStageVCCan be combined forMulti-stage financing(up to 20% of total)Udine, 11 giugno
  43. 43. Link utiliAPRE www.apre.itCORDIS http://cordis.europa.eu/en/home.htmlParticipant Portalhttp://ec.europa.eu/research/participants/portal/page/homeSME TechWeb http://sme.cordis.europa.eu/home/index.cfmStrategia Europa 2020http://ec.europa.eu/europe2020/index_it.htmHorizon 2020http://ec.europa.eu/research/horizon2020/index_en.cfm?pg=home&video=noneCOSME http://ec.europa.eu/cip/cosme/index_en.htmEEN http://een.ec.europa.eu/EEN - Italiahttp://www.enterprise-europe-network-italia.eu/Udine, 11 giugno
  44. 44. Grazie per l’attenzione!Antonio CarbonePunto di Contatto Nazionale PMI – 7PQAPRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca EuropeaVia Cavour, 71 – 00184 Romacarbone@apre.itwww.apre.itTel: +39 06 4893 9993
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×