veDrò2012, tutte le agenzie di stampa
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

veDrò2012, tutte le agenzie di stampa

on

  • 645 views

Tutte le agenzie di stampa su veDrò 2012 "We can be heroes! Gli italiani e i loro superpoteri".

Tutte le agenzie di stampa su veDrò 2012 "We can be heroes! Gli italiani e i loro superpoteri".

Statistics

Views

Total Views
645
Views on SlideShare
534
Embed Views
111

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

1 Embed 111

http://www.vedro.it 111

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

veDrò2012, tutte le agenzie di stampa veDrò2012, tutte le agenzie di stampa Document Transcript

  • REPORT AGENZIE DI STAMPA VEDRÒ 2012 “We can be heroes, gli italiani e i loro superpoteri” Dro (Tn), 26/29 agostoSCUOLA, IL CORSERA A PROFUMO: QUANTI PROCLAMI, ORA I FATTI (1)(9Colonne) Roma, 4 set - "Proclami di ogni tipo su riforme e innovazioni di ogni tipo. A pochigiorni dalla riapertura delle scuole una cosa certo non si può rimproverare allingegnerFrancesco Profumo: che non abbia preso sul serio la sua nuova occupazione di ministrodellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca". Sulla prima pagina di oggi il Corriere della Sera,con un lungo articolo di Sergio Rizzo, definisce Profumo "il ministro dei proclami". "Da Ischia aPechino fino alla trasferta in Israele: ovunque si trovi, esterna - si legge allinterno - Il suocavallo di battaglia: gli stipendi troppo bassi dei prof. Adesso aspettiamo i fatti". "Al convegnosullistruzione a Urbino ha difeso i precari - ricorda Rizzo - Alla festa della pubblicaamministrazione e innovazione di Terni ha garantito un concorsone trasparentissimo. Alconvegno a Trento organizzato dal think tank Vedrò di Enrico Letta ha sfatato il luogo comuneche gli studenti italiani siano asini nelle materie scientifiche. Alla festa del Pd ha ripetuto che gliuniversitari fuori corso devono pagare tasse più alte dei loro colleghi lavoratori: comancherebbe altro". E così via su agenda digitale, licei sportivi, carta didentità dellaformazione, moneta comune per i ricercatori europei. 29-AGO-12 17.30SVILUPPO: LETTA (PD), TASSA BIBITE GASSOSE DA RITIRARE SUBITO = SALVIAMO ILCHINOTTO E LA SPUMA BIONDARoma, 29 ago. (Adnkronos) - "La tassa sulle bibite gassose? Non fatemi dire parolacce, eunidea poco geniale. Una cosa da ritirare subito". Lo dice Enrico Letta, vicesegretario del Pd,alla Zanzara su Radio 24."Tra laltro -aggiunge Letta- qui alla mia festa di veDro ci avrebberomassacrato di tasse perche ce stato un grande consumo di bibite di questo tipo. Dobbiamosalvare il chinotto -conclude- e la spuma bionda".(Ssc/Ct/Adnkronos) 29-AGO-12 18:18TASSA BIBITE: LETTA "VA RITIRATA SUBITO"ROMA (ITALPRESS) - "La tassa sulle bibite gassose? Non fatemi dire parolacce, e unidea pocogeniale. Una cosa da ritirare subito".Lo dice Enrico Letta, vicesegretario del Pd, alla Zanzara suRadio 24. "Tra laltro - aggiunge Letta - qui alla mia festa di veDro ci avrebbero massacrato ditasse perche ce stato un grande consumo di bibite di questo tipo. Dobbiamo salvare ilchinotto e la spuma bionda".(ITALPRESS).sat/com 29-Ago-12 18:10SANITÀ. E. LETTA: TASSA BIBITE? NON VOGLIO DIRE PAROLACCE...(DIRE) Roma, 29 ago. - "La tassa sulle bibite gassose? Non fatemi dire parolacce, e unideapoco geniale. Una cosa da ritirare subito". Lo dice Enrico Letta, vicesegretario del Pd, allaZanzara su Radio 24. "Tra laltro- aggiunge Letta- qui alla mia festa di veDro ci avrebberomassacrato di tasse perche ce stato un grande consumo di bibite di questo tipo. Dobbiamosalvare il chinotto e la spuma bionda".(Com/Lum/ Dire) 18:04 29-08-12SALUTE: E.LETTA, TASSA SU BIBITE DA RITIRARE SUBITO =(AGI) - Roma, 29 ago. - "La tassa sulle bibite gassose? Non fatemi dire parolacce, e unideapoco geniale. Una cosa da ritirare subito". Lo dice Enrico Letta, vicesegretario del Pd, alla
  • Zanzara su Radio 24. "Tra laltro - aggiunge Letta - qui alla mia festa di veDro ci avrebberomassacrato di tasse perche ce stato un grande consumo di bibite di questo tipo.Dobbiamosalvare il chinotto e la spuma bionda". (AGI) Red/Mgm 291805 AGO 12 18:03SANITÀ. E. LETTA: TASSA BIBITE? NON VOGLIO DIRE PAROLACCE...(DIRE) Roma, 29 ago. - "La tassa sulle bibite gassose? Non fatemi dire parolacce, e unideapoco geniale. Una cosa da ritirare subito". Lo dice Enrico Letta, vicesegretario del Pd, allaZanzara su Radio 24. "Tra laltro- aggiunge Letta- qui alla mia festa di veDro ci avrebberomassacrato di tasse perche ce stato un grande consumo di bibite di questo tipo. Dobbiamosalvare il chinotto e la spuma bionda".(Com/Lum/ Dire) 18:02 29-08-12VEDRÒ: LETTA LANCIA "SUPEREROI" ANTI-CRISI E SVELA LA "FOTO DI DRO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Tre giorni in mezzo alla generazione dei trenta/quarantenni perprovare a "dare allItalia quello sguardo lungo di cui abbiamo bisogno per provare ad usciredalla drammatica crisi economica in cui ci troviamo". Enrico Letta ha chiuso oggi Vedro,lappuntamento estivo che si svolge a Dro in Trentino vicino al lago di Garda, che questannoaveva come titolo We can be heroes proprio per "incitare i giovani a fare squadra e cambiareinsieme il Paese", come ha sottolineato la presidente del think net, Benedetta Rizzo. Ed e statoproprio un super-eroe da urlo a chiudere oggi i lavori: il campione del mondo del 1982 MarcoTardelli. Sulle immagini del celebre Mundial e di quel gol storico, la cui esultanza e ormaidiventata unicona di quella Nazionale di Enzo Bearzot, lex centrocampista azzurro ha parlatoa ruota libera dal campionato appena iniziato ("Juve favorita anche senza Conte in panchina"),alla politica ("Ero amico di Craxi. LItalia di Monti e grigia ma piu credibile"), passando per loscandalo calcio-scommesse ("Il calcio in Italia e un po cialtronello"), fino a levarsi qualchesassolino dallo scarpino: "Resto con il Trap in Irlanda. In Italia non verro ad allenare ancheperche non ho un agente...".Ma alla centrale idroelettrica che ha ospitato i lavori di Vedro si eparlato anche di politica. E il numero due del Nazareno, sulla scorta della partecipazione delsindaco di Napoli, ha lanciato lidea di sostituire la foto di Vasto con quella di Dro: "Via AntonioDi Pietro e dentro al suo posto Luigi De Magistris" e il movimento dei sindaci.Un altro sindaco,non ufficialmente nel programma dei lavori, che arriva lultimo giorno e Matteo Renzi. Proprionei giorni in cui sta lanciando la sua candidatura alle primarie per contendere a Pier LuigiBersani la premiership. Arriva nelle valli trentine per dire che "Bersani ha sbagliato arispondere a Grillo" e sprona il Pd a combattere il comico genovese con "norme anticasta: eallora vedrete che il movimento 5 Stelle si sgonfiera passando dal 15 all1,5 per cento".Inunatmosfera decisamente vintage - tra un concerto di Tony Hadley dei Spandau Ballet, ladiscoteca che ogni sera suonava musica anni Ottanta, le sale tappezzate dai super eroi deifumetti e partite di calcio a 11 - i circa 900 partecipanti (eta media 36 anni), la mattinaascoltavano le relazioni e nel pomeriggio si dividevano in 21 working group ("perche questa elunica occasione che abbiamo di ascoltarci", chiosava Letta), dovranno tornare ai loro lavoriquotidiani "con la missione di essere super eroi per ricostruire lItalia". Sulle note della colonnasonora We can be heroes di David Bowie lattore Vinicio Marchioni, il Freddo di RomanzoCriminale, ha incitato i coetanei "a fare squadra per cambiare il Paese". Come?Iniziando dallaricetta del presidente di Telecom, Franco Bernabe e dellamministratore delegato di Enel,Fulvio Conti, concordi nel chiedere "meno burocrazia" che "oggi blocca il Paese". E se laconcorrenza e un topos dei giovani lettiani, la declinazione in senso partitico e simile: "Benvenga la concorrenza alle primarie", ha detto il vicesegretario del Pd, che ai microfoni dellaZanzara, su Radio 24, si schiera con Bersani ("lunico in grado di tenere insieme il partito e unacoalizione larga"), ma ribadisce la sua stima per Matteo Renzi: "Il suo difetto? Essere della
  • Fiorentina...".La concorrenza per Letta deve valere anche nella legge elettorale "che vacambiata. Altrimenti daremo forza allanti politica e a Grillo".Quanto alla ricetta anti crisi dalthink net del numero due del Nazareno arriva la richiesta di investire sul futuro e sui giovani.Se non per salvare quella che la generazione perduta (copyright Mario Monti), ma almeno perricominciare dagli studenti che oggi sono a scuola. "I trenta-quarantenni - ha detto il ministrodellIstruzione, Francesco Profumo intervistato dagli stessi studendi - ormai hanno perso lesicurezze e gli anticorpi.E noi dobbiamo provare a fare una scuola per investire sul futuro congli studenti di oggi". Giovani che per Mauro Berruto vanno motivati anche con le maniere forti.Il coach della Nazionale di pallavolo, reduce dal bronzo olimpico di Londra ("abbiamo raggiuntolobiettivo massimo a cui potevamo arrivare") in panchina le maniere forti, ma considera lafortuna una variabile fondamentale. Stesso concetto, con parole decisamente piu nette, per ilcomico Enrico Bertolino che pensa che il Paese potra salvarsi "grazie al proverbiale stelloneitalico e al fattore culo che alle Olimpiadi ci ha fatto vincere parecchie medaglie".Ma per andareincontro alla fortuna e investire sul futuro ce bisogno di credibilita. Quella che Tardelliidentifica nel "grigio Monti, che pero ci ha ridato immagine". E proprio il Professore, a cuiormai Pd e Pdl sembrano aver rinunciato per un bis dopo le elezioni, e quello che tutti ingrandissima maggioranza a Vedro vorrebbero al posto di Giorgio Napolitano al Quirinale. Lettase ne fa portavoce e senza giri di parole gli chiede "di non fare come Cincinnato, non torni allaBocconi".(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 18:01CALCIO: TARDELLI, IL NOSTRO PALLONE E "CIALTRONELLO" =(AGI/ITALPRESS) - Dro (Trento), 29 ago. - Il nostro calcio e "cialtronello", superficiale, adifferenza degli altri Paesi dove tutto e preso con un po piu di serieta. E poi, niente Italia nelsuo futuro di allenatore; plausi a Prandelli per il lavoro con la Nazionale; Juve ritenuta favoritaanche senza Conte in panchina; Insigne e Immobile che saranno le due rivelazioni dellastagione. E un Marco Tardelli a tutto campo quello che nel corso di unintervista a margine di"veDro" (a Dro in Trentino), think net promosso da Enrico Letta, ha discusso di tanti temi sultappeto in questo momento in Italia. Dalle scommesse al campionato appena iniziato, dallaNazionale ai possibili fenomeni del futuro. (AGI) Vic (Segue) 291712 AGO 12 17:10CALCIO: TARDELLI E IL NOSTRO PALLONE CIALTRONELLO "STO BENE DOVE STO"PALERMO (ITALPRESS) - Il nostro calcio e "cialtronello", superficiale, a differenza degli altriPaesi dove tutto e preso con un po piu di serieta. E poi, niente Italia nel suo futuro diallenatore, plausi a Prandelli per il lavoro con la Nazionale, Juve ritenuta favorita anche senzaConte in panchina, Insigne e Immobile che saranno le due rivelazioni della stagione. E unMarco Tardelli a tutto campo quello che nel corso di unintervista allITALPRESS a margine di"Vedro" (a Dro in Trentino), think net promosso da Enrico Letta, ha discusso di tanti temi sultappeto in questo momento in Italia. Dalle scommesse al campionato appena iniziato, dallaNazionale ai possibili fenomeni del futuro."Avendo vinto lo scudetto la Juve parte certamentecome favorita per questo campionato. E poi in questo momento mi sembra quella piuequipaggiata per puntare al titolo" ha detto lassistente di Trapattoni sulla panchinadellIrlanda. Per lex centrocampista bianconero, anche senza allenatore in panchina "la Juve efavorita: Conte sta dietro un vetro con il telefonino e quindi non credo cambi molto". Suigiocatori che lasciano lItalia per altri campionati Tardelli spiega: "Vuol dire che le squadrehanno capito che bisogna puntare al bilancio", ma "quando vanno via i grandi giocatori ilcampionato si impoverisce dal punto di vista della qualita". Anche se qualche giovaneimportante ce, eccome."Insigne e Immobile sono due giocatori giovani che possono faremolto bene. La Nazionale di Prandelli ha fatto bene. E la sua idea di voler inserire qualchegiovane che puo fare qualcosa di importante, come Insigne o Destro, e molto positiva" hadetto Tardelli.(ITALPRESS) - 17:03 NNNN
  • CALCIO: TARDELLI "ITALIA DI MONTI GRIGIA, MA PIU CREDIBILE"-ripetizione dalla rete politica- DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Come vedo lItalia di Monti?Grigia..., ma vista da fuori ha un po piu di credibilita. Non tantissima ma un po di piu". Lodice Marco Tardelli intervistato da Myrta Merlino nella giornata di chiusura di Vedro aDro.Sempre parlando di politica lex centrocampista della Nazionale ha ricordato di essere stato"amico di Bettino Craxi, una cosa che non mi pare sia un reato".(ITALPRESS).vas/mgg/red 29-Ago-12 14:35GOVERNO: TARDELLI "ITALIA DI MONTI GRIGIA, MA PIU CREDIBILE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Come vedo lItalia di Monti?Grigia..., ma vista da fuori ha unpo piu di credibilita. Non tantissima ma un po di piu". Lo dice Marco Tardelli intervistato daMyrta Merlino nella giornata di chiusura di Vedro a Dro.Sempre parlando di politica lexcentrocampista della Nazionale ha ricordato di essere stato "amico di Bettino Craxi, una cosache non mi pare sia un reato".(ITALPRESS).vas/mgg/red 29-Ago-12 14:34ENERGIA: ENEL, CONTI "FLUSSI CASSA STABILI, RIDURREMO DEBITO"-Notiziario Energia- DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Quello di Enel "e un debito di lungo periodocon una scadenza di 6/7 anni e tassi sostanzialmente fissi. Non importa tanto lammontareassoluto, che e pure importante, ma importano i flussi di cassa che nel nostro caso sono stabilie ci permetteranno di ridurre progressivamente il debito fino ai livelli di eccellenza". Lo hadetto lad di Enel, Fulvio Conti, parlando lunedi scorso con i giornalisti a margine dellottavaedizione di Vedro."Chiedero agli azionisti un quarto e ultimo mandato per completare loperadi trasformazione dellazienda", ha sottolineato Conti, che ha spiegato: "Vorrei fare un quartomandato non per smania, ma per concludere un percorso di modifica dellazienda iniziato dame e che va messo in sicurezza". "Le aziende - ha chiosato il numero uno di Enel - nondiventano multinazionali cosi per lidea di un pazzo, ma lo diventano neglianni".(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 14:01PD: E.LETTA, DA FOTO VASTO VIA DI PIETRO DENTRO DE MAGISTRIS(ANSA) - TRENTO, 29 AGO - Mi hanno detto di questidea di sostituire la foto di Vasto conquella di Dro, con Luigi De Magistris al posto di Antonio Di Pietro. E una buona battuta.Lo hadetto il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, rispondendo a una domanda di SkyTg24, a marginedellottava edizione di veDro, levento annuale organizzato a Dro, in Trentino, dalla suaassociazione. In quella foto di Vasto, come noto, cerano il segretario del Pd, Pierluigi Bersani,con Nichi Vendola e Di Pietro.Ritengo che De Magistris sia una risorsa del centrosinistra - haaggiunto Letta - che va spesa, perche i sindaci devono giocare la partita del centrosinistra. Inparticolare, quello di una citta importante del Mezzogiorno, come Napoli, e una risorsaimportante per il nostro schieramento. (ANSA).TOM 29-AGO-12 13:26PD: E.LETTA, DA FOTO VASTO VIA DI PIETRO DENTRO DE MAGISTRIS(ANSA) - TRENTO, 29 AGO - Mi hanno detto di questidea di sostituire la foto di Vasto conquella di Dro, con Luigi De Magistris al posto di Antonio Di Pietro. E una buona battuta.Lo hadetto il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, rispondendo a una domanda di SkyTg24, a marginedellottava edizione di veDro, levento annuale organizzato a Dro, in Trentino, dalla suaassociazione. In quella foto di Vasto, come noto, cerano il segretario del Pd, Pierluigi Bersani,con Nichi Vendola e Di Pietro.Ritengo che De Magistris sia una risorsa del centrosinistra - haaggiunto Letta - che va spesa, perche i sindaci devono giocare la partita del centrosinistra. In
  • particolare, quello di una citta importante del Mezzogiorno, come Napoli, e una risorsaimportante per il nostro schieramento. (ANSA).TOM 29-AGO-12 13:26PD: RENZI "NON CREDO A GRANDE CENTRO, DELLAI VENGA CON NOI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Non credo al grande centro. E mi auguro che Lorenzo Dellai,che e un innovatore, possa stare nel Pd e non in un progetto che e gia atterrato prima didecollare".Lo dice Matteo Renzi, parlando con i giornalisti a Vedro, il think net di EnricoLetta.(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 13:24PD: RENZI "BASTA CASELLINE PARTITI,PRIMARIE PER ALLEANZE CON LE PERSONE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "E finito il grande gioco di ruolo delle caselline dei partiti. Nonsono minimamente interessato agli equilibri delle sigle. Ed e per questo che voglio fare leprimarie: perche le vere alleanze con le primarie si fanno con le persone". Lo dice MatteoRenzi, parlando con i giornalisti a Vedro, il think net di Enrico Letta. "Basta con una politicache e uninsieme di consonanti incomprensibili: Pd, Udc, Sel, etc etc".(ITALPRESS).vas/sat/red29-Ago-12 13:21CALCIO: SCOMMESSE. TARDELLI "PAROLA CAROBBIO CONTRO CONTE? DA FASTIDIO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La giustizia segua il proprio corso, ma vedere un caso montatosulla parola di Carobbio contro quella di Conte mi da un po fastidio". Lo dice Marco Tardelli dalpalco di Dro dove e protagonista della giornata di chiusura di "Vedro" il think net di EnricoLetta.(ITALPRESS).vas/pc/red 29-Ago-12 13:20PD: RENZI "SERRACCHIANI MIA VICE?NO CASELLINE,PARLIAMO DI FUTURO ITALIA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Deborah Serracchiani vice di Renzi? "Ma secondo voi di frontead una partita del genere ci proccupiamo di mettere le caselline sui vice? Io mi occupo diparlare del futuro dellItalia". Questa la risposta di Matteo Renzi, parlando a margine dellagiornata conclusiva di Vedro in Trentino, a proposito delle indiscrezioni di stampa che vedonoleuroparlamentare sua ipotetica vice. In ogni caso per il sindaco di Firenze "Serracchiani ecandidata alle Regionali in Friuli e le faccio un grande in bocca al lupo per la suaesperienza".(ITALPRESS). vas/sat/red 29-Ago-12 13:18RENZI POLEMICO CON GIORNALISTI E PD E PDL FIRENZE "ROMPIBALLE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Matteo Renzi polemico con i giornalisti a Vedro. "Mi fatedomande sullintero scibile umano. Volete che io, come un juke box, risponda a domandepassando dalle primarie a Grillo, dallAlcoa alla Treccani, fino alle interviste di Fioroni". Inmaniera simpatica e scherzosa, ma di fatto essendo serio, il neo candidato alle primarie del Pd,parlando con i cronisti, si lascia andare ad uno sfogo contro i retroscena sui media e contro "lepagine dei giornali che sono troppo piene di politica". Sempre parlando in maniera informale ilsindaco di Firenze ha definito "dei rompiballe quelli dellopposizione in Comune a Firenze, maanche alcuni del Pd, che mi attaccano perche non faccio abbastanza ilsindaco".(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 13:17PD: RENZI CONFERMA "PARTENZA CAMPAGNA PRIMARIE 13 SETTEMBRE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La partenza della mia campagna per le primarie e il 13settembre". Matteo Renzi parlando con i giornalisti a Vedro conferma quanto anticipato neigiorni scorsi sul Corriere della Sera. "Gireremo lItalia in camper", aggiunge il sindaco diFirenze.(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 12:59
  • PD: RENZI "SE VINCO PRIMARIE VIA VECCHIA GUARDIA, LETTA SI SALVA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Se vinciamo noi le primarie nessuno della vecchia guardia delPd rimarra in Parlamento". Lo dice Matteo Renzi, parlando con i giornalisti a Vedro, il think netdi Enrico Letta. Il sindaco di Firenze candidato alle primarie del Pd "chi ha fatto piu di tremandati fara spazio. Ma non perche siamo cattivi, ma perche lo prevedono le regole del Pd".Letta?"E fortunato perche sta fuori per qualche mese dai 15 anni".(ITALPRESS).vas/sat/red29-Ago-12 12:58L.ELETTORALE: RENZI "NON CREDO CHE FACCIANO IN TEMPO A CAMBIARLA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Io non credo che facciano in tempo a rifare la legge elettorale.Ma se stiamo a vedere come la faranno: mi sembra difficile che possano far peggio delPorcellum, ma questi parlamentari impegnandosi sono capaci di fare di tutto". Lo dice MatteoRenzi, parlando con i giornalisti a Vedro, il think net di Enrico Letta.(ITALPRESS).vas/sat/red29-Ago-12 12:57PD: LETTA "VIA FOTO VASTO, ECCO DRO. DENTRO DE MAGISTRIS, VIA DI PIETRO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Mi hanno detto di questidea di sostituire la foto di Vasto conquella di Dro, con De Magistris al posto di Di Pietro. E una buona battuta, ma penso che DeMagistris sia una risorsa del centrosinistra, una risorsa che va spesa perche i sindaci devonogiocare la partita del centrosinistra e in particolare il sindaco di una citta importante delMezzogiorno e una risorsa importante per il nostro schieramento". Cosi Enrico Letta,vicesegretario del Pd, parlando con i giornalisti a margine di "Vedro".(ITALPRESS).sat/red 29-Ago-12 12:36CALCIO: SCOMMESSE. TARDELLI "NOSTRO PALLONE CIALTRONELLO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Allestero il calcio italiano, anche quando andava molto bene, esempre stato visto male. Il calcio italiano e un po cialtronello: nel senso che esuperficiale.Invece negli altri paesi non e cosi". Lo dice Marco Tardelli intervistatodallITALPRESS a margine dei lavori di "Vedro" a Dro. Nella convention organizzata da EnricoLetta lex campione del mndo dell82 e stato intervistato da MyrtaMerlino.(ITALPRESS).vas/pc/red 29-Ago-12 12:19CALCIO: NAZIONALE. TARDELLI "BENE PRANDELLI SUI GIOVANI, PUNTA AL 2014"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La Nazionale di Prandelli ha fatto bene. E la sua idea di volerinserire qualche giovane che puo fare qualcosa di importante, come Insigne o Destro, e moltopositiva". Lo dice Marco Tardelli intervistato dallITALPRESS a margine dei lavori di "Vedro" aDro. Nella convention organizzata da Enrico Letta lex campione del mondo dell82 parla dalpalco e si racconta. Quindi su Prandelli conclude: "Ha fatto molto bene e bisogna dargli fiducia.Guarda, come daltra parte facciamo io e il Trap in Irlanda, ai mondiali del 2014 e fabene".(ITALPRESS). vas/pc/red 29-Ago-12 12:14CALCIO: SERIE A. TARDELLI "INSIGNE E IMMOBILE RIVELAZIONI CAMPIONATO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Insigne e Immobile sono due giocatori giovani che possonofare molto bene". Marco Tardelli parlando con lITALPRESS a "Vedro" individua i due exgiocatori del Pescara come possibili rivelazioni del campionato.(ITALPRESS).vas/pc/red 29-Ago-12 12:12CALCIO: TARDELLI "JUVE FAVORITA ANCHE SENZA CONTE IN PANCHINA"
  • DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Avendo vinto lo scudetto la Juve parte certamente comefavorita per questo campionato. E poi in questo momento mi sembra quella piu equipaggiataper puntare al titolo".Lo dice Marco Tardelli parlando con lITALPRESS a margine di "Vedro" inTrentino. Anche senza allenatore in panchina per lex centrocampista bianconero "la Juve efavorita: Conte sta dietro un vetro con il telefonino e quindi non credo cambi molto". Quindi suigiocatori che lasciano lItalia per altri campionati Tardelli spiega: "Vuol dire che le squadrehanno capito che bisogna puntare al bilancio", ma lex centrocampista della Juve e dellaNazionale rileva che "quando vanno via i grandi giocatori il campionato si impoverisce dalpunto di vista della qualita".(ITALPRESS).vas/pc/red 29-Ago-12 12:10PROCREAZIONE. GINEFRA (PD): LA CEI SIA PIÙ EUROPEA(DIRE) Roma, 29 ago. - "Concentrarsi su problemi quali economia, lavoro, rifondazione dellapolitica e della partecipazione e della riforma dello Stato, come affermato dal Presidente dellaCei, Angelo Bagnasco, e senza dubbio alcuno la priorita della nostra agenda politica, tuttavianon si puo trascurare il lavoro per lammodernamento della normativa italiana su temieticamente rilevanti in ossequio alle pronunce della Corte Europea dei Diritti dellUomo". CosiDario Ginefra deputato del Pd interviene dalla Centrale di Dro (TN) dove sparge pia allaconvention Vedro promossa da Enrico Letta.Ginefra aggiunge: "Sorprende, invece, chemonsignor Bagnasco, in merito alla Sentenza della Corte sulla Legge 40, disconosca che dal1959 la stessa Corte Europea esercita la giurisdizione su ricorsi individuali in cui si lamenti laviolazione di una delle disposizioni della Convenzione sui Diritti dellUomo o dei suoi Protocollida parte degli Stati contraenti".Ginefra conclude: "La Chiesa si interessi della cittadinanzaeuropea non solo quando si tratta di rimarcare nella Costituzione la cristianita delle originiorigini della vecchia Europa e prenda atto che dando a Cesare cio che e di Cesare sifavorirebbe tale processo".(Com/Vid/ Dire) 11:58 29-08-1GRILLO:RENZI"BERSANI SBAGLIA A RISPONDERE,PD FACCIA PROPOSTE ANTI-CASTA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Beppe Grillo, per usare un eufemismo, parla per mandare aquel paese le persone a cui si rivolge. E un dileggiatore di politici, da sempre, e per questocredo che Bersani non debba rispondergli con le espressioni che abbiamo letto, quelle sul webe il fascismo". Lo dice il sindaco di Firenze e candidato alle primarie del Pd, Matteo Renzi,parlando con i giornalisti a margine dellultima giornata di "VeDro".Ospite del padrone di casaEnrico Letta, Renzi spiega la propria ricetta per spegnere il grillismo: "Lo disinneschiamo indue settimane se il Pd, come proporremo alle primarie, portasse in Parlamento delle propostedi legge per dimezzare il numero dei parlamentari, dimezzare lindennita dei parlamentari,abolire il finanziamento pubblico ai partiti e il vitalizio a parlamentari e consiglieri regionali. Sefacessimo questo Beppe Grillo passerebbe nei sondaggi nel giro di qualche settimana dal 15%all,5%".(ITALPRESS).vas/sat/red 29-Ago-12 11:35PATRONI GRIFFI, ES BRAUCHT DAS ANTIKORRUPTIONSGESETZ(ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AUG - Zum Antikorruptionsgesetz glaube ich, dass die Regierungkein Risiko eingeht. Es wird innerhalb der vom Parlament vorgesehenen Zeit verabschiedetsein: Das sagt der Minister fuer die oeffentliche Verwaltung, Filippo Patroni Griffi, am Randeder Veranstaltung veDro der gleichnamigen Vereinigung von Enrico Letta. Es ist ein Gesetz,das unser Land braucht und das auf grossen Zuspruch zaehlen kann, so der Minister.(ANSA).MAI 28-AGO-12 19:00 NNNNMUSICA: EMI ITALIA, URGE LEGGE PER INVESTIMENTI SU GIOVANI
  • (ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AGO - E urgente una legge che favorisca gli investimenti suigiovani artisti italiani e un regime fiscale che incentivi gli investimenti su di loro. A dirlo estato Marco Alboni, ad della Emi Music Italia, allinterno di un gruppo di lavoro dedicato allamusica durante veDro 2012, evento dellassociazione fondata da Enrico Letta, GiuliaBongiorno e Angelino Alfano in corso a Dro, in Trentino.Il nostro Paese - ha aggiunto - deve studiare metodi per aiutare la nostra musica allestero.Abbiamo un patrimonio che negli anni ha sempre generato ricchezza. E urgente una legge cheagevoli gli investimenti in questo campo e che riduca lillegalita. La musica e diventata liquida.Non e lIva il problema: la battaglia e quella sulla concorrenza e sulla competizione. Bisognaaffermare che la musica un bene che deve avere un costo. Gli eventi generano emersione dinuovi artisti - ha sottolineato - e ad esempio la Virgin (del gruppo Emi) in Inghilterra dopo leOlimpiadi ha registrato un incremento in classifica del 232%.COM-TOM 28-AGO-12 18:47MUSICA: EMI ITALIA, URGE LEGGE PER INVESTIMENTI SU GIOVANI(ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AGO - E urgente una legge che favorisca gli investimenti suigiovani artisti italiani e un regime fiscale che incentivi gli investimenti su di loro. A dirlo estato Marco Alboni, ad della Emi Music Italia, allinterno di un gruppo di lavoro dedicato allamusica durante veDro 2012, evento dellassociazione fondata da Enrico Letta, GiuliaBongiorno e Angelino Alfano in corso a Dro, in Trentino.Il nostro Paese - ha aggiunto - devestudiare metodi per aiutare la nostra musica allestero. Abbiamo un patrimonio che negli anniha sempre generato ricchezza. E urgente una legge che agevoli gli investimenti in questocampo e che riduca lillegalita. La musica e diventata liquida. Non e lIva il problema: labattaglia e quella sulla concorrenza e sulla competizione. Bisogna affermare che la musica unbene che deve avere un costo. Gli eventi generano emersione di nuovi artisti - ha sottolineato- e ad esempio la Virgin (del gruppo Emi) in Inghilterra dopo le Olimpiadi ha registrato unincremento in classifica del 232%.COM-TOM 28-AGO-12 18:47SPAZIO: DE MICHELI"VEDRÒ LAVORERÀ A PROGETTO LEGGE PER NUOVA GOVERNANCE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "I sistemi spaziali, in Italia, rappresentano le nuoveinfrastrutture strategiche per linnovazione, lo sviluppo dei servizi ai cittadini e alleAmministrazioni e la crescita economica di tutto il sistema industriale ad alta tecnologia. Ilmonitoraggio ambientale, la risposta alle emergenze, labbattimento del digital divide, trasportimeno inquinanti e piu efficienti sono solo alcuni delle innumerevoli applicazioni delle tecnologiesatellitari, che rappresentano un mercato in continua espansione. Perche il nostro Paesemantenga lattuale posizione di eccellenza in campo europeo ed internazionale e necessariauna governance adeguata alle sfide attuali ed un coerente piano di investimenti". Lo ha dettoPaola De Micheli, deputato del Pd, intervenendo nel working group dedicato allo spazio a"veDro", la manifestazione organizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro(Tn)."Vedro si impegna a sostenere la presentazione di una proposta di legge perladeguamento della governance del settore spaziale italiano e ad appoggiare tutte le iniziativeche ne permettano lulteriore sviluppo", ha aggiunto.(ITALPRESS).sat/com 28-Ago-12 18:34(ER) ROMAGNA. BULBI VEDE IL MINISTRO: IN OTTOBRE DECRETO PROVINCEPRESIDENTE CON PATRONI GRIFFI E E.LETTA: TEMPI RISPETTATI(DIRE) Forli, 28 ago. - Taglio degli enti locali: il presidente della Provincia di Forli-Cesena,Massimo Bulbi, incontra oggi il ministro della Funzione pubblica Filippo Patroni Griffi. Che, diceil presidente della Provincia, gli conferma la road map: entro ottobre arriva il decreto legge sulriordino degli enti provinciali. Se ieri mattina in Comune a Forli- nel corso della conferenza dei
  • sindaci del comprensorio forlivese- e emersa la volonta di invitare ad inizio settembre inRomagna Patroni Griffi, che piu probabilmente invitera il sindaco Roberto Balzani il 6settembre a Terni ad un convegno a tema promosso alla festa del Pd locale, oggi ha pensatoBulbi a farsi avanti.Il presidente provinciale ha partecipato a "Vedro", lappuntamento estivo dipolitica e approfondimento promosso da Enrico Letta, big del Pd non da oggi vicino a Bulbi, chesi svolge in questi giorni alla centrale idroelettrica di Fies, a Dro (Trento).Con il ministro dellaFunzione Pubblica il presidente della Provincia di Forli-Cesena "ha avuto un colloquio sulliterdella legge 95/2012 (Spending review) ed in particolare su quanto concerne il tema delriordino istituzionale", informa una nota dello staff di Bulbi. "Il ministro ha confermato alpresidente che la tempistica prevista dalla legge dovra essere rispettata puntualmentesecondo la tabella di marcia indicata nel testo della stessa. Entro il mese di ottobre, dunque,dopo che le Regioni avranno presentato al Governo il loro progetto di riduzione eaccorpamento degli enti, lesecutivo stilera il decreto legge relativo al riordino delle Province",prosegue il comunicato di Bulbi. Ieri, dopo che la settimana scorsa alla festa del Pd di BorgoSisa Balzani e il sindaco ravennate Fabrizio Matteucci avevano benedetto Ravenna comecapoluogo della futura Provincia unica di Romagna, il presidente della Provincia avevastigmatizzato latteggiamento dei "primi attori" sul riassetto delle Province.(Com/Lud/ Dire)18:09 28-08-12CORRUZIONE: POSSAMAI "PREOCCUPANTI DICHIARAZIONI GASPARRI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Destano sconcerto le dichiarazioni del capogruppo del Pdl alSenato Gasparri sullapprovazione della legge anticorruzione. Arrivare a minacciare la tenutadel governo, ventilando un voto contrario ad una norma indispensabile per il Paese, e unatteggiamento gravissimo ed irresponsabile.Corruzione ed evasione fiscale hanno minato allabase la coesione sociale allinterno del nostro Paese, mettendo a repentaglio il suo futuro e, inparticolare, quello delle giovani generazioni: per questo, porre un freno alle due principalipiaghe italiane e in testa allagenda di questo governo, come ha piu volte ribadito ilpresidente del Consiglio Monti". Lo ha detto Giacomo Possamai, vicesegretario nazionale deigiovani democratici, intervenendo al working group dedicato alla Corruzione a veDro, lamanifestazione organizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro (TN)."Perquesto motivo, sosteniamo convintamente lazione dei ministri Patroni Griffi e Severino inquesta battaglia. Riteniamo inoltre che un passo positivo sarebbe il ripristino del reato di falsoin bilancio, fortemente depotenziato dal Governo Berlusconi, classico reato spia dei fenomenidi corruzione - aggiunge -. Nel caso in cui, nel corso di questa legislatura, non fosse possibileapprovare la reintroduzione del falso in bilancio per la contrarieta delle altre forze chesostengono il governo, pensiamo che sia necessario inserire questo punto allinterno delprogramma elettorale del nostro partito. La lotta allillegalita dovra essere uno dei puntifondanti su cui costruire il nostro progetto per lItalia: anche questo e un modo per rendere ilnostro un Paese piu giusto e in cui tutti si possano giocare alla pari le loropossibilita".(ITALPRESS).sat/com 28-Ago-12 17:52ALBONI (EMI MUSIC): URGE LEGGE PER AGEVOLARE INVESTIMENTI SUI TALENTIDe Palma: Servono norme per combattere la pirateria Roma, 28 AGO (il Velino/AGV) - "Eurgente una legge che favorisca gli investimenti sui giovani artisti italiani ed un regime fiscaleche incentivi gli investimenti sui nuovi talenti" ha detto allinterno del gruppo di lavoro dedicatoalla musica durante "veDro 2012"(levento dellassociazione fondata da Enrico Letta, GiuliaBongiorno e Angelino Alfano in corso a Dro, Trento), Marco Alboni, AD di Emi Music Italia. "Ilnostro Paese deve studiare metodi per aiutare la nostra musica allestero. Abbiamo unpatrimonio che negli anni ha sempre generato ricchezza. E urgente una legge che agevoli gliinvestimenti in questo campo e che riduca lillegalita. La musica e diventata liquida. Non e
  • lIVA il problema, la battaglia e quella sulla concorrenza e sulla competizione. Bisognaaffermare che la musica e un bene che deve avere un costo". "Gli eventi generano emersionedi nuovi artisti - aggiunge - la Virgin (del gruppo EMI) in Inghilterra dopo le olimpiadi haregistrato un incremento in classifica del 232 per cento". "Serve subito lapprovazione dimisure che aiutino, ad esempio, la partnership nellambito della musica dal vivo - e lanalisidellavv. Pierluigi De Palma, esperto di spettacolo e diritto dautore - la sicurezza nei concerti,veri corsi di formazione per manager nellambito dello spettacolo, norme per il contrasto dellapirateria informatica (quando si parla di Crescita), creazione di uno stop shop per la gestionedei diritti. La politica e le istituzioni possono fare molto in questo senso e lo devono faresubito". - www.ilvelino.it - (com/onp) 281750 AGO 12 17:50ALBERTO CAIRO (CROCE ROSSA): LA DIGNITA NON PUO ASPETTARERoma, 28 AGO (il Velino/AGV) - "La dignita degli uomini puo aspettare? No. Per questo daanni siamo vicini alla popolazione afghana che chiede solo di riacquistarla con il lavoro". Larelazione che Alberto Cairo, fisioterapista del Comitato Internazionale della Croce Rossa da 23anni a Kabul e candidato nel 2012 al Premio Nobel per la Pace, ha tenuto al raduno di "veDro"a Dro (Trento) e stata salutata da una lunga ovazione. "Mahmud, uno dei pazienti a cuiabbiamo restituito la possibilita camminare, un giorno mi disse: Mi hai ridato le gambe,adesso dammi un lavoro e con quello la dignita. Lo aiutammo a lavorare ad una catena dimontaggio e divento in una settimana loperaio piu veloce di tutti. So che sono un avanzo diuomo - mi disse - ma se mi aiuti posso fare qualsiasi cosa. Non esistono avanzi di uomini.Siamo noi che spesso mettiamo barriere con i nostri pregiudizi. A volte noi operatori umanitarilavoriamo con tempi stretti dimenticando di ascoltare i nostri pazienti.Loro invece a volteosano pensare limpensabile. In questo modo ce la fanno e sono di insegnamento a tutti noi". -www.ilvelino.it - (com/onp) 281748 AGO 12 17:48GOVERNO: CALDORO, SERVE MONTI ANCHE NEL 2013 =(AGI) - Roma, 28 ago. - "Monti? Per me andrebbe bene anche dopo il 2013. Avremo bisogno dilui". Lo ha detto Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, alla Zanzara su Radio 24in diretta da veDro, il think net organizzato da Enrico Letta."Sono a favore di una grandecoalizione dopo il voto - ha aggiunto - in particolare se dalle urne non esce un vincitore certo.Allora ci sara bisogno di Mario Monti a capo del governo". "Berlusconi e uno che si riprendecon grande forza anche se e depresso, si ricandidera. Se si candida Bersani - ha osservato -che e in Parlamento da non so quanto tempo perche non dovrebbe farlo anche lui?". (AGI)red/Gil 281704 AGO 12 17:03PD: MADIA, ALLE PRIMARIE VOTO PER BERSANI =Roma, 28 ago. (Adnkronos) - "Alle primarie voto per il segretario, a meno che Renzi non misorprenda con qualche proposta.Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara suRadio 24 in diretta da VeDro, il think net organizzato da Enrico Letta.A me piace comeBersani sta guidando il partito -dice la Madia- e in questo momento mi convince di piu rispettoa Renzi. Non mi convince il suo discorso sulla generazione perduta da recuperare, mentre oggitutte le generazioni sono perdute. Poi la Madia parla della questione del matrimonio gay. Iosono per le unioni ufficiali in cui ci sono diritti e doveri. Poi che si chiami matrimonio o unionenon importa. Un istituto giuridico per i gay con diritti e doveri.Sulle droghe leggere -diceancora il deputato del Pd- io sarei per la legalizzazione, anche se non ho mai fumato unospinello in vita mia. Mia madre mi ha sempre detto che quando lei era giovane e fumava stavamale e allora ho sempre avuto un po di paura.(Pol/Ct/Adnkronos) 28-AGO-12 17:01GOVERNO: CALDORO "CI VUOLE MONTI ANCHE NEL 2013, SÌ A GRANDE COALIZIONE"
  • ROMA (ITALPRESS) - "Monti? Per me andrebbe bene anche dopo il 2013. Avremo bisogno dilui". Lo dice Stefano Caldoro (Pdl), presidente della Regione Campania, alla Zanzara su Radio24 in diretta da veDro, il think net organizzato da Enrico Letta ."Sono a favore di una grande coalizione dopo il voto - aggiunge Caldoro - in particolare sedalle urne non esce un vincitore certo. Allora ci sara bisogno di Mario Monti a capo delgoverno"."Berlusconi e uno che si riprende con grande forza anche se e depresso, siricandidera. Se si candida Bersani - continua Caldoro a Radio 24 - che e in Parlamento da nonso quanto tempo perche non dovrebbe farlo anche lui?". Ma lei tra Luigi De Magistris e NicolaCosentino chi butterebbe giu dalla torre?, chiedono i conduttori Giuseppe Cruciani e DavidParenzo. "Dalla torre non posso buttare giu De Magistris perche e sindaco di Napoli,Cosentino non ha piu nessun ruolo, meglio che stia lui giu dalla torre. Pero il sindaco sbagliasulla questione del quartiere a luci rosse. Non si possono creare ghetti, sono contrario allalegalizzazione delle prostitute. Sono daccordo con il cardinal Sepe". Sono stati scoperti imandati del falso dossier su di lei prima delle scorse elezioni?: "Ci sono due procure che cilavorano, ma di sicuro non vengono dal Pdl i mandanti, sono fuori dal Popolo della Liberta.Pero Cosentino ha avuto parte nel processo di sicuro". Infine Caldoro, ex Psi, rivendica il ruolodi Bettino Craxi nella storia politica italiana. "Craxi e stato un grande statista - dice - e statopresidente del consiglio quando ce stata la maggiore crescita del Paese. Per le tangenti non sie trovato un euro che sia finito nelle sue tasche. Il Psi craxiano era il vero riformismo, adessotutti dicono che sono riformisti e io nella mia azione di governo in Campania mi ispiro alui".ITALPRESS).sat/com 28-Ago-12 16:59GOVERNO/ CALDORO: SERVE MONTI ANCHE NEL 2013,SÌ GRANDE COALIZIONEBerlusconi è uno che si riprende con forza, si ricandideràRoma, 28 ago. (TMNews) - "Monti? Per me andrebbe bene anche dopo il 2013. Avremobisogno di lui". Lo ha detto Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, alla Zanzarasu Radio 24 in diretta da veDrò, il think net organizzato da Enrico Letta."Sono a favore di unagrande coalizione dopo il voto - ha aggiunto - in particolare se dalle urne non esce un vincitorecerto. Allora ci sarà bisogno di Mario Monti a capo del governo"."Berlusconi è uno che siriprende con grande forza anche se è depresso, si ricandiderà. Se si candida Bersani - haosservato - che è in Parlamento da non so quanto tempo perché non dovrebbe farlo anchelui?".Red/Bac 281659 ago 12 16:59CORRUZIONE/ PATRONI GRIFFI: DDL SERVE AL PAESE, VERRÀ APPROVATO"Nei tempi e nei termini che riterrà il Parlamento"Roma, 28 ago. (TMNews) - "Sul ddl anticorruzione non credo che il Governo rischi". Lo haaffermato il ministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi a marginedellincontro veDro, organizzato dallomonima associazione di Enrico Letta.Secondo la sintesidelle sue parole diffusa dallufficio stampa delliniziativa, il ministro, è tornato sulle polemichedel Pdl di ieri: "Il senatore Gasparri, preso dallentusiasmo, mi ha simpaticamente detto chesono neofita. Ma io ritengo che il ddl, nei tempi e nei termini che riterrà il Parlamento, verràapprovato. Sono sicuro che questo Parlamento approverà il ddl anti-corruzione perché è unacosa che serve al Paese e su questo cè consapevolezza diffusa". 16:46CORRUZIONE: PATRONI GRIFFI, DDL VERRA APPROVATO, SERVE AL PAESE =Roma, 28 ago. (Adnkronos) - "Sul ddl anticorruzione non credo che il governo rischi". Loafferma il ministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi a margine della quattro
  • giorni di VeDro, organizzato dallomonima associazione di Enrico Letta."Il senatore Gasparri -spiega il ministro- preso dallentusiasmo, mi ha simpaticamente detto che sono neofita. Ma ioritengo che il ddl, nei tempi e nei termini che riterra il Parlamento, verra approvato. Sonosicuro che questo Parlamento approvera il ddl anti-corruzione -conclude Patroni Griffi- perchee una cosa che serve al Paese e su questo ce consapevolezza diffusa".(Ssc/Ct/Adnkronos)28-AGO-12 16:45UNIVERSITAET: PROFUMO, AUFNAHMETEST BEREITS IM MATURAJAHR(ANSA) - TRIENT, 28 AUG - Das Beste werde es sein, wenn die Aufnahmetests fuer dieUniversitaet nicht im letzten Moment, sondern bereits im Fruehjahr abgelegt werden. Das sagtUnterrichtsminister Francesco Profumo in seinem Beitrag auf der Denkwerkstatt think-netveDRO, in Dro, im Trentino.Die Orientierung, so Minister Profumo, sollte bereits im viertenOberschuljahr erfolgen und der Test dann im Maturajahr.Die ganze Prozedur istvorzuverlegen. (ANSA).MAI 28-AGO-12 16:39GIUSTIZIA: PATRONI GRIFFI, DDL ANTICORRUZIONE SERVE =(AGI) Trento, 28 ago. - "Sul disegno di Legge chiamato anticorruzione non penso che ilgoverno rischi lo stop". Lo afferma il ministro della Pubblica Amministrazione Filippo PatroniGriffi a margine dellincontro veDro, organizzato dallomonima associazione di Enrico Letta. Ilministro, intervistato, torna sulle polemiche del Pdl di ieri: "Il senatore Gasparri, presodallentusiasmo, mi ha simpaticamente detto che sono neofita. Ma io ritengo che il ddl, neitempi e nei termini che riterra il Parlamento, verra approvato. Sono sicuro che questoParlamento approvera il ddl anti-corruzione perche e una cosa che serve al Paese e su questoce consapevolezza diffusa". (AGI) Tn1/Eli 281632 AGO 12PD. MADIA: DROGHE LEGGERE DA LEGALIZZARE, SI ALLE UNIONI GAYPRIMARIE? SCELGO BERSANI (DIRE) Roma, 28 ago. - "Alle primarie voto per il segretario, ameno che Renzi non mi sorprenda con qualche proposta". Lo dice Marianna Madia, deputatodel Pd, alla Zanzara su Radio 24, in diretta da VeDro, il think net organizzato da Enrico Letta."A me piace come BERSANI sta guidando il partito- prosegue Madia - e in questo momento miconvince di piu rispetto a Renzi. Non mi convince il suo discorso sulla generazione perduta darecuperare, mentre oggi tutte le generazioni sono perdute".Poi Madia parla della questione delmatrimonio gay. "Io sono per le unioni ufficiali- afferma- in cui ci sono diritti e doveri. Poi chesi chiami matrimonio o unione non importa. Un istituto giuridico per i gay con diritti edoveri"."Sulle droghe leggere- dice ancora il deputato del Pd- io sarei per la legalizzazione,anche se non ho mai fumato uno spinello in vita mia. Mia madre mi ha sempre detto chequando lei era giovane e fumava stava male e allora ho sempre avuto un po dipaura".(Com/Vid/ Dire) 16:24 28-08-12 16:30AFGHANISTAN: CAIRO (CRI), LA DIGNITA NON PUO ASPETTARE =(AGI) - Trento, 28 ago. - "La dignita degli uomini puo aspettare? No. Per questo da annisiamo vicini alla popolazione afghana che chiede solo di riacquistarla con il lavoro". Larelazione che Alberto Cairo, fisioterapista del Comitato Internazionale della Croce Rossa da 23anni a Kabul e candidato nel 2012 al Premio Nobel per la Pace, ha tenuto al raduno di "veDro"a Dro (Trento) e stata salutata da una lunga ovazione. "Mahmud, uno dei pazienti a cuiabbiamo restituito la possibilita camminare, un giorno mi disse: Mi hai ridato le gambe,adesso dammi un lavoro e con quello la dignita. Lo aiutammo a lavorare ad una catena dimontaggio e divento in una settimana loperaio piu veloce di tutti. (AGI) Vic (Segue) 281625AGO 2 16:23
  • MUSICA: ALBONI (EMI MUSIC)"LEGGE PER INVESTIMENTI E CONTRO ILLEGALITA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "E urgente una legge che favorisca gli investimenti sui giovaniartisti italiani ed un regime fiscale che incentivi gli investimenti sui nuovi talenti". Lo ha detto,allinterno del gruppo di lavoro dedicato alla musica durante "veDro 2012"(leventodellassociazione fondata da Enrico Letta, Giulia Bongiorno e Angelino Alfano in corso a Dro,Trento), Marco Alboni, AD di Emi Music Italia. "Il nostro Paese - aggiunge - deve studiaremetodi per aiutare la nostra musica allestero. Abbiamo un patrimonio che negli anni hasempre generato ricchezza. E urgente una legge che agevoli gli investimenti in questo campoe che riduca lillegalita. La musica e diventata liquida. Non e lIVA il problema, la battaglia equella sulla concorrenza e sulla competizione. Bisogna affermare che la musica e un bene chedeve avere un costo". "Gli eventi generano emersione di nuovi artisti - aggiunge - la Virgin (delgruppo EMI) in Inghilterra dopo le olimpiadi ha registrato un incremento in classifica del 232per cento"."Serve subito lapprovazione di misure che aiutino, ad esempio, la partnershipnellambito della musica dal vivo - e lanalisi di Pierluigi De Palma, esperto di spettacolo ediritto dautore - la sicurezza nei concerti, veri corsi di formazione per manager nellambitodello spettacolo, norme per il contrasto della pirateria informatica (quando si parla di Crescita),creazione di uno stop shop per la gestione dei diritti. La politica e le istituzioni possono faremolto i questo senso e lo devono fare subito".(ITALPRESS).mgg/com 28-Ago-12 16:21CORRUZIONE: PATRONI GRIFFI, DDL SERVE E VERRA APPROVATO(ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AGO - Sul ddl anticorruzione non credo che il governo rischi. Ioritengo che il ddl, nei tempi e nei termini che riterra il Parlamento, verra approvato. Lo haaffermato il ministro della Pubblica amministrazione, Filippo Patroni Griffi, a margine di unincontro a veDro, organizzato in Trentino dallomonima associazione di Enrico Letta.Aproposito del dibattito nato ieri col Pdl, il senatore Gasparri, preso dallentusiasmo - haaggiunto il ministro - mi ha simpaticamente detto che sono neofita. Ma io sono sicuro chequesto Parlamento approvera il ddl anti-corruzione, perche e una cosa che serve al Paese esu questo ce consapevolezza diffusa. (ANSA).COM-TOM/VNN 28-AGO-12 16:15CORRUZIONE/ PATRONI GRIFFI: DDL SERVE A PAESE,GOVERNO NON RISCHIA"Sono sicuro che il Parlamento lo approverà"Roma, 28 ago. (TMNews) - "Sul Ddl anticorruzione non credo che il Governo rischi". Lo haaffermato il ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi, a margine di veDro."Ilsenatore Gasparri - ha aggiunto - preso dallentusiasmo mi ha simpaticamente detto che sononeofita. Ma io ritengo che il Ddl, nei tempi e nei termini che riterrà il Parlamento, verràapprovato. Sono sicuro che questo Parlamento approverà il Ddl anti-corruzione perchè è unacosa che serve al paese e su questo cè consapevolezza diffusa". 16:09CRISI/ MARTONE: ITALIA COME UN ALBERO,PER CRESCERE BENE VA POTATO"Lo Stato deve fare meno e meglio riducendo gli sprechi"Roma, 28 ago. (TMNews) - "Piuttosto che incentivare a tornare dallestero, vorrei evitare chegli italiani se ne vadano. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa che non ci sianole basi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che il nostro paese siaquello giusto per costruire il proprio futuro". Lo ha detto Michel Martone, viceministro delWelfare, intervenendo veDrò, la manifestazione in svolgimento a Drò (Trento)."LItalia è comeun albero che non viene potato - ha aggiunto - cresce senza ordine asfissiando le foglie nuovee impedendo la rigenerazione. Serve potare lalbero per farlo crescere bene. Per questo lo
  • Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi e così liberare risorse per consentire ainostri giovani di contribuire alla crescita del paese". 16:09CRISI: MARTONE, ITALIA COME ALBERO, POTARE PER CRESCERE BENE(ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AGO - Serve potare lalbero per farlo crescere bene. Per questolo Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi. Lo ha detto Michel Martone,viceministro del Lavoro e delle Politiche sociali, intervenendo in un gruppo di lavoro dedicato aitalenti allestero nellambito di veDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think-netdi Enrico Letta, in corso a Dro, in Trentino.Cosi - ha aggiunto Martone - si possono liberarerisorse per consentire ai nostri giovani di contribuire alla crescita del Paese. Vorrei evitare chegli italiani se ne vadano allestero. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa chenon ci siano le basi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che ilnostro Paese sia quello giusto per costruire il proprio futuro. LItalia e come un albero che nonviene potato: cresce senza ordine asfissiando le foglie nuove e impedendo la rigenerazione.(ANSA).COM-TOM 28-AGO-12 16:06CRISI: MARTONE, ITALIA COME ALBERO, POTARE PER CRESCERE BENE(ANSA) - DRO (TRENTO), 28 AGO - Serve potare lalbero per farlo crescere bene. Per questolo Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi. Lo ha detto Michel Martone,viceministro del Lavoro e delle Politiche sociali, intervenendo in un gruppo di lavoro dedicato aitalenti allestero nellambito di veDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think-netdi Enrico Letta, in corso a Dro, in Trentino.Cosi - ha aggiunto Martone - si possono liberarerisorse per consentire ai nostri giovani di contribuire alla crescita del Paese. Vorrei evitare chegli italiani se ne vadano allestero. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa chenon ci siano le basi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che ilnostro Paese sia quello giusto per costruire il proprio futuro. LItalia e come un albero che nonviene potato: cresce senza ordine asfissiando le foglie nuove e impedendo la rigenerazione.(ANSA).COM-TOM 28-AGO-12 16:06GIUSTIZIA: P.GRIFFI, DDL ANTICORRUZIONE SERVE AL PAESE. SARA APPROVATO =(ASCA) - Roma, 28 ago - Sul ddl anticorruzione non credo che il governo rischi. Lo afferma ilministro della Pubblica Amministrazione, Filippo Patroni Griffi, a margine dellincontro veDro,organizzato dallomonima associazione di Enrico Letta.Il ministro torna sulle polemiche del Pdldi ieri: Il senatore Gasparri, preso dallentusiasmo, mi ha simpaticamente detto che sononeofita. Ma io ritengo che il ddl, nei tempi e nei termini che riterra il Parlamento, verraapprovato. Sono sicuro che questo Parlamento approvera il ddl anti-corruzione perche e unacosa che serve al Paese e su questo ce consapevolezza diffusa.com/map 281606 AGO 1216:06CORRUZIONE. PATRONI GRIFFI: DDL SERVE AL PAESE, VERRA APPROVATO(DIRE) Roma, 28 ago. - "Sul ddl anticorruzione non credo che il governo rischi". Lo afferma ilministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi a margine dellincontro veDro,organizzato dallomonima associazione di Enrico Letta. Il ministro, intervistato, torna sullepolemiche del Pdl di ieri: "Il senatore Gasparri, preso dallentusiasmo, mi ha simpaticamentedetto che sono neofita. Ma io ritengo che il ddl, nei tempi e nei termini che riterra ilParlamento, verra approvato. Sono sicuro che questo Parlamento approvera il ddl anti-corruzione perche e una cosa che serve al Paese e su questo ce consapevolezzadiffusa".(Com/Lum/ Dire) 16:03 28-08-12
  • SVILUPPO: MARTONE, ITALIA COME ALBERO. VA POTATO PER CRESCERE BENE =(ASCA) - Roma, 28 ago - Piuttosto che incentivare a tornare dallestero, vorrei evitare che gliitaliani se ne vadano. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa che non ci siano lebasi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che il nostro Paese siaquello giusto per costruire il proprio futuro. LItalia e come un albero che non viene potato:cresce senza ordine asfissiando le foglie nuove e impedendo la rigenerazione. Serve potarelalbero per farlo crescere bene. Lo ha detto Michel Martone, viceministro del Lavoro e dellePolitiche sociali, intervenendo nel working group dedicato ai talenti allestero, a veDro, lamanifestazione organizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro (TN).Perquesto, aggiunge, lo Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi e cosi liberarerisorse per consentire ai nostri giovani di contribuire alla crescita del Paese.16:01CRISI. MARTONE: ITALIA COME ALBERO, VA POTATO PER CRESCERE BENE(DIRE) Roma, 28 ago. - "Piuttosto che incentivare a tornare dallestero, vorrei evitare che gliitaliani se ne vadano. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa che non ci siano lebasi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che il nostro Paese siaquello giusto per costruire il proprio futuro". Lo ha detto Michel Martone, viceministro delLavoro e delle Politiche sociali, intervenendo nel working group dedicati ai talenti allestero, aveDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro(TN)."LItalia e come un albero che non viene potato: cresce senza ordine asfissiando le foglienuove e impedendo la rigenerazione.Serve- spiega- potare lalbero per farlo crescere bene. Perquesto lo Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi e cosi liberare risorse perconsentire ai nostri giovani di contribuire alla crescita del Paese".(Com/Lum/ Dire) 16:00 28-08-12PD: MADIA "MEGLIO VOTARE PDL CHE GRILLO"ROMA (ITALPRESS) - "Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei il Pdl enon Beppe Grillo". Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara su Radio 24 in direttada VeDro, il think net di Enrico Letta. "Grillo, i grillini - dice la Madia - hanno dei metodiantidemocratici, sono violenti". Violenti?, chiedono i conduttori Giuseppe Cruciani e DavidParenzo: "Si, violenti. La violenza non e solo quella fisica.Non direi fascisti ma hanno un modoviolento di fare politica e la violenza puo anche essere verbale".(ITALPRESS).sat/com 28-Ago-12 16:00CRISI: MARTONE "ITALIA COME ALBERO CHE VA POTATO PER CRESCERE BENE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Piuttosto che incentivare a tornare dallestero, vorrei evitareche gli italiani se ne vadano. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa che non cisiano le basi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che il nostroPaese sia quello giusto per costruire il proprio futuro. lItalia e come un albero che non vienepotato: cresce senza ordine asfissiando le foglie nuove e impedendo la rigenerazione. Servepotare lalbero per farlo crescere bene. Per questo lo Stato deve fare meno e meglio perridurre gli sprechi e cosi liberare risorse per consentire ai nostri giovani di contribuire allacrescita del Paese". Lo ha detto Michel Martone, viceministro del Lavoro e delle Politiche sociali,intervenendo nel working group dedicato ai talenti allestero, a veDro, la manifestazioneorganizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro (TN).ITALPRESS).sat/com28-Ago-12 15:53MADIA (PD): MEGLIO VOTARE PDL CHE GRILLINI ANTIDEMOCRATICI E VIOLENTI
  • Roma, 28 AGO (il Velino/AGV) - "Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio.Sceglierei il Pdl e non Beppe Grillo". Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara suRadio 24 in diretta da VeDro, il think net di Enrico Letta. "Grillo, i grillini - dice la Madia -hanno dei metodi antidemocratici, sono violenti". Violenti?, chiedono i conduttori GiuseppeCruciani e David Parenzo: "Si, violenti.La violenza non e solo quella fisica. Non direi fascistima hanno un modo violento di fare politica e la violenza puo anche essere verbale". -www.ilvelino.it - (com/fch) 281549 AGO 12 15:49SVILUPPO: MARTONE, ITALIA COME ALBERO, VA POTATO PER CRESCERE BENE =Roma, 28 ago.(Adnkronos) - "Piuttosto che incentivare a tornare dallestero, vorrei evitare chegli italiani se ne vadano. Si emigra in cerca di crescita, quindi chi parte pensa che non ci sianole basi per crescere. Il lavoro da svolgere consiste nel tornare a pensare che il nostro Paese siaquello giusto per costruire il proprio futuro". Lo ha detto Michel Martone, viceministro delLavoro e delle Politiche sociali, intervenendo nel working group dedicati ai talenti allestero, aveDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think net di Enrico Letta, in corso a Dro(TN)."LItalia e come un albero che non viene potato: cresce senza ordine asfissiando le foglienuove e impedendo la rigenerazione. Serve potare lalbero per farlo crescere bene. Per questolo Stato deve fare meno e meglio per ridurre gli sprechi e cosi liberare risorse per consentire ainostri giovani di contribuire alla crescita del Paese", conclude.(Sec/Ct/Adnkronos) 28-AGO-1215:45CRISI: MARTONE, ITALIA DA POTARE COME ALBERO PER CRESCITA GIOVANI =(AGI) - Roma, 28 ago. - "LItalia e come un albero che non viene potato: cresce senza ordine,asfissiando le foglie nuove e impedendo la rigenerazione. Serve potare lalbero per farlocrescere bene". Cosi Michel Martone, intervenendo al working group dedicato ai talentiallestero organizzato da VeDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think net diEnrico Letta in corso a Dro, spiega che "per questo lo Stato deve fare meno e meglio perridurre gli sprechi e, cosi, liberare risorse per consentire ai nostri giovani di contribuire allacrescita del Paese". (AGI) (AGI) - Roma, 28 ago. - Il viceministro del Lavoro e delle Politichesociali, in una nota diffusa dagli organizzatori di VeDro, spiega ancora che "piuttosto cheincentivare a tornare dallestero, vorrei evitare che gli italiani se ne vadano. Si emigra in cercadi crescita, quindi chi parte pensa che non ci siano le basi per crescere. Il lavoro da svolgereconsiste nel tornare a pensare che il nostro Paese sia quello giusto per costruire il propriofuturo". (AGI) <br/> Red/Bal 281547 AGO 12 15:46AFGHANISTAN: CAIRO (CROCE ROSSA) "LA DIGNITA NON PUO ASPETTARE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La dignita degli uomini puo aspettare? No. Per questo da annisiamo vicini alla popolazione afghana che chiede solo di riacquistarla con il lavoro". Larelazione che Alberto Cairo, fisioterapista del Comitato Internazionale della Croce Rossa da 23anni a Kabul e candidato nel 2012 al Premio Nobel per la Pace, ha tenuto al raduno di "veDro"a Dro (Trento) e stata salutata da una lunga ovazione."Mahmud - ha proseguito -, uno deipazienti a cui abbiamo restituito la possibilita camminare, un giorno mi disse: Mi hai ridato legambe, adesso dammi un lavoro e con quello la dignita.Lo aiutammo a lavorare ad una catenadi montaggio e divento in una settimana loperaio piu veloce di tutti. So che sono un avanzodi uomo, mi disse, ma se mi aiuti posso fare qualsiasi cosa. Non esistono avanzi di uomini.Siamo noi che spesso mettiamo barriere con i nostri pregiudizi. A volte noi operatori umanitarilavoriamo con tempi stretti dimenticando di ascoltare i nostri pazienti. Loro invece a volteosano pensare limpensabile.In questo modo ce la fanno e sono di insegnamento a tuttinoi".(ITALPRESS).sat/com 28-Ago-12 15:30
  • PD: MADIA, MEGLIO VOTARE PDL CHE GRILLO; GRILLINI VIOLENTIHANNO METODI ANTIDEMOCRATICI, MA NON DIREI CHE SONO FASCISTI (ANSA) - ROMA, 28AGO - Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei il Pdl e non BeppeGrillo. Lo dice Marianna Madia, deputata del Pd, alla Zanzara su Radio 24 in diretta da VeDro,il think net di Enrico Letta.Grillo, i grillini - dice la Madia - hanno dei metodi antidemocratici,sono violenti. Si, violenti - prosegue - la violenza non e solo quella fisica. Non direi fascisti,ma hanno un modo violento di fare politica e la violenza puo anche essere verbale.(ANSA).BSA 28-AGO-12 15:28 NNNNGRILLO: MADIA (PD), MEGLIO VOTARE PDL... GRILLINI VIOLENTI =(AGI) - Roma, 28 ago. - "Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei il Pdle non Beppe Grillo". Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara su Radio 24 indiretta da VeDro, il think net di Enrico Letta. "Grillo, i grillini - dice Madia - hanno dei metodiantidemocratici, sono violenti". Violenti? "Si, violenti. La violenza non e solo quella fisica. Nondirei fascisti ma hanno un modo violento di fare politica e la violenza puo anche essereverbale". (AGI) red/Sim 281526 AGO 12 15:25PD: MADIA, MEGLIO VOTARE PDL CHE GRILLO =(ASCA) - Roma, 28 ago - Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei ilPdl e non Beppe Grillo.Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara su Radio 24 indiretta da VeDro, il think net di Enrico Letta.Grillo, i grillini - dice la Madia - hanno dei metodiantidemocratici, sono violenti. Violenti?, chiedono i conduttori Giuseppe Cruciani e DavidParenzo: Si, violenti. La violenza non e solo quella fisica. Non direi fascisti ma hanno unmodo violento di fare politica e la violenza puo anche essere verbale.com/vlm 281518 AGO 1215:18PD. MADIA: MEGLIO VOTARE PDL CHE GRILLOGRILLINI VIOLENTI E ANTIDEMOCRATICI(DIRE) Roma, 28 ago. - "Grillo? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei il Pdle non Beppe Grillo". Lo dice Marianna Madia, deputato del Pd, alla Zanzara su Radio 24 indiretta da VeDro, il think net di Enrico Letta. "Grillo, i grillini- aggiunge Madia- hanno deimetodi antidemocratici, sono violenti". Violenti?, chiedono i conduttori: "Si, violenti. Laviolenza non e solo quella fisica. Non direi fascisti ma hanno un modo violento di fare politica ela violenza puo anche essere verbale".(Com/Vid/ Dire) 15:17 28-08-12SCUOLA: PROFUMO, MATERIE SCIENTIFICHE? NOI TRA I MIGLIORIMINISTRO, LO DIMOSTRANO RISULTATI DEI NOSTRI STUDENTI ALLESTERO (ANSA) -TRENTO, 28 AGO - La storica carenza italiana nelle materie scientifiche e tutta da provare.Anzi. A controprova ci sono risultati di laureati e ricercatori allestero. Un appunto si, cisarebbe, magari solo allinsegnamento alle medie, dove ci sono professori che insegnanomaterie in cui non sono laureati. E non e piu tempo che accada. Sono in sintesi leconsiderazioni del ministro dellIstruzione Francesco Profumo, alla vigilia del nuovo annoscolastico e accademico.In un recente concorso al Cnr francese, il Cnrs, analogo del nostroConsiglio nazionale delle ricerche, il 40% dei vincitori e stato italiano ha invitato a riflettereProfumo, parlando dopo il suo intervento in Trentino al think-net Vedro. Generalizzare none mio uso - ha premesso - quindi mi baso su dati obiettivi. Di solito i nostri studenti che vannofuori per lErasmus risultano tra i piu bravi nei Paesi in cui vanno. Non lo stesso i lorocompagni stranieri che vengono qui.Sara pure vero che chi va fuori e gia tra i migliori, ma il
  • dato dice questo. Lo stesso vale per i laureati e i ricercatori, i cui risultati non mi paiono cosimale. Bisogna avere una visione piu ampia. Certo ad esempio non aiuta che molti insegnantidi matematica, soprattutto alle medie, non siano laureati in matematica. Soprattutto in mondoaccelerato come questo. (ANSA).TOM 28-AGO-12 14:36L.ELETTORALE: PATRONI GRIFFI "SPERO SI VADA AL VOTO CON NUOVO SISTEMA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Mi auguro che si vada a votare con un nuovo sistema per dareun segnale di miglioramento allelettorato". Lo ha detto parlando con i giornalisti a margine diVedro a proposito della legge elettorale il ministro della Pubblica Amministrazione, FilippoPatroni Griffi.(ITALPRESS).vas/mgg/red 28-Ago-12 14:24UNIVERSITA: PROFUMO, SBAGLIATO FARE I TEST A ULTIMO MOMENTO(ANSA) - TRENTO, 28 AGO - Io credo che la soluzione a regime per i test dingressoalluniversita sia di farli non allultimo momento, ma anticipati a primavera. Ad affermarlo estato il ministro dellIstruzione, Francesco Profumo, dopo il suo intervento di oggi al think-netVeDro, in Trentino.Ci sono quelli attitudinali e quelli per il numero chiuso - ha aggiunto - e iocredo molto nei primi, per consentire agli studenti di verificare appunto le loro attitudini aicorsi di laurea. Lorientamento quindi dovrebbe essere fatto al quarto anno delle superiori e itest nella primavera del quinto anno.Tutta la procedura va anticipata.Per incentivare gli ateneia questo - ha spiegato - penso dI inserire una voce in materia di orientamento nel Pianotriennale sulla programmazione futura. Conto poi che le migliori pratiche venganoseguite.Cosi come e ora - ha concluso - i ragazzi finiscono per fare quattro o cinque prove,ma con uno stress inutile, solo sui tempi. Bisogna invece dare loro la possibilita diprogrammare la vita come persona, informando e permettendo poi di verificare. (ANSA).TOM28-AGO-12 14:10PA: PATRONI GRIFFI, SEMPLIFICAZIONE NON ANCORA APPLICATA =(AGI) Trento, 28 ago - Il ministro della Funzione Pubblica, Filippo Patroni Griffi, relatore oggi aVeDro, ha parlato anche di innovazione dellEnte pubblico nellamministrazione e disemplificazione informatica. "Oggi monitoriamo gli atti procedurali e capiamo che spesso lenostre coordinate di semplificazione non hanno piena applicazione". Il ministro ha poi aggiuntoche "la riorganizzazione dellEnte pubblico introdotta dal Decreto Italia che comunque hamodificato i criteri attuativi per controlli sanitari, le autorizzazioni ambientali e le banche datidegli appalti, ha portato sicuramente a buoni risultati".(AGI) Tn1/Bru (Segue) 281349 AGO 1213:47CORRUZIONE: PATRONI GRIFFI "CE TEMPO, SPERO CHE NON SIA POSTA FIDUCIA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Stabilire se verra messa la fiducia non tocca a me, ma io speroche non ce ne sia bisogno perche ce il tempo per poter approvare il ddl anti-corruzione nelmigliore dei modi". Lo dice, parlando con i giornalisti a Vedro, in Trentino, il Ministro dellaFunzione Pubblica Filippo Patroni Griffi.(ITALPRESS). 13:41CORRUZIONE: P.GRIFFI"GOVERNO NON RISCHIA,DDL SARAAPPROVATO SICURAMENTE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Nonostante le fibrillazioni nella maggioranza "sul ddlanticorruzione non credo che il governo rischi". Lo dice, parlando con i giornalisti a Vedro, inTrentino, il Ministro della Funzione e della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi.Quindi il ministro di palazzo Vidoni e tornato sulle polemiche del Pdl di ieri: "ieri il senatoreGasparri, preso dallentusiasmo, mi ha simpaticamente detto che sono neofita. Ma io ritengoche il ddl, nei tempi e nei termini che riterra il Parlamento, verra approvato. Sono sicuro che
  • questo Parlamento approvera il ddl anti-corruzione perche e una cosa che serve al Paese e suquesto ce consapevolezza diffusa".13:38UNIVERSITA: PROFUMO, TASSE IN RELAZIONE AI TEMPI DI LAUREA =(AGI) Trento, 28 ago - Il ministro allIstruzione universita e Ricerca, Francesco Profumo, daVeDro e intervenuto sul tema delle tasse universitarie "Le tasse -e lo dico con molta serenita-sono frutto dellinvestimento sulla scuola, ma non si puo pretendere che le tasse dei cittadinisiano investiti nella permanenza di uno studente alluniversita". Secondo Profumo"linvestimento sullistruzione e prioritario, ma nei confronti degli studenti che dimostrano diessere interessati alla scuola ed e per questo che e giusto che lo Stato intervienga a favoredegli iscritti che -in relazione ad una sorta di "contratto"- terminano il loro percorso nei tempidovuti".(AGI) Tn1/Bru (Segue) 281300 AGO 12 12:59PD: LETTA "POSITIVA PRESENZA RENZI A VEDRÒ"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Matteo e sempre venuto a Vedro. E quindi il suo arrivo questasera e positivo. Sono molto contento". Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, parlandocon i giornalisti a proposito dellarrivo di Matteo Renzi questa sera a Dro, in Trentino, perpartecipare alla convention organizzata da Vedro. Letta ha anche ribadito limportanza della"concorrenza nelle primarie del Pd".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 12:49CRISI: ARCURI "CAUSATA DA TROPPI DEBITI E TROPPO MARKETING"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La crisi economica che stiamo vivendo e la piu profonda e lapiu lunga dal dopoguerra ad oggi". Lo ha detto Domenico Arcuri, amministratore di Invitalia,parlando a Vedro, il think net organizzato da Enrico Letta a Dro, in Trentino.Arcuri hasottolineato come nelle analisi sulla crisi "siano in molti a valutarne gli effetti, ma siano inpochi a ragionare sulle cause". Cause che il top manager di Invitalia identifica in "troppi debitie troppo marketing". Per Arcuri una parte del mondo e in crisi perche "il sistema capitalista eentrato in crisi", ma questo non vuole dire che bisogna rinunciarvi: "Il sistema capitalistico - haconcluso lad di Invitalia - se declinato con la democrazia e ancora il sistema migliore, ma anoi tocca pensare a come correggerlo".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 12:40SCUOLA: PROFUMO "NO A NUOVA RIFORMA, VA OLIATO IL SISTEMA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Questo governo non ha il tempo per pensare ad una riforma disistema. E in ogni caso in questi anni ce ne sono state troppe e non sono state portate aregime". Lo ha detto il ministro dellIstruzione, Francesco Profumo, rispondendo a margine aigiornalisti a Vedro ad una domanda sulla riforma Gelmini. Per Profumo "bisogna piuttostooliare il sistema, magari facendo leva sullautonomia delle istituzioni. Per una revisionecomplessiva del sistema occorre unintera legislatura".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 12:09 NNNN LONDRA2012: VOLLEY. BERRUTO "MEGLIO DEL BRONZONON POTEVAMO FARE" =(AGI/ITALPRESS) - Roma, 28 ago. - "Il bronzo a Londra per una squadra molto rinnovata e ilmiglior risultato possibile". Lo ha detto Mauro Berruto, ct della Nazionale di pallavolo maschile,durante unintervista a "Vedro", il think net di Enrico Letta. Berruto era sul palco assieme alcomico Enrico Bertolino e al giornalista Rai, Andrea Vianello. Lallenatore del sestetto azzurroha sottolineato la difficolta di emergere in una disciplina come la pallavolo "che e uno deglisport piu diffusi al mondo. Quindi il podio che abbiamo raggiunto alle recenti Olimpiadi diLondra e davvero un grandissimo risultato". (AGI) red/Cav 281200 AGO 12 11:58
  • LONDRA2012: VOLLEY. BERRUTO "MEGLIO DEL BRONZO NON POTEVAMO FARE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Il bronzo a Londra per una squadra molto rinnovata e il migliorrisultato possibile". Lo ha detto Mauro Berruto, ct della Nazionale di pallavolo maschile,durante unintervista a "Vedro", il think net di Enrico Letta. Berruto era sul palco assieme alcomico Enrico Bertolino e al giornalista Rai, Andrea Vianello. Lallenatore del sestetto azzurroha sottolineato la difficolta di emergere in una disciplina come la pallavolo "che e uno deglisport piu diffusi al mondo. Quindi il podio che abbiamo raggiunto alle recenti Olimpiadi diLondra e davvero un grandissimo risultato".(ITALPRESS).vas/glb/red 28-Ago-12 11:52Universita: Profumo, non ce tempo per una riforma della Gelmini =(ASCA) - Dro (TN), 28 ago - Il Governo non ha tempo di pensare ad una riforma di sistema.DAltra parte, in questi anni ce ne sono state troppe e non sono state portate a regime. CosiFrancesco Profumo, a Vedro, in Trentino, rispondendo ad una domanda su uneventualeriforma della Gelmini. Bisogna piuttosto oliare il sistema, magari facendo leva sullautonomiadelle istituzioni, ha aggiunto Profumo, osservando che per una revisione complessiva delsistema occorre unintera legilsatura. Profumo, rispondendo ad unaltra domanda, haassicurato che ci sono le risorse per le nuove assunzioni, decise la scorsa settimana, e si eimpegnato con gli studenti di farli incontrare con il presidente Monti, dopo esserci chiariti fra dinoi. A chi gli chiedeva se converrebbe fare luniversita allestero, Profumo ha risposto cheanche in Italia ci sono buoni atenei (non tutti, per la verita), e che, in ogni caso, una masterfuori Italia sarebbe piu che mai opportuno.dm/rus 281146 AGO 12 11:46SANITA: RAVETTO (PDL), TASSA BIBITE PESSIMO ESEMPIO =(AGI) - Roma, 28 ago. - "La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo ed intempestivoesempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assai discussa,mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese e i cittadini hanno un sistemafiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio lIva alle imprese e restituita in qualchesettimana". Lo dichiara Laura Ravetto del Pdl, presente alla convention veDro, organizzata daEnrico Letta. "Se si vuol copiare ordinamenti stranieri - dice Ravetto - lo si faccia in modovirtuoso, non attraverso un accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu asostenere". (AGI) red/Gil 281137 AGO 12 11:35PD/ LETTA: CÈ APPOGGIA RENZI A PRIMARIE? NON SIAMO UNA CASERMAVice segretario: Nè coercizioni nè eserciti che si spostanoRoma, 28 ago. (TMNews) - "Non siamo in una caserma e ognuno è libero di fare le sue scelte".Lo ha detto il vicepresidente del Pd Enrico Letta ospite questa mattina della trasmissioneOmnibus su La7 commentando i rumors secondo cui alcuni esponenti del suo partitosarebbero pronti ad appoggiare Matteo Renzi alle primarie. "Le primarie servono proprio perquesto - puntualizza Letta, in collegamento da Vedrò - e non sono eserciti che si spostano ocoercizioni. Le primarie sono un campo aperto nel quale ogni militante, elettore, cittadinosceglie liberamente: credo che questo sia lo spirito ed è giusto che resti così". 11:13RICERCA: PROFUMO, PER I GIOVANI ABILITAZIONE INTERNAZIONALE =(AGI) Trento, 28 ago - "Il progetto di maggior valore per lEuropa, come Erasmus sta nelpotere trasferire i diritti degli studenti acquisiti negli altri paesi". Con queste parole il ministroallIstruzione Universita e Ricerca, Francesco Profumo, ha trattato il tema della fuga di cervelliallestero, a margine dei lavori di VeDro, in Trentino, ospite di Enrico Letta. "Stiamo lavorandoperche ci sia un qualcosa di equivalente anche per la ricerca italiana, quindi un "Grant", come
  • se fosse unabilitazione internazionale". Secondo il ministro "la dimensione europea dellaRicerca deve avere uno strumento -come la certificazione che si sta elaborando- per fare inmodo che ai ricercatori italiani venga riconosciuto un background importante e di grandeinteresse".(AGI) Tn1/Bru (Segue) 281113 AGO 12 11:12TASSA BIBITE: RAVETTO "PESSIMO ESEMPIO DI SHOPPING GIURIDICO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo edintempestivo esempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assaidiscussa, mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese ed i cittadini hanno unsistema fiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio lIva alle imprese e restituita inqualche settimana. Se si vuol copiare ordinamenti stranieri lo si faccia in modo virtuoso, nonattraverso un accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu a sostenere". Lodice Laura Ravetto, responsabile propaganda del Pdl e membro della commissione Finanze allaCamera, parlando con la stampa a "VeDro".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 11:11UNIVERSITÀ: PROFUMO "GIUSTO LIEVE AUMENTO TASSE PER FUORICORSO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Listruzione pubblica deve essere pagata dallo Stato con letasse della fiscalita generale. Ma nello stesso tempo ci vuole piu severita con quegli studentiche decidono di prolungare la loro vita nelluniversita: questi devono pagare un po di piu".Questo significa per chi "ha un reddito inferiore a 90 mila euro significa pagare circa un caffeal giorno". Lo dice il ministro dellIstruzione, Francesco Profumo, parlando con i giornalisti amargine della seconda giornata di Vedro.(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 11:08SALUTE: RAVETTO (PDL), TASSA BIBITE PESSIMO ESEMPIO SHOPPING GIURIDICO =Roma, 28 ago. (Adnkronos) - "La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo edintempestivo esempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assaidiscussa, mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese e i cittadini hanno unsistema fiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio lIva alle imprese e restituita inqualche settimana". Lo dichiara Laura Ravetto, responsabile propaganda del Pdl e membrodella commissione Finanze alla Camera, presente alla convention veDro, organizzata daEnrico Letta."Se si vuol copiare ordinamenti stranieri - incalza Ravetto - lo si faccia in modovirtuoso, non attraverso un accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu asostenere.(Pol/Col/Adnkronos) 28-AGO-12 11:06GIOVANI: PROFUMO"GENERAZIONE PERDUTA NO STUDENTI,30ENNI SOFFRONO DI PIÙ"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La generazione perduta non sono gli studenti attuali". Lo dice ilministro dellIstruzione, Francesco Profumo, parlando con i giornalisti a margine della secondagiornata di Vedro, in merito alle parole usate dal premier Mario Monti. Per Profumo a soffrireparticolarmente oggi "sono i trentenni che hanno perso sicurezze, ma non hanno glianticorpi".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 11:05SCUOLA: PROFUMO "CON CONCORSO DOCENTI PAESE TORNA A NORMALITÀ"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Il concorso sara serio e il Paese ritornera alla normalita. Conil fine principale di reclutare i docenti che dovranno insegnare nelle nostre scuole nei prossimi20/30 anni". Lo dice il ministro dellIstruzione, Francesco Profumo, parlando con i giornalisti amargine della seconda giornata di Vedro. Il ministro di viale Trastevere ha spiegato che ilconcorso si basa "su un canale doppio: per cui alcuni insegnanti entreranno nella scuola con lagraduatoria e altri attraverso il concorso in cui si confronteranno con altri".Per Profumo il
  • concorso servira per creare linsegnante del futuro "che deve essere soprattutto una personacapace di stare con i giovani".ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 11:03SCUOLA: PROFUMO "IERI CONFRONTO POSITIVO CON I PRECARI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Ieri a Reggio Emilia ho incontrato anche le persone che in unaqualche forma volevano dimostrare una diversa posizione: credo sia andata molto bene". Lodice il ministro dellIstruzione, Francesco Profumo, parlando con i giornalisti a margine dellaseconda giornata di Vedro e facendo riferimento alla protesta silenziosa di un gruppo didocenti precari, ieri alla Festa Democratica nazionale, a Reggio Emilia, dove e intervenuto ilresponsabile del Miur. Profumo ha spiegato di aver parlato a quei docenti "dellimportanza delconcorso. Non so se li ho convinti ma ho dato loro tutte le informazioninecessarie".(ITALPRESS).vas/sat/red 28-Ago-12 11:02PD. E.LETTA: CHI APPOGGIA RENZI LIBERO FARLO, NON SIAMO CASERMA(DIRE) Roma, 28 ago. - "Non siamo in una caserma e ognuno e libero di fare le sue scelte".Cosi il vicepresidente del Pd Enrico Letta ospite questa mattina della trasmissione Omnibus suLa7 commenta i rumors secondo cui alcune esponenti del suo partito sarebbero pronti adappoggiare Matteo Renzi alle Primarie."Le Primarie servono proprio per questo- puntualizzaLetta, in collegamento da Vedro- e non sono eserciti che si spostano o coercizioni. Le Primariesono un campo aperto nel quale ogni militante, elettore, cittadino sceglie liberamente: credoche questo sia lo spirito ed e giusto che resti cosi".(Com/Vid/ Dire) 10:56 28-08-12PD:LETTA,CHI VUOLE SOSTENGA RENZI,NON SIAMO UNA CASERMA(ANSA) - ROMA, 28 AGO - Non siamo in una caserma e ognuno e libero di fare le sue scelteCosi il vicepresidente del Pd Enrico Letta ospite questa mattina della trasmissione Omnibus suLa7 commenta i rumors secondo cui alcune esponenti del suo partito sarebbero pronti adappoggiare Matteo Renzi alle Primarie. Le Primarie servono proprio per questo - puntualizzaLetta, in collegamento da Vedro - e non sono eserciti che si spostano o coercizioni. Le Primariesono un campo aperto nel quale ogni militante, elettore, cittadino sceglie liberamente: credoche questo sia lo spirito ed e giusto che resti cosi.(ANSA).CP 28-AGO-12 10:55TASSA BIBITE:RAVETTO(PDL),COPIAMO MOLTO MALAMENTE DA FRANCIA(ANSA) - ROMA, 28 AGO - La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo edintempestivo esempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assaidiscussa, mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese ed i cittadini hanno unsistema fiscale assai piú equo del nostro, dove ad esempio liva alle imprese è restituita inqualche settimana. Se si vuol copiare ordinamenti stranieri lo si faccia in modo virtuoso, nonattraverso un accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piú a sostenere".Lodichiara Laura Ravetto, responsabile propaganda del Pdl e membro della commissione Finanzealla Camera, presente alla convention veDro, organizzata da Enrico Letta.(ANSA).CP 28-AGO-12 10:55SANITA: RAVETTO (PDL), INTEMPESTIVA LA TASSA SU BEVANDE GASATE(ASCA) - Roma, 28 ago - La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo ed intempestivoesempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assai discussa,mentre si ignora il fatto che nel paese transalpino le imprese e i cittadini hanno un sistemafiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio liva alle imprese e restituita in qualchesettimana. Se si vuol copiare ordinamenti stranieri lo si faccia in modo virtuoso, non attraversoun accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu a sostenere. Lo ha
  • dichiarato Laura Ravetto, responsabile propaganda del Pdl e membro della commissioneFinanze alla Camera, presente alla convention veDro, organizzata da Enrico Letta. 281053AGO 12FISCO. RAVETTO: TASSA BIBITE PESSIMO ESEMPIO SHOPPING GIURIDICO(DIRE) Roma, 28 ago. - "La tassa su bevande gassate rappresenta un pessimo ed intempestivoesempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assai discussa,mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese ed i cittadini hanno un sistemafiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio liva alle imprese e restituita in qualchesettimana. Se si vuol copiare ordinamenti stranieri lo si faccia in modo virtuoso, non attraversoun accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu a sostenere". Lo dice LauraRavetto, responsabile propaganda del Pdl e membro della commissione Finanze alla Camera,presente alla convention veDro, organizzata da Enrico Letta.(Com/Vid/ Dire) 10:44 28-08-12TASSA BIBITE, RAVETTO: PESSIMO E INTEMPESTIVO SHOPPIMG GIURIDICORoma, 28 AGO (il Velino/AGV) - "La tassa su bevande gasate rappresenta un pessimo edintempestivo esempio di shopping giuridico a la carte. Si copia dalla Francia una tassa assaidiscussa, mentre si ignora il fatto che nel Paese transalpino le imprese ed i cittadini hanno unsistema fiscale assai piu equo del nostro, dove ad esempio liva alle imprese e restituita inqualche settimana. Se si vuol copiare ordinamenti stranieri lo si faccia in modo virtuoso, nonattraverso un accrescimento impositivo che la nostra economia non riesce piu a sostenere". Lodichiara Laura Ravetto, responsabile propaganda del Pdl e membro della commissione Finanzealla Camera, presente alla convention veDro, organizzata da Enrico Letta. - www.ilvelino.it -(com/fch) 281037 AGO 12 10:37*Grillo, Bersani insiste: Contro Pd linguaggio fascistaDi Pietro cerca di mediare ed Enrico Letta accusa il comico di non saper dialogare Roma, 27AGO (il Velino/AGV) - Non si placa la polemica fra il Pd e Beppe Grillo. Dopo il botta e rispostadi ieri fra il segretario del Partito democratico ("Dal web linguaggio fascista contro di noi") e illeader del Movimento Cinquestelle ("Bersani non e fascista, e un fallito che si accorda con ipiduisti"), oggi il primo ad intervenire in questo dibattito a tratti scomposto e Antonio DiPietro."Fascista del web? - replica il leader dellIdv -. Io credo che sia ingiusto e mortificantequalificare fascisti i milioni di cittadini che, con il voto di protesta dato al M5S o allIdv o dacoloro che non vanno piu a votare, dimostrano la sfiducia verso la politica e le istituzioni. Ilvoto di protesta va capito e risolto non ghettizzato con la qualifica di fascista. E ingiusto peroanche qualificare come piduista Bersani che non ha mai avuto a che fare con la P2, anzi si esempre battuto contro di essi". "Bersani - ha continuato Di Pietro - dice che noi dobbiamoconfrontarci con loro. LIdv si e confrontata con il Pd e vuole farlo sui temi concreti. A ReggioEmilia non siamo stati invitati, a Vasto il 21-23 settembre li abbiamo invitati e non ci hannorisposto. Sui temi importanti vorremmo confrontarci con il Pd, ma bisogna entrare nel merito,non chiedendo il voto a prescindere". Alle nuove accuse di Grillo a Bersani risponde ancheEnrico Letta. "Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possono fare domande -osserva il vicesegretario del Pd a Radio 24 da VeDro -, con il quale non si puo avere unadialettica e un confronto faccia a faccia". "La politica per forza di cose deve essere faccia afaccia, domanda, risposta - spiega ancora Letta -. Il Movimento Cinquestelle, e Grillo inparticolare, propone un modello nel quale lui lancia il verbo dallalto, con lui non si puo averenessuna forma di dialogo e questo verbo, che nel 90% dei casi e sotto forma di anatema oinsulto, viene replicato e diventa unonda durto che la rete ripete.
  • Bersani ha reagito a questo meccanismo che non fa bene alla politica e credo che sia salutareche qualcuno abbia preso di petto Grillo perche quel meccanismo dellanatema dallaltoreplicato poi come unonda durto che colpisce duramente la persona, e un meccanismo che hafatto si che in questi mesi si sia preferito evitare il confronto diretto con Grillo e in questo eccoil termine squadrismo web". A ribadire la sua posizione a scanso di equivoci ci pensa poi lostesso leader del Pd. "Rispetto tutti e voglio parlare con tutti e intendo approfittare anchiodella sacrosanta liberta della rete - afferma Bersani -. Non insulto nessuno, ne tantomenovoglio iscrivere qualcuno al partito nazionale fascista che, per fortuna, non ce piu. Ho detto, eintendo ripetere, una cosa semplice e precisa. Frasi del tipo: siete dei cadaveri ambulanti, viseppelliremo vivi e cosi via, sono le frasi di un linguaggio fascista, cosi come lo abbiamoconosciuto in Italia". "E vero o no? - domanda Bersani -.Ci si rifletta un attimo e si risponda aquesto senza divagare, senza deformare quel che ho detto, senza insultare. E a chi consiglia dilasciar correre per opportunita (o per opportunismo), rispondo che essere riformisti significaanche piantare qualche chiodo. Non pensando a noi, ma pensando allItalia". - www.ilvelino.it -(red/fch) 271922 AGO 12 19:22CORRUZIONE/ DE MAGISTRIS: NON PUÒ OCCUPARSENE SOLO MAGISTRATURA"Serve la prevenzione, a partire dalle istituzioni locali"Roma, 27 ago. (TMNews) - "La magistratura non può essere la sola ad occuparsi di corruzione,anche perché quando arriva il suo turno, cioè quando è nella possibilità di intervenire, è giàtardi perchè la corruzione è avvenuta. Serve la prevenzione, a partire dalle istituzioni locali".Lo ha affermato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, durante il suo intervento nel workinggroup sulla corruzione a veDrò, la manifestazione dellomonimo think net fondato da EnricoLetta, in corso a Dro (Tn)."Il Comune di Napoli e la Regione Campania - ha sottolineato ilprimo cittadino partenopeo - hanno firmato in tal senso unintesa con il Ministero dellInterno edella Funzione pubblica. Ma non ci siamo fermati qui. Come amministrazione abbiamorealizzato un database che incrocia dati anagrafici e dati fiscali, abbiamo limitato luso didirigenti esterni premiando la meritocrazia e attuando una spending review, abbiamo attuatoun controllo degli atti amministrativi non solo formale ma sostanziale, abbiamo istituito unsistema di appalti che favoriscono le imprese che denunciano, abbiamo creato il centro unicoper gli acquisti per laffidamento degli appalti in modo da garantire - ha concluso De Magistris -maggiore efficienza e trasparenza". 19:03CORRUZIONE:DE MAGISTRIS,PREVENZIONE A PARTIRE DA ISTITUZIONI(ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - La magistratura non puo essere la sola ad occuparsi dicorruzione, anche perche quando arriva il suo turno, cioe quando e nella possibilita diintervenire, e gia tardi perche la corruzione e avvenuta. Serve la prevenzione, a partire dalleistituzioni locali. Il comune di Napoli e la Regione Campania hanno firmato in tal senso unintesa con il ministero dellinterno e della funzione pubblica. Lo ha detto il sindaco di Napoli,Luigi de Magistris, partecipando alla presentazione del libro del giudice Raffaele Cantone aveDro, iniziativa organizzata dal think net di Enrico Letta.Ha aggiunto de Magistris: Ma non cisiamo fermati qui. Come Amministrazione abbiamo realizzato un database che incrocia datianagrafici e fiscali, abbiamo limitato il ricorso ai dirigenti esterni premiando la meritocrazia eattuando una spending review, abbiamo attuato un controllo degli atti amministrativi non soloformale ma sostanziale, abbiamo istituito un sistema di appalti che favorisce le imprese chedenunciano, abbiamo creato il centro unico per gli acquisti per laffidamento degli appalti inmodo da garantire maggiore efficienza e trasparenza.(ANSA).18:59CORRUZIONE:DE MAGISTRIS,PREVENZIONE A PARTIRE DA ISTITUZIONI
  • (ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - La magistratura non puo essere la sola ad occuparsi dicorruzione, anche perche quando arriva il suo turno, cioe quando e nella possibilita diintervenire, e gia tardi perche la corruzione e avvenuta. Serve la prevenzione, a partire dalleistituzioni locali. Il comune di Napoli e la Regione Campania hanno firmato in tal senso unintesa con il ministero dellinterno e della funzione pubblica. Lo ha detto il sindaco di Napoli,Luigi de Magistris, partecipando alla presentazione del libro del giudice Raffaele Cantone aveDro, iniziativa organizzata dal think net di Enrico Letta.Ha aggiunto de Magistris: Ma non cisiamo fermati qui. Come Amministrazione abbiamo realizzato un database che incrocia datianagrafici e fiscali, abbiamo limitato il ricorso ai dirigenti esterni premiando la meritocrazia eattuando una spending review, abbiamo attuato un controllo degli atti amministrativi non soloformale ma sostanziale, abbiamo istituito un sistema di appalti che favorisce le imprese chedenunciano, abbiamo creato il centro unico per gli acquisti per laffidamento degli appalti inmodo da garantire maggiore efficienza e trasparenza.(ANSA).COM-CER/BOM 27-AGO-1218:59CORRUZIONE:DE MAGISTRIS,PREVENZIONE A PARTIRE DA ISTITUZIONI(ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - La magistratura non puo essere la sola ad occuparsi dicorruzione, anche perche quando arriva il suo turno, cioe quando e nella possibilita diintervenire, e gia tardi perche la corruzione e avvenuta. Serve la prevenzione, a partire dalleistituzioni locali. Il comune di Napoli e la Regione Campania hanno firmato in tal senso unintesa con il ministero dellinterno e della funzione pubblica. Lo ha detto il sindaco di Napoli,Luigi de Magistris, partecipando alla presentazione del libro del giudice Raffaele Cantone aveDro, iniziativa organizzata dal think net di Enrico Letta.Ha aggiunto de Magistris: Ma non cisiamo fermati qui. Come Amministrazione abbiamo realizzato un database che incrocia datianagrafici e fiscali, abbiamo limitato il ricorso ai dirigenti esterni premiando la meritocrazia eattuando una spending review, abbiamo attuato un controllo degli atti amministrativi non soloformale ma sostanziale, abbiamo istituito un sistema di appalti che favorisce le imprese chedenunciano, abbiamo creato il centro unico per gli acquisti per laffidamento degli appalti inmodo da garantire maggiore efficienza e trasparenza.(ANSA).COM-CER/BOM 27-AGO-1218:59 NNNN CORRUZIONE: DE MAGISTRIS"MAGISTRATURA NON PUÒ ESSERE SOLA AOCCUPARSENE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La magistratura non puo essere la sola ad occuparsi dicorruzione, anche perche quando arriva il suo turno, cioe quando e nella possibilitá diintervenire, e giá tardi perche la corruzione e avvenuta. Serve la prevenzione, a partire dalleistituzioni locali. Il comune di Napoli e la regione campania hanno firmato in tal senso unintesacon il ministero dellinterno e della funzione pubblica". Cosi il sindaco di Napoli Luigi DeMagistris, durante il suo intervento nel working group sulla corruzione a veDro, lamanifestazione dellomonimo think net fondato da Enrico Letta, in corso a Dro (Tn)."Ma non cisiamo fermati qui. Come amministrazione abbiamo realizzato un database che incrocia datianagrafici e dati fiscali, abbiamo limitato luso di dirigenti esterni premiando la meritocrazia eattuando una spending review - aggiunge -, abbiamo attuato un controllo degli attiamministrativi non solo formale ma sostanziale, abbiamo istituito un sistema di appalti chefavoriscono le imprese che denunciano, abbiamo creato il centro unico per gli acquisti perlaffidamento degli appalti in modo da garantire maggiore efficienza etrasparenza".(ITALPRESS).18:52VEDRO: AUCH FRANCO BARNABE UNTER DEN 900 TEILNEHMERN IN DRO
  • (ANSA) - TRIENT, 27 AUG - Auftakt fuer die Denkwerkstatt mit Rang und Namen veDRO miteinem Monolog von Andrea Camilleri. 900 Teilnehmer zaehlt die 8. Ausgabe der Veranstaltungin Dro, im Trentino, die im Schnitt 36 Jahre als sind.Die von PD-Vizechef Enrico Letta ins Lebengerufene think-net-Veranstaltung, will Projekte fuer die Zukunft entwerfen und die Italien ausder Krise herausholen sollen. Zu den illustren Teilnehmern von heute zaehlte auch TelecomItalia-Praesident Franco Bernabe, der ueber Neuheiten in der Telefonie und Internetinformierte. (ANSA). 18:49CORRUZIONE:CANTONE,TANGENTOPOLI NE HA SMANTELLATO CONTROLLO(ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - Dopo Tangentopoli e stato smantellato il sistema di controllodella corruzione. Lo ha detto il magistrato Raffaele Cantone, durante un suo interventoallinterno del working group sulla corruzione a veDro, la manifestazione in corso a Dro(Trento), organizzata dallomonimo Think net fondato da Enrico Letta.Questo smantellamentodel sistema di controllo della corruzione, ha sottolineato Cantone, e avvenuto sia sul pianoamministrativo, con la riforma del Titolo V che ha ridotto, di fatto, i poteri e le funzioni delleistituzioni locali, sia sul piano penale, con la modifica del reato sullabuso dufficio, labolizionedel reato del falso in bilancio, la riduzione dei tempi di prescrizione.Il Ddl anticorruzione vabene - ha concluso il magistrato - ma non fa abbastanza, per esempio, sui tempi diprescrizione e sulla facilitazione delle denunce.(ANSA). 18:39CORRUZIONE:CANTONE,TANGENTOPOLI NE HA SMANTELLATO CONTROLLO(ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - Dopo Tangentopoli e stato smantellato il sistema di controllodella corruzione. Lo ha detto il magistrato Raffaele Cantone, durante un suo interventoallinterno del working group sulla corruzione a veDro, la manifestazione in corso a Dro(Trento), organizzata dallomonimo Think net fondato da Enrico Letta.Questo smantellamentodel sistema di controllo della corruzione, ha sottolineato Cantone, e avvenuto sia sul pianoamministrativo, con la riforma del Titolo V che ha ridotto, di fatto, i poteri e le funzioni delleistituzioni locali, sia sul piano penale, con la modifica del reato sullabuso dufficio, labolizionedel reato del falso in bilancio, la riduzione dei tempi di prescrizione.Il Ddl anticorruzione vabene - ha concluso il magistrato - ma non fa abbastanza, per esempio, sui tempi diprescrizione e sulla facilitazione delle denunce.(ANSA).YW9-CER 27-AGO-12 18:39CORRUZIONE:CANTONE,TANGENTOPOLI NE HA SMANTELLATO CONTROLLO(ANSA) - NAPOLI, 27 AGO - Dopo Tangentopoli e stato smantellato il sistema di controllodella corruzione. Lo ha detto il magistrato Raffaele Cantone, durante un suo interventoallinterno del working group sulla corruzione a veDro, la manifestazione in corso a Dro(Trento), organizzata dallomonimo Think net fondato da Enrico Letta.Questo smantellamentodel sistema di controllo della corruzione, ha sottolineato Cantone, e avvenuto sia sul pianoamministrativo, con la riforma del Titolo V che ha ridotto, di fatto, i poteri e le funzioni delleistituzioni locali, sia sul piano penale, con la modifica del reato sullabuso dufficio, labolizionedel reato del falso in bilancio, la riduzione dei tempi di prescrizione.Il Ddl anticorruzione vabene - ha concluso il magistrato - ma non fa abbastanza, per esempio, sui tempi diprescrizione e sulla facilitazione delle denunce.(ANSA).18:39GIUSTIZIA: CALDORO "CAMPANIA ESEMPIO DI LOTTA ALLA CORRUZIONE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "In Campania siamo un esempio nella lotta alla corruzione. Conil comune di Napoli e con il governo abbiamo sottoscritto, primi in Italia, un protocollo di intesache prevede una serie di misure utili a prevenire ed arginare il fenomeno. Compito delleIstituzioni equello di ridurre gli spazi discrezionali, enella incertezza dei tempi e delle
  • competenze che si creano i rischi maggiori. Con la buona amministrazione e con le scelte cheabbiamo messo in campo riduciamo questo spazi". Lo ha detto il presidente della RegioneCampania, Stefano Caldoro, durante un suo intervento allinterno del working group sullacorruzione a veDro, la manifestazione in corso a Dro, organizzata dallomonimo Think netfondato da Enrico Letta.(ITALPRESS). 18:27CORRUZIONE/ CANTONE: DOPO TANGENTOPOLI SMANTELLATI I CONTROLLI"Ddl va bene ma non fa abbastanza su prescrizione e denunce"Roma, 27 ago. (TMNews) - "Dopo Tangentopoli è stato smantellato il sistema di controllo dellacorruzione, sia sul piano amministrativo, con la riforma del Titolo V che ha ridotto, di fatto, ipoteri e le funzioni delle istituzioni locali, sia sul piano penale, con la modifica del reatosullabuso dufficio, labolizione del reato del falso in bilancio, la riduzione dei tempi diprescrizione". Lo ha detto il magistrato di Cassazione Raffele Cantone, durante un suointervento allinterno del working group sulla corruzione a veDrò, la manifestazione in corso aDro, organizzata dallomonimo Think net fondato da Enrico Letta."Il Ddl anticorruzione vabene, ma non fa abbastanza, ad esempio, sui tempi di prescrizione e sulla facilitazione delledenunce", ha aggiunto lex pm antimafia di Napoli. 18:11CORRUZIONE: CANTONE "DOPO TANGENTOPOLI SMANTELLATO SISTEMA CONTROLLO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Dopo Tangentopoli e stato smantellato il sistema di controllodella corruzione, sia sul piano amministrativo, con la riforma del Titolo V che ha ridotto, difatto, i poteri e le funzioni delle istituzioni locali, sia sul piano penale, con la modifica del reatosullabuso dufficio, labolizione del reato del falso in bilancio, la riduzione dei tempi diprescrizione. il Ddl anticorruzione va bene, ma non fa abbastanza, ad esempio, sui tempi diprescrizione e sulla facilitazione delle denunce". Lo ha detto il magistrato Raffele Cantone,durante un suo intervento allinterno del working group sulla corruzione a veDro, lamanifestazione in corso a Dro, organizzata dallomonimo Think net fondato da EnricoLetta.(ITALPRESS).sat/com 27-Ago-12 17:54CORRUZIONE: DE MAGISTRIS "NON CREDO CHE DDL VERRÀ APPROVATO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Il ddl anti corruzione non credo che verra approvato perche sie aperto un dibattito su cosa inserire o meno". Lo dice parlando a "Vedro" con i giornalisti ilsindaco di Napoli, Luigi De Magistris.(ITALPRESS).vas/sat/red 27-Ago-12 17:22VEDRÒ: LETTA LANCIA LEDIZIONE DEI "SUPEREROI" ANTI-CRISIDRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La drammatica crisi economica europea e italiana ci impone losguardo lungo. Anche per questo, mai come questanno, "Vedro" e declinata al futuro eallinnovazione. Che sono le uniche possibilita di salvarci dalla crisi". Enrico Letta lancialottava edizione del suo think tank, anzi think net amano chiamarlo a Dro, nel Trentino,puntando sui giovani e sullinnovazione.Ce lattore Vinicio Marchioni, il Freddo di RomanzoCriminale, che leggendo un monologo di Andrea Camilleri, incita i vedroidi "a fare squadra percambiare il Paese". Ce la presidente di Vedro, Benedetta Rizzo, che prendendo a prestito leparole di Mario Monti - nume tutelare per i giovani lettiani che, a microfoni spenti, non esitanoa candidarlo al Quirinale - chiede alla "generazione perduta" di scendere in campo: "Nonesistono piu differenze tra protagonisti e spettatori".I circa 900 partecipanti (eta media 36anni), che nel pomeriggio si dividono in 21 working group ("perche questa e lunica occasioneche abbiamo di ascoltarci", dice Letta), hanno la missione di essere super eroi per ricostruirelItalia", chiosa Rizzo. Non a caso nella centrale idroelettrica di Fies suona di continuo We can
  • be heroes di David Bowie, che fa da colonna sonora e anche da titolo di questa edizione. Ilpresidente di Telecom e lamministratore delegato di Enel sono concordi nel chiedere "menoburocrazia". "Basta pastoie per gli imprenditori", dice, arringando i giovani, Franco Bernabe.Mentre Fulvio Conti, dopo aver raccontato di aver iniziato la propria carriera come cascherino(garzone del fornaio), lancia addirittura la proposta provocatoria di fissare "una soglia suquanti avvocati debbano stare in Parlamento: altrimenti non sconfiggeremo mai la lentezzaattuale del Paese". Si prova a guardare anche lontano. Ma ci vuole tempo: "Non basta unagenerazione", per Bernabe di Telecom, "occorre trasformare la societa e premiare il meritoindividuale e non lappartenenza". Anche Conti di Enel spiega di essere contrario ai club: "Sonomarxista - chiosa mentre la sala si interroga - ma non nel senso di Karl, di Groucho...".E se la concorrenza e il filo conduttore dei vedroidi, il fondatore, Enrico Letta, prova adeclinarla in senso politico rispondendo allufficialita della discesa in campo di Matteo Renzialle primarie del Pd: "E bene che le primarie abbiano concorrenti e discussione. Alla fine e unfatto positivo", che il sindaco di Firenze sia anche lui "in campo", conclude il numero due delNazareno.(ITALPRESS).vas/sat/red 27-Ago-12 17:12TLC: BERNABE, SU INFRASTRUTTURE DISPOSTI A TRATTARE CON CDP =(AGI) - Trento, 27 ago. - "La disponibilita a trattare con Cassa depositi e prestiti ce: noi cifacciamo carico dei problemi del progresso del sistema infrastrutturale del nostro Paese". Lo hadetto il presidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabe, interpellato dai giornalistidurante lottava edizione di Vedro, in provincia di Trento. (AGI) Red/Ccc (Segue) 271651 AGO12 16:49PARTE VEDRO, SI DISCUTE SU SUPERPOTERI ITALIANIOTTAVA EDIZIONE ALLA CENTRALE FIES DI DRO, IN TRENTINO (ANSA) - DRO (TRENTO), 27AGO - Oltre 900 partecipanti con eta media 36 anni e apertura con un passo di un monologodi Andrea Camilleri. E partita cosi oggi in Trentino, alla centrale Fies di Dro, lottava edizioneveDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think-net fondato da Enrico Letta.Edizione che punta a riflettere sui superpoteri degli italiani e la capacita di utilizzarli al meglioper realizzare se stessi e i propri progetti, proprio in questo momento di crisi.TOM 27-AGO-1216:25TLC: BERNABE, STIMOLO A NOVITA COMPITO DIGITALIA E GOVERNOESECUTIVO VA NELLA DIREZIONE GIUSTA (ANSA) - TRENTO, 27 AGO - Serve stimolareladozione delle tecnologie innovative e credo che questo sia uno dei compiti dellagenziaDigitalia e del Governo. Ad affermarlo e stato il presidente della Telecom Italia, FrancoBernab‚, a margine dellottava edizione di Vedro, in Trentino. E interessante osservare - haproseguito - che il Governo ha inserito questo provvedimento in una serie che ha comeobiettivo lo stimolo dellimprenditorialita e penso che questo sia effettivamente il problemadellItalia. Il Governo ha affrontato la questione nelle sue dimensioni corrette. Il problema eche con la spesa pubblica non ce la possibilita di ripartire per i limiti che conosciamo. Ce lanecessita di un rientro dal debito.Il modo per ripartire - ha concluso Bernabe - e quello distimolare l imprenditorialita e credo che il programma varato venerdi dal Governo contengadiversi capitoli di questo progetto di rilancio dell imprenditorialita in Italia che va, ovviamente,nella direzione giusta. (ANSA).COM-TOM 27-AGO-12 16:12PARTE VEDRO, SI DISCUTE SU SUPERPOTERI ITALIANI
  • (ANSA) - DRO (TRENTO), 27 AGO - Oltre 900 partecipanti con eta media 36 anni e aperturacon un passo di un monologo di Andrea Camilleri. E partita cosi oggi in Trentino, alla centraleFies di Dro, lottava edizione veDro, la manifestazione organizzata dallomonimo think-netfondato da Enrico Letta. Edizione che punta a riflettere sui superpoteri degli italiani e lacapacita di utilizzarli al meglio per realizzare se stessi e i propri progetti, come individui ecome comunita, proprio in questo momento di crisi.Unapertura che e stata anche occasioneper ricordareuno dei piu assidui e convinti partecipanti a Vedro - ha sottolineato BenedettaRizzo, presidente del think-net - Alberto Musy, ancora in coma a Torino dopo il crudeleattentato dello scorso 21 marzo. Tutti noi - ha detto - gli siamo vicini.Tra gli ospiti attesi, iministri Profumo e Patroni Griffi, il presidente di Marvel Philips, lad Enel Conti, il presidenteTelecom Italia Bernabe, Cecilia Strada e Alberto Cairo, i sindaci De Magistris, Renzi, Emiliano,Tosi e Dosi, Cristiana Capotondi, Francesco Baccini, Vinicio Marchioni e Tony Hadley, MarcoTardelli e il ct olimpico Berruto. (ANSA).COM-TOM 27-AGO-12 16:01TLC: BERNABE, INDIETRO USO BANDA LARGA, NON INFRASTRUTTURE(ANSA) - DRO (TRENTO), 27 AGO - LItalia e indietro in termini di utilizzo della banda larga edelle tecnologie di nuova generazione, ma non in termini di infrastrutture. Lo ha dichiarato ilpresidente della Telecom Italia, Franco Bernabe, a margine dellottava edizione di Vedro, inTrentino.Le infrastrutture di cui noi disponiamo, i programmi che Telecom Italia ha in corso di sviluppodella banda larga e ultra larga sia fissa, sia mobile - ha aggiunto - garantiscono tuttalinfrastruttura necessaria. Il problema e lo scarso utilizzo ad esempio che se ne fa nellapubblica amministrazione e nelle stesse imprese che non utilizzano le potenzialita che la retepuo dare. (ANSA).COM-TOM 27-AGO-12 15:56PARTE 8^ EDIZIONE "VEDRO",RICORDATO CONSIGLIERE UDC MUSY IN COMA =(AGI) - Dro (Trento), 27 ago. - "Speranza e una parola che detesto. Chi vive sperando muoredisperato. Al contrario, se uno vuole davvero qualcosa, non la deve sperare. Deve prenderselae lavorare affiche essa si realizzi". Con queste parole tratte da un monologo di AndreaCamilleri e recitate dallattore Vinicio Marchioni, il freddo di Romanzo Criminale, si eufficialmente aperta lVIII edizione di veDro, la manifestazione organizzata a Dro (Trento)dallomonimo Think-net fondato da Enrico Letta. "Tutti possiamo essere eroi -ha dettoBenedetta Rizzo, presidente della rassegna-, lavorando duro e contribuendo a una missionePaese che mai come in questa fase richiede fatica. I supereroi che conosciamo, se ci riflettete,in realta sono persone normali che tirano fuori poteri impensabili in una situazione difficile.Inutile aspettarsi un eroe o un leader che magicamente risolva tutto.Solo con labnegazione econ il lavoro di ognuno questo Paese puo avere un futuro". " Vorrei ricordare uno dei piuassidui e convinti partecipanti a Vedro - ha concluso Benedetta Rizzo -Alberto Musy, ancora incoma a Torino dopo il crudele attentato dello scorso 21 marzo.Tutti noi gli siamo vicini".Saranno oltre 900 i partecipanti a questa edizione, eta media 36 anni. Tra gli ospiti sono attesii ministri Profumo e Patroni Griffi, il presidente di Marvel Philips, lad di Enel, Conti, ilpresidente di Telecom Italia, Bernabe, Cecilia Strada e Alberto Cairo, i sindaci De Magistris,Renzi, Emiliano, Tosi e Dosi, e inoltre Cristiana Capotondi, Francesco Baccini, Vinicio Marchionie Tony Hadley, Marco Tardelli e il ct dellItalvolley Berruto. (AGI) Vic 271501 AGO 12 15:00PD: LETTA "ALTERNATIVI A GRILLO, A SUE IDEE E A COME LE PONE"-2-"Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possono fare domande, con il quale nonsi puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia", ha detto Letta nel corso di"Noveinpunto" su Radio 24, ospite di Oscar Giannino in diretta da "Vedro"."La politica per
  • forza di cose deve essere faccia a faccia, domanda, risposta. Il Movimento Cinquestelle e Grilloin particolare, propone un modello nel quale lui lancia il verbo dallalto, con lui non si puoavere nessuna forma di dialogo e questo verbo, che nel 90% dei casi e sotto forma dianatema o insulto, viene replicato e diventa unonda durto che la rete ripete - ha proseguito -.Bersani ha reagito a questo meccanismo che non fa bene alla politica e credo che sia salutareche qualcuno abbia preso di petto Grillo perche quel meccanismo dellanatema dallaltoreplicato poi come unonda durto che colpisce duramente la persona, e un meccanismo che hafatto si che in questi mesi si sia preferito evitare il confronto diretto con Grillo, in questo eccoil termine squadrismo web".(ITALPRESS).sat/com 27-Ago-12 14:59TV: PIROSO "NAPOLITANO HA APPREZZATO MIO LAVORO A LA7"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Ho appreso che ai margini dellincontro istituzionale con ivertici Rai, Napolitano - parlando da telespettatore - ha espresso apprezzamento e stima per ilmio lavoro a La7". Lo dice Antonello Piroso parlando a Vedro.Il giornalista, che ha annunciato di aver divorziato da La7, ha quindi concluso: "Un giudizio chenon puo che farmi piacere e per questo ringrazio il presidenteNapolitano".(ITALPRESS).vas/sat/red 27-Ago-12 14:38Tlc/Bernabé:Italia indietro su uso banda larga,non infrastruttureCompito di Digitalia e governo è stimolare tecnologie innovativeDrò (Trento), 27 ago. (TMNews) - "LItalia è indietro in termini di utilizzo della banda larga, manon è molto indietro in termini di infrastrutture". Lo ha sottolineato il presidente esecutivo diTelecom Italia, Franco Bernabé, a margine dellottava edizione di Vedrò.Il numero uno diTelecom ha evidenziato come in Italia le infrastrutture non manchino: "Le infrastrutture di cuinoi disponiamo, i programmi che Telecom Italia ha in corso di sviluppo della banda larga eultra larga danno tutta linfrastruttura necessaria. Il problema è che la pubblicaamministrazione è ancora arretrata. Le stesse imprese non utilizzano le potenzialità che la retepuò dare".Secondo Bernabé cè quindi molto da fare per "stimolare ladozione delle tecnologieinnovative e credo che questo sia uno dei compiti dellagenzia Digitalia e credo che sia uno deicompiti del "La disponibilità a trattare con Cassa depositi e prestiti (Cdp) cè". Lo ha detto ilpresidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabé, a margine dellottava edizione diVedrò parlando della trattativa con Cdp per accelerare i progetti di investimento per losviluppo delle infrastrutture."Noi ci facciamo carico dei problemi del progresso del sistemainfrastrutturale del nostro Paese - ha spiegato Bernabè - con il nostro piano di investimenti cherilancia la banda ultralarga fissa e la banda ultralarga mobile e ce ne facciamo caricoesplorando le possibilità che negli interessi dei nostri azionisti e dellimpresa possanoaccelerare lo sviluppo delle infrastrutture"."In questo senso - ha concluso - abbiamo datodisponibilità a esaminare dei progetti di accelerazione degli investimenti con Cdp. Vedremo sequeste cose potranno trovare una concretezza. Da parte nostra cè una sincera disponibilità aesplorare il tema e anche da parte loro".71412 ago 12 14:12CRISI: BERNABE "IMPRENDITORI ITALIA EROICI, DARE SVEGLIA A SISTEMA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Il costo della bolletta elettrica che e gravata dagli oneri per ilfotovoltaico che vanno a beneficio della Cina e della Germania penalizzano gli imprenditoriitaliani". Lo ha detto il presidente di Telecom, Franco Bernabe, parlando con i giornalisti a Dro.Poi riprendendo il titolo dellottava edizione di Vedro, il think net di Enrico Letta, we can be
  • heroes, chiosa: "Gli imprenditori in Italia sono eroici, cioe vivere e fare impresa in Italiasignifica esporsi a un livello di sacrifici, di complessita e difficolta che non ha confronti innessun altro paese. Quindi non si deve dare la sveglia agli imprenditori che sono piu chesvegli, bisogna dare la sveglia a un sistema che, invece, dellimpresa non ha riconosciutolenorme valore sociale, lo riconosceva Einaudi nella sue stupende pagine, in seguito il valoresociale dellimpresa e un po caduto nel dimenticatoio. Oggi bisognarecuperarlo".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 13:53FISCO: BERNABE "LIVELLO TASSAZIONE ITALIA SENZA CONFRONTI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "LItalia ha un livello di tassazione che non ha confronti a livelliinternazionali, e molto spesso le scelte che sono state fatte erano scelte che andavano nelladirezione opposta". Lo ha detto il presidente di Telecom, Franco Bernabe, parlando con igiornalisti a margine dellottava edizione di Vedro a Dro.(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 13:49 NNNN CRISI: BERNABE "A IMPRENDITORI NON SERVESQUILLO TROMBA"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Non serve uno squillo di tromba agli imprenditori, serve unosquillo di tromba a chi deve creare le condizioni perche gli imprenditori possano esistereperche in Italia le difficolta ad essere imprenditori sono spesso insormontabili". Lo ha detto ilpresidente di Telecom, Franco Bernabe, parlando con i giornalisti a margine dellottavaedizione di Vedro a Dro. Bernabe poco prima, parlando alla platea del think net di EnricoLetta, aveva auspicato "un processo di trasformazione della societa" che arrivi "a premiare ilmerito indiviuale e non lappartenenza". Pur ritenendo questo "processo difficile", "non basterauna generazione per rilanciare la crescita e loccupazione", ma - sprona Bernabe - "bisognaintervenire su meccanismi sociali e ridurre le pastoie degli imprenditori".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 13:44BANDA LARGA: BERNABE "ITALIA NON MOLTO INDIETRO PER INFRASTRUTTURE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "LItalia e indietro in termini di utilizzo della banda larga, manon e molto indietro in termini di infrastrutture". Lo ha detto il presidente di Telecom, FrancoBernabe, parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedro a Dro. Bernabequindi ha spiegato: "Infrastrutture di cui noi disponiamo, i programmi che Telecom Italia ha incorso di sviluppo della banda larga e ultra larga danno tutta linfrastruttura necessaria, ilproblema e che la pubblica amministrazione e ancora arretrata, le stesse imprese nonutilizzano le potenzialita che la rete puo dare". Il presidente di Telecom auspica: "Ce moltoda fare nello stimolare ladozione delle tecnologie innovative e credo che questo sia uno deicompiti dellagenzia Digitalia e credo che sia uno dei compiti del governo. E interessanteosservare che il governo ha inserito questo provvedimento in una serie di provvedimenti chehanno come obiettivo lo stimo dellimprenditorialita e penso che questo sia effettivamente ilproblema dellItalia e il governo ha affrontato il problema nelle sue dimensioni corrette. Ilproblema e che con la spesa pubblica non ce la possibilita di ripartire per i limiti checonosciamo, ce la necessita di un rientro dal debito. Il modo per ripartire e quello distimolare limprenditorialita e credo che il programma varato venerdi dal governo contenga
  • diversi capitoli di questo progetto di rilancio dellimprenditorialita in Italia che va, ovviamente,nella direzione giusta".(ITALPRESS).13:40Crisi/ Bernabé: A imprenditori non serve la sveglia,sono eroici-2Tornare al merito e ridurre impasti e pastoie per le impreseDevono affrontare difficoltà spesso insormontabiliDro (Trento), 27 ago. (TMNews) - "Non serve uno squillo di tromba agli imprenditori, serveuno squillo di tromba a chi deve creare le condizioni perché gli imprenditori possano esistereperché in Italia le difficoltà ad essere imprenditori sono spesso insormontabili". Lo hasottolineato il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabé a margine dellottava edizione diVedrò promossa da Enrico Letta, evento che si svolte in Trentino."Devo dire che gli imprenditori in Italia sono eroici - ha proseguito Bernabè - vivere e fareimpresa in Italia significa esporsi a un livello di sacrifici, di complessità e difficoltà che non haconfronti in nessun altro paese. Quindi non si deve dare la sveglia agli imprenditori che sonopiù che svegli, bisogna dare la sveglia a un sistema che, invece, dellimpresa non hariconosciuto lenorme valore sociale, lo riconosceva Einaudi nella sue stupende pagine, inseguito il valore sociale dellimpresa è un po caduto nel dimenticatoio. Oggi - ha conclusoBernabé - bisogna recuperarlo". Parlando delle difficoltà che incontrano le imprese, il numerouno di Telecom ha aggiunto: "LItalia ha un livello di tassazione che non ha confronti a livelliinternazionali, e molto spesso, le scelte che sono state fatte erano scelte che andavano nelladirezione opposta".Bernabé ha fatto lesempio dei costi per lenergia elettrica. "Il costo dellabolletta elettrica che è gravata dagli oneri per il fotovoltaico che vanno a beneficio della Cina edella Germania penalizzano gli imprenditori italiani".Nel suo intervento dal palco di Vedrò,Bernabé ha toccato il tema della disuguaglianza sociale e la necessità di tornare almerito."Occorre trasformare la società e premiare il merito individuale e non lappartenenzama questo è un processo difficile, non basterà una generazione. Per rilanciare la crescita eloccupazione - ha concluso il presidente di Telecom Italia - è necessario intervenire sumeccanismi sociali per ridurre gli impasti e le pastoie degli imprenditori" 13:39GRILLO: LETTA (PD), BERSANI HA REAGITO A METODO ANATEMA-WEB =(AGI) - Roma, 27 ago. - "Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possono faredomande, con il quale non si puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia".DaVeDro, il think net che ogni anno cerca, attraverso un confronto con imprenditori, politici,giornalisti e artisti, di delineare i possibili scenari futuri del nostro paese, Oscar Giannino haospitato, nella puntata di Noveinpunto su Radio 24, il vicepresidente Pd, Enrico Letta. "Lapolitica, per forza di cose, deve essere faccia a faccia, domanda, risposta. Il MovimentoCinquestelle e Grillo in particolare propongono un modello nel quale lui lancia il verbo dallalto,con lui non si puo avere nessuna forma di dialogo e questo verbo, che nel 90% dei casi esotto forma di anatema o insulto, viene replicato e diventa unonda durto che la Rete ripete",dice ancora Letta."Bersani ha reagito a questo meccanismo che non fa bene alla politica ecredo che sia salutare - prosegue - che qualcuno abbia preso di petto Grillo, perche quelmeccanismo dellanatema dallalto, replicato poi come unonda durto che colpisce duramentela persona, e un meccanismo che ha fatto si che in questi mesi si sia preferito evitare il
  • confronto diretto con Grillo. E in questo ecco il termine squadrismo web". (AGI) Red/Bal271338 AGO 12 13:36TELECOM: BERNABE"DISPONIBILI A TRATTARE CON CASSA DEPOSITI E PRESTITI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "La disponibilita a trattare con Cassa Depositi e Prestiti ce". Loha detto il presidente di Telecom, Franco Bernabe, parlando con i giornalisti a margine diVedro a Dro. Poi Bernabe spiega: "Noi ci facciamo carico dei problemi del progresso delsistema infrastrutturale del nostro Paese con il nostro piano di investimenti che rilancia labanda ultralarga fissa e la banda ultralarga mobile e ce ne facciamo carico esplorando lepossibilita che negli interessi dei nostri azionisti e dellimpresa possano accelerare lo sviluppodelle infrastrutture. In questo senso abbiamo dato disponibilita ad esaminare dei progetti diaccelerazione degli investimenti con Cdp, vedremo se queste cose potranno trovare unaconcretezza. Da parte nostra ce una sincera disponibilita ad esplorare il tema e anche daparte ro".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 13:36BANDA LARGA: BERNABE, NON SIAMO INDIETRO PER LE INFRASTRUTTURE =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Ce un Gap per la banda larga lItalia e indietro in termini diutilizzo di banda larga, ma non e molto indietro in termini di infrastrutture.Infrastrutture chenoi disponiamo. Lo ha detto al convegno di vedro, a Dro, il presidente di Telecom, FrancoBernabe.I programmi che Telecom Italia ha in corso di sviluppo della banda larga edultralarga danno tutta la infrastruttura necessaria. Il problema - puntualizza Bernabe - e chela pubblica amministrazione e ancora arretrata, le stesse imprese non utilizzano lepotenzialita che la rete che puo, quindi ce molto da fare nel stimolare ladozione delletecnologie innovative. Il numero uno di Telecom ha osservato che questo e un compitodellagenzia Digitalia e, ha aggiunto, credo che sia uno dei compiti del governo.Einteressante osservare che il governo ha inserito questo provvedimento in una serie diprovvedimenti che hanno come obiettivo lo stimolo dellimprenditorialita e penso che questosia effettivamente il problema dellItalia e il governo ha affrontato il problema nelle suedimensioni corrette. Il problema - ha insistito Bernabe - e che con la spesa pubblica non cela possibilita di ripartire per i limiti che conosciamo, ce la necessita di un rientro dal debito.Ilmodo per ripartire e quello di stimolare limprenditorialita e, secondo Bernabe, e positivo cheil programma varato venerdi dal governo contenga diversi capitoli di questo progetto dirilancio dellimprenditorialita in Italia che va, ovviamente, nella direzione giusta.fdm/mau271331 AGO 12 13:31 (PD: E.LETTA, GRILLO UNICO POLITICO AL QUALE NON SI POSSANO FARE DOMANDE =(ASCA) - Roma, 27 ago - Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possono faredomande, con il quale non si puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia. Cosi ilvicepresidente del Pd, Enrico Letta, in diretta da VeDro, ospitato da Oscar Giannino nellapuntata di Noveinpunto su Radio 24.La politica per forza di cose deve essere faccia a faccia,domanda, risposta. Il Movimento Cinquestelle e Grillo in particolare, propone un modello nelquale lui lancia il verbo dallalto, con lui non si puo avere nessuna forma di dialogo e questoverbo, che nel 90% dei casi e sotto forma di anatema o insulto, viene replicato e diventaunonda durto che la rete ripete - continua Letta - Bersani ha reagito a questo meccanismoche non fa bene alla politica e credo che sia salutare che qualcuno abbia preso di petto Grilloperche quel meccanismo dellanatema dallalto replicato poi come unonda durto che colpisceduramente la persona, e un meccanismo che ha fatto si che in questi mesi si sia preferitoevitare il confronto diretto con Grillo e in questo ecco il termine squadrismo web.com/map271330 AGO 12 13:30
  • TELECOM: BERNABE, DISPONIBILI A TRATTARE CON CASSA DEPOSITI E PRESTITI =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - La disponibilita a trattare con Cassa Depositi e Prestiti celabbiamo. Noi ci facciamo carico dei problemi del progresso del sistema infrastrutturale delnostro Paese. Il nostro e un piano di investimenti che rilanci la banda ultralarga fissa e labanda ultralarga e ce ne facciamo carico esplorando le possibilita che negli interessi dei nostriazionisti e dellimpresa possano accelerare lo sviluppo delle infrastrutture. Lo ha precisato, amargine di un convegno di vedro a Dro, il presidente di Telecom, Franco Beernabe. In questosenso noi abbiamo dato la disponibilita ad esaminare dei progetti di accelerazioni degliinvestimenti con CdP, vedremo se queste cose potranno trovare una concretezza. Da partenostra ce una sincera disponibilita ad esplorare il tema. E anche da parte loro, ha conclusoBernabe.fdm/mau 271327 AGO 12 13:27PD: ENRICO LETTA, GRILLO E UNICO POLITICO COL QUALE NON SI PUO DIALOGARE =Roma, 27 ago. (Adnkronos) - "Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possonofare domande, con il quale non si puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia". Lodichiara il vice capogruppo del Pd Enrico Letta, in diretta da VeDro su Radio 24."La politica -aggiunge- per forza di cose deve essere faccia a faccia, domanda, risposta. Il M5S e Grillo inparticolare, propone un modello nel quale lui lancia il verbo dallalto, con lui non si puo averenessuna forma di dialogo e questo verbo, che nel 90% dei casi e sotto forma di anatema oinsulto, viene replicato e diventa unonda durto che la rete ripete"."Bersani ha reagito a questomeccanismo che non fa bene alla politica -continua Letta- e credo che sia salutare chequalcuno abbia preso di petto Grillo perche quel meccanismo dellanatema dallalto replicatopoi come unonda durto che colpisce duramente la persona, e un meccanismo che ha fatto siche in questi mesi si sia preferito evitare il confronto diretto con Grillo e in questo -concludeLatta- ecco il termine squadrismo web".(Ssc/Opr/Adnkronos) 27-AGO-12 13:26Crisi: Bernabe, non serve squillo di tromba agli imprenditori =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Non serve uno squillo di tromba agli imprenditori, serve unosquillo di tromba a chi deve creare le condizioni perche gli imprenditori possano esistereperche in Italia le difficolta dellessere imprenditori sono spesso insormontabili. Cosi amargine del convegno VeDro, a Dro, Franco Bernabe, presidente di Telecom.LItalia ha unlivello di tassazione che non ha confronti a livello internazionale, ha dei costi che non hannoconfronto e molto spesso le scelte che sono state fatte che andavano nella direzione opposta.Il costo della bolletta elettrica che e gravata dagli oneri per il fotovoltaico, che vanno abeneficio della Cina e della Germania, penalizzano gli imprenditori italiani - e la durarequisitoria di Bernabe -. Devo dire che gli imprenditori in Italia sono eroici, oggi, cioe, viveree fare impresa in Italia significa esporsi ad un livello di sacrifici, di complessita e di difficoltache non ha confronti in nessun altro paese. Secondo il numero uno di Telecom, non si devedare la sveglia agli imprenditori che sono piu che svegli.Bisogna dare la sveglia a un sistemache, invece, dellimpresa non ha riconosciuto lenorme valore sociale, lo riconosceva Einaudinelle sue stupende pagine, in seguito il valore sociale dellimpresa e un po caduto neldimenticatoio. Oggi bisogna recuperarlo.fdm 271324 AGO 12 13:24Grillo, E. Letta: Da lui solo anatemi e insulti, non conosce dialogoRoma, 27 AGO (il Velino/AGV) - "Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possonofare domande, con il quale non si puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia". Loha detto il vicesegretario del Pd Enrico Letta in diretta a Radio 24 da VeDro. "La politica perforza di cose deve essere faccia a faccia, domanda, risposta - ha spiegato -. Il MovimentoCinquestelle, e Grillo in particolare, propone un modello nel quale lui lancia il verbo dallalto,
  • con lui non si puo avere nessuna forma di dialogo e questo verbo, che nel 90% dei casi esotto forma di anatema o insulto, viene replicato e diventa unonda durto che la rete ripete.Bersani ha reagito a questo meccanismo che non fa bene alla politica e credo che sia salutareche qualcuno abbia preso di petto Grillo perche quel meccanismo dellanatema dallaltoreplicato poi come unonda durto che colpisce duramente la persona, e un meccanismo che hafatto si che in questi mesi si sia preferito evitare il confronto diretto con Grillo e in questo eccoil termine squadrismo web". - www.ilvelino.it - (red/ala) 271322 AGO 12 13:22GRILLO. E.LETTA: UNICO POLITICO AL QUALE NON SI FANNO DOMANDE(DIRE) Roma, 27 ago. - "Grillo e lunico leader politico italiano al quale non si possono faredomande, con il quale non si puo avere una dialettica e un confronto faccia a faccia".Cosi indiretta da VeDro, Oscar Giannino ha ospitato, nella puntata di Noveinpunto su Radio 24, ilvicepresidente del Pd Enrico Letta. "La politica per forza di cose deve essere faccia a faccia,domanda, risposta. Il Movimento Cinquestelle e Grillo in particolare, propone un modello nelquale lui lancia il verbo dallalto, con lui non si puo avere nessuna forma di dialogo e questoverbo, che nel 90% dei casi e sotto forma di anatema o insulto, viene replicato e diventaunonda durto che la rete ripete", continua Letta a Radio 24. "Bersani ha reagito a questomeccanismo che non fa bene alla politica e credo che sia salutare che qualcuno abbia preso dipetto Grillo perche quel meccanismo dellanatema dallalto replicato poi come unonda durtoche colpisce duramente la persona, e un meccanismo che ha fatto si che in questi mesi si siapreferito evitare il confronto diretto con Grillo e in questo ecco il termine squadrismoweb".(Com/Lum/ Dire) 13:19 27-08-12PD: E. LETTA, POSITIVA CANDIDATURA RENZI A PRIMARIE =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Per il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, le primarie nel Pd cisaranno e saranno un fatto positivo. Lo ha dettolo stesso Letta a margine dellottava edizionedi Vedro.Letta giudica un fatto positivo la candidatura alle primarie di Matteo Renzi: E beneche le primarie abbiano concorrenti e discussione. Alla fine e un fatto positivo che il sindaco diFirenze sia anche lui in campo.fdm/mau 271255 AGO 12 12:55PD: E. LETTA, ANCHE DI PIETRO ALTERNATIVO A NOI =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Di Pietro ha scelto una strada sbagliata: quella di seguire Grillo. Equindi diventera alternativo a noi. Cosi il vicegretario del Pd, Enrico Letta, parlando con igiornalisti a margine dellottava edizione di VeDro.dm/mau 271250 AGO 12 12:50PD/ LETTA: CANDIDATURA DI RENZI A PRIMARIE È FATTO POSITIVOBene ci siano concorrenti e discussioniDro (Trento), 27 ago. (TMNews) - "Le primarie nel Pd ci saranno e saranno un fatto positivo".Lo ha detto Enrico Letta ai cronisti a margine dellottava edizione di Vedrò che si sta svolgendonella cittadina trentina di Dro.Il vicesegretario del Pd ritiene "un fatto positivo" la candidaturaalle primarie di Matteo Renzi: "E bene che le primarie abbiano concorrenti e discussione. Allafine è un fatto positivo" che il sindaco di Firenze sia anche lui "in campo". 12:49PD: E. LETTA, ALTERNATIVI A GRILLO E ALLE SUE IDEE =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Il Pd e alternativo a Grillo, alle sue idee e al suo modo di porle.Coi Enrico Letta, parlamentare del Pd, a margine di VeDro.Secondo Letta, Grillo vuol fareuscire lItalia dalleuro. Dice che non dobbiamo ripagare i debiti delPaese, non vuole dare lacittadinanza ai bambini nati in Italia da cittadini extracomunitari: tutte cose sbagliate che il Pd
  • non vuole.Noi - conclude Letta - perseguiamo la nostra strada e chiederemo ai cittadini il votosulle nostre idee.271247 AGO 12 12:47PD/ LETTA: DI PIETRO HA SCELTO STRADA SBAGLIATA SEGUENDO GRILLOSarà quindi alternativo a noiDro (Trento), 27 ago. (TMNews) - "Di Pietro ha scelto una strada sbagliata: quella di seguireGrillo. E quindi diventerà alternativo a noi". Lo sottolinea il vicesegretario del Pd, Enrico Letta,parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedrò che si sta svolgendo nellacittadina trentina di Dro.12:44ENEL/ CONTI: RIDURREMO PROGRESSIVAMENTE IL NOSTRO DEBITOGrazie ai flussi di cassa che sono stabiliDrò (Trento), 27 ago. (TMNews) - Enel ridurrà "progressivamente" il debito grazie alla stabilitàdei flussi di cassa. Lo ha sottolineato lamministratore delegato Fulvio Conti a marginedellottava edizione di Vedrò in Trentino.Quello di Enel è "un debito di lungo periodo - haspiegato Conti - con una scadenza media di 6-7 anni e tassi sostanzialmente fissi. Non importatanto lammontare assoluto del debito, che pure è importante, ma importano i flussi di cassache nel nostro caso sono stabili e ci permetteranno di ridurre progressivamente il debito fino ailivelli di eccellenza".12:42PD: LETTA "CANDIDATURA RENZI POSITIVA, CONCORRENZA FA BENE A PRIMARIE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Le primarie nel Pd ci saranno e saranno un fatto positivo". Lodice Enrico Letta ai cronisti a margine dellottava edizione di Vedro che si sta svolgendo nellacittadina trentina di Dro. Il vicesegretario del Pd la giudica "un fatto positivo" la candidaturaalle primarie di Matteo Renzi: "E bene che le primarie abbiano concorrenti e discussione. Allafine e un fatto positivo" che il sindaco di Firenze sia anche lui "incampo".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:36PD/ LETTA: NOI ALTERNATIVI A GRILLO NELLE IDEE E NELLE PROPOSTEPerseguiamo sulla nostra strada e chiederemo voto a cittadiniDro (Trento), 27 ago. (TMNews) - "Il Pd è alternativo a Grillo, alle sue idee e al suo modo diporle". Lo dice Enrico Letta parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedròche si sta svolgendo nella cittadina trentina di Dro.Il vicesegretario del Pd accusa il comicogenovese di "voler fare uscire lItalia dalleuro. Dice che non dobbiamo ripagare i debiti delPaese, non vuole dare la cittadinanza ai bambini nati in Italia da cittadini extracomunitari:tutte cose sbagliate che il Pd non vuole"."Noi - conclude Letta - perseguiamo la nostra strada echiederemo ai cittadini il voto sulle nostre idee". 12:36PD: LETTA "DI PIETRO SEGUE GRILLO, SARA ALTERNATIVO A NOI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Di Pietro ha scelto una strada sbagliata: quella di seguireGrillo. E quindi diventera alternativo a noi". Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta,parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedro che si sta svolgendo nellacittadina trentina di Dro.(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:35PD: LETTA "ALTERNATIVI A GRILLO, A SUE IDEE E A COME LE PONE"
  • DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Il Pd e alternativo a Grillo, alle sue idee e al suo modo diporle". Lo dice Enrico Letta parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedroche si sta svolgendo nella cittadina trentina di Dro.Il vicesegretario del Pd accusa il comicogenovese di "voler fare uscire lItalia dalleuro. Dice che non dobbiamo ripagare i debiti delPaese, non vuole dare la cittadinanza ai bambini nati in Italia da cittadini extracomunitari:tutte cose sbagliate che il Pd non vuole". "Noi - conclude Letta - perseguiamo la nostra stradae chiederemo ai cittadini il voto sulle nostre idee".ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:33ENEL: CONTI "FLUSSI CASSA STABILI, RIDURREMO DEBITO PROGRESSIVAMENTE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - Quello di Enel "e un debito di lungo periodo con una scadenzadi 6/7 anni e tassi sostanzialmente fissi. Non importa tanto lammontare assoluto, che e pureimportante, ma importano i flussi di cassa che nel nostro caso sono stabili e ci permetterannodi ridurre progressivamente il debito fino ai livelli di eccellenza". Lo dice lad di Enel, FulvioConti, parlando con i giornalisti a margine dellottava edizione di Vedro aDro.(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:21PARLAMENTO: CONTI, SI FISSI UNA SOGLIA AVVOCATI PER LAULA =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Sburocratizziamo questo Paese, si fissi una soglia di quantiavvocati debbano stare in parlamento, dobbiamo sconfiggere la lentezza del Paese riformandola macchina amministrativa. Lo ha detto lamministratore delegato di Enel, Fulvio Conti,allottava edizione di VeDro che si svolge in Trentino.Bisogna rompere, secondo Conti, ilmeccanismo perverso per cui una cosa decisa oggi non si sa se verra realizzata.SecondoConti, le leggi non passano quando vengono varate dal Cdm, si fanno con i decretiministeriali e i provvedimenti ad hoc.fdm/mau 271220 AGO 12 12:20ENEL/ CONTI: VORREI FARE QUARTO MANDATO PER CONCLUDERE PERCORSOChe ha portato a modifica dellaziendaTrento, 27 ago. (TMNews) - Il numero uno di Enel Fulvio Conti auspica di poter fare un "quartomandato" alla guida dellEnel, per poter concludere quanto portato avanti finora.Allottavaedizione di Vedrò in Trentino, Conti ha sottolineato: "Vorrei fare questo quarto mandato, nonper smania, ma per concludere un percorso iniziato di modifica dellazienda che va messo insicurezza. Le aziende - ha proseguito la.d. di Enel - non diventano multinazionali così perlidea di un pazzo ma lo diventano negli anni", ha concluso.12:20ENEL: CONTI "CHIEDERO AD AZIONISTI DI FARE QUARTO MANDATO"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Chiedero agli azionisti un quarto e ultimo mandato percompletare lopera di trasformazione dellazienda". Lo dice ai giornalisti lamministratoredelegato dellEnel, Fulvio Conti, parlando allevento Vedro fondato da Enrico Letta. Conti haspiegato: "Vorrei fare un quarto mandato, non per smania, ma per concludere un percorso dimodifica dellazienda iniziato da me e che va messo in sicurezza". "Le aziende - chiosa ilnumero uno di Enel - non diventano multinazionali cosi per lidea di un pazzo, ma lo diventanonegli anni".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:18ILVA: CONTI (ENEL), A TARANTO NON SI PUO CHIUDERE =(ASCA) - Dro (TN), 27 ago - Secondo Fulvio Conti, numero uno dellEnel, lacciaieria Ilva diTaranto non si puo chiudere, e una tecnologia da non perdere. Conti ne ha parlato allottavaedizione di Vedro il think tank di Enrico Letta in Trentino.Avrei fatto quello che sta facendoIlva in questo momento - ha spiegato Conti -, migliorandola e rendendola piu sostenibile, ma
  • guai a perdere lacciaieria, a Taranto ci sono eccellenze da salvaguardare. Quella dellIlva euna tecnologia da non perdere, lacciaieria non si puo chiudere, ha concluso.fdm/mau 271215AGO 12 12:15ILVA/ CONTI:GUAI A CHIUDERE LACCIAIERIA, TECNOLOGIA DECCELLENZAAvrei fatto quanto si sta facendo rendendola sostenibileTrento, 27 ago. (TMNews) - "Lacciaieria Ilva di Taranto non si può chiudere, è una tecnologiada non perdere". Lo ha sottolineato il numero uno di Enel, Fulvio Conti allottava edizione diVedrò, il think tank di Enrico Letta, in Trentino."Avrei fatto quello che sta facendo Ilva inquesto momento - ha spiegato Conti - migliorandola e rendendola più sostenibile, ma guai aperdere lacciaieria, a Taranto ci sono eccellenze da salvaguardare. Quella dellIlva è unatecnologia da non perdere, lacciaieria non si può chiudere", ha concluso. 12:12POLITICA: CONTI (ENEL) "SBUROCRATIZZARE PAESE, TROPPI AVVOCATI A CAMERE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Sburocratizziamo lItalia. Fissiamo una soglia su quantiavvocati debbano stare in Parlamento.Altrimenti non sconfiggeremo mai la lentezza attuale delPaese".Questo lauspicio che lancia lamministratore delegato dellEnel, Fulvio Conti, parlandoallevento Vedro fondato da Enrico Letta.Il numero uno di Enel sottolinea che le leggi in Italia"non passano quando vengono varate dal Consiglio dei ministri, poi ce la macchinaamministrativa" che rallenta tutto. "Un meccanismo perverso", lo definisce Conti "che blocca ilPaese".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:10ILVA: CONTI (ENEL) "GUAI A CHIUDERLA, PERDEREMMO ECCELLENZE"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Lacciaieria dellIlva di Taranto non si puo chiudere". Lo hadetto lamministratore delegato dellEnel, Fulvio Conti, parlando durante lottava edizione diVedro. Il top manager di Enel ha spiegato che lui si sarebbe comportato come stanno facendogli amministratori attuali di Ilva: "Avrei fatto quello che sta facendo Ilva in questomomento.Bisogna migliorarla e renderla piu sostenibile". Poi avverte: "Guai a perderequellacciaieria che produce: a Taranto ci sono tecnologie e eccellenze da nonperdere".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 12:10PD. AL VIA VIII EDIZIONE VEDRÒ, OSPITI ANCHE PROFUMO E GRIFFITORNA LEVENTO FONDATO DA ENRICO LETTA A DRO (TN)(DIRE) Roma, 27 ago. - "Speranza e una parola che detesto. Chi vive sperando muoredisperato. Al contrario, se uno vuole davvero qualcosa, non la deve sperare. Deve prenderselae lavorare affiche essa si realizzi". Con queste parole tratte da un monologo di AndreaCamilleri e recitate dallattore Vinicio Marchioni, il freddo di Romanzo Criminale, si eufficialmente aperta lVIII edizione di veDro, la manifestazione organizzata a Dro(Trento).dallomonimo Think-net fondato da ENRICO LETTA."Tutti possiamo essere eroi,lavorando duro e contribuendo a una missione Paese che mai come in questa fase richiedefatica. I supereroi che conosciamo, se ci riflettete, in realta sono persone normali che tiranofuori poteri impensabili in una situazione difficile. Inutile aspettarsI un eroe o un leader chemagicamente risolva tutto. Solo con labnegazione e con il lavoro di ognuno questo Paese puoavere un futuro"."Vorrei ricordare uno dei piu assidui e convinti partecipanti a Vedro- haconcluso il presidente della manifestazione, Benedetta Rizzo- Alberto Musy, ancora in coma aTorino dopo il crudele attentato dello scorso 21 marzo. Tutti noi gli siamo vicini".Oltre 900partecipanti, eta media 36 anni. Tra gli ospiti attesi, i ministri Profumo e Patroni Griffi, ilpresidente di Marvel Philips, lad Enel Conti, il presidente Telecom Italia Bernabe, Cecilia
  • Strada e Alberto Cairo, i sindaci De Magistris, Renzi, Emiliano, Tosi e Dosi, Cristiana Capotondi,Francesco Baccini, Vinicio Marchioni e Tony Hadley, Marco Tardelli e il ct olimpicoBerruto.(Com/Lum/ Dire) 11:49 27-08-12AL VIA CON MARCHIONI LVIII EDIZIONE DI VEDRORIZZO: "TUTTI POSSIAMO ESSERESUPEREROI. NON SERVONO SALVATORI DELLA PATRIA" Roma, 27 AGO (il Velino/AGV) - "Speranza e una parola che detesto. Chi vive sperandomuore disperato. Al contrario, se uno vuole davvero qualcosa, non la deve sperare. Deveprendersela e lavorare affinche essa si realizzi". Con queste parole tratte da un monologo diAndrea Camilleri e recitate dallattore Vinicio Marchioni, il freddo di "Romanzo Criminale", si eufficialmente aperta lVIII edizione di veDro, la manifestazione organizzata a Dro (Trento)dallomonimo Think-net fondato da Enrico Letta."Tutti possiamo essere eroi, lavorando duro e contribuendo a una missione Paese che maicome in questa fase richiede fatica. I supereroi che conosciamo, se ci si riflettete, in realtasono persone normali che tirano fuori poteri impensabili in una situazione difficile. Inutileaspettarsi un eroe o un leader che magicamente risolva tutto. Solo con labnegazione e con illavoro di ognuno questo Paese puo avere un futuro". "Vorrei ricordare uno dei piu assidui econvinti partecipanti a Vedro - ha concluso Benedetta Rizzo - Alberto Musy, ancora in coma aTorino dopo il crudele attentato dello scorso 21 marzo. Tutti noi gli siamo vicini".Oltre 900partecipanti, eta media 36 anni. Tra gli ospiti attesi, i ministri Profumo e Patroni Griffi, ilpresidente di Marvel Philips, lad Enel Conti, il presidente Telecom Italia Bernabe, CeciliaStrada e Alberto Cairo, i sindaci De Magistris, Renzi, Emiliano, Tosi e Dosi, Cristiana Capotondi,Francesco Baccini e Tony Hadley, Marco Tardelli e il ct olimpico Berruto. - www.ilvelino.it -(com/onp) 271141 AGO 12 11:41TV: PIROSO, CHIUSO RAPPORTO CON LA7... MA CON I COMPLIMENTI(ASCA) - Dro (TN) - 27 ago - Dopo dieci anni si e chiuso il mio rapporto con La7. Mi hannofatto i complimenti per il lavoro svolto.... Cosi il giornalista Antonello Piroso, a margine dellamanifestazione Vedro a Trento.fdm/mau 271129 AGO 12 11:20AL VIA VIII EDIZIONE VEDRO, RIZZO "SIATE TUTTI SUPEREROI"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Speranza e una parola che detesto.Chi vive sperando muore disperato. Al contrario, se uno vuole davvero qualcosa, non la devesperare. Deve prendersela e lavorare affiche essa si realizzi". Con queste parole tratte da unmonologo di Andrea Camilleri e recitate dallattore Vinicio Marchioni, il freddo di RomanzoCriminale, si e ufficialmente aperta lVIII edizione di veDro, la manifestazione organizzata aDro (Trento) dallomonimo Think-net fondato da Enrico Letta."Tutti possiamo essere eroi,lavorando duro e contribuendo a una missione Paese che mai come in questa fase richiedefatica. I supereroi che conosciamo, se ci riflettete, in realta sono persone normali che tiranofuori poteri impensabili in una situazione difficile. Inutile aspettarsI un eroe o un leader chemagicamente risolva tutto. Solo con labnegazione e con il lavoro di ognuno questo Paese puoavere un futuro"."Vorrei ricordare uno dei piu assidui e convinti partecipanti a Vedro - haconcluso Benedetta Rizzo - Alberto Musy, ancora in coma a Torino dopo il crudele attentatodello scorso 21 marzo.Tutti noi gli siamo vicini".Oltre 900 partecipanti, eta media 36 anni. Tragli ospiti attesi, i ministri Profumo e Patroni Griffi, il presidente di Marvel Philips, lad EnelConti, il presidente Telecom Italia Bernabe, Cecilia Strada e Alberto Cairo, i sindaci DeMagistris, Renzi, Emiliano, Tosi e Dosi, Cristiana Capotondi, Francesco Baccini, Vinicio
  • Marchioni e Tony Hadley, Marco Tardelli e il ct olimpico Berruto.(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 11:26TV/ PIROSO: DOPO DIECI ANNI FINITO RAPPORTO CON LA 7Mi hanno fatto i complimenti per il lavoro svoltoTrento, 27 ago. (TMNews) - "Dopo dieci anni si è chiuso il mio rapporto con La 7". Lo ha dettoAntonello Piroso parlando nel corso dellottava edizione di Vedrò in Trentino. Il giornalista conuna punta di polemica ha spiegato: "Mi hanno fatto i complimenti per il lavoro svolto..." 11:20TV: PIROSO "DOPO 10 ANNI CHIUSO MIO RAPPORTO CON LA 7"DRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "Dopo dieci anni si e chiuso il mio rapporto con La 7". Lo hadetto Antonello Piroso parlando durante lottava edizione di Vedro che si e aperta oggi nellacittadina trentina. In maniera polemica il giornalista ha spiegato: "Mi hanno fatto i complimentiper il lavoro svolto...".(ITALPRESS).vas/mgg/red 27-Ago-12 11:03GOVERNO: LETTA, MONTI DOVRA ESSERE TRA PROTAGONISTI FUTURO(ANSA) - RIVA DEL GARDA (TRENTO), 26 AGO - "Monti dovra essere uno dei protagonisti delfuturo dellItalia. Penso che sarebbe sbagliato di chiedergli di fare come Cincinnato e ritirarsialla Bocconi". Lo ha detto il vicepresidente del Pd Enrico Letta parlando questa sera a Riva delGarda allapertura di Vedro, in un appuntamento che ha visto anche la presenza delGovernatore del Trentino, Lorenzo Dellai."Mario Monti è stato protagonista della prima vera sfida alla leadership della Germania in unaazione che nemmeno Nicolas Sarkozy era riuscito a concretizzare. Non a caso - ha aggiuntoLetta - oggi il nostro presidente del Consiglio ha trovato supporto nella Spagna e anche daObama, che sembra favorire la sua linea in Europa. Penso che Monti abbia un ruolofondamentale anche per dare garanzie e sicurezze ai mercati. Il balletto dello spread ci costa10 miliardi allanno, risorse che appaiono importanti per far ripartire la nostra economia. Seguardiamo la Francia lo spread è oggi a 68 eppure i suoi fondamentali, guardiamo solo lultimavicenda Peugeot, non sono cosí il linea e non giustificano questo valore. Quale quindi ladifferenza? - ha concluso Letta - E la garanzia che viene data ai mercati. Ecco perche il ruolodi Monti e fondamentale.Per evitare nuovamente aspettative poi deluse". (ANSA).DEC/BRO26-AGO-12 22:14GOVERNO: LETTA, MONTI DOVRA ESSERE TRA PROTAGONISTI FUTURO(ANSA) - RIVA DEL GARDA (TRENTO), 26 AGO - "Monti dovra essere uno dei protagonisti delfuturo dellItalia. Penso che sarebbe sbagliato di chiedergli di fare come Cincinnato e ritirarsialla Bocconi". Lo ha detto il vicepresidente del Pd Enrico Letta parlando questa sera a Riva delGarda allapertura di Vedro, in un appuntamento che ha visto anche la presenza delGovernatore del Trentino, Lorenzo Dellai."Mario Monti è stato protagonista della prima verasfida alla leadership della Germania in una azione che nemmeno Nicolas Sarkozy era riuscito aconcretizzare. Non a caso - ha aggiunto Letta - oggi il nostro presidente del Consiglio hatrovato supporto nella Spagna e anche da Obama, che sembra favorire la sua linea in Europa.Penso che Monti abbia un ruolo fondamentale anche per dare garanzie e sicurezze ai mercati.Il balletto dello spread ci costa 10 miliardi allanno, risorse che appaiono importanti per farripartire la nostra economia. Se guardiamo la Francia lo spread è oggi a 68 eppure i suoifondamentali, guardiamo solo lultima vicenda Peugeot, non sono cosí il linea e non giustificanoquesto valore. Quale quindi la differenza? - ha concluso Letta - E la garanzia che viene data
  • ai mercati. Ecco perche il ruolo di Monti e fondamentale.Per evitare nuovamente aspettativepoi deluse". (ANSA).DEC/BRO 26-AGO-12 22:14GOVERNO: CALDORO "NON LIQUIDIAMO MONTI, SI A BIS DOPO ELEZIONI"RIVA DEL GARDA (TRENTO) (ITALPRESS) - "Vedo ipotesi che vogliono troppo frettolosamenteliquidare Monti. Vediamo come vanno le elezioni, ma io ritengo che andrebbe bene anche unMonti bis dopo le elezioni". Lo dice il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro,parlando a Riva del Garda a margine di Vedro 2012 con lITALPRESS. Per il governatorecampano "non esistono governo tecnici: questo governo e di larghe intese e fa scelte politiche.Anche giuste come quella sugli insegnanti". Caldoro conclude sul ritorno in campo diBerlusconi: "Il suo ritorno e coerente e legittimo e mi auguro che torni davvero in campo. Enoi se tornera lo sosterremo".(ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 19:43PD: LETTA "DOPO ELEZIONI GOVERNO POLITICO PROSEGUA AGENDA MONTI"RIVA DEL GARDA (TRENTO) (ITALPRESS) - "Noi siamo per un governo politico di centrosinistrain continuita con lagenda Monti".Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, a Riva del Gardadove questa sera ha aperto la ottava edizione di Vedro. Per Letta il governo "sta facendoquanto richiesto da Napolitano e dalle forze politiche, ovvero salvare lItalia ed evitare ilcollasso".Man mano che ci si avvicina alle elezioni e normale che le distanze aumentano. Perquesto Letta conclude: "Noi vogliamo che alle prossime elezioni gli italiani scelgano tra Bersanie Berlusconi".(ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 19:36L. ELETTORALE:LETTA "SE PDL NON SI TIRA INDIETRO IN SETTIMANA AL SENATO"RIVA DEL GARDA (TRENTO) (ITALPRESS) - "E fondamentale cambiare la legge elettorale". Lodice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, in diretta al Tg 3 da Riva del Garda dove questa seraha aperto la ottava edizione di Vedro. Per Letta altrimenti "la politica perdera lalegittimazione: non dare ai cittadini la possibilita di scegliere parlamentari significa far nutrireGrillo e lanti-politica". Per questo il numero due del Nazareno schiera il Pd "a favoredellaccordo. Se il Pdl avra paura si tirera indietro, altrimenti in settimana in Senato si andraavanti".ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 19:33PD: LETTA "BENE BERSANI, GRILLO NON RISPONDE A DEMOCRATICO"RIVA DEL GARDA (TRENTO) (ITALPRESS) - "Noi siamo alternativi sia a Berlusconi che a Grillo".Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, in diretta al Tg 3 da Riva del Garda dove questasera ha aperto la ottava edizione di Vedro. Quindi Letta attacca lex comico genovese: "Il temadella democrazia posto ieri da Bersani e fortissimo. Grillo non risponde a domande nonpartecipa alla dialettica e per noi del Pd la partecipazione e la dialettica, domanda e risposta,sono un elemento fondamentale della democrazia".(ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 19:30PD:LETTA "SÌ ACCORDO CON MODERATI, DI PIETRO FUORI PER CRITICHE A COLLE"RIVA DEL GARDA (TRENTO) (ITALPRESS) - "Per governare il nostro Paese ce bisogno direnderlo piu europeo. Ce bisogno di fare come in tutti i paesi europei dove si confrontanocentrodestra e centrosinistra: e noi del Pd vogliamo costruire un centrosinistra come incontrotra progressisti e moderati". Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, parlando con igiornalisti a Riva del Garda durante lapertura della ottava edizione di Vedro.Quindi sullapolemica con il leader Idv conclude: "E Di Pietro che si e tirato fuori con le sue critiche al capodello Stato".(ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 19:27MONTI: LETTA "NON FACCIA COME CINCINNATO, NON TORNI ALLA BOCCONI"
  • RIVA DEL GARDA (TRENTO)- "Lesperienza Monti sta scadendo, ma il Professore dovra essereuno dei protagonisti del futuro. Io dico no a Monti come Cincinnato: non deve tornare allaBocconi e ai suoi campi. Perche Monti ha rappresentato la prima vera seria sfida allaleadership della Germania". Lo dice il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, aprendo insieme aLorenzo Dellai a Riva del Garda ledizione 2012 di Vedro. Il fondatore del think tank bipartisane numero due del Nazareno e il presidente della provincia autonoma di Trento hanno duettatonella cittadina trentina moderati dal giornalista Rai conduttore di Agora Andrea Vianello. Siaper Letta che per Dellai "nella politica italiana nulla sara come prima: non si torna al passato".Dellai ha sottolineato che "appuntamenti come quello di Vedro servono alla politica perritornare al paese e ai territori, ma non al localismo della Lega", mentre Letta ha auspicato"che si arrivi ad una politica competente".(ITALPRESS).vas/boa/red 26-Ago-12 18:43VEDRÒ: OGGI AL VIA 8^ EDIZIONE DEDICATA AI SUPERPOTERI DEGLI ITALIANIDRO (TRENTO) (ITALPRESS) - "We can be heroes". Tutti possiamo essere eroi, anche esoprattutto nei momenti di crisi come quello che lItalia e lEuropa stanno vivendo. Ai"superpoteri" degli italiani - e alla capacita di utilizzarli al meglio per realizzare se stessi e ipropri progetti, come individui e come comunita - e dedicata lVIII edizione di veDro, leventoannuale organizzato dallomonimo think-net trasversale fondato, tra gli altri, da Enrico Letta,Giulia Bongiorno, Angelino Alfano, Enrico Bertolino, Gianluca Rana e Luisa Todini, e presiedutoda Benedetta Rizzo.Allappuntamento - in programma dalle 18 di oggi al 29 agosto, come ognianno nella centrale elettrica parzialmente in uso "Fies-Ambienti per la produzione diperforming art" di Dro (Trento) - parteciperanno, dividendosi tra 21 gruppi di lavoro e 30sedute plenarie, circa 800 tra imprenditori, manager, professionisti e rappresentanti del mondodellassociazionismo, scienziati e artisti, studiosi, docenti e studenti, sportivi, operatori dellacomunicazione e dellinformazione, politici ed esponenti delle istituzioni. Oltre a Enrico Lettasaranno presenti tra gli altri i ministri della Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi edellIstruzione, Universita e Ricerca, Francesco Profumo; il presidente di Marvel EntertainmentInternational, Simon Philips; lad e direttore generale di Enel, Fulvio Conti; il presidenteesecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabe; il presidente di Emergency Cecilia Strada; ildelegato della Croce Rossa Internazionale in Afghanistan, candidato al Premio Nobel per laPace 2010, Alberto Cairo; il rifondatore del monastero cattolico siriano Deir Mar Musa al-Habashi e padre gesuita, Paolo DallOglio; il direttore generale di Unicef Italia Davide Usai; ilpresidente di Arcigay Paolo Patane; il vicepresidente di Legambiente Edoardo Zanchini; imagistrati Raffaele Cantone e Stefano Dambruoso; il responsabile di Fitch Italia, AlessandroSettepani. Tra gli imprenditori e i manager il vicepresidente di Confindustria Ivan Lo Bello;Domenico Arcuri, ad Invitalia; Antonio Campo DallOrto, vice presidente Viacom InternationalMedia Networks; Luca Colombo, country manager Italia Facebook; Andrea Di Fonzo, chairmanGroupM; Roberto Giacchi, ad Postemobile, Giorgio Gori; UgoGovigli, ad Nec Italia; BarbaraLabate, ad RisparmioSuper, Nicola Maccanico, direttore generale Warner Bros; Luca Palermo,ad Tnt Post; Vincenzo Onorato, presidente Mascalzone Latino e Moby Lines; Patrizia Ravaioli,direttore generale Croce Rossa Italiana; Luigi Scordamaglia, ad Inalca Cremonini Group; LuisaTodini, presidente Todini costruzioni e cda Rai; Alessandro Usai, ad Colorado Film; RobertoZago, presidente Soles. Tra gli scienziati Lorenzo Turicchia (MIT), Riccardo Lattanzi (New YorkUniversity) e Marco Davinelli(Cro Sr. Clinical). Tra gli attori: Enrico Bertolino, Luca Calvani,Cristiana Capotondi, Chiara Francini, VinicioMarchioni, Enrico Silvestrin, Claudia Potenza.Tra gliartisti e gli intellettuali: il direttore MAXXI Arte, Anna Mattirolo; il sociologo Domenico De Masi;gli scrittori Fulvio Abbate, Alessandra Arachi, Giuliano da Empoli; il fumettista Joshua Held; lastilista CaterinaGatta; i compositori Cristian Carrara e Matteo Locasciulli; i cantautori FrancescoBaccini e Mario Lavezzi; il musicista Roy Paci; il poeta Davide Rondoni. Tra gli sportivi: MarcoTardelli; il fiorettista e campione olimpico Salvatore Sanzo; il commissario tecnico della
  • nazionale di volley maschile Mauro Berruto. Tra i giornalisti i direttori Jacopo Barigazzi(Linkiesta), Gaspare Borsellino (Italpress), Diamante DAlessio (Io Donna), Mario Giordano(TgCom 24), Stefano Menichini (Europa), e i conduttori Giuseppe Cruciani, Filippo Facci, OscarGiannino,Massimo Leoni, Myrta Merlino, David Parenzo, Andrea Pezzi, Antonello Piroso, AndreaVianello.Presenti anche gli chef Nicola Batavia e Massimo Bottura; il viceministro al WelfareMichel Martone e il sottosegretario allIstruzione Marco Rossi Doria; il vicepresidente delParlamento Europeo Gianni Pittella, il presidente della Delegazione Pdl al Pe MarioMauro, glieuroparlamentari Paolo De Castro, Erminia Mazzoni e Debora Serracchiani; i presidenti dellaRegione Basilicata Vito de Filippo, della Regione Campania Stefano Caldoro, e della ProvinciaAutonoma di Trento, Lorenzo Dellai; i sindaci Luigi De Magistris (Napoli), Paolo Dosi(Piacenza), Michele Emiliano (Bari); Matteo Renzi(Firenze), Flavio Tosi (Verona).Molti gli eventicollaterali organizzati in concomitanza della manifestazione, tra cui lesposizione nella centraledi Fies di alcune opere dellartista Adrian Tranquilli, la performance-installazione dellartistaMichelangelo Castagnotto e un concerto - la sera di martedi 28 agosto - del cantante degliSpandau Ballet, Tony Hadley. Tutto levento sara infine ripreso dallalto, in via esclusiva esperimentale, da due droni Smart Technologies e Aiboitix.(ITALPRESS).sat/com 26-Ago-1214:54CRISI: LETTA "ITALIA LIBERI RISORSE PER I PROPRI SUPEREROI"ROMA (ITALPRESS) - "Il tema dellincontro VeDro, questanno, e legato ai supereroi. E lideache oggi, per affrontare la complessita del reale, bisogna essere supereroi. Vogliamo ribaltareil tutto dicendo che, dentro ognuno di noi, ce la forza, ma servono poi le regole chepermettono di sviluppare questa forza per dare il massimo. Dobbiamo dare a ognuno la suapossibilita, togliendo da dentro le proprie risorse che ci sono, e sono tantissime". Queste leparole del vicesegretario del Pd Enrico Letta, intervenendo a "Lintervista della domenica",curata da Alessandro Banfi, su Tgcom24, a proposito della quattro giorni di VeDro(lassociazione fondata nel 2005 che focalizza la sua attenzione sul futuro dellItalia, il cui nomerichiama la citta di Dro, dove si tiene la manifestazione annuale)."LItalia oggi ha trepersonaggi, tre guide: Napolitano, Monti e Draghi. Tre riferimenti europei. Quindi questodimostra che lItalia e in grado di esprimere una leadership, e non solo in questo campo -spiega Letta -. LItalia vince se riprende dal suo passato, in particolare dal Rinascimento, ilconcetto di universita, che e partito proprio dalle universita italiane, che attiravano studentida tutto il mondo. Venire a studiare e a lavorare in Italia equivaleva a mettere nel curriculumuna specie di garanzia di successo. Questo, oggi, non vale piu. Dobbiamo recuperare quelgrande concetto e lItalia deve essere meno provinciale e stare piu dentro la globalizzazione -conclude il vicesegretario del Pd -. La globalizzazione fa danni ma ce: o noi stiamo li dentro,giochiamo la partita e apriamo le porte per essere effettivamente internazionali, o non ce lafaremo mai. Se, viceversa, ci giochiamo la partita cosi, a cuore aperto, sono certo che lItaliace la fara".(ITALPRESS).sat/com 26-Ago-12 11:34TV: ENRICO LETTA OSPITE DE "LINTERVISTA DELLA DOMENICA" DI TGCOM24ROMA (ITALPRESS) - Il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, sara ospite della rubrica"Lintervista della Domenica, curata da Alessandro Banfi, che andra in onda domani suTgcom24 alle 14.Al centro dellintervista, la quattro giorni di VeDro che comincia domani, lecause della crisi di credibilita della politica; laccordo sulla nuova legge elettorale; le prossimeelezioni politiche e lalleanza tra progressisti e moderati; infine, la possibilita di un nuovoGrande Centro e la luce alla fine del tunnel prospettata da Monti.(ITALPRESS).ads/com 25-Ago-12 16:32
  • SMOG. ENEL: A VEDRO 2012 CON LA MOBILITA ELETTRICAA DISPOSIZIONE PICCOLA FLOTTA VEICOLI DI DIVERSE CASE.(DIRE) Roma, 25 ago. - Enel sostiene ledizione 2012 di VeDro, a Fies di Dro da domani amercoledi, promuovendo il tema della mobilita elettrica. La societa infatti mette adisposizione una piccola flotta di veicoli elettrici di diverse case automobilistiche utilizzate pergli spostamenti degli ospiti e dei relatori da e per la centrale idroelettrica di Fies.Lenergia perlalimentazione dei veicoli e fornita da tre colonnine di ricarica, due delle quali installateallinterno della centrale."Enel, leader nel settore dei sistemi intelligenti di gestione della rete,ha avviato con Enel drive una serie di progetti pilota volti a sviluppare una rete diinfrastrutture di ricarica intelligenti- segnala una nota della societa- per garantire un serviziodiffuso, efficiente e di facile utilizzo per chi decide di guidare veicoli elettrici".Per laprogettazione e la realizzazione dellinfrastruttura di ricarica, Enel si e basata sulla tecnologiadella sua rete: oltre 32 milioni di contatori elettronici installati nelle case degli italiani. Icontatori teleletti e telegestiti da Enel, costituiscono un sistema attualmente unico al mondoche consente di effettuare, da remoto, una serie di operazioni prima gestite solamente inpresenza di un operatore.Ospite di VeDro anche lamministratore delegato di Enel, FulvioConti, lunedi alle 10.45, intervistato da Antonello Piroso. Enel e presente anche allinterno deiworking group di VeDro, per parlare di filantropia e impresa sociale, gas e rinnovabili, smartcities e infrastrutture.(Com/Amb/ Dire) 14:50 25-08-12