Your SlideShare is downloading. ×
I segreti del successo del Brasile
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

I segreti del successo del Brasile

480

Published on

Francesca Chialà per "l'Imprenditore". Rassegna completa veDrò 2012 su www.vedro.it all'indirizzo http://bit.ly/rassegnaveDrò …

Francesca Chialà per "l'Imprenditore". Rassegna completa veDrò 2012 su www.vedro.it all'indirizzo http://bit.ly/rassegnaveDrò

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
480
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. ATTUALITàI segreti del successoDEL BRASILEdi Francesca Chialà, Consulente d’impresaI l Brasile ha raggiunto un raro, tri- plice traguardo: crescita economi- ca (a differenza degli Stati Uniti edell’Europa), libertà politica (a dif-ferenza della Cina) e riduzione delleineguaglianze (a differenza di quasitutto il pianeta). Qual è il suo segreto?Il Brasile è la sesta economia al mon-do, subito dopo la Francia, ed è og-gi l’unica democrazia del pianeta incui il Pil cresce incessantemente datrent’anni, le distanze sociali dimi-nuiscono, la qualità della vita miglio-ra, l’alternanza al potere è assicura-ta da regolari elezioni democratiche.È l’unico paese in cui, per otto an-ni, un presidente sociologo, Cardo-so, ha incrementato la ricchezza na-zionale e per altri otto un presidenteminatore, Lula, l’ha ridistribuita se-condo equità.Il modello di sviluppo che il Brasile Il Brasile è in pace. Ha rinunciato La capacità di attrazione degli investi-rappresenta è definito “di sviluppo alle armi nucleari. È un paese caoti- menti esteri del Brasile è la più elevatacon inclusione”, perché si propone camente democratico, dove la stam- dell’area: nel 2011 è stato il paese aluna crescita economica stabile, ac- pa è libera. Ha un quarto delle terre mondo destinatario del maggior nu-compagnata da politiche di redistri- arabili del mondo. E cinque anni fa mero di investimenti diretti in entra-buzione della ricchezza a vantaggio sono stati scoperti al largo delle sue ta (+38%, contro l’incremento mediodelle classi sociali più deboli. coste quelli che potrebbero essere tra nell’intera area Brics pari al +26%).Tra il 2000 e il 2010 diciotto milioni i più grandi giacimenti petroliferi of- I suoi molti difetti (scandalose disu-di brasiliani sono passati dalla pover- fshore del pianeta. guaglianze socio-economiche, gravetà delle favelas al proletariato; dodici I brasiliani sono in cima alle classi- carenza di infrastrutture, criminalitàmilioni dal proletariato alla piccola fiche internazionali sull’ottimismo diffusa, corruzione) sono compensatiborghesia; otto milioni dalla piccola dei cittadini rispetto al futuro. Il pa- da almeno cinque punti fondamen-alla media borghesia. ese ha un bilancio in pareggio e un tali che descrivono il Brasile di do- debito pubblico sotto controllo. Dal mani – stabilizzazione della crescita 2007 ha un debito estero netto ne- economica nei prossimi cinque an- gativo e, al momento, è uno dei fi- nanziatori del Fmi.  71 
  • 2. ATTUALITàni; bonus demografico; stabilità so- Si calcola la presenza di circa 700ciale e miglioramento della sicurezza; imprese italiane in Brasile, mentrequalità della politica e della classe di- si sconta la completa assenza del si-rigente; nuovo ruolo nello scacchie- stema bancario italiano. I settori d’in-re internazionale – individuati e ana- vestimento di maggior interesse sonolizzati nel working group sul Brasile quelli della meccanica, delle tecnolo-che coordino nel Think Tank veDrò. gie, del tessile, dei macchinari, delleL’aspetto più rilevante del suo succes- energie rinnovabili, delle infrastrut-so economico è che il Brasile lo ha ture e dei trasporti, della nautica daottenuto restando Brasile. Mentre il diporto.Giappone ha pagato un prezzo altis- Il manifatturiero è punto di contat-simo in termini antropologici ame- to molto importante tra la realtà im- Francesca Chialàricanizzando la sua cultura; mentre prenditoriale brasiliana e quella italia-la Russia ha ceduto alle lusinghe di na: in Brasile ci sono circa 5 milioni eun capitalismo squilibrato; il Brasile mezzo di pmi, in Italia, 4 milioni, e laè cresciuto senza rinunziare alla sua nostra expertise è molto apprezzata.latinità gioiosa, fatta di valori come Il Brasile possiede la più diversifica-l’allegria, l’estroversione, la tolleran- ta base industriale presente in Ame- me, carne e minerali di ferro; si regi-za, l’ottimismo, la sensualità, la ge- rica Latina; è il maggiore produtto- stra anche la fornitura di aeromobili.nerosità, valorizzando armonicamen- re a livello globale di minerali ferrosi, Per penetrare con successo in questote pluralismo razziale e sincretismo caffè, succo d’arancio, zucchero, eta- mercato occorre rafforzare la presen-culturale. nolo e rappresenta il secondo produt- za in loco, attraverso partenariati conNella società brasiliana i rapporti so- tore di scarpe e il terzo di autovettu- le imprese brasiliane. I limiti struttu-ciali risultano particolarmente im- re su scala mondiale. rali del sistema produttivo italiano,portanti. Il popolo brasiliano è ac- Le esportazioni italiane in Brasile si dovuti alla dimensione aziendale dicogliente verso lo straniero, sia esso concentrano soprattutto nei settori molte imprese, se presenta vantag-visitatore o emigrante intenzionato a della meccanica e dei prodotti tec- gi nella qualità produttiva e nel mo-rimanere. La lealtà, il rispetto degli nologici, delle attrezzature legate al- dello sociale, facilmente adattabileamici sono valori presenti nei rappor- la filiera agroindustriale, dell’alimen- proprio al contesto latinoamericano,ti personali. E tutto ciò è trasferibi- tare e dell’imballaggio. Margini di per altri versi costituisce un ostaco-le anche negli aspetti che riguarda- penetrazione commerciale, non pie- lo per affrontare consistenti investi-no la vita delle imprese. namente sfruttati, ci sono anche nel menti esteri.Le relazioni tra Italia e Brasile stan- comparto della tecnologia medica e Una grande opportunità per le im-no vivendo una fase di rilancio che ospedaliera; nel campo delle energie prese italiane che vogliono investi-poggia non solo sugli storici legami rinnovabili, delle infrastrutture, della re in Brasile è l’aumento della classeesistenti tra i due popoli, con 30 mi- logistica portuale e terrestre; nel set- media brasiliana, cresciuta del 49%.lioni di brasiliani di origine italiana, tore dei prodotti del lusso del made Dieci anni fa, circa quaranta milionie sulle loro naturali affinità culturali in Italy ancora limitatamente presen- di persone facevano parte della classee linguistiche, ma anche su concreti ti e indirizzati alla fascia di popola- media o lavoratrice: oggi sono cento-interessi economici. zione medio-alta, in rapida espan- cinque milioni. Per non parlare degliL’Italia è il secondo fornitore mani- sione. Per tali beni, a parte le grandi ormai prossimi appuntamenti dellafatturiero del Brasile in Europa, do- griffe affermate internazionalmente, Coppa del Mondo di Calcio del 2014po la Germania, ed è all’ottavo posto le nostre aziende soffrono le alte ta- e delle Olimpiadi del 2016.nella classifica dei partner commer- riffe e il carattere ancora un po’ pro-ciali del Brasile (Cina, Usa e Argen- tezionistico del mercato brasiliano.tina sono i primi tre). Le importazioni italiane dal Brasile sono per lo più di materie prime (so- prattutto caffé), semilavorati, pella-L’imprenditore settembre-ottobre 201272 
  • 3. SORGENIA
  • 4. MELIA

×