Your SlideShare is downloading. ×
Web Marketing perConsorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano<br />31 luglio 2009<br />Presentazione E-learning<br />Ottobr...
Arscolor Interactive<br />Arscolor Interactive realizza progetti basati sui nuovi media digitali ed è stata scelta come pa...
presidi web;
web marketing e analytics;
e-commerce;
system integration e software.</li></li></ul><li>Contenuto e tecnologia<br />L’approccio ai servizi per la formazione a di...
Approccio bottom-up<br />Il progetto di e-Learning deve essere condiviso e accettato dai fruitori, perché da loro consider...
ridurre il più possibile i costi di realizzazione e mantenimento;
ottenere un progetto commisurato alle proprie esigenze.</li></li></ul><li>Iniziare il progetto di e-learning<br />Per avvi...
A cosa può servire? Considerare tra gli “utilizzatori finali” del progetto anche chi ha dei vantaggi nella supervisione de...
E saper ascoltare. Ovvero porsi su un piano di reciprocità con gli “utilizzatori finali” del progetto .</li></li></ul><li>...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

E-learning per aziende e organizzazioni

1,085

Published on

Introduzione ai servizi di e-learning della web agency emiliana Arscolor Interactive.
Include la proposta di un modello di sviluppo e best practice.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,085
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "E-learning per aziende e organizzazioni"

  1. 1. Web Marketing perConsorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano<br />31 luglio 2009<br />Presentazione E-learning<br />Ottobre 2010<br />
  2. 2. Arscolor Interactive<br />Arscolor Interactive realizza progetti basati sui nuovi media digitali ed è stata scelta come partner da aziende e branddi primaria importanza.<br />Alcuni servizi:<br /><ul><li>E-learning;
  3. 3. presidi web;
  4. 4. web marketing e analytics;
  5. 5. e-commerce;
  6. 6. system integration e software.</li></li></ul><li>Contenuto e tecnologia<br />L’approccio ai servizi per la formazione a distanza è favorito dalla organizzazione aziendale di Arscolor Interactive, articolata in 3 unit con competenze tecniche e creative.<br />In questo modo è possibile comprendere in profondità sia i requisiti della piattaforma di e-learning che i contenuti dei moduli formativi. <br />
  7. 7. Approccio bottom-up<br />Il progetto di e-Learning deve essere condiviso e accettato dai fruitori, perché da loro considerato utile.<br />In Arscolor, analizziamo la necessità specifica e percepita come importante da parte degli attori coinvolti e, a partire da questa, realizziamo un progetto che possa produrre valore sia per i fruitori dei contenuti che per l’organizzazione stessa.<br />Tale approccio permette di ottenere alcuni benefici principali:<br /><ul><li>ridurre al massimo il rischio di fallimento;
  8. 8. ridurre il più possibile i costi di realizzazione e mantenimento;
  9. 9. ottenere un progetto commisurato alle proprie esigenze.</li></li></ul><li>Iniziare il progetto di e-learning<br />Per avviare un percorso virtuoso è necessario rispondere ad alcune domande chiave.<br /><ul><li>A chi può servire? Un progetto è tanto più ben percepito quanto più è sentito come utile da chi lo dovrà usare.
  10. 10. A cosa può servire? Considerare tra gli “utilizzatori finali” del progetto anche chi ha dei vantaggi nella supervisione del processo e non solo in chi fruisce del corso.
  11. 11. E saper ascoltare. Ovvero porsi su un piano di reciprocità con gli “utilizzatori finali” del progetto .</li></li></ul><li>E-learning design<br />Il processo prosegue con la raccolta di informazioni indispensabili per iniziare a disegnare l’ambiente in cui avverrà l'esperienza di apprendimento:<br /><ul><li>A chi sono rivolti i contenuti del corso cui stiamo pensando?
  12. 12. A cosa devono servire? (Ovvero, cosa ottiene chi seguirà il corso? Una competenza, una certificazione, ecc.).
  13. 13. Quando saranno utilizzati? (In che orari? Questi corsi verranno fruiti durante l'orario di lavoro? La sera, oppure il weekend?).
  14. 14. Come verranno fruiti questi contenuti? Con un pc, con un dispositivo mobile (iphone, ecc.), a bordo macchina?
  15. 15. Con chi entrerà in relazione chi impara? Con il docente, con un tutor, con gli altri studenti? O... con nessuno? (Nel senso che dovrà seguire da solo il percorso di apprendimento).</li></li></ul><li>Altre problematiche da valutare<br /><ul><li>Quale piattaforma di E-learning?Open source o Commerciale.
  16. 16. Cosa mettere nella piattaforma?I soliti contenuti così come sono (PowerPoint, dispense, ecc.).Contenuti nuovi e riusabili (multimediali, interattivi, video).
  17. 17. Chi realizza i contenuti?Project manager interno all’organizzazione.Il fornitore della piattaforma tecnologica di e-learning.Fornitore specializzato in contenuti e-learning.
  18. 18. Chi gestisce gli utenti?Project manager interno all’organizzazione.Il fornitore della piattaforma tecnologica.Un fornitore specializzato in contenuti.</li></li></ul><li>La nostra attività<br />I servizi che possiamo offrire includono aspetti tecnici (piattaforma), contenuti (wbt) e consulenza progettuale.<br /><ul><li>Individuare la piattaforma di e-learning più adatta per il committente e personalizzarla per le specifiche esigenze.
  19. 19. Affiancare il committente nella produzione dei contenuti per la redazione degli storyboard necessari alla produzione dei Web Based Training (WBT) .
  20. 20. Affiancare il committente nella produzione dei contenuti per la redazione dei test di autovalutazione .
  21. 21. Supportare il committente nella definizione, organizzazione e gestione degli utenti della piattaforma.
  22. 22. Sviluppare e pubblicare i WBT sulla piattaforma di e-learning.</li></li></ul><li>Scelta della piattaforma e-learning<br />Nel caso in cui ci sia richiesto lo sviluppo della piattaforma, abbiamo maturato esperienza con differenti soluzioni tecnologiche, fra cui:<br /><ul><li>Docent;
  23. 23. E-dotto;
  24. 24. Moodle;
  25. 25. e altre tecnologie sviluppate ad hoc per società assicurative.</li></ul>Quando possibile per i nuovi progetti scegliamo di utilizzare la piattaforma gratuita e open-sourceMoodle. Così facendo il committente evita onerosi costi di licenza.<br />
  26. 26. Referenze<br />Hanno scelto Arscolor Interactive per i progetti di e-Learning:<br />
  27. 27. Contatti<br />Stefano Iotti<br />Direttore siotti@arscolor.com<br /> 335 8125493<br />Ivan Galletti<br />Client manager igalletti@arscolor.com<br /> 346 0218845<br />Arscolor.com srl<br />Piva 01283510350<br />Via F. Chiloni, 29 – Reggio Emilia<br />Tel. 0522 331200<br />Web www.arscolor.com<br />Facebookhttp://www.facebook.com/ArscolorInteractive<br />

×