Social Media Branding Stefano Iotti (siotti@arscolor.com) 13 Novembre 2009
I contenuti danno il potere In rete puoi pubblicare ciò che vuoi ! Chiunque può trovare ciò che hai pubblicato ! Milioni d...
Una relazione  alla pari L’utilizzo del web rende possibile creare una relazione alla pari con il consumatore o chi ne inf...
Partecipare  è sopravvivere Ascoltare e prendere parte alla conversazione online è il  modo per continuare a fare parte de...
Dialogare:  in che modo ? Quali sono le attività  per  favorire il dialogo   fra organizzazioni  e utenti? Disegno di “Nea...
Pianificazione  delle attività <ul><li>Segmentare il  Target. </li></ul><ul><li>Indentificare gli  Opinion leader  . </li>...
Target  1/2 Chi compra i nostri prodotti ? All’interno dei gruppi di persone esistono differenti interessi e linguaggi. In...
Target  2/2 Immaginiamo di supportare una strategia di comunicazione online per una società che vende integratori alimenta...
Opinion Leader  1/2 <ul><li>Dopo aver definito il target è d’obbligo identificare   gli   opinion leader. </li></ul><ul><l...
Opinion Leader  2/2 <ul><li>Ritornando all’esempio precedente, avremo che  lo sportivo è influenzato da : </li></ul><ul><u...
Canali online  (dove comunicare) Individuare i canali di comunicazione significa eseguire uno studio della rete al fine di...
Il messaggio  e la redazione <ul><li>Lo staff editoriale pubblica il messaggio in accordo con la policy editoriale: </li><...
Diffusione del  messaggio Quando siano stati individuati i canali appropriati e la policy redazionale. L’attività consiste...
Sviluppo del  dialogo Pubblicare, ascoltare, rispondere: relazionarsi. Può essere utile sviluppare un blog a supporto del ...
Monitoraggio  e revisione <ul><li>Configurare un servizio di monitoraggio che può includere: </li></ul><ul><li>brand reput...
Case  History …in progress Emiliabyfood.it  portale informativo sulla filiera enogastronomica Emiliano-Romagnola. Blog  ww...
Contatto Stefano Iotti Arscolor Interactive Tel.  0522 331200  Web  www.arscolor.com Email  [email_address]
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

comunicazione web 2.0 e branding

1,468 views
1,405 views

Published on

Sfruttare il canale online per favorire la conversazione fra azienda e consumatori. Social media branding.
by Stefano Iotti - Arscolor Interactive

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,468
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
300
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

comunicazione web 2.0 e branding

  1. 1. Social Media Branding Stefano Iotti (siotti@arscolor.com) 13 Novembre 2009
  2. 2. I contenuti danno il potere In rete puoi pubblicare ciò che vuoi ! Chiunque può trovare ciò che hai pubblicato ! Milioni di consumatori si scambiano informazioni su prodotti, marche, aziende, servizi.
  3. 3. Una relazione alla pari L’utilizzo del web rende possibile creare una relazione alla pari con il consumatore o chi ne influenza le scelte di acquisto. Un dialogo con le persone mediante un nuovo linguaggio. In rete gli utenti sono collegati e scambiano informazioni che si propagano da un sito all’altro e da una persona all’altra.
  4. 4. Partecipare è sopravvivere Ascoltare e prendere parte alla conversazione online è il modo per continuare a fare parte del mercato.
  5. 5. Dialogare: in che modo ? Quali sono le attività per favorire il dialogo fra organizzazioni e utenti? Disegno di “Neal Steward” da Flickr
  6. 6. Pianificazione delle attività <ul><li>Segmentare il Target. </li></ul><ul><li>Indentificare gli Opinion leader . </li></ul><ul><li>Identificare i canali online (social sites) . </li></ul><ul><li>Creare un Messaggio e una policy redazionale. </li></ul><ul><li>Configurare uno staff redazionale. </li></ul><ul><li>Pubblicare il messaggio e sviluppare un dialogo. </li></ul><ul><li>Eseguire il Monitoraggio -> web analytics, lead, brand reputation, vendite… </li></ul><ul><li>… più facile a dirsi che a farsi. </li></ul>
  7. 7. Target 1/2 Chi compra i nostri prodotti ? All’interno dei gruppi di persone esistono differenti interessi e linguaggi. In genere le persone tendono a fidarsi maggiormente di chi percepiscono essere simile a loro. Ne consegue che affinché sia possibile sviluppare un dialogo costruttivo è indispensabile fare una macro segmentazione dei profili di nostro interesse.
  8. 8. Target 2/2 Immaginiamo di supportare una strategia di comunicazione online per una società che vende integratori alimentari. Identifichiamo un primo profilo target: Lo Sportivo. Profilo Lo sportivo è Interessato all’attività fisica e al benessere. Si informa sulle proprietà alimentari in relazione alla prestazione fisica e alla salubrità del prodotto.
  9. 9. Opinion Leader 1/2 <ul><li>Dopo aver definito il target è d’obbligo identificare gli opinion leader. </li></ul><ul><li>L’attività di ricerca e coinvolgimento degli opinion leader prevede l’analisi del comportamento in rete del target. </li></ul><ul><li>Il fine è quello di: </li></ul><ul><ul><li>entrare in contatto (engagement) con gli influenzatori in modo diretto/indiretto a seconda dei casi; </li></ul></ul><ul><ul><li>coinvolgerli nel nostro progetto. </li></ul></ul>
  10. 10. Opinion Leader 2/2 <ul><li>Ritornando all’esempio precedente, avremo che lo sportivo è influenzato da : </li></ul><ul><ul><li>campioni dello sport; </li></ul></ul><ul><ul><li>medici sportivi; </li></ul></ul><ul><ul><li>blogger in target; </li></ul></ul><ul><ul><li>altri sportivi. </li></ul></ul>
  11. 11. Canali online (dove comunicare) Individuare i canali di comunicazione significa eseguire uno studio della rete al fine di determinare i luoghi virtuali di ritrovo delle persone identificate dai profili in target . Nel nostro esempio: quali sono i social website dove si ritrovano gli sportivi? Trovali -> ascolta -> partecipa.
  12. 12. Il messaggio e la redazione <ul><li>Lo staff editoriale pubblica il messaggio in accordo con la policy editoriale: </li></ul><ul><li>caratteristiche del prodotto/servizio e sua unicità; </li></ul><ul><li>benefici “in target”; </li></ul><ul><li>iniziative promozionali “in target”; </li></ul><ul><li>utilizzare contenuti in-target anche se non collegati al prodotto; </li></ul><ul><li>informare su utilizzi e utilizzatori (opinion leader); </li></ul><ul><li>rispondere alle domande; </li></ul><ul><li>dire sempre la verità . </li></ul>
  13. 13. Diffusione del messaggio Quando siano stati individuati i canali appropriati e la policy redazionale. L’attività consiste nella redazione di contenuti pubblicati nel rispetto dei linguaggi peculiari dei social network. <ul><li>testi </li></ul><ul><li>video </li></ul><ul><li>immagini </li></ul><ul><li>concorsi </li></ul><ul><li>ecc. </li></ul>Redazione Canali La diffusione dei contenuti sarà proporzionale al loro interesse !
  14. 14. Sviluppo del dialogo Pubblicare, ascoltare, rispondere: relazionarsi. Può essere utile sviluppare un blog a supporto del progetto. <ul><li>testi </li></ul><ul><li>video </li></ul><ul><li>immagini </li></ul><ul><li>concorsi </li></ul><ul><li>ecc. </li></ul>Redazione Canali Sito web ”community” contenuti e conversazioni Blog o sito Community
  15. 15. Monitoraggio e revisione <ul><li>Configurare un servizio di monitoraggio che può includere: </li></ul><ul><li>brand reputation; </li></ul><ul><li>analytics dei website; </li></ul><ul><li>monitoraggio delle conversazioni; </li></ul><ul><li>lead; </li></ul><ul><li>vendite. </li></ul><ul><li>Monitoraggio e redazione dei contenuti lavorano insieme per aumentare la reputazione di brand e prodotto, prevenire eventuali buzz negativi e consentire lo svolgimento proficuo del dialogo. </li></ul>
  16. 16. Case History …in progress Emiliabyfood.it portale informativo sulla filiera enogastronomica Emiliano-Romagnola. Blog www.emiliabyfood.it Youtube www.youtube.com/user/emiliabyfood Flickr www.flickr.com/photos/emiliabyfood/ Facebook http://www.facebook.com/pages/Emiliabyfood/154678537343 Competenze editoriali composte da: produttori alimentari, sommelier, storici dell’arte, foodies. Prodotto collegato: Surbir.it sito di commercio elettronico specializzato nella vendita di prodotti alimentari artigianali dell’Emilia Romagna.
  17. 17. Contatto Stefano Iotti Arscolor Interactive Tel. 0522 331200 Web www.arscolor.com Email [email_address]

×