Your SlideShare is downloading. ×

Apple Anthology

1,663

Published on

La storia di Apple dagli inizi al 2009.

La storia di Apple dagli inizi al 2009.

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,663
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
104
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide




































  • Transcript

    • 1. Apple antology io@archimedix.net
    • 2. Apple antology
    • 3. Apple antology
    • 4. Apple antology
    • 5. 1975 Il primo esemplare era privo di “case”, quindi ognuno doveva assemblarlo da se. Apple antology
    • 6. 1976 Fondazione di Apple Computer 1977 Lancio del nuovo modello APPLE II, con sistema operativo Applesoft BASIC, acquistato dalla Microsoft Michael Scott CEO della Apple Apple antology
    • 7. 1979 Jobs e compagine fanno visita ai laboratori di Xeros per vedere ALTO Apple antology
    • 8. 1980 Nuovo modello: Apple III, nome in codice “SARA”. Macchina troppo avanti per i tempi, troppo costosa e , grande difetto, sprovvista di ventola di raffreddamento: a Jobs non piaceva per ragioni estetiche. Wozniak fu tenuto fuori dal progetto Apple antology
    • 9. 1978 Parte il progetto “LISA” 1982 Jobs abbandona il progetto Lisa ed inizia a lavorare per il progetto Macintosh, fornirà un esemplare alla Microsoft che stava scrivendo applicativi software 1983 Apple antology
    • 10. 1983 “LISA” esce sul mercato ad un prezzo di $ 10.000 Sistema Operativo : LisaOS Prima GUI (Graphic User Interfaces) interfaccia WIMP (Windows Icon Mouse Pointer) metafore intuitive (Scrivania, Cestino, Appunti) Multitasking cooperative Memoria Virtuale Apple antology
    • 11. 1983 “LISA” esce sul mercato ad un prezzo di $ 10.000 il più grande Flop commerciale della Apple Sistema Operativo : LisaOS Prima GUI (Graphic User Interfaces) interfaccia WIMP (Windows Icon Mouse Pointer) metafore intuitive (Scrivania, Cestino, Appunti) Multitasking cooperative Memoria Virtuale Apple antology
    • 12. 1983 John Sculley , convinto da Jobs, lascia la pepsi-cola e diventa il nuovo CEO Vuoi vendere per il resto della tua vita acqua zuccherata o vuoi cambiare il mondo? Apple antology
    • 13. 1984 Viene presentato il Macintosh con uno spot passato alla storia, basato sul film 1984 di Orwell che parodiava la rivale IBM Apple antology
    • 14. 1984 Sistema Operativo MAC OS Processore: Motorola 68000 RAM : 128 KB Floppy 400 KB Monito monocromatico 9” Prezzo: $ 2.500 Apple antology
    • 15. 1985 a partire dall' 85 la combinazione di un Macintosh, una stampante Laserwriter e il software PageMaker costituirono il più grande passo verso il Desktop Publishing, ancora oggi uno “standard” de facto. Per un decennio il Macintosh subirà molto aggiornamenti senza altre grosse innovazioni, ma resterà il prodotto di punta dell’azienda Apple antology
    • 16. Steve Wozniak dopo un incidente 1985 aereo abbandona la società Dopo pochi mesi, il CEO John Sculley e Steve Jobs rompono, e anche Jobs abbandona l'azienda per fondare la NeXT Computer. Apple antology
    • 17. 1986 Steve Jobs acquisisce la Pixar per 10 milioni di dollari Per 4 anni si lavora sia alla scrittura di un nuova SO (NextStep) sia alla produzione di un nuovo Hardware Apple antology
    • 18. 1991 La macchina del “nuovo passo” viene ala luce dopo diversi anni (neXTCube) ma i risultati non furono quelli sperati. Apple antology
    • 19. 1991 Tim Berners-Lee realizza la prima versione del browser web (Nexus) e del server, lavorando su NextCube Doom e freehand sono stati scritti per Nextstep Apple antology
    • 20. 1993 Jobs abbandona l'hardware per concentrarsi sul sistema Operativo NeXTSTEP, e, assieme a SUN, per farlo funzionare su diverse piattaforme (OPENSTEP) Apple antology
    • 21. La Apple, senza Jobs, sforna alcuni prodotti interessanti, ma che hanno poco riscontro dal mercato 1989 Macintosh portable 1991 PowerBook (Trackball) 1993 Newton (PDA) Apple antology
    • 22. 1994 Dal punto di vista hardware: Apple, Anche per arrestare l'avanzata di WinTel (Microsoft-Intel), insieme a Motorola ed IBM, danno vita ad un allenza (AIM) per la creazione di una nuova piattaforma hardware chiamata PowerPC, basta su architettura RISC Dal punto di vista software, il vecchio Sistema Operativo Mac OS iniziava a dare segni di vecchiaia,furno iniziati diverrsi progetti di riscrittura: Taligent, Copland , ma fallirono tutti dopo breve tempo. Si valutò quindi di assorbire un S.O. da terzi, prendendo in esame sia NeXtStep (OpenSTEP) che BE OS Apple antology
    • 23. 1996 Microsoft compra 150 milioni di azioni di Apple promettendo Inetrnet Explorer per MAC Viene conclusa la trattativa che vide la Apple acquisire la Next, ottenendo 2 benefici: l'uso del S.O NextStep e la reintegrazione di Steve Jobs alla Apple Apple antology
    • 24. 1997 Steve Jobs Ritorna a capo della società (CEO) dando vita al progetto Rapsody, ovvero un SO basato su OpenSTEP con un emulatore per MacOS 1998 Messo in commercio iMac, innovativo per il design, ma anche per le coraggiose scelte di equipaggiamento: introduzione dell'USB, eliminazione di seriale e Floppy disk Apple antology
    • 25. 1999 Rapsody viene dismesso a favore di Cocoa, altro nuovo SO che avrebbe dovuto prendere la stabilità da Rapsody, e Carbon per la compatibilità con i vecchi MAC OS Ma mentre si lavora al nuovo SO, vengono prodotte macchine con hardware molto performante e design sempre più accattivante Apple antology
    • 26. 2000 Apple acquisisce l’azienda Casady & Greene, produttrice del software SoundJam MP, un riproduttore musicale, che l’anno dopo diventerà il famoso iTunes Apple antology
    • 27. 2001 Esce la nuova versione del SO: viene Battezzata MAC OS X - Kernel Darwin (Open Source) - Carbon (compatibilità MAC OS) - Motore grafico Quartz - Interfaccia AQUA Apple antology
    • 28. 2001 Viene lanciato sul mercato un lettore mp3 con un design accattivante che decreterà il successo di tuta la categoria: L'Ipod Apple lancia la sua catena di nogozi di vendita dieretta sul suolo degli USA: Gli Apple store Apple antology
    • 29. 2003 iPod terza generazione Gli Apple Store sbarcano in Europa Viene creato iTunes store, un negozio di musica (e non solo) online, attraverso la tecnologia ClickandBuy e la licenza Apple FairPlay (DRM). iMac G4: Display LCD PowerPC Mac OSX 10.3 (Panther) Apple antology
    • 30. 2005 La Walt Disney acquisisce la Pixar (di Steve Jobs)per 7,4 Miliardi di dollari, e Jobs entra nel direttivo della Disney come il più grande azionista individuale Steve Jobs annuncia il passaggio su processori Intel iPod nano, shuffle Apple antology Mac OSX 10.4 (Tiger)
    • 31. 2006 Prime macchine basate su Processori Intel (Dual Core), il Macbook e il nuovo iMAC Mac OSX 10.5 (Leopard) Apple antology
    • 32. 2007 Con un evento sorprendente, Apple annuncia la rivoluzione della telefonia, il nuovissimo smarphone: iPhone Un oggetto che racchiude un PDA, un telefono, con tecnologia tangible surfaces(multitouch), wi-fi, quadriband, EDGE, accelerometro, il tutto su una versione di OSX mobile. Apple antology
    • 33. il 2008 inizia con la presentazione al mondo 2008 del portatile più rivoluzionario: il MacBook Air iPod Touch Apple antology
    • 34. 2009 Viene presentato il nuovo modello dell’ iphone, con supporto delle reti 3G (umts) Con una bellissima lettera aperta di Steve Jobs, Apple con un accordo senza precedento con le Major, toglie i DRM da iTunes Vengono aggiornate le linee di iMac e Macbook tecnologia unibody Apple antology
    • 35. 2010 Dopo moltissimi “rumors” Apple invita il mondo il 27 Gennaio per mostrare a tutti “l’ultima creazione” ? Apple antology
    • 36. Apple antology Piergiorgio Borgogno Gennaio 2010 io@archimedix.net

    ×