Your SlideShare is downloading. ×
Monopoli - Musica d'Attracco:Personal brand
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Monopoli - Musica d'Attracco:Personal brand

75
views

Published on

Published in: Marketing

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
75
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Come utilizzare il web per dare visibilità al proprio brand Monopoli, 12 giugno 2014
  • 2. Daniele Rutigliano Laureato in "Informatica e Comunicazione Digitale" presso l'Università degli Studi di Bari, è titolare della web agency Aproweb, www.aproweb.it. Nel biennio 2009-2010 è stato Consigliere nazionale dell'associazione Unicom (Unione Nazionale delle Imprese di Comunicazione) con sede a Milano ed autore della rubrica “Web” della rivista "L'Impresa di Comunicazione", pubblicata dalla stessa Unicom. Esperto di New Media, Usabilità, Accessibilità e Web Marketing, è referente regionale per la Puglia per l'IWA, nonché docente di web marketing presso diverse scuole di formazione e tutor dell'Osservatorio per il cambiamento della comunicazione di Unicom. Dal 2011 è relatore per Smau nelle tappe di Bari, Roma, Padova, Bologna, Torino, Napoli e Milano. Email: rutigliano@aproweb.it - Facebook: /rutiglianodaniele - Twitter: @darutigliano – Linkedin: /rutiglianodaniele 2 di 35
  • 3. 3 di 35 Personal Branding
  • 4. 4 di 35 Personal Branding “Il personal brand è la ragione principale per cui qualcuno ci sceglie”
  • 5. 5 di 35 Personal Branding Convinzione #1: “Al pubblico interessa il mio servizio”
  • 6. 6 di 35 Personal Branding Convinzione #1: “Al pubblico interessa il mio servizio” Realtà: “Il pubblico non sa neppure che esisti”
  • 7. 7 di 35 Personal Branding Convinzione #2: “I miei servizi sono migliori di quelli della concorrenza”
  • 8. 8 di 35 Personal Branding Convinzione #2: “I miei servizi sono migliori di quelli della concorrenza” Realtà: “I servizi - alla fine - sono tutti uguali”
  • 9. 9 di 35 Personal Branding Convinzione #3: “La mia competenza conta più della mia visibilità”
  • 10. 10 di 35 Personal Branding Convinzione #3: “La mia competenza conta più della mia visibilità” Realtà: “La competenza è necessaria ma non basta”
  • 11. 11 di 35 Personal Branding Da fare Costruirsi una propria immagine online
  • 12. 12 di 35 Personal Branding Con Facebook
  • 13. 13 di 35 Personal Branding Con Facebook 1. Cura l'immagine di copertina e la foto del profilo
  • 14. 14 di 35 Personal Branding
  • 15. 15 di 35 Personal Branding Con Facebook 2. Pubblica post con immagini pertinenti al tuo lavoro/obiettivo
  • 16. 16 di 35 Personal Branding Con Facebook 3. Crea una fan page come Personaggio pubblico
  • 17. 17 di 35 Personal Branding Con Twitter
  • 18. 18 di 35 Personal Branding Con Twitter 1. Segui le aziende nelle quali vorresti lavorare
  • 19. 19 di 35 Personal Branding Con Twitter 2. Segui i manager delle aziende nelle quali vorresti lavorare
  • 20. 20 di 35 Personal Branding Con Twitter 3. Retwitta i post delle aziende nelle quali vorresti lavorare
  • 21. 21 di 35 Personal Branding Con Twitter 4. Fai il live tweeting
  • 22. 22 di 35 Personal Branding Con Twitter 4. Fai il live tweeting
  • 23. 23 di 35 Personal Branding Con Linkedin
  • 24. 24 di 35 Personal Branding Con Linkedin 1. Richiedi delle segnalazioni
  • 25. 25 di 35 Personal Branding Con Linkedin 2. Definisci le tue competenze
  • 26. 26 di 35 Personal Branding Con Linkedin 4. Completa tutto il profilo
  • 27. 27 di 35 Personal Branding Con Linkedin 5. Traduci il tuo profilo in altre lingue
  • 28. 28 di 35 Personal Branding Con Linkedin 6. Partecipa nei gruppi di discussione
  • 29. 29 di 35 Personal Branding Con Xing
  • 30. 30 di 35 Personal Branding Con Pinterest
  • 31. 31 di 35 Personal Branding Sul web 1. Controlla la tua reputazione online e attiva un Google Alert
  • 32. 32 di 35 Personal Branding Controlla il tuo Klout score
  • 33. 33 di 35 Personal Branding Da evitare
  • 34. 34 di 35 Personal Branding Da evitare
  • 35. </GRAZIE> Slide online su aproweb.it e su SlideShare.net/aprowebari

×