Come valutare se vale la pena scrivere un business plan

643 views
472 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
643
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come valutare se vale la pena scrivere un business plan

  1. 1. come valutare se vale lapena scrivere un business planBrevissimo canovaccio dei temi da approfondire se stai pensando di fare una Start-up Antonio Tresca
  2. 2. step 1: definisci l’ideaDevi riuscire ad articolare in modo chiaro cosa vuoi fare, come se lo spiegassi ad un... (marziano!).Ricorda: niente termini in inglese, niente tecnicismi, niente giri di parole, niente termini strategici, non descrivere ipotesi o assunzioni alla base del ragionamento, seguimi...
  3. 3. Rispondi a queste domande Descrivi esattamente cosa vuoi offrire ed a quali persone; Quale problema la tua idea riesce a risolvere? Cosa c’è di nuovo nel tuo prodotto o servizio? A quale gruppo di persone ti stai rivolgendo? Per quale motivo le persone a cui ti rivolgi dovrebbero essereinteressate?Se ci sei riuscito e le risposte ti sembrano convincenti, allora testale su personefidate, ascolta un punto di vista diverso dal tuo.Se tutto sembra avere un senso, allora vai avanti.
  4. 4. step 2: valuta la fattibilita’Adesso facciamo un test per capire se hai abbastanza informazioni o capacità per partire
  5. 5. Perchè è importante fare questo test di fattibilità?Dovesse la tua idea non superarlo, almeno non avrai perso tempoa scrivere un business plan inutile...Ricorda, se non puoi dimostrare la tua capacità realizzativa, saràdifficile che qualcuno ti dia soldi per farne un’azienda. Vai col test...
  6. 6. Test di fattibilitàSei in grado di realizzare il tuo prodotto/servizio subito, adesso?Sei in grado di produrlo in una quantità tale da essere profittevole?Sei in possesso delle autorizzazioni necessarie per produrre?Come proteggerai la tua idea dall’essere copiata?Quali sono i tuoi concorrenti?In che modo il tuo prodotto è migliore della concorrenza?Il mercato che intendi servire è abbastanza ampio? E tra 5 anni?Quale prezzo sono disposti a pagare i tuoi potenziali clienti per iltuo prodotto?
  7. 7. Test di fattibilità/EsitoSe riesci già adesso a produrre almeno una demo del tuo prodotto...Se sei sicuro che non stai copiando nessuno o che puoi brevettare la tua idea...Se hai identificato almeno 5 concorrenti diretti...Se hai trovato almeno 3 fattori che il tuo prodotto ha ed il loro no...Se ti è chiaro che il mercato ti può dare un ritorno maggiore dell’investimento...Se il mercato è in crescita e ci sono buone ragioni per cui lo sia nei prossimi anni...Se hai già fatto una ricerca (online ovviamente) per capire quale prezzo i tuoipotenziali clienti sarebbero disposti a pagare per lo stesso tipo di prodottoSe riesci a garantire il prezzo suggerito senza andare in perdita...Se hai risposto SI a tutte queste considerazioni, allora vale la pena sedersi a tavolino per scrivere il tuo Business Plan

×