Your SlideShare is downloading. ×
0
Liceo Scientifico Statale     “A. Labriola”  Progetto di Didattica Orientativa          “Orientarsi:Costruire Competenze i...
Piano regionale                            di Didattica Orientativa        Scuole Coinvolte      Scuola Capofila: L.S.S. “...
Classi ed alunni coinvolti              Classi totali coinvolte: 14Classi Scuola Media di I grado  classi prime           ...
Docenti e Discipline coinvolte   33 docenti tra i quali       - 13 coordinati di classi       - 5 Funzioni Strumentali    ...
Formazione docentiCostruiamo CompetenzeVerso la Competenza InformativaRelazioni sociali, emozioni e autostima nelgruppo cl...
I docenti coinvolti nel progetto, hanno potuto• progettare un modulo didattico fondato sulle competenzeprevedendo una cont...
La Biblioteca di ciascuna scuolaè stato il luogo naturale per l’azione didattica di ricerca-azionedelle attività didattich...
Quali percorsi didattici                            caratteristiche fisico - chimicheUrbani                               ...
Verso la Competenza Informativa• Comportamento corretto riguardo all’uso dell’informazione e delletecnologie dell’informaz...
La scelta di realizzare il progetto in un ambiente diapprendimento quale la piattaforma di e-learning è dovuta aiseguenti ...
Relazioni sociali, emozioni e autostima nel gruppo                         classe.                 Dr. Francesco Salierno•...
Perché MoodleMoodle è un Content System Manegement (CSM)opensource, ideale per una organizzazione e conduzione dipercorsi ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Progetto di didattica orientativa 3 marzo 2011

830

Published on

competenze orientative
e-learning labriola
didattica costruttivista

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
830
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Progetto di didattica orientativa 3 marzo 2011"

  1. 1. Liceo Scientifico Statale “A. Labriola” Progetto di Didattica Orientativa “Orientarsi:Costruire Competenze in Rete” Situazione al 3 marzo 2011
  2. 2. Piano regionale di Didattica Orientativa Scuole Coinvolte Scuola Capofila: L.S.S. “A. Labriola”• ITCG "P.Toscanelli"• IIS "C. Urbani"• LC "Anco Marzio"• IC "Fanelli-Marini"• ICI "G. Parini" + CPT• SMS "G. da Sangallo"• IC "A. Leonori "• S.M.S. "Caio Duilio"• S.M.S. " A.Vivaldi"• S.M.S. Giovanni Paolo II
  3. 3. Classi ed alunni coinvolti Classi totali coinvolte: 14Classi Scuola Media di I grado classi prime 1 classi seconde 1 classi terze 6Totale 8 classi per (169)Classi Scuola Media di I grado classi prime 6Totale 6 classi ( 183 alunni)Totale complessivo 352 alunni (169 M e 183 F)
  4. 4. Docenti e Discipline coinvolte 33 docenti tra i quali - 13 coordinati di classi - 5 Funzioni Strumentali - 3 Responsabili di Dipartimento 9 discipline 1. Italiano 2. Matematica 3. Fisica 4. Scienze 5. Inglese 6. Informatica 7. Scienze 8. Storia 9. Geografia
  5. 5. Formazione docentiCostruiamo CompetenzeVerso la Competenza InformativaRelazioni sociali, emozioni e autostima nelgruppo classeUso della piattaforma e-LearningCostruiamo Learning ObjectLa didattica con le LIMVerso il livello linguistico B2 (inglese)
  6. 6. I docenti coinvolti nel progetto, hanno potuto• progettare un modulo didattico fondato sulle competenzeprevedendo una continuità verticale tra scuola media di I e IIgrado;• realizzare il modulo con strumenti e strategie diverse,avvalendosi dell’uso delle nuove tecnologie che permetteràl’erogazione delle attività didattiche in modalità blended;• produrre risorse didattiche accessibili, utilizzabili emodificabili• inserire le risorse in una repository;• collaborare alla progettazione e alla realizzazione di unModulo - Corso su Moodle (http://e-learning.liceolabriola.it/moodle/) Laboratori
  7. 7. La Biblioteca di ciascuna scuolaè stato il luogo naturale per l’azione didattica di ricerca-azionedelle attività didattiche di progettazione e costruzione deimoduli e rappresenterà uno strumento essenziale per larealizzazione dei moduli.• Libreria Multimediale• Federica• I TunesU - Materiale didattico (podcast)• Repository condivisa delle piattaforme Moodle
  8. 8. Quali percorsi didattici caratteristiche fisico - chimicheUrbani dell’acqua CONFLICTLabriolaSangallo Costruiamo competenzeLeonori conoscendo l’acqua Caio Duilo Uomo natura ambiente Il tema della guerra e della paceAnco Marzio dal confronto dell’ Iliade di Omero e quella di Baricco Shoah Fanelli - Marini Vivaldi Giovanni Paolo II
  9. 9. Verso la Competenza Informativa• Comportamento corretto riguardo all’uso dell’informazione e delletecnologie dell’informazione• Partecipare in modo efficace al lavoro di gruppo per raggiungere egenerare informazioni.• Definire chiaramente il compito• Individuare le strategie di ricerca dell’informazione• Localizzare e accedere all’informazione• Utilizzare l’informazione• Trarre conclusioni• Valutare il percorso di ricerca delle informazioni
  10. 10. La scelta di realizzare il progetto in un ambiente diapprendimento quale la piattaforma di e-learning è dovuta aiseguenti fattori Presuppone la didattica costruttivistica Esalta la metodologia laboratoriale per l’apprendimento di competenze Permette un apprendimento collaborativo Ristruttura e rafforza i ruoli e le relazioni secondo gli obiettivi Permette la realizzazione di percorsi didattici flessibili e modificabili initinere Permette la esportazione e il riuso delle esperienze didattiche Permette la costruzione di un repository di rete Permette il rafforzamento della rete delle scuole creando una comunitàdi pratica che accresce la professionalità dei docenti e permane nelterritorio
  11. 11. Relazioni sociali, emozioni e autostima nel gruppo classe. Dr. Francesco Salierno• Capacità di comprendere le opinioni ed i sentimenti altrui eprovare empatia.• Sentirsi accettati dai compagni e ottenere migliori risultaticertamente faranno registrare migliori livelli di autostima.• il bisogno di comprendere se stessi e l’ambiente in cui si vivepermette di orientarsi• Rafforzare lautostima permettendo all’alunno di controllare “ilrapporto - confronto tra successi concretamente ottenuti ecorrispondenti aspettative”.
  12. 12. Perché MoodleMoodle è un Content System Manegement (CSM)opensource, ideale per una organizzazione e conduzione dipercorsi di formazione efficace - Moodle ha un’interfaccia intuitiva che permette ai docenti di creare facilmente i corsi senza conoscere necessariamente il linguaggio HTML - Moodle ha un’interfaccia intuitiva che permette agli studenti di utilizzarla con la stesse competenze che usano per navigare in internet
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×