Your SlideShare is downloading. ×
Chiacchiere Sportive 2^giornata
Chiacchiere Sportive 2^giornata
Chiacchiere Sportive 2^giornata
Chiacchiere Sportive 2^giornata
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Chiacchiere Sportive 2^giornata

352

Published on

Published in: Sports
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
352
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Settimanale GRATUITO dell A.S.D. Green Soccer Ainis. Anno VI - Numero 153 Sabato 29 Settembre 2012 A cura di Antonio Grosso & Co. IL DERBY DELLA LANTERNA AL GENOA, LAZIO PERFETTA ! L’Inter si riscatta immediatamente , Napoli ancora spettacolare , Grande Torino ! Sassuolo Milan e Pescara senza freni, Siena e Chievo si dividono la posta in palio T R I P L I C E F I S C H I O Seconda giornata che si apre con la sorprendente eComandè e Sgroi, due grandi protagonisti del derby schiacciante vittoria della Lazio sul Parma, un secco 9-0 che ha messo in gran luce la squadra laziale conquistando un’altra importante vittoria. Centorrino è stato determinate per la vittoria, con Busà in grande forma. Si riscatta immediatamente l’Inter che dopo una parziale battaglia con la solita Roma riesce nella seconda frazione a sfruttare al meglio le occasioni avute. Siena – Chievo è invece l’icona di un calcio all’insegna del divertimento con un pareggio molto divertente, ma soprattutto del fair-play, il direttore di gara concede un rigore per il Chievo, ma Conti protagonista del fallo subito rettifica l’arbitro sulla sua decisione, rifiuta quindi un calcio di rigore in una gara tutta da giocare, grande ! Milan scatenato, quello visto domenica pomeriggio che annienta il Modena senza mezzi termini, pur sen nella prima parte di gioco, gli emiliani hanno avuto le occasioni per rientrare in gara, ma su 6 tiri liberi a disposizione, non sono riusciti a ridurre le distanze. Spettacolare incontro tra Udinese e Napoli, con i partenopei che sin dalla prime battute spingono sull’acceleratore andando in vantaggio, nella ripresa i friulani di Oteri reagiscono bene sfoderando una grande prestazione, ma alla fine il Napoli ha la meglio. La giornata segue con la vittoria del Pescare che seppur vinca senza problemi è la Juve ha passare in vantaggio, ma Bitto e Crupi non stanno a guardare ristabilendo subito l’ordine, la Juve spinge ma i pescaresi hanno una marca in più. Ottima la prova del Sassuolo che supera una Fiorentina molto più convincente della prima uscita, ma che dura solo un tempo sotto i colpi perfetti del solito Amante, leader di quest’inizio stagione, sorpresa delle sorprese invece nel derby della LANTERNA i Grifoni dopo una gara fantastica , giocata a grandi ritmi super i blucerchiati, che forse hanno sottovalutato gli avversari, che si son dimostrati già una piacevole sorpresa di questo campionato, che è solo all’inizio. La giornata si conclude con Torino-Cagliari, i granati partono forti, ma il Cagliari ispirato da Neroni riesce ad impensierire i padroni di casa, nella ripresa i sardi non seguono il passo del Toro, che si scatena sotto i colpi di Liotta Michele ottenendo altri 3 preziosi punti in classifica. Ricordo ai responsabili di tutte le squadre che è in scadenza la prima rata relativa all’iscrizione, vi aspettiamo calorosamente in ufficio.
  • 2. Tutti i "Numeri" della settimana Tabellini, voti e tutti i Numeri Pagina del week-end di SERIE B AINIS 2 G o l e a d o r 2 ^ giornata di campionato domenica 30/09/12 NAPOLI – MODENA ore 10 LAZIO – PESCARA ant. CHIEVO – TORINO ore 18 INTER – SAMPDORIA post. MILAN – PARMA ore 19 FIORENTINA – SIENA post. GENOA – SASSUOLO ore 20 CAGLIARI – ATALANTA post. BOLOGNA – UDINESE ore 21 JUVENTUS – ROMA ore 22SIENA 4 La seconda giornata si apre in un grande pareggio, le due compagini hanno CHIEVO 4La Falce 7 offerto un buon calcio e tanto divertimento, il Siena ha osato un po’ di più Fria Maganza P 7Borgosano inf. ancora non è al top, ma la squadra gira bene, il Chievo con il proprio responsbile Conti M 6,5Finocchiaro 7 fra i pali, disputa una gara complessivamente ottima, grande Domenico Conti che Signorino 6,5 1Fria 6,5 1 Conti D 7,5Giuffrida 7 2 si auto-annulla un rigore concesso dall’arbitro, ammettendo che non c’era fallo, Barbaro 6,5 1Chirielson 7 1 un gesto tanto semplice ma di una importanza assoluta fatto mentre ci si Cariolo 6,5Romeo 6,5 giocavano i 3 punti e non a giochi ormai fatti, complimenti davvero. Un grosso in Reisposto 7 2 bocca al lupo va anche a Borgosano uscito anzitempo per infortunio.ROMA 2 Avevamo pronosticato un pronti riscatto per l’Inter, e così è stato ed a farne le INTER 5D’Arrigo 7 spese è stata la Roma. I neroazzurri hanno gestito bene il primo tempo terminato Santamaria 6,5Bonansinga 6 La Spesa W 6,5Carciotto inf. a proprio favore per 2-1, nella ripresa però la Roma si fa pericolosa col solito Minutoli 6,5 1Lucchese 6 Gennaro, che prende per mano i suoi compagni, ma Frazzica e company ruotano Frazzica 7,5 2Gennaro 7,5 2 alla grande la palla consolidando nonostante i miracoli di D’Arrigo il proprio Scuderi 7 1Vinci 5,5 vantaggio, i giallorossi non hanno più benzina per reagire e così l’Inter conquista i Micali 7 1Accardi 5,5Pino 6 primi punti di questa nuova avventura.PARMA 0 Una gara strana, con un risultato che penso in pochi si aspettavano, ma la Lazio di LAZIO 9Strano 5,5 Busà è riuscita a sorprenderci con un secco 9-0 rifilato agli amici del Parma il quale Busà A 7Costa F 5 Ottanà 6,5 1Costa G 5,5 ha fatto a meno di Stracuzzi, ma in campo la squadra era piuttosto valida, la vera Costantino 6,5Di Bartolo 5,5 differenza è stata nelle giocate di Roberto Centorrino che dopo 2 anni è ritornato Busà N 7 2Serra 5 a calpestare il prato del Green Soccer Ainis, con una performance quasi perfetta, Busà F 7 1Barbaro 5 unendo ai suoi goal dei assist importanti per i suoi compagni, che sono riusciti Foti 6,5Sciacca 5,5 Centorrino 7,5 3 quindi alla conquista di una grande vittorai. Buono A 7 2 Strepitosa vittoria dei rossoneri su uno sprecone ma generoso Palermo, i siciliani MILAN 14MODENA 1 infatti nella prima frazione di gioco hanno avuto la possibilità di andare a rete, ma Puglia 6,5Ferrero 6 Santamaria 7,5 4Paratore M 5,5 non sono stati capaci a sfruttare ben 6 tiri liberi. Il Milan comunque non si fa Barbera A 7 2Paratore D 5 intimorire anzi ne esce ancora più forte e cosi nella ripresa i giovani ragazzi Barbera E 7,5 4Paratore F 5De Caro 5 hanno avuto la meglio con reti a raffica che portano il segno di Santamaria e Previte I 7 2 Barbera Andrea, veri artefici di questa schiacciante vittoria. Il Milan quindi si Previte II 6,5 2Tordaro 5,5Cardillo 6 1 riscatta subito, il Modena invece è in cerca della migliore prestazione.
  • 3. Ser ie B Ainis Pagina 3UDINESE 6 Napoli e Udinese regalano ancora tanto spettacolo in questa seconda giornata, i NAPOLI 8Siracusa 6,5 partenopei partono forti, trascinati dall’ex di turno Lino Cannavò, facendo suo il Boccaccio S 6,5De Luca 6,5 Boccaccio A 7 2Bellantoni 6,5 primo tempo, ma la squadra di Oteri non sta a guardare e nella ripresa le ottime Tavilla 7Oteri 6,5 prestazioni di Rodi e Seminara mettono in serie difficoltà i campani, con il risultato Cannavò 7,5 3Seminara 7,5 3 che rimane per gran parte in bilico, ma alla fine i valori del Napoli riescono ad Cento 6,5Licandro 7 avere la meglio e Boccaccio così conquista un’altra vittoria in una gara non facile Marchese 6,5 1Rodi 7,5 3 Fragapane 6,5 2 da gestire e contro avversari duri da battere.PESCARA 10La squadra di Munaò è una macchina di goal, ma a passare in vantaggio è la Juve JUVENTUS 2Tortorella 7 che ha un buon impatto sul difficile incontro, ma dopo sono costretti a subire la Nicoletti 6,5Chierchia 7 pronta reazione degli abruzzesi con Bitto e Carlo infermabili su quelle fasce con Curatola 6,5 1La Rosa 6,5 Chierchia a gestire la situazione dietro, Curato nonostante tutto non si arrende Vilante 6,5Bitto 7 4 Guastella 5,5Munaò 6,5 1 mai cercando lo sprint giusto nella ripresa per riaprire la gara, ma quando in un Centorrino 5,5Carlo 7 1 contropiede subisci un goal da cineteca marcato Daniele Crupi, ti rendi conto che Princiotta 6 1Crupi 7,5 4 non sono queste le gare per raccogliere punti preziosi, complimenti ai vincitori e Salvatore 6 onore ai vinti. Morabito 5,5SASSUOLO 9 Bella vittoria del Sassuolo, che dopo un primo tempo in chiaro-scuro, merito FIORENTINA 3Branda 7 anche dei viola, che gettano il cuore oltre l’ostacolo non ottenendo però i risultati Gallo 6,5Mondello 7 2 da essi sperati. Certo gli emiliani oltre ad essere una squadra molto veloce, sono Mesiti 6,5 1Mancuso 6 molto bravi in fasi di finalizzazione tenendo conto che Cucinotta non va a segno Scolaro 6,5 1Amante 8 4 Micalizzi 6Mazzullo 7,5 2 ma è sempre uno dei più positivi in campo, certo Amante poi realizza 4 reti una Guerrera 6,5 1Tortorella 7 1 più bella dell’altra spiazzando tra i pali un portiere esperto come Gallo. La Raffaele II 6,5Cucinotta 7,5 Fiorentina quindi è alla ricerca di miglior fortuna, ma ancora siamo agli inizi il Sassuolo si candida fortemente per la conquista del titolo, nervi permettendo.ATALANTA 10 Un ottima Atalanta, supera un Bologna ancora un po’ povero in fase di gioco. I BOLOGNA 7Casablanca 7,5 bergamaschi si presentano al top a questo incontro e Augliera e bravo nel gestire Spadaro 6Mastrolembo 6 Smiraglia 6,5Licandro 6,5 2 la situazione Cardullo è in vena di gol cosi come lo stesso Scimone, il Bologna di D’Agostino 7 1Kebè 6,5 1 Carletto prova a pressare gli avversai, ma contro una squadra così veloce vedi Gugliandolo 6,5 3Augliera 7 4 Younes o Kebè, è difficile tenere bene le posizioni, con Daddo che cerca sempre di Buonasera 6,5 1Cardullo 7 Trifirò 6,5 2Sorrenti 6,5 1 sfruttare ogni spiraglio per andare in rete. L’Atalanta cosi conquista i 3 puntiYounes 7 2 guardando con ottimismo le gare future, il Bologna invece è atteso al riscatto.Scimone 7,5 3TORINO 14 Grande Toro, come si diceva una volta e per una sera è d’obbligo dare i giusti CAGLIARI 4D’Angiolini 6,5 meriti a Paolo e i suoi amici, certo il Cagliari non è stato proprio così irresistibile, i La Spesa A 6Mesiti 6,5 sardi infatti durano solo un tempo e con Neroni che prova da solo a mandar avanti Astuto 5,5Zappalà P 7 4 l’intera baracca, nella ripresa uno scatenato Miky Liotta va a segno senza problemi Romeo G 6,5 1Liotta A 7 4 Grosso II° 6,5Liotta M 7,5 6 allungando così il proprio vantaggio e conquistare un’altra vittoria, certo il Neroni 7 3 cammino è lungo ma le premesse ci sono tutte, da rivedere il Cagliari, che Interisano 5,5 nonostante il massimo impegno deve cambiare un po’ gli schemi per proseguire in questa lunga avventura.SAMPDORIA 8 Derby della lanterna degno del proprio nome, certo non proprio a livello GENOA 10Trimarchi 6,5 agonistico, le squadre infatti hanno il massimo rispetto reciproco, ma la gara Arcuri 7Comandè 7 4 disputata è sensazionale, il Genoa parte forte la Samp è messa male in campo ed Scivolone 7 2Paolino 6 ha difficoltà a tenere gli avversari e nell’impostare il gioco, i grifoni si permettono Sgroi 7 1Zanetti 6 D’angelo 7 2Veneziono 7 1 anche di sciupare tante occasioni,Trimarchi fa di tutto per allentare gli attacchi, Curatola 7 2Scucchia 6,5 2 l’ingresso di Lucà poi rivitalizza i blucerchiati e Comandè trova gli spazzi giusti per Scandurra 7 3Lucà 7 1 rimettere la squadra in corsa, ma il Genoa non demorde e seppur rischia la rimonta riesce a portare a casa il risultato, sorprendendo un po’ tutti.
  • 4. I fantastici 5 È veramente un piacere premiare Tottellone, sia per la Pagina 4 grande persona che è, ma per le prodezze che ha In un incontro dove in tanti offerto per la sua squadra, grandioso. hanno disputato una grande gara, Totò Seminara si è distinto in continuità e serietà Casablanca oltre a goal di buona fattura. Frazzica Seminara È il vero leader di questo stupendo gruppo e con Crupi schemi perfetti haHa iniziato questa avventura a suon di Amante contribuito alla conquista della vittoria per i suoigoal, ma non semplici occasioni da compagni di squadra. Ecco un veterano di questarete ma vere invenzioni, la foto infatti struttura, ormai tuttilo immortala durante un tiro a volo di conosciamo le capacità difuori area, siglando una gran rete, Daniele,ma in questaComplimenti ad Antonio e company settimana s’inventa un gol di tacco davvero meraviglioso, degno dei migliori goleador. In una giornata dove i bomber Nella prima apparizione in questo torneo hanno ottenuto stentano a segnare, ritroviamo Liotta un pareggio, ma giocando alla grande, adesso in questa e questa volta nelle vesti di miglior seconda giornata sono andati in campo alla conquista di cannoniere della giornata che conquista così i deliziosi cannoli che un derby, dal sapore molto dolce, perché gli avversari sicuramente “ non condividerà con della Samp, sono gente dura da battere, eppure con la sua squadra”(scherzo), tanto divertimento e buon gioco collettivo i grifoni sono complimenti Miky riusciti a regalarci questa bella sorpresa. Continuate così ragazzi !

×