• Like
Presentazione Fondazione Milano
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Presentazione Fondazione Milano

  • 662 views
Published

Presentazione della Fondazione Milano illustrata a Catania al Capus Metis

Presentazione della Fondazione Milano illustrata a Catania al Capus Metis

Published in Education , Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
662
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
1
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Intervento a cura del Direttore Generale Dott. Antongiulio BuaCampus Mentis Catania, 1 Dicembre 2010
  • 2. Principali aree di attività
    Milano Civica Scuola di Musica articolata in Istituti (Musica Antica, Musica Classica, Ricerca Musicale, Civici Corsi di Jazz, I Civici Cori, CEM)
    • Il 24 luglio 2000 il Consiglio Comunale approva la costituzione della Fondazione di Partecipazione Scuole Civiche di Milano
    • 3. Il 4 agosto il Sindaco ne ha firmato l’Atto Costitutivo, scegliendo il modello giuridico istituzionale della “fondazione di partecipazione” e conservando al Comune funzioni di indirizzo e controllo
    Milano Lingue, ha al proprio interno la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici e l’Istituto Superiore per Interpreti e Traduttori
    Milano Progetti
    Milano Teatro Scuola Paolo Grassi
    Milano Cinema e Televisione
    2
  • 4. 3
    15.000.000 €
    Bilancio
    3.139
    2009/2010
    Allievi
    203
    Dipendenti
    510
    Collaboratori
  • 5. 4
    Esiti professionali
    Oltre 2/3 degli studenti impiegati entro un anno dalla conclusione dei corsi della Fondazione, con percentuali vicine al 100% nei 5 anni
    * Dati tratti dall’“Indagine sugli esiti occupazionali degli ex-allievi” svolta dalla società SWG nel settembre 2008
  • 6. 5
    Il progetto prevede la costituzione e lo sviluppo di un polo che valorizzi sia le organizzazioni produttive (e.g. imprese, associazioni) che i professionisti creativi denominato “Parco di Talenti Creativi e Innovativi”
    Gli ambiti di attività sono:
    le arti performative: musica, teatro, danza, live performance e attività collaterali quali musicoterapia,espressività corporea, registrazione musicale, organizzazione di spettacoli, manifestazione ed eventi
    la multimedialità: cinema, televisione, radio, nuove televisioni, pubblicità, sistemi di comunicazione integrati, mobile comunication, web comunication, digitalentertainement, ecc.
  • 7. 6
    Parco dei talenti creativi e innovativi nei settori delle performingarts, della multimedialità e della comunicazione
    Tre giorni all'insegna del teatro, della danza, del cinema,della musica e della multimedialità. Un'occasione di incontro tra domanda e offerta nell'ambito della produzione artistica e delle arti performative. Momenti di confronto sul tema della creatività e del mercato. Sessioni di formazione per la promozione e la valorizzazione del proprio prodotto creativo.
  • 8. 7
    Iniziativa di Milano Progetti cofinanziata da Fondazione Cariplo, Ministero della Gioventù, Azione Province Giovani e UPI tramite Provincia di Milano
  • 9. 8
    • Momento di restituzione pubblica dei 16 progetti creativi messi in cantiere attraverso i bandi Experience e Farework
    • 10. Festival improntato alla massima visibilità e valorizzazione dei prodotti creativi realizzati da giovani talenti
    • 11. Si distingue da tutte le altre manifestazioni di questo genere perché si pone anche come momento di rapporto con il mercato: in questo più simile ad una borsa dei talenti che a un tradizionale festival
    • 12. Occasione di formazione e scambio: sono previstibarcamp e seminari mirati alla conoscenza effettiva dello scenario culturale e produttivo, alla condivisione di strumenti utili alla stesura di progetti e alla creazione d’impresa
  • 9
    Offre uno spaccato di progettualità creativa nei settori interessati e offre la possibilità di far conoscere e allargare il Parco dei Talenti Creativi e Innovativi
  • 13. 10
  • 14. 11
  • 15. Direttore Generale Dott. Antongiulio Buaa.bua@fondazionemilano.eu