Gara Cagliari
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Gara Cagliari

on

  • 513 views

 

Statistics

Views

Total Views
513
Views on SlideShare
512
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 1

http://www.lmodules.com 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Gara Cagliari Gara Cagliari Document Transcript

  • C.T.M. S.P.A. Il presente avviso è un bando di gara: SI. Sezione I: Ente Aggiudicatore: I.1) Denominazione e indirizzo: C.T.M. S.P.A. – V.LE TRIESTE 159/3 – 09123 – CAGLIARI – ITALIA; Codice Fiscale e Partita IVA: 00142750926. Punti di contatto: Settore Approvvigionamenti – tel.: 070/2091.236-237; Fax: 070/2091.222; Indirizzo Internet: www.ctmcagliari.it. Ulteriori informazioni e documentazione sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati; le offerte vanno inviate all’indirizzo sopra indicato. I.2) Principali settori di attività dell’Ente aggiudicatore: servizi di ferrovia urbana, Sezione II: Oggetto dell’appalto. tram, filobus o bus. II.1) Denominazione conferita all’appalto dall’ente aggiudicatore: servizio di distribuzione dei documenti di viaggio. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: servizi, categoria n.15; Cagliari: codice NUTS ITG27. II.1.3) Il bando riguarda: un appalto pubblico. II.1.5) Breve descrizione dell’appalto: Distribuzione dei documenti di viaggio valevoli sulle linee esercitate dal CTM e dei tagliandi per la sosta. II.1.6)CPV: 79824000-6. II.1.8) Divisione in lotti: no. II.2.1) Quantitativo: valore presunto € 260.000,00; II.3) Durata Sezione III: Informazioni di dell’appalto, periodo in mesi: 12. carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico. III.1) Condizioni relative all’appalto. Cauzioni: verranno precisate nella successiva lettera d’invito. III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori aggiudicatario: si applica l’art.37 del d.lgs. 12.04.2006, n.163. III.2) Condizioni di
  • partecipazione. III.2.1) Situazione personale degli operatori. Possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art.38 del d.lgs. n. 163/2006, da attestare tramite le dichiarazioni sostitutive ai sensi del D.P.R. n.445/2000. Possesso requisiti idoneità professionale: imprese che svolgono attività comprendenti quella oggetto dell’appalto, da attestare tramite Certificato della Camera di Commercio o dichiarazione sostitutiva a i sensi del D.P.R. n.445/2000. III.2.2) Capacità economica e finanziaria, da attestare tramite dichiarazione di un istituto bancario o intermediario autorizzato ai sensi dell’art.107 del d.lgs. n.385/1993. III.2.3.) Capacità tecnica: possesso di esperienza triennale nella distribuzione di titoli di viaggio o prodotti similari (carte telefoniche, tagliandi per la sosta, gratta e vinci ecc.), da attestare tramite dettagliata relazione che indichi i servizi similari resi nell’ultimo triennio; possesso di idonea struttura organizzativa nel Comune di Cagliari, da attestare tramite dettagliata relazione indicante i mezzi posseduti, compresi gli idonei depositi e le apparecchiature informatiche, il personale a disposizione e ogni altra informazione utile. III.2.4) Appalti Sezione IV: Procedura. riservati: no. IV.1.1) Tipo di procedura: negoziata. IV 2.1) Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso. IV.3) Informazioni di carattere amministrativo. IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’ente aggiudicatore: A.117/08. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle domande di partecipazione. Data: 20.01.09; ora: 13.00. IV.3.5.) Lingue utilizzabili per la
  • presentazione dell’offerta: Italiano. IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta: giorni 180. Sezione VI: Altre informazioni. Le richieste di partecipazione potranno pervenire, anche a mezzo fax, purchè confermate con lettera spedita prima della scadenza del termine di cui al punto IV.3.4). Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati i documenti di cui al punto III.2. I moduli relativi al possesso dei requisiti di cui al punto III.2.1, possono essere richiesti tramite fax, all’attenzione del Settore approvvigionamenti, al numero 0702091.222. E’facoltà della Stazione appaltante procedere in via d’urgenza alla stipulazione ed esecuzione del contratto. In ogni caso CTM in ogni fase del presente appalto si riserva di eseguire le opportune verifiche sulla veridicità delle dichiarazioni presentate. CIG 0233608B68. Responsabile del procedimento: Dott. Ezio CASTAGNA. Ai sensi della d.lgs. 196/2003 si informa che i dati forniti dalle imprese saranno trattati da CTM per le finalità connesse alle gare e per l’eventuale stipulazione e gestione dei contratti. Il titolare dei dati in questione è CTM S.p.A., v.le Trieste 159/3 – 09123 – Cagliari – Italia. VI.3) Procedure di ricorso. VI.3.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: T.A.R. Regione Sardegna – Via Sassari, 37 – 09124 – Cagliari – Italia – tel.: 070/679751. VI.3.2) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione del ricorso: : T.A.R. REGIONE SARDEGNA – VIA SASSARI, 37 – 09124 – CAGLIARI – ITALIA – tel: 070/679751 Data: IL DIRETTORE GENERALE DOTT. EZIO CASTAGNA