10 Energy Manager 2

355 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
355
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

10 Energy Manager 2

  1. 1. Nome e cognome:_______________________________ Data:__________________________________________Corso ENERGY MANAGER – esercitazione 2Un industria alimentare ha due linee di produzione:- linea biscotti, a produzione ca. costante nellanno-linea dolci, che da settembre a dicembre viene utilizzata per la produzione di panettoniIl ciclo aziendale è impostato su 3 turni da lunedì a venerdì. La produzione 2008 è laseguente:Il prezzo medio di vendita è 0,3 €/kg per i biscotti, 0,4 €/kg per i dolci e 0,45 €/kg per ipanettoni. Lazienda utilizza solo EE (prezzo medio dacquisto 0,1 €/kWh) e ha uncontatore generale e un contatore sulla linea biscotti. Le letture 2008 sono le seguenti:Rispondere alle seguenti:- consumo in TEP/anno- analisi statistica del consumo specifico (varianza nellanno e scarto quadratico)- control chart del consumo specifico per le due linee di produzione- incidenza sul fatturato (totale e sulla singola linea)- impegno di potenza stimato (kW al contatore)Dare le seguenti valutazioni economiche:- convenienza energetica di spalmare la produzione su 7 giorni (prezzo dacquisto dellEEnel fine settimana 0,04 €/kW)- aumento della potenza impegnata qualora la potenzialità della linea biscotti passasse da3000 e 6000 tonn/mese- MOL a 10 anni di un gruppo elettrogeno che produca EE con gasolio defiscalizzato. Dareinoltre unanalisi della sensitivity del MOL al tasso dinteresse (considerare 6,5 % cometasso di riferimento) e al prezzo del gasolio 1

×