• Like
Andrea Cavalloni, Il caso Sony-BMG
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Andrea Cavalloni, Il caso Sony-BMG

  • 1,753 views
Published

 

Published in Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,753
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
28
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Digital Rights Management: Il caso Sony-BMG Dott. Andrea E. Cavalloni Studio Legale Galanti Meriggi & Partners Corso di Informatica Giuridica Università degli Studi di Milano
  • 2. Il caso Sony-BMG
    • Mark Russinovich
    • Sviluppatore informatico
    • Esperto del funzionamento di Microsoft Windows
    • Sviluppa e distribuisce software open source
  • 3. Il caso Sony-BMG
    • Sony-BMG
    • La più grande major discografica del mondo
    • Controlla più del 50% del mercato musicale mondiale
    • 2,55 miliardi di Euro fatturati dall’agosto 2004 al febbraio 2005
  • 4. Il caso Sony-BMG
    • Rootkit
    • Insieme di meccanismi software il cui obiettivo è quello di cancellare da un computer le tracce della presenza di sé e di qualche agente attivo
  • 5. Il caso Sony-BMG
    • La Storia
    • 31/10/05
    • Russinovich scopre un rootkit occultato “ a tradimento ” nel suo PC e proveniente da un CD della Sony-BMG.
    • Una analisi più approfondita rivelava che il rootkit aveva la funzione di rendere “invisibile” un avanzato sistema DRM (XCP)
  • 6. Il caso Sony-BMG
    • Caratteristiche XCP
    • Copy Control
    • Non rimuovibile da Windows
    • Ogni tentativo di rimozione compromette il sistema operativo
    • Compromette la sicurezza
  • 7. Il caso Sony-BMG
    • La Storia
    • 03/11/05
    • La Sony-BMG pubblica una patch per rendere l’XCP “ visibile ” e mette a disposizione un disistallatore dello stesso DRM
    • 04/11/05
    • Russinovich informa che l’XCP crea una backdoor che mette in comunicazione il PC dell’utente dei server della Sony-BMG ogni qualvolta si utilizza il CD con l’XCP
  • 8. Il caso Sony-BMG
    • La Storia
    • 6/11/05
    • Russinovich smonta il tentativo di minimizzare della First4Internet ed informa che la patch di “de-invisibilità” è scritta male e rende instabile il sistema
    • 09/11/05
    • Russinovich comunica che non esiste un disistallatore universale dell’XCP
  • 9. Il caso Sony-BMG
    • La Storia
    • 11/11/05
    • Ammissione con scuse di Sony-BMG nei confronti dei clienti, inoltre comunica di aver sospeso la produzione dei CD con l’XCP
    • 12/11/05
    • Alex Halderman (ricercatore Princeton)
    • rende nota l’esistenza di un secondo sistema DRM (Mediamax) utilizzato da Sony-BMG
  • 10. Il caso Sony-BMG
    • Azioni Giudiziarie
    • Consumatori ed associazioni promuovono diverse class-action su tutto il territorio statunitense (e non solo) contro Sony-BMG
  • 11. Il caso Sony-BMG
    • 28/12/05 Tribunale Federale NY
    • Proposta di accordo
    • Blocco CD con XCP e Mediamax
    • Ritiro dal mercato CD
    • Fornitura software disinstallante
    • Divieto raccolta dati personali ottenuti con XCP e Mediamax
    • Risarcimento clienti di $ 7,5
    • Autorizzazione a scaricare gratuitamente la musica nel CD e di altri 3 CD Sony-BMG
    Class-Action
  • 12. Il caso Sony-BMG
    • 21/11/05
    • Accusa :
    • Violazione del “Consumer Protection Against Spyware Act”
    • Richiesta Procuratore:
    • Risarcimento danni punitivo di $ 100.000 per ogni utente danneggiato
    • Procedimento in corso…
    Azione giudiziale in Texas Greg Abbott Procuratore Generale del Texas
  • 13. DRM
    • Definizione
    • Sistemi tecnologici/legali mediante i quali i titolari dei diritti d’autore possono esercitare ed amministrare tali diritti nell’ambiente digitale, grazie alla possibilità di rendere protetti, identificabili e tracciabili tutti gli usi in rete di materiali adeguatamente ‘marchiati’
  • 14. DRM
    • Elementi Essenziali
    • Identificazione e descrizione dei diritti
    • Tracciamento delle licenze d’uso e dell’utilizzo dei contenuti digitali
    • Misure tecniche per restringere l’uso dei contenuti digitali
  • 15. DRM Ecosistema dei diritti digitali Fornitore servizi Consumatori Produttori tecnologie Fornitore contenuti protetti Diritti Digitali
  • 16. DRM
    • Fornitore contenuti protetti
    • Massimizzare ricavi
    • Vogliono ampliare il diritto d’autore
    • Non rilasciano materiale se non tutelato e protetto
    • Produttori tecnologie
    • Producono strumenti per sfruttamento contenuti
    • Vogliono libera fruibilità contenuti
    • Pronti a produrre tecnologie di protezione
    Ecosistema dei diritti digitali
  • 17. DRM
    • Fornitore di servizi
    • Offrono servizi per accedere ai contenuti
    • Vogliono formati dei contenuti facilmente utilizzabili
    • Non vogliono responsabilità su utilizzo illegale dei contenuti
    • Massimizzare vendita servizi
    • Consumatori
    • Utilizzatore contenuti
    • Disposto a pagare un “giusto prezzo” per utilizzo
    • Vuole utilizzare in modo facile e veloce
    • E’ aperto a soluzioni innovative che amplino lo sfruttamento
    • Genera risorse per l’ecosistema
    Ecosistema dei diritti digitali
  • 18. DRM
    • Governi
    • Indirizzo politico - economico
    • Quadro giuridico
    • Società di gestione collettiva dei diritti
    • Promozione
    • Tutela
    • Ridistribuzione economica
    Ecosistema dei diritti digitali
  • 19. DRM
    • Profili normativi
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Normativa Italiana
    • Legge 633/1941
  • 20. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Art. 6 comma 1
    • “ Gli Stati membri devono fornire adeguata protezione giuridica contro l'elusione di efficaci misure tecnologiche, poste in essere da soggetti consapevoli o presumibilmente consapevoli “
  • 21. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • “ Efficaci” misure tecnologiche
    • “ L'uso dell'opera o di altro materiale protetto sia sorvegliato dai titolari tramite l'applicazione di un controllo di accesso o di un procedimento di protezione, quale la cifratura, la distorsione o un meccanismo di controllo delle copie”(art.6 com.3)
  • 22. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Art. 6 comma 2
    • I paesi membri devono fornire un adeguata protezione contro la fabbricazione, l'importazione, la distribuzione, la vendita, il noleggio, la pubblicità per la vendita/noleggio/detenzione a scopi commerciali, di attrezzature/prodotti/componenti/prestazioni di servizi che abbiano principalmente finalità elusive delle misure tecnologiche di protezione
  • 23. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Art. 7 comma 1
    • Gli Stati Membri devono fornire adeguata protezione contro chi:
    • - compia consapevolmente atti volti alla rimozione o all’alterazione delle informazioni elettroniche sul regime dei diritti
    • - distribuisca, importi, diffonda, comunichi o metta a disposizione contenuti protetti dai quali siano state rimosse o alterate le informazioni elettroniche sul regime dei diritti
  • 24. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • “ Informazioni elettroniche”
    • Quelle informazioni fornite dai titolari dei diritti che identifichino i materiali protetti, l’autore o qualsiasi altro titolare dei diritti, oltre a qualunque altra informazione relativa a termini e condizioni d’uso dei contenuti tutelati ”(art.7 com.2)
  • 25. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Considerando 48 (Proporzionalità)
    • Le misure tecnologiche di protezione :
    • - Non devono ostacolare il normale funzionamento delle attrezzature elettroniche ed il loro sviluppo tecnologico
    • non implicano alcun obbligo di adeguare i dispositivi, i prodotti, i componenti o i servizi
    • non inibiscano o limitino eccessivamente il normale funzionamento dei dispositivi o le attività che hanno una finalità commerciale significativa o un'utilizzazione diversa dall'elusione della protezione tecnica ( principio proporzionalità )
  • 26. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Considerando 57 (privacy)
    • Le misure tecnologiche di protezione devono presentare, nelle loro funzioni tecniche, meccanismi di salvaguardia della vita privata (Direttiva n. 95/46/CE)
  • 27. DRM
    • Normativa Comunitaria
    • Direttiva 2001/29/CE
    • Art. 8 comma 1 (sanzioni)
    • Gli Stati Membri devono fornire adeguate sanzioni e mezzi di ricorso contro le violazioni dei diritti e degli obblighi contemplati nella direttiva stessa e debbano adottare tutte le misure necessarie a garantire l’applicazione delle sanzioni e l’utilizzazione dei mezzi di ricorso. (vd. 2004/48/CE )
    • (sanzioni efficaci, proporzionali e dissuasive)
  • 28. DRM
    • Normativa italiana
    • Legge 633/1941
    • Direttiva 2001/29/CE recepita dal D.Lgs 68/2003
    • Inseriti nella Legge 633/1941 gli art. 102 quater, 102 quinquies e 171 ter
  • 29. DRM
    • Limitazioni di sfruttamento
    • del contenuto digitale
    • Efficacia DRM / Compatibilità
    • Rapporto inversamente proporzionale (60% 97%)
    • Limitazioni danneggiano il consumatore
    • In Italia tutela normativa attraverso il Codice del Consumo
  • 30. DRM
    • Limitazioni di sfruttamento
    • del contenuto digitale
    • Codice del Consumo
    • Art. 130 comma 2
    • In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto
  • 31. DRM
    • Limitazioni di sfruttamento
    • del contenuto digitale
    • Codice del Consumo
    • Art. 130 comma 5
    • Il ripristino di conformità deve essere effettuato entro un congruo termine dalla richiesta e non deve arrecare notevoli inconvenienti al consumatore, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha acquistato il bene
  • 32. DRM
    • Limitazioni di sfruttamento
    • del contenuto digitale
    • Codice del Consumo
    • Art. 132 comma 2
    • Il termine per denunciare al venditore il difetto di conformità in due mesi dalla scoperta del difetto
  • 33. DRM
    • Diritto alla “copia privata”
    • Definizione di “copia privata”
    • La possibilità di fare copia di contenuti protetti legittimamente posseduti per esclusivo uso personale
  • 34. DRM
    • Diritto alla “copia privata”
    • Legge 633/1941
    • Art. 71 Sexies comma 1
    • E’ consentita la riproduzione privata su qualsiasi supporto, effettuata da persona fisica per uso esclusivamente personale, purché senza scopo di lucro e senza fini direttamente e indirettamente commerciali, nel rispetto delle misure tecnologiche di protezione
  • 35. DRM
    • Diritto alla “copia privata”
    • Legge 633/1941 art. 71 Sexies comma 1
    • Inplicitamente si consente la sola copia analogica
    • in quanto le misure tecnologiche di sicurezza sono finalizzate ad impedire la copia digitale
  • 36. DRM
    • Copia digitale
    • Copia identica all’originale
    • Medesima qualità
    • Copia analogica
    • Copia non identica all’originale
    • Qualità inferiore
    • Spesso ottenibili con l’uso di tecnologie obsolete
    Diritto alla “copia privata”
  • 37. DRM
    • Diritto alla “copia privata”
    • Legge 633/1941
    • Art. 71 Sexies comma 4
    • I titolari dei diritti sono tenuti a consentire che, nonostante l’applicazione delle misure tecnologiche di cui all’articolo 102-quater, la persona fisica che abbia acquisito il possesso legittimo del materiale protetto, possa effettuare una copia privata, anche solo analogica, per uso personale, a condizione che tale possibilità non sia in contrasto con lo sfruttamento normale dell’opera o degli altri materiali, e non arrechi ingiustificato pregiudizio ai titolari dei diritti
  • 38. DRM
    • Diritto alla “copia privata”
    • Legge 633/1941 art. 71 Septies
    • “ Equo compenso”
    • Il diritto alla copia privata viene pagato dal consumatore ogni qualvolta si acquistano:
    • Apparati tecnologici per la copia dei contenuti
    • Apparati di registrazione audio video
    • Memorie fisse o trasferibili
  • 39. DRM
    • Prima dei DRM
    • Remunerazione per un diritto soggettivo
    • Dopo i DRM
    • Risarcimento danni preventivo
    Diritto alla “copia privata” Equo Compenso Nokia e Philips hanno chiesto alla Comunità Europea la cancellazione dell’equo compenso
  • 40. DRM
    • Giurisprudenza Comunitaria
    • Sentenze a favore dei titolari del diritto d’autore
    • Corte Suprema Francese (2006)
    • Corte d’Appello di Bruxelles (2005)
  • 41. DRM
    • Attori:
    • Sig. Perquin
    • UFC-Que Choisir
    • (associazione consumatori)
    • Convenuti:
    • Universal Pictures Video
    • Studio Canal
    Diritto alla copia privata Corte Suprema Francese
  • 42. DRM
    • Oggetto:
    • Impossibile fare copia privata del DVD “ Mulholland Drive “
    • Richieste:
    • - Ritiro e rimozione DRM
    • - Risarcimento di € 150 ad acquirente
    • - Ulteriore risarcimento danni per violazioni del diritto dei consumatori
    Diritto alla copia privata Corte Suprema Francese
  • 43. DRM
    • Diritto alla copia privata
    • Corte Suprema Francese
    • 1° Grado e Appello a favore dei consumatori con affermazione del divieto di inserire misure tecnologiche di protezione che violino il diritto alla copia privata
    • Sentenza (28/2/06) a favore dei titolari del diritto d’autore affermando che il diritto alla copia privata deve intendersi una eccezione al diritto d’autore e pertanto non può essere di ostacolo all’introduzione di misure tecnologiche di protezione
  • 44. DRM
    • Giurisprudenza Italiana
    • Nessuna sentenza
    • Esposto dell’A.L.C.E.I. alla Guardia di Finanzia – Nucleo Antifrode Telematica nei confronti di Sony-BMG
    • Diffida ai sensi dell’art.140 del Codice del Consumo da parte di Altroconsumo nei confronti di Sony-BMG e EMI
  • 45. DRM
    • Attori
    • Claudio Barbieri
    • Margherita Duranti
    • Andrea Giacomel
    • Convenuti
    • Sony Pitcures Home Entertainment
    • Buena Vista Home Entertainment
    • Universal Pictures
    Giurisprudenza Italiana Tribunale Civile di Milano
  • 46. DRM
    • Giurisprudenza Italiana
    • Tribunale Civile di Milano
    • Chiesto l’accertamento circa l’utilizzo di DRM su DVD in contrasto con il diritto alla copia privata
    • Le major cinematografiche si difendono ammettendo il limite posto e motivandolo con l’inesistenza ad oggi di tecnologia DRM che consenta la copia privata digitale
    • Procedimento in corso…
  • 47. DRM
    • Giornali quotidiani
    • modello di business
    • quotidiani-economici-usa e getta
    • Editori non realizzavano quotidiano elettronico perché il modello di business è differente
    • NewspaperDirect ha offerto un sistema DRM che ha ricreato modello di business cartaceo
  • 48. DRM
    • “ Non esistono tecnologie buone o cattive, è buono o cattivo l’uso che si fa di esse” (Lawrence Lessig)
  • 49. DRM
    • GRAZIE!!!
    • [email_address]
    • blogs.ugidotnet.org/raider