REALTA’ AUMENTATA
                                  REALTA’
                                  AUMENTATA   Per realtà aumen...
Gg Qq Rr Ss Jj
la bellisima g
    el Kepler




                                                                          ...
QR Code




                                                                                                              ...
colophon & indicie




                                                                il primo FREE PRESS                ...
La Realtà Aumentata
La Realtà Aumentata
La Realtà Aumentata
La Realtà Aumentata
La Realtà Aumentata
La Realtà Aumentata
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

La Realtà Aumentata

2,103

Published on

Presentazione per la tesi di laurea sulla REALTA' AUMENTATA

0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
2,103
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
42
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La Realtà Aumentata

  1. 1. REALTA’ AUMENTATA REALTA’ AUMENTATA Per realtà aumentata si intende un livello di informazioni e immagini, generate da un computer, sovrapposto al livello della realtà e con contenuti ralazionati Facoltà di Architettura all’ambiente circostante. Si prenda in esempio pubblicità inserite nei campi Ludovico Qauroni da calcio, o le linee del fuorigioco, giusto per citarne alcune basilari. Le possibile applicazioni di queste tecnologie stanno investendo tutti i campi Corso di laurea in Disegno del vivere e diveranno familiari nel prossimo futuro. Si trovano applicazioni sui Industriale cellulari, sui desktop domestici; gli operai utilizzano, nel montaggio di parti meccaniche del motore, l’aiuto della realtà aumentata per facilitari i movimenti e le operazioni di assemblaggio. In questa tesi si vuole utilizzare questa tecnologia in campo editoriale, per aumentare i contenuti affrontati tra le pagine della rivista, portando il prodotto editoriale più vicino al prodotto digitale; o meglio, portare il digitale nella realtà fisica di tutti i giorni Candidato Massimiliano Mauro 1159336 gUN’IMMAGINE DAL FILM IRONASSOTIGLIASOGLIA TRA IMMAGINARIO E REALTA’ SI MAN 2. LA SEMPRE PIU’ Relatore Carlo Martino Corelatore Emanuele Tarducci AA 2009/2010 60 61
  2. 2. Gg Qq Rr Ss Jj la bellisima g el Kepler Bodoni Bold FONT / KEPLER La scelta della font è caduta sul Kepler STD light per la composizione del testo. Il Kepler è perfetto per il suo carattere elitario, un pò frivolo, seppur & moderno. Slimbachs, il creatiore di Kepler, cattura lo stile moderno in BODONI maniera umanistica. E ‘elegante e raffinato con un pizzico di proporzione Oldstyle e calligrafico dettaglio che dona calore ed energia. Tra tutta la sua interminabile famiglia è stato scelto il LIGHT, poichè il kepler è un character molto contrastato già in regular, mentre le pagine di MP Magazines vogliono essere leggere ed eterei. Per i titoli è stato scelto un Bauer Bodoni, molto contrastato, e con grazie, in opposizione al light del Kepler. LA REALTA’: IMPAGINAZIONE Durante il tirocinio presso la redazione di Meltin’Pot ho lavorato Kepler sull’impaginazionede loro prodotto editoriale cartaceo, MP MAGAZINE. ABCDEFGHIJKLM MP è uno spin-off universitario, con molti collaboratori, che vive di diverse NOPQRSTUVWXYZ realtà, parla diversi linguaggi, con vari strati all’interno. Realizza eventi come Kepler STD regular, 11/13 “ Corti & Sigarettes “ , festival dei cortometraggi indipendenti, realizza contest abcdefghijklm fotografici, mostre, conferenze. Meltin’Pot significa proprio miscuglio.... nopqrstuvwxyz I temi trattati sulle pagine, e principalmente sul web, spaziano dal’economia 1234567890 all’arte, dal cinema al teatro, recensioni di libri diversi e di differenti generi musicali. Pertanto è difficile identificare precisamente sia il target che la mission, con il rischio di creare una grafica disomogenea e poco caratterizzata, con Gg ABCDEFGHIJKLM difficoltà dell’utente di impersonificarsi. NOPQRSTUVWXYZ Kepler STD thin, 11/13 Qq Serviva una piattaforma comune, qualcosa di universale ma non neutro, abcdefghijklm caratterizzante ma non ghettizzato, una grafica pulita ma comunque nopqrstuvwxyz ricercata. 1234567890 La scelta condivisa con la redazione è stata quindi quella di lavorare Rr completamente sul lettring, gli spazi e i rapporti, il grigio tipografico, le griglie, con un prodotto che sapesse di bibliofilia ma con il sapore di minimalismo e semplicità, adatto chi ama leggere, o chi sfoglia per caso, essendo inoltre MP un free press. Un prodotto originale, ma senza strillare al nuovo e diverso, che lasci spazio ai contenuti e ai significati, piuttosto che alle Ss decorazioni. Aggiungiamo la mancanza di un team grafico, che, con un prodotto troppo complesso, avrebbe portato al caos in redazione. Sin dal brief di progetto si voleva rielaborare qualcosa di tradizionale, unire il nuovo con l’antico, il libro, l’incunabula, creando il gemello eterozigote di quell’ MP news che vive nel web. Jj Aa 62 63
  3. 3. QR Code copertina FREE PRESS High Violet SLASH The National Slash Quando il 4 novembre 2008 Barack Il risultato è un lavoro dai chi- Obama viene proclamato Presi- tarroni gommosi e celestiali ad dente, a Chicago, la sua città, es- alta pressione (picco raggiunto plode la gioia liberatoria della folla nella traccia “Nothing to Say” in che nalmente può lasciarsi alle compagnia di Mr. Shadows degli spalle il periodo buio dell’era Bush. La celebrazione inizia sulle Avenged Sevenfold), senza la profondità che ci si aspettereb- note di “Fake Empire” di e National. Il falso impero descritto be da un professionista come Slash. Già dal primo ascolto si nel pezzo era facilmente assimilabile, in quel contesto, a quello sospetta un’americanata buona per metallari che all’ultimo costruito durante gli otto lunghi anni dell’amministrazione banco disegnano sul diario i tatuaggi da fare appena diventati Bush e faceva pensare che i festeggiamenti fossero più per dire maggiorenni. Ma si preferisce aprire meglio le orecchie. addio a ciò che ci si lasciava alle spalle che per dare il benve- LEONARDO RUMORI nuto al nuovo Presidente. GIUSEPPE PAXIA Wavering Gradiant Contact, Love, Want, Hate Isis Ikonika Non sono un eccelso conoscitore Se “5 Years Of Hyperdub” c’ha in- musicale, la mia scrivania non è segnato qualcosa, è che il dubstep, sommersa di album Kraut-Rock come idioma stilistico capace di e no, non conosco sinceramente identi care un “suono unitario”, quale sia il pensiero di Scaru . ormai ha cessato di esistere. Ciò non toglie che adoro la musica ma soprattutto adoro la mia Niente svenimenti, prego: quelle intuizioni hanno frutti cato musica. Quella di poche band, perlopiù contemporanee e cir- ovunque, folgorando centinaia di miscredenti sulla via di Da- coscritte a determinate scene, nelle quali in questi anni sono masco, e lanciando precisi imput in favore di quel sempiterno riuscito a costruire una dimensione intima nella quali rifu- rimescolamento UK-Bass al quale nemmeno il Flick può oram- giarsi nei momenti più disparati. L’esempio perfetto sono forse ai dare la pace. Wonky è sinonimo di ritorno all’artiglieria 8-bit proprio loro, gli ISIS. vista da una prospettiva. RAFFAELE SAGGIO MATTEO LOSI Il Secondo Tragico Psychofagist of Perversity Gnaw Their Tongues Dopo 5 anni da “Psychofagist”, ed Gnaw eir Tongues è Mories, un uno stuolo di produzioni minori pazzo olandese, iperattivo per nat- (7”, EP, split), al secondo, atteso, ura, esce su Crucial Blast, e non è full length, “Il Secondo Tragico”; tutto dire. evoluzione impressionante di una La sua musica e le sue creazioni proposta musicale che, all’epoca era si valida, ma ancora ac- nascono ed esplodono all’interno di una scatola senza forma erba e n troppo ancorata a stilemi jazz-grind.Nel 2009, gli ne colore. Fondersi in una colata di lava bollente, camminando Psychofagist hanno de nitivamente sciolto le briglie in favore verso un inferno che nemmeno Dante immaginò così truce. di un suono sempre più “free” ed incatalogabile, merito anche Un’orchestra di Satana a tutti gli e etti, alcuni sprazzi di deliri dell’ ingresso in pianta stabile nella formazione di Luca Mai sono incredibilmente reali, un’inesorabile apocalisse, il male (Zu, Black Engine) al sax baritono. che non si può evitare. DANIELA SCHICCI MICHELE POLONIATO The 14’s Soundtrack Qualood Se siete in un bar ordinate un pani- Solo per i lettori di MP l’abum no con la mortadella o un frances- completo dei Qualood scarica- ino con rucola praga salsa cocktail bile tramite questo QR. Siamo gamberetti? Birra o Sangiovese o non siamo buonissimi? superiore in purezza? Insomma se avete un palato esigente in fatto di new beats questo disco dei QualooD ì e 14’s Soundtrackî fa per voi, anche perchÈ con - tiene contributi di tutti i migliori interpreti della specialit‡. Il suono del disco ha una tridimensionalit‡ impressionante. Una miscela di ritmi downtempo e sonorit‡ psichedeliche descrivo- no al meglio questo album. ALESSANDRO LO RUSSO 48 18 60 18 mm scala 1 : 2 copertina LA REALTA’: IMPAGINAZIONE Sono stati predisposti tutti i layout affinchè ci fosse il massimo rrendimento 18 del testo in rapporto alla giustezza, al kerning e al leading. QR - CODE FREE P RESS Le griglie hanno un rigore proporzionale alla pagina. Tali rapporti tornano ulteriormente nel distanziamento dalle immagini. A rompre le griglie note che escondo dai normali allineamenti. I layotu principali sono due colonne da 85 mm e tre da 60 mm. Il layout per l’intervitsa concentra il testo al centro concentrandosi sul dialogo e con immagini che divengono quasi un titolo di testa di ogni pagina, in cui il ritmo della domanda segue quello della risposta con l’alternarsi del roman e del bold. Alcuni QR sono stati inseriti per aumentare i contenuti della rivista con link multimdiali. Ad esempio nella pagina delel recenzioni è possibile accedere al download di un album gratuitamente I QR-CODE permette all’utente di essere indirizzato ad una pagina web con vari contenuti. L’utlizzo di tale teconlogia è largamente utilizzata nel resto del mondo e si sta facendo largo anche in italia attraverso smarphone e Iphone. Al lavoro giornalistico si lega una ricerca di link e contenuti web che possano esaltare l’utente, accrescere l’appetibilità dell’articolo, codivide con altri i propri interessi. 64 65
  4. 4. colophon & indicie il primo FREE PRESS CONTRIBUTORS con realtà diminuita Direttore Editoriale Segretario di redazione Disegnatori Giovanni Manuel Ilaria Tommaso Ranchino Andrea Pergola Fumetto e illustrazioni : Stefano Bucci Scolaro Mauro Porta Co-Direttore In redazione: Tipografia: Tipografia Monti, Via Appia 52, Cisetrna di Nicola Liguori Raffaele Saggio, Ilyhada Garcia Contresa, M. Lynn Woods, Latina Matteo Losi, Gabriele Baldaccini, Alessadro Nolon, Fahad Caporedattori: Faruqui, Mohamed Hassa Kalif, Nurit Roded, Heidi Fisher, Questo periodico è registrato come testata giornalistica Edoardo Iervolino (musica) Giacomo Nervegna, Alessandro Pangallo, Sebastian Meltin’Pot - testata giornalistica mensile. Valentina Vivona (planet) Godart, Saiyora Ismailova, Nunziata Messina, Carlo Mauro, Autorizzazione tribunale civile di Roma n° 493/2006 del Valerio Celletti (cultura) Manuel Mauro, Valerio Pettinari, Giovanni Scolaro, Giulia 29/12/2006 - propietà ed editore: A.C. MELTIN’POT Sede In fuga dalla propria patria sicula , ora mi trovo Una persona non sceglie di essere un supere- Non sono mai riuscita a metter due parole in Tommaso Ranchino (cinema) Gip, Francesco Ferrara, Marta Segoloni, Ilaria Porta, Ste- legale: Via Taurinova, 64- 00178 Roma a Milano per un master in Multimedia Design roe sono gli altri ad affidarli questo compito. fila di italiano su un pezzo di carta, fintanto Valentino Catricalà (underground) fano Bucci, Angelo Sante Panico, Claudia Padoan, presso il NABA. Dopo tutte le ore passata a Io ho fatto finta di nulla e ho cambiato nick. che non ho scoperto l’esistenza di word. Pietro Salvatori (quella sporca dozzina) Luca Simone, Federico Bisozzi. email: redazione.mp@gmail.com sperare di essere una rock strar piena di groopie Ora vivo sotto false spoglie per essere me Ho capito che il mio problema non era la penna ho scoperto che la mai vera vocazione è stesso, per bere birra in santa pace, godermi o la carta, ma la mia bruttissima calligrafia. essere nerd e sfigato. Per questo con- il divano e la playstation. Superato questo problema ho iniziato a tribuisco a MP, è veramente trendy quanto Se svelate la mia identità a qualcuno vi spar- premere tasti l’uno dopo l’altro e oggi i calzini di spugna. ticello con la forza del pensiero! lo faccio per lavoro. Ma mica mi pagano. INTERVISTA A MICHELE BOLDRIN.......................................................... 5 Lorenzo Federico Andrea Koene Bisozzi Pergola FIBONACCI E LA RIVOLUZION FINANZIARIA........................................... 9 UN MARE CHE NON C E’............................................................................ 11 ROBERT DOWNEY Jr. : LE CADUTE I SUCCESSI...................................... 13 Sono l’ultimo della stirpe dei Koene, ma nes- Le miei ricerche sonore iniziano fin da pic- Giornalista pubblicista, è Segretario Gen- JAMES CAMERON....................................................................................... 17 suno ha fatto mai un film o un documentario colo e continuano con ogni strumento dis- erale delle testate MP News e MP Magazine su di me e la mia vita. Dato tutto questo dis- ponibile e immaginabile , digitale o ana- dal 2007. E’ stato Responsabile della Fotogra- interesse ho deciso di scrivere io degli altri, logico. Produco colonne sonore e suonerie fia ed Art Director delle due testate. Attual- INCONTRO CON MICHA WALD.................................................................. 21 per ripicca, finchè Herzog non si deciderà a per cellullari. Non ho mai preso una lezione di mente è responsabile di Through the {Lens}, fare un documentario sull’estasi dei Koene. musica, credo più nel sentire che nel sapere, galleria fotografica di ricerca ed esposizione Amo Balzac, Flaubert e chatto con permanente e di Maybephoto, i photocontest IL SEGRETO DI MARYL STREEP............................................................... 23 Robert Milles quando mi annoio. di MP News. SILVIA JESSICA PARKER........................................................................... 29 BEIRUT........................................................................................................ 31 Alfredo Claudia Stefano Chirizzi Padoan Bucci CASILINO 900............................................................................................ 33 ILLUSTRAZIONI DI SLASH TRASH AND FISH......................................... 47 Fino all’età di cinque anni ha impiegato Claudia Padoan nasce a Roma nel 1983. Laureato in Economia dei Mercati Finan- tutte le sue forze per nascondere al mondo Nel 2002 si iscrive al corso di Scultura ziari, sono uno studente attualmente impeg- l’uomo pipistrello, il suo alter ego. E’ attual- all’Accademia di Belle Arti di Firenze, nato in un Msc in Finance presso l’Università mente impegnato nel tentativo di toccare il nel 2003 prosegue i suoi studi in Scultura di Tor Vergata. Appassionato di econo- cuore di qualcuno attraverso il visual mer- all’Accademia di Belle Arti di Roma. Nel mia, in particolare di finanza quantitativa. chandising. Per il futuro tra i buoni prop- 2006 frequenta la Facultad de Bellas Artes, Tra le cose a cui non potrei mai rinun- ositi c’è l’addestramento ninja di Carolina, Universidad Politecnico de San Carlo, Va- ciare, la Coca-Cola light, i film di Ver- la nipotina unenne. lencia (Spagna), approfondendo un per- done, l’A.S. Roma, il calciotto e gli Oasis. corso performativo già iniziato nel 2005. Non so perchè MP mi ha chiesto di farli le illustrazioni per questo mese.... *MP magazines non sarà responasabile dell’uso improprio della rivista per atti di terrorismo, aeroplanini scadenti, o barchette titanic-che. 18 60 20 60 6 60 18 colophon & indicie scala 1 : 2 mm mm scala 1 : 2 cotributors 20 20 CONTRIBUTORS BAUER BODONI STD, BOLD, 24 24 corpo 13/15,6 Dire ttore Editoriale Disegnat ori Luca Manuel Saiyora Fumetto e illustra zioni : Stefan o Bucc i Tommas o Ranchino Mauro Ismailova Co -D iret tore 30 Nicola Liguori Questo periodi co è registrat o come testata giornalistica Capore dattori: Meltin ’Pot - testata giornalistica mensile . Edoard o Iervolin o (music a) Auto rizz azione tribunale civil e di Roma n° 4 93/2 00 6 del Valentin a Vivona (plan et) 29/12/ 2006 - propi età ed editore : A.C. MELTIN’ POT Sede Valeri o Cellet ti (cultur a) legale : Via Taurin ova, 64- 00178 Roma Tommas o Ranchino (cinema ) emai l: redazione .mp@gmail. com Valentin o Catr ical à (undergrou nd) 5 Pietro Salvatori (quella sporc a dozzina) When Stefan Sagmeister was invited to de- When Stefan Sagmeister was invited to de- When Stefan Sagmeister was invited to de- Se gretar io di re dazion e Andr ea Pergola sign the poster for an AIGA lecture he was sign the poster for an AIGA lecture he was sign the poster for an AIGA lecture he was 110 giving on the campus at Cranbrook near giving on the campus at Cranbrook near giving on the campus at Cranbrook near In red azione : 33 Valentin a Arie te, Pi etro Salvatori , Claudi o Forza, Leonard o Detroit, he asked his assistant to carve Detroit, he asked his assistant to carve Detroit, he asked his assistant to carve Brindell i, Massimo Andreon i, Angel a di Matteo, Federic o the details on to his torso with an X-acto the details on to his torso with an X-acto the details on to his torso with an X-acto Romagnoli, Alesaandr a Paolicelli , Raffaele Saggi o, Ilyhada Garc ia Contresa, M. Lynn Woods , Matteo Losi, Gabriel e knife and photographed the result. Sun- knife and photographed the result. Sun- knife and photographed the result. Sun- Baldaccini , Alessadr o Nolo n, Fahad Faruqui , Mohame d ning himself on a beach the following sum- ning himself on a beach the following sum- ning himself on a beach the following sum- Hassa Kali f, Nurit Roded , Heid i Fisher , Giac omo Nervegna , Alessandro Pangall o, Sebastia n Goda rt , Saiyor a Ismail ova. mer, Sagmeister noticed traces of the post- mer, Sagmeister noticed traces of the post- mer, Sagmeister noticed traces of the post- 10 Marco Federico Andrea Fagnocchi Bisozzi Pergola 30 INTE RVISTA A MICHELE BOLDRI N 7 5 When Stefan Sagmeister was invited to de- When Stefan Sagmeister was invited to de- Giornalista pubblicista, è Segretario Gen- FIBO NACCI E LA RI VOLUZION FI NANZIARI A 8 sign the poster for an AIGA lecture he was sign the poster for an AIGA lecture he was erale delle testate MP News e MP Magazine giving on the campus at Cranbrook near giving on the campus at Cranbrook near dal 2007. E’ stato Responsabile della Fotogra- BAUER BODONI Detroit, he asked his assistant to carve Detroit, he asked his assistant to carve - 33 UN MARE CHE NON C E’ 10 STD, BOLD, the details on to his torso with an X-acto knife and photographed the result. Sun- the details on to his torso with an X-acto knife and photographed the result. Sun- corpo 10/14 ROBERT DOWNEY Jr . : LE CADUTE I SUCCESS I 11 ning himself on a beach the following sum- mer, Sagmeister noticed traces of the post- ning himself on a beach the following sum- mer, Sagmeister noticed traces of the post- permanente e di Maybephoto, i photocontest di MP News. JAMES CAMERON 13 10 INCONT RO CON MICHA WALD 14 Alfredo Claudia Francesco BAUER BODONI Chirizzi Padoan Formica STD, BOLD, 30 IL SEGRE TO DI MAR YL STREE P 15 corpo 13/15,6 SILVIA JESSI CA PARKER 17 5 BEIRUT 18 Claudia Padoan nasce a Roma nel 1983. Laureato in Economia dei Mercati Finan- KEPLER STD, le sue forze per nascondere al mondo l’uomo Nel 2002 si iscrive al corso di Scultura ziari, sono uno studente attualmente impeg- CASILINO 90 0 20 pipistrello, il suo alter ego. E’ attualmente all’Accademia di Belle Arti di Firenze, nato in un Msc in Finance presso l’Università impegnato nel tentativo di toccare il cuore nel 2003 prosegue i suoi studi in Scultura di Tor Vergata. Appassionato di econo- LIGHT, 33 di qualcuno attraverso il visual merchan- a l l ’Ac c a dem i a d i B el le A r t i d i Rom a . Nel dising. Peril futuro tra i buoni propositi 2006 frequenta la Facultad de Bellas Artes, Tra le cose a cui non potrei mai rinun- corpo 9/10,8 c’è l’addestramento ninja di Carolina, la Universidad Politecnico de San Carlo, Va- - nipotina unenne. lencia (Spagna), approfondendo un per- done, l’A.S. Roma, il calciotto e gli Oasis. corso performativo già iniziato nel 2005. 32 66 67
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×