Ipotesi di posizionamento itineriamo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Ipotesi di posizionamento itineriamo

on

  • 368 views

 

Statistics

Views

Total Views
368
Views on SlideShare
368
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Ipotesi di posizionamento itineriamo Ipotesi di posizionamento itineriamo Presentation Transcript

  • Itineriamo.com Le più belle mete turistico culturali d’Europa in un click Un’ipotesi di posizionamento
  • L’obiettivo L’Obiettivo è un trovare un posizionamento distintivo per far emergere in modo duraturo il portale in un mercato composto di migliaia di siti che propongono servizi turistici
  • La matrice SWOT per Itineriamo Punti di forza Punti di debolezza -  Soluzione tecnologica innovativa e qualitativa a costi accessibili -  Brand nuovo -  Portafoglio d’offerta che privilegia l’impatto estetico ed -  Rete commerciale da sviluppare emozionale rispetto alle altre iniziative presenti nel settore -  Risorse di comunicazione limitate -  Esperienza pluriennale nel settore delle immagini VR Poca conoscenza di: -  Rete potenziale di fotografi per tutto il territorio nazionale -  settore turistico e delle sue dinamiche -  Expertise di vendita -  gestione di un portale web di questo tipo -  modalità di gestione di una community -  sviluppo di contenuti editoriali -  Mercato turistico internazionale potenzialmente interessante e -  Il mercato è ricco di interlocutori e iniziative web oggi ancora poco gestito in Italia nel settore turistico -  Sfruttare la voglia e desiderio di partner nazionali e internazionali -  Rischio di rimanere limitati in una nicchia di di promuovere il paese e le sue strutture mercato e legati troppo alle immagini vr, ne -  Diventare partner di tour operator internazionali consegue la necessità di trovare elementi distintivi di -  Non ci sono Portali di promozione turistica di riferimento nel più lunga durata nostro paese, l’esperienza italia.it è ancora in sviluppo.Questa -  L’iniziativa Italia.it, al momento in start up, vacanza può lasciare spazi e allo stesso tempo il suo lancio può potrebbe potenzialmente diventare una best practice creare luce sul mercato per tutti gli operatori. nel settore, tra le sue caratteristiche spazi -  Il portale italia.it propone spazi pubblicitari per le strutture promozionai gratuiti alle strutture gratuitamente ma non tutti sono interessati -  Non ci sono portali che puntano sulla customer experience e la qualità delle immagini -  Città d’arte oggi poco coperte sul web in termini di comunicazione -  L’idea degli itinerari è ancora poco esplorata -  Utilizzare la rete commerciale sul territorio per mettersi in ascolto della clientela e sviluppare servizi che lo fidelizzano Opportunità Minacce View slide
  • La matrice di posizionamento La modalità di lettura descrizione Itineriamo la caratteristica distintiva/ la mission Promozione o vendita Promozione del portale l’ampiezza dell’offerta a disposizione Ampia o bassa gamma di servizi: un Avendo come cliente principale degli attori del mercato del turismo mix di strumenti messo a disposizione l’erogatore di servizi è necessario del cliente erogatore per promuoversi provvedere a implementare un sul web bouquet abbastanza ampio di servizi l’ampiezza dei servizi a disposizione Ampia o bassa gamma di servizi: un Importante avere strumenti di della community, il web 2.0, i nuovi mix di strumenti messo a disposizione fidelizzazione per il visitatore che lo strumenti di fidelizzazione del visitatore per indurlo a visitare il invitano a tornare, ma senza farne un sito con continuità, partecipare con carattere distintivo. Già presenti tanti contenuti, sviluppare il passaparola sul mercato, richiedono risorse umane non indifferenti per la gestione e al moderazione il target del portale Diverse possibilità, limitiamoci a Focus su mkt internazionale, ma caratterizzare per mkt italiano o senza tralasciare quello italiano internazionale Il layout del portale, il carattere Sono presenti soprattutto portali Sfruttare le nostre caratteristiche estetico ricchi di informazioni e con layout (immagini vr, etc.) per fare un portale ricchi di informazioni che si distingua per aspetto estetico e puntando sulla consumer experience View slide
  • Quale ipotesi di posizionamento •  Presentarsi come la vetrina dell’Italia all’estero con l’obiettivo di far conoscere il paese in modo innovativo, incentivare le visite dal’estero e ridurre il gap tra richieste e prenotazioni.  Itineriamo deve diventare la bandiera del made in Italy all’estero  Itineriamo è dotato di strumenti di presentazione innovativi e di qualità  Itineriamo è uno strumento di presentazione senza eguali in Europa •  Partendo da questo presupposto, cercare accordi e patrocini con enti pubblici e privati del settore. Ad esempio Mibac o FAI, per:   raggiungere una notorietà sul mkt con maggiore rapidità   sfruttare la loro notorietà per avere maggiori opportunità di comunicazione e visibilità tra gli operatori nazionali ed internazionali   essere validati nel contatto con enti pubblici e privati per lo shooting; con il cliente finale per il contatto commerciale ed il visitatore del sito   fare leva sulle loro attività di comunicazione in termini di cobranding e comarketing   utilizzare i loro canali per sviluppare contenuti editoriali sempre aggiornati
  • Quale ipotesi di posizionamento - Sviluppare un portale “customer experienced”: le immagini vr devono essere accompagnate da testi ad hoc che esaltino le immagini e stimolino la curiosità; ed anche contenuti multimediali (ad esempio di sottofondo). Entrare in contatto con il portale Itineriamo deve diventare un’esperienza che convinca a ritornare e a creare passaparola. -  Aprire partnership con tour operator internazionali interessati a mostrare il nostro paese ai clienti per favorire la vendita dei pacchetti, consentendoci di moltiplicare il nostro link con vantaggi per il posizionamento nei motori di ricerca -  Attivare un ampio portafoglio di strumenti di servizio del cliente (non solo la brochure sfogliante o immagini vr ma anche buzz marketing, possibilità di traduzioni, etc.). Affinchè il metro di valutazione del cliente non si limiti al numero delle visite al portale o gli accessi ed i contatti al suo spazio web -  Attivare un portafoglio di strumenti di fidelizzazione verso il visitatore (newsletter e blog, possibilità di lasciare commenti) in più lingue per incentivare il traffico sul portale -  Sviluppare una comunicazione attraverso azioni di PR, blog, news, etc.
  • Una best practice? Il posizionamento di Italia.it Rivolta alla creazione di community: verso Attraverso la strategia di alta posizionamento descritta nella loro presentazione il navigatore bassa bassa alta Livello dell’offerta dei servizi verso il cliente struttura
  • Itineriamo rispetto Arounder e italia.it Rivolta alla creazione di community: verso Contenuti editoriali e multimediali dovrebbero aumentare la user experience del portale alta Newsletter, blog ci consentiranno di fidelizzare ancor più la clientela il navigatore Abbiamo già proposto introduzione di nuovi servizi che ci posizioneranno più a dx di arounder: itinerari, altri servizi bassa bassa alta Livello dell’offerta dei servizi verso il cliente struttura
  • Selling proposition al mercato Per il nostro Cliente, investire in Itineriamo significa scegliere un portale -  con un posizionamento innovativo ed unico nel panorama internazionale del turismo -  che privilegia un target internazionale - che ha un profilo istituzionale elevato per i partner che lo patrocinano -  in grado di distinguersi per il livello qualitativo nelle immagini, i contenuti editoriali e multimediali che innalzano l’immagine delle strutture recettive presenti. Le sue caratteristiche empatiche lo rendono diverso dal resto del mkt - che si differenzia dalla normale offerta promozionale su cui le strutture possono avere fino ad oggi investito, quindi complementare e non in conflitto -  che predilige una clientela dotata di enormi opportunità in termini economici