• Save
Social Media Marketing (terza parte)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Social Media Marketing (terza parte)

on

  • 646 views

Terza parte del seminario sul Social Media Marketing (tenuto a Pisa per STL il 5 maggio 2012)

Terza parte del seminario sul Social Media Marketing (tenuto a Pisa per STL il 5 maggio 2012)

Statistics

Views

Total Views
646
Views on SlideShare
591
Embed Views
55

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 55

http://campus.oneclicktotrain.com 55

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Social Media Marketing (terza parte) Social Media Marketing (terza parte) Presentation Transcript

  • social media marketing (farsi) conoscere in rete (terza parte) un seminario di andrea spila
  • linkedin
  • linkedin è un pub (o un club)• per incontrarsi dopo il lavoro• si parla (soprattutto) di lavoro• relax e networking• si conoscono colleghi/e• si fa networking• si gioca• si impara
  • cura il profilo! è un altro sito web!
  • cura il profilo! è un altro sito web!
  • Risposte
  • Risposte
  • Aggiornamenti
  • Lavoro
  • Lavoro
  • Aziende
  • Aziende
  • Gruppi
  • LinkedIn Ads
  • linkedin: consigli in breve• aggiungi contatti ogni giorno se puoi• usa le potenti funzioni di ricerca• trova le persone che contano per il mail marketing• fatti vedere dai potenziali clienti nei gruppi e nella sezione risposte• non trascurare l’opportunità della pubblicità a pagamento ricorda: linkedin è il pub dove puoi incontrare i colleghi che ti presenteranno a interessanti clienti potenziali
  • twitter
  • twitter è un mercato• persone conosciute e sconosciute• incontri brevi• conversazioni rapide• scambio di informazioni• un souk
  • qualche consiglio per cominciare• Scegli un centinaio di contatti per iniziare: persone che apprezzi, blogger che stimi, persone con interessi simili ai tuoi• Usa Twitter ogni giorno per quattro settimane, anche se lo usi solo per cinque minuti al giorno• Partecipa e dì qualcosa, qualsiasi cosa• Fatti coinvolgere dalla conversazione• Impara il linguaggio di (@, DM, #, hashtags, RT)• Usa un client twitter se possibile al posto dell’interfaccia web• Ricordati che è facile che gli altri possano interpretare male ciò che scrivi
  • regole e usanze del mondo TwitterLa tua identitàIl nome (Twitter handle) es. @andreaspilaMeglio senza underscore o numeri!L’avatar è piccolo: scegliere foto o logo adattiBio: è fondamentale e hai solo 160 caratteri
  • regole e usanze del mondo TwitterConversazionil’handle si usa per rispondere a qualcunoè importante rispondere e non solo pubblicareil retweet (RT) si usa così:RT @nomeutente: Testo originale (eventuale commento)Conviene lasciare una ventina di caratteri liberi perfacilitare i retweet!A volte si può aggiungere (Pls RT), ma non sempre
  • regole e usanze del mondo TwitterHashtag (#)Servono a collegare idee e conversazioniSi usano anche nella Search per trovare leconversazioniMolto usati in conferenze, campagne e per lechat in giorni e orari definiti
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • qualche statistica sul CTR (Zarrella)Oltre ai RT è importante il clickthrough rate (CTR) ossia lapercentuale di clic ottenuti quando si pubblica un link in un tweet
  • 10 idee e consigli utili (su 50)1. Crea liste per seguire le persone che ti interessano di più.2. Fai il retweet dei tweet migliori pubblicati dagli altri (Sharing is caring).3. Molte @risposte indicano molta umanità/coinvolgimento.4. I tweet automatici sono meno interessanti di quelli umani.5. Invita i clienti su Twitter e cerca di interessarli.6. Va bene scrivere un tweet sull’articolo del tuo blog, ma prova a fare una domanda per invitare le persone a leggere l’articolo.7. I tweet che ci indirizzano a fotografie e/o video e/o musica, ecc. ci offrono una migliore esperienza.8. Pensa a Twitter come una guida a ciò che ritieni interessante. Probabilmente molte di queste cose sono fuori da Twitter.9. Fare domande su Twitter ti permette di ottenere molti commenti e opinioni utili per i tuoi articoli sul blog.10. Inizia a pensare con 120 caratteri (ricordi? risparmiane 20).Chris Brogan, 50 Power Twitter Tips
  • in sintesi«Twitter brings great minds together, and givesyou daily opportunities to learn (if you look for it,and/or if you follow the right folks)».Chris Brogan, 50 Ideas on Using Twitter for Business
  • rainy london translations on twitter«I apply a method that uses a mix of personal andprofessional content, paying specific attention to RTs andengage other followers/followed people in conversations,commenting on my/their activity. I usually greet people atthe beginning/end of my day and ask questionseverybody can answer. I use Italian sometimes but mymain lingua franca is English. I extensively RT and postvideos or pictures, mostly related to languages andtranslation but the odd funny or cool ones are always aplus, adding to the personal flair of the accounts».Valeria Aliperta, personal communication
  • non dimentichiamo twitter search!
  • Per scrivere su twitter dobbiamo apprendereuna nuova lingua. È una bella sfida no?Prima apriamo il nostro account.
  • A proposito di sfide, scegliamo un hashtagdi un trending topic, scriviamo un tweet ecerchiamo di ottenere un RT
  • twitter: consigli in breve• cura la tua identità• impara bene la sintassi e le usanze• descrivi bene i tuoi link (parole chiave!)• 120 caratteri!• prova a usare il search per ricerche mirate (anche su di te!) ricorda: twitter è un mercato internazionale dove potresti fare incontri sorprendenti e inaspettati