Comunicare il bilancio sociale
e ambientale
IL BILANCIO SOCIALE E AMBIENTALE
COME È FATTO?
È generalmente composto da 5 aree principali:
1. Missione
2. Risorse
3. Attività
4. Risultati
5. Impatti
Sta...
A COSA SERVE?
Il bilancio sociale e ambientale è uno strumento utile
per:
﹥Raccontare l’organizzazione (rendicontare)
﹥Com...
A COSA SERVE?
Il bilancio sociale e ambientale è uno strumento utile
per:
﹥Raccontare l’organizzazione (rendicontare)
﹥Com...
COMUNICARE IL BILANCIO
Esistono diversi strumenti per far vivere il bilancio e
dialogare con gli stakeholders
Publishing
Infografiche
INFOGRAFICHE
Raccontare i dati con un’anima
﹥ Facilitano la comprensione
di dati e processi
organizzativi
﹥ Immergono l’in...
Stakeholder Forum
STAKEHOLDER FORUM
Il bilancio prende vita
﹥ Agevola il confronto con i
propri stakeholders.
﹥ Può avvenire sia durante
che...
Facilitazione grafica
FACILITAZIONE GRAFICA
Visualizzare il dialogo con gli stakeholders
﹥ È un processo interattivo
che coinvolge gli
stakehold...
WEBSITE (HTML5)
Un canale dedicato alla CSR polivalente per target e
contenuti
﹥ In genere ha una struttura
differente dal...
WEBSITE
Website in Flash
﹥ Ampia potenzialità visiva.
﹥ Non c’è bisogno di un web
developer per lo sviluppo.
WEBSITE
Website in Flash
﹥ Ampia potenzialità visiva.
﹥ Non c’è bisogno di un web
developer per lo sviluppo,
﹥ Non contrib...
Tablet
TABLET
Dati con un’anima
STORYTELLING INTERACTION
Narrazione Esplorazione
+
TABLET
Dati con un’anima
﹥ Elevato grado di
coinvolgimento.
﹥ Infografiche interattive per
raccontare le attività
svolte, ...
TABLET
CGIL Lombardia Social Report 2010 – iPad
app
TABLET
CGIL Lombardia Social Report 2011 – iPad
app
info@coppalandini.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

C+L Comunicare il Bilancio Sociale e Ambientale

494 views

Published on

Come comunicare il maniera efficace il bilancio sociale e ambientale tramite infografiche, sito web, stakeholder forum e tablet.

Published in: Design
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
494
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

C+L Comunicare il Bilancio Sociale e Ambientale

  1. 1. Comunicare il bilancio sociale e ambientale
  2. 2. IL BILANCIO SOCIALE E AMBIENTALE
  3. 3. COME È FATTO? È generalmente composto da 5 aree principali: 1. Missione 2. Risorse 3. Attività 4. Risultati 5. Impatti Standard di rendicontazione
  4. 4. A COSA SERVE? Il bilancio sociale e ambientale è uno strumento utile per: ﹥Raccontare l’organizzazione (rendicontare) ﹥Comunicare gli impatti del proprio lavoro in termini economici, ambientali e sociali ﹥Sviluppare coerenza
  5. 5. A COSA SERVE? Il bilancio sociale e ambientale è uno strumento utile per: ﹥Raccontare l’organizzazione (rendicontare) ﹥Comunicare gli impatti del proprio lavoro in termini economici, ambientali e sociali ﹥Sviluppare coerenza ﹥Non deve finire in un cassetto ﹥E’ la base per gestire le relazioni con gli stakeholders
  6. 6. COMUNICARE IL BILANCIO Esistono diversi strumenti per far vivere il bilancio e dialogare con gli stakeholders
  7. 7. Publishing
  8. 8. Infografiche
  9. 9. INFOGRAFICHE Raccontare i dati con un’anima ﹥ Facilitano la comprensione di dati e processi organizzativi ﹥ Immergono l’interlocutore nel bilancio ﹥ Trasformano i dati in un racconto ﹥ Rafforzano la brand identity
  10. 10. Stakeholder Forum
  11. 11. STAKEHOLDER FORUM Il bilancio prende vita ﹥ Agevola il confronto con i propri stakeholders. ﹥ Può avvenire sia durante che alla fine del processo di rendicontazione. ﹥ F unziona bene come strumento di presentazione del bilancio. ﹥ Serve per tirare le fila del lavoro svolto, stringere partnership e comunicare i prossimi obiettivi.
  12. 12. Facilitazione grafica
  13. 13. FACILITAZIONE GRAFICA Visualizzare il dialogo con gli stakeholders ﹥ È un processo interattivo che coinvolge gli stakeholders che prendono parte ad un incontro. ﹥ È uno strumento di restituzione di quanto emerso durante la discussione. ﹥ È un output per la comunicazione interna. ﹥ È un contenuto con elevato hype per la comunicazione e la condivisione esterna.
  14. 14. WEBSITE (HTML5) Un canale dedicato alla CSR polivalente per target e contenuti ﹥ In genere ha una struttura differente dal sito dell’azienda. ﹥ Le diverse aree del bilancio diventano le sezioni del micro-sito. ﹥ Elevate possibilità di engagement, dentro al sito e tramite i social network. ﹥ È più efficace se arricchito di contenuti multimediali (es. video). ﹥ Contenuto scaricabili per essere consultati diversamenete (es. pdf).
  15. 15. WEBSITE Website in Flash ﹥ Ampia potenzialità visiva. ﹥ Non c’è bisogno di un web developer per lo sviluppo.
  16. 16. WEBSITE Website in Flash ﹥ Ampia potenzialità visiva. ﹥ Non c’è bisogno di un web developer per lo sviluppo, ﹥ Non contribuisce all’indicizzazione del contenuto: per i motori di ricerca è un video. ﹥ Sempre meno supportato nel web. ﹥ Non è visibile tramite smartphone e tablet iOS Apple (anche Android ha annunciato che non supporterà più Flash).
  17. 17. Tablet
  18. 18. TABLET Dati con un’anima STORYTELLING INTERACTION Narrazione Esplorazione +
  19. 19. TABLET Dati con un’anima ﹥ Elevato grado di coinvolgimento. ﹥ Infografiche interattive per raccontare le attività svolte, i flussi e i processi. ﹥ Per sfruttarne appieno le potenzialità devono essere app native (non PDF reader o webapp). ﹥ Risparmio di carta. ﹥ La loro diffusione è cresciuta del 69,8% rispetto al 2012*. *Analisi di mercato Gartner (2013). Per maggiori informazioni
  20. 20. TABLET CGIL Lombardia Social Report 2010 – iPad app
  21. 21. TABLET CGIL Lombardia Social Report 2011 – iPad app
  22. 22. info@coppalandini.com

×