I-AM Association 1p-1uid
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

I-AM Association 1p-1uid

on

  • 302 views

 

Statistics

Views

Total Views
302
Views on SlideShare
301
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 1

https://twitter.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

I-AM Association 1p-1uid I-AM Association 1p-1uid Presentation Transcript

  • Una persona, ununica identità digitaleI-AM Association Un approccio "Open Community" alla sicurezza agendadigitale.org – Milano, 21/03/2011 Andrea Caccia Vito Umberto Vavalli
  • I-AM AssociationCollocazione nella DAE• Primo pilastro (Mercato unico digitale)• Dal paragrafo 2.1.2 “Semplificare le transazioni online e transfrontaliere”: “Le tecnologie relative allidentità elettronica” dovrebbero “assicurare linteroperabilità sulla base di standard e piattaforme di sviluppo aperte”
  • I-AM AssociationI-AM:Identity Authentication Model• Accedere a tutti i servizi con ununica credenziale: la propria identità!• Ciascuno si presenta a tutti i servizi con la propria credenziale, chi eroga il servizio deve adattarsi, non il contrario!• I provider aderenti al circuito riconoscono mutuamente tutti gli utenti dotati di credenziali I-AM
  • I-AM AssociationArchitettura
  • I-AM AssociationRiconoscimento• È una delle fasi più costose di un progetto di Identity management• Soluzione: utilizzo delle Carte d’Identità Elettroniche (...!) e delle carte Regionali (CIE/CNS)• In Europa? È lo stesso, vedi http://www.eid-stork.eu
  • I-AM AssociationAutenticazione forte1. Generatore OTP su smartphone (2 factors)2. Inserimento credenziale su sito web:
  • I-AM Association NETWORK ECONOMICS e creazione di nuovo valoreLegge di Sarnoff (broadcasting)‫‏‬ Valore = a • N (andamento lineare)‫‏‬Legge di Metcalfe (telco, fax,...)‫‏‬ Valore = a • N2 (andamento parabolico)‫‏‬Legge di Reed (Community*)‫‏‬ Valore = a • 2N (andamento esponenziale)‫‏‬ N è il numero di operatori o di nodi interconnessi (*) caratterizzate da condivisione di interessi, obiettivi, regole, senso di appartenenza ( Social network).
  • I-AM Association Lezione dalla legge di Reed• La ricerca del maggior valore porta alla formazione di community• Questo porta alla crescita esponenziale di connessioni, e queste richiedono autenticazione ma oggi ogni provider ha un proprio sistema specifico col quale i suoi utenti si identificano• Cresce esponenzialmente anche l’insoddisfazione degli utilizzatori! (molte password da ricordare, comportamenti poco sicuri...)
  • I-AM AssociationLa risposta OPEN3 di I-AM• Open Source: la piattaforma (coi sorgenti) è disponibile gratuitamente a chiunque rispetti le regole del circuito• Open Standard: sono indispensabili in quanto abilitano l’innesco della legge di Reed (NO lock-in!)• Open Community: è la comunità che ha a cuore la propria sicurezza e il circuito fornisce gli strumenti per vigilare sul rispetto delle regole
  • I-AM AssociationL’Associazione• Il sito http://www.i-am-association.org• È un’associazione di persone fisiche• Nata con l’apporto iniziale di risorse di:• Presto disponibili a tutti FORUM e WIKI per la I-AM Community: Stay tuned!
  • Grazie dell’attenzioneI-AM Association info@i-am-association.org