BlogLab
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

BlogLab

on

  • 5,589 views

Slide per l'incontro BlogLab del 28 maggio 2008

Slide per l'incontro BlogLab del 28 maggio 2008

Statistics

Views

Total Views
5,589
Views on SlideShare
5,220
Embed Views
369

Actions

Likes
6
Downloads
15
Comments
1

5 Embeds 369

http://www.andreabeggi.net 363
http://www.linkedin.com 3
http://www.netvibes.com 1
http://feeds.feedburner.com 1
http://www.slideshare.net 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

BlogLab BlogLab Presentation Transcript

  • L’agorà digitale dal volto umano BlogLab Savona, 28 maggio 2008 Andrea Beggi www.andreabeggi.net
  • Cos’è un blog?
  • Cosa non è un blog?
    • Non esiste una definizione univoca: ciascuno ha la sua.
    • Non è (solo) contenuti.
    • Non è il contenitore.
    • Non è tecnologia.
  • Quindi?
  • I blog sono persone.
  • I blog sono relazioni e conversazioni.
  • Io ho un blog, come partecipo?
    • Sforzati di far emergere la tua voce dal rumore di fondo.
    • Dai ai lettori la possibilità di leggere i tuoi post nel modo che preferiscono.
    • Arricchisci il blog con strumenti che facilitino la diffusione dei tuoi contenuti.
  • Chi emerge?
    • Passione.
    • Chiarezza e coerenza di obiettivi.
    • Affronta un numero limitato di argomenti.
    • Poche “foto del gatto”.
  • Io sono un’azienda: come partecipo?
    • Fai parlare la tua gente.
    • No “markettese”.
    • Ascolta le persone.
    • Aspettati e accetta le critiche.
    • Non dire bugie.
    • Padroneggia il mezzo.
    • Cerca, riconosci e gratifica i tuoi evangelist.
  • Alcuni consigli
    • Stai attento ai post troppo lunghi: i tuoi lettori ti regalano attenzione.
    • Linka meticolosamente.
    • Pondera i titoli.
    • Un post, un argomento.
  • Altri consigli
    • Tipografia ordinata.
    • Template semplice.
    • Cura l’ortografia.
    • Usa i tag (e la folksonomy).
    • I feed!
  • Taggare i post
    • I tag sono brevi “parole chiave” che definiscono l’oggetto del post.
    • Il tagging è una pratica molto diffusa che permette di rendere il contenuto più facilmente indicizzabile, trovabile, aggregabile e riutilizzabile.
    • Ragiona sempre con una logica “condivisibile”.
  • I Feed
    • I feed sono estremamente importanti:
    • vanno curati e arricchiti.
  • Migliorare i feed: Feedburner
    • E’ gratuito.
    • Multiformato e facile da capire per i lettori meno esperti.
    • Facilita l'integrazione (mash up) dei contenuti da diverse piattaforme sociali (Flickr, Delicious).
    • Consente di monitorare l'utilizzo che viene fatto dei nostri feed e di sapere quanti ci leggono.
    • Cambiando piattaforma non si perdono lettori.
  • Cosa fa Feedburner?
    • Analizza i feed, la loro popolarità e monitora il loro utilizzo.
    • Li arrichisce di funzionalità.
    • Fornisce strumenti per facilitarne la diffusione.
    www.feedburner.com
  • E dopo?
    • Blogroll curato.
    • Passa ad un dominio self-hosted.
    • Utilizza WordPress.org.
    • Cura i dettagli: permalink, template, validazione, ecc ecc.
    • Utilizza i tool per socializzare i post.
    • Non rincorrere classifiche e statistiche.
  • Usa altre forme di comunicazione
    • Podcast: studio.odeo.com
    • Videocast: YouTube, Vimeo, Ustream.tv
    • Screencast: Wink, BB Flashback Recorder, Camtasia.
  • E se non ce la faccio?
    • Abbi pazienza.
    • Procedi per gradi.
    • Chiedi aiuto.
    • Trova un mentore.
    • Concentrati sul contenuto e non sul contenitore.
  • Partecipa alla conversazione
    • Utilizza un aggregatore di feed per leggere quante più fonti possibile.
    • Leggi persone con opinioni ed interessi diversi dai tuoi.
    • Utilizza servizi per monitorare la rete: BlogBabel, Technorati, Wikio, Segnalo, OkNotizie, Techmeme, ecc. ecc.
    • Leggi a scansione: col tempo si impara.
    • Commenta altri blog.
    • Cerca fonti non “mainstream”.
  • I blog sono persone.
  • Contatti: www.andreabeggi.net Email: [email_address] MSN, Gtalk: [email_address] Skype: andreabeggi Questa presentazione è rilasciata con licenza Creative Commons by-cc-sa 3.0 http://www.slideshare.net/andreabeggi/bloglab