Cl@ssi 2.0 - Direzione Didattica di Marostica (VI)

1,155 views

Published on

IGNITE
Lo stato dell'arte del Progetto Cl@ssi 2.0 nel Veneto
I referenti raccontano le loro esperienze
Exposcuola
Fiera di Padova
11/11/2011

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,155
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
251
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cl@ssi 2.0 - Direzione Didattica di Marostica (VI)

  1. 1. “ Biciclettando” alla scoperta del nostro paese Gemellaggio elettronico ( eTwinning) Direzione Didattica di Marostica VI
  2. 2. Classe destinataria del progetto 4^A capoluogoSono coinvolti tutti i docenti di classe:Bellini Patrizia, lingua italiana ed area antropologicaBertollo Monica, area logico-matematica e scientificaBasso Chiara, religioneThiene Nicoletta, lingua inglesePisu Paola, docente di sostegno
  3. 3. L’IDEA ….In viaggio alla scoperta delle bellezze naturali edella storia dei nostri luoghiper apprezzarli e conservarli
  4. 4. FINALITÀAvviare gli alunni alla conoscenza dell’ambiente naturalee della storia locale mettendola a confronto con la storiadel paese gemellato, condividendone valori comunianche in riferimento alla cura e conservazionedell’ambiente stesso sensibilizzando alle problematicheambientali. La bicicletta, mezzo di trasporto ecologicoper eccellenza e vicino al mondo del bambino, diventeràun mediatore didattico virtuale per operare un viaggio trai diversi ambienti del nostro paese.
  5. 5. Applicazione all’interno delle varie discipline d’insegnamentoUsare le tecnologie multimediali per:creare testi e ipertestifare conte e descrizioni d’ambienteper condividere on – line materiali prodottiper elaborare schemi di sintesi dei vari argomentiper produrre filmati (storyboard) relativi a tradizioni, giochi,personaggi fiabeschi o storici ( es. partita a scacchi…)per fare intervisteper usare Internet per indagini e ricerche sul territorioper inviare e.mail per una corrispondenza veloce e direttaper lavorare con software didattici specifici per le discipline(videogiochi, cd interattivi didattici, software di videoscrittura e di scrittura collaborativa sincrona,software per creare mappe concettuali animate).
  6. 6. Gemellaggio elettronico con SCUOLA EUROPEA DI BRUXELLEX IV Docente referente: Zuddas Maria Bernardette
  7. 7. Questo viaggio virtuale inizia dalla meravigliosa Piazza degli ScacchiCliccando sulle caselle della scacchiera si aprono le strade che abbiamo iniziato a percorrere e sono tracciate quelle che percorreremo in questo nostro magnifico viaggio!!!
  8. 8. Osservazionisull’utilizzo delle tecnologie:
  9. 9. Le tecnologie multimediali innovano il modo di far lezione, favoriscono il coinvolgimento, stimolano la ricerca di nuovi linguaggi sia verbali che iconici.
  10. 10. Inoltre permettono l’utilizzo di fontiinnovative, favoriscono processi di co- costruzione delle conoscenze……
  11. 11. …migliorano le modalità comunicative erelazionali con e tra gli alunni (apprendimento cooperativo)
  12. 12. …..stimolano le attività di produzionescritta e grafica
  13. 13. …rendonol’apprendime nto attraente!
  14. 14. Lo scambio via web aiuta a selezionare in modo accurato argomenti e contenuti, informazioni e materiali in un clima motivante e creativo. Siamo sulla piattaforma Google Apps for Education con il dominio “amicidiclasse” Qui possiamo condividere documenti, file,compiti per casa……
  15. 15. Questo viaggio è da poco iniziato, è ricco di tappe e di idee che giorno per giornofioriscono, cambiano, si trasformano. Gli strumenti tecnologici ci aiutano a mettere in circolo queste idee, ciarricchiscono di immagini, ci trasportano lontano, ma ci permettono anche di fissare il presente….dando al nostro apprendere una forte carica motivazionale.

×