La riduzione delle spese
Liberare risorse per innovare
il caso
Riso Gallo SpA
Riso Gallo - Packaging
Settore: produzione Riso
Fatturato: 100 mio €
Dipendenti: 135
Categoria: Astucci cartone - Film Bar...
Obiettivi
Individuare la best practice d’acquisto
(materia prima + trasformazione vs. astuccio finito).
Identificare i b...
Metodologia
L’indicizzazione dei prezzi alla materia prima:
 Individua il “best partner”:
(potenzialità e trasparenza nel...
Riso Gallo Saving
Saving individuati con mix di modalità
 Astucci: 184.169,38 su 2.037.014 = 9 %
Fornitore new ( astuccio...
Benefici
Benefici economici (nuove risorse disponibili)
Nuovi benchmark di mercato (utilizzabili nelle
trattative con ca...
ANDAF - Padova, 29 ottobre 2004
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Riso gallo

273 views
143 views

Published on

Revisione Costi Packaging

Published in: Food
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
273
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
16
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Riso gallo

  1. 1. La riduzione delle spese Liberare risorse per innovare il caso Riso Gallo SpA
  2. 2. Riso Gallo - Packaging Settore: produzione Riso Fatturato: 100 mio € Dipendenti: 135 Categoria: Astucci cartone - Film Barriera  Volume astucci: € 2.037.014, di cui: 1) € 1.288.778 acquisto materia prima in fogli 2) € 748.236 costo di trasformazione verso cartotecniche (astuccio stampato finito)  Volume film: € 1.894.160 Totale spesa: 3.931.174
  3. 3. Obiettivi Individuare la best practice d’acquisto (materia prima + trasformazione vs. astuccio finito). Identificare i best prices (il riso è una commodity - imballi: basso costo). Ottenere saving duraturi (a prescindere dagli andamenti di mercato della materia prima - trasparenza delle condizioni commerciali). Regolamentare il monitoraggio dei prezzi (indicizzazione secondo parametri super partes). Garantire gli standard qualitativi (tecnici e di servizio).
  4. 4. Metodologia L’indicizzazione dei prezzi alla materia prima:  Individua il “best partner”: (potenzialità e trasparenza nel medio lungo periodo)  Mantiene il vantaggio acquisito: (a prescindere dalle oscillazioni delle materie prime, mantenendo il livello qualitativo).  Permette di “leggere” un prezzo “spot”;  Ottiene le migliori condizioni di mercato;
  5. 5. Riso Gallo Saving Saving individuati con mix di modalità  Astucci: 184.169,38 su 2.037.014 = 9 % Fornitore new ( astuccio finito) + Attuali (saving m. prime)  Film barriera: 113.620,52 su 1.894.160 = 6 % Saving con fornitori attuali Totale: 297.789,90 su 3.931.174 7,57 %
  6. 6. Benefici Benefici economici (nuove risorse disponibili) Nuovi benchmark di mercato (utilizzabili nelle trattative con cartiere e cartotecniche) Know - How: comparazione delle modalità di acquisto (astuccio finito vs. m.p. + lavorazione) - calcolo analitico del prezzo - benchmark della materia prima (fonte e dati storici catalogati) Best suppliers: (articolo finito o trasformazione) Consapevolezza del valore del confronto
  7. 7. ANDAF - Padova, 29 ottobre 2004

×