• Save
1 bracciano ambiente convegno
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

1 bracciano ambiente convegno

on

  • 812 views

Slide incontro Bracciano Ambiente del 24 marzo 2012. Intervento dell'AD dell'azienda, Andrea Riccioni.

Slide incontro Bracciano Ambiente del 24 marzo 2012. Intervento dell'AD dell'azienda, Andrea Riccioni.

Statistics

Views

Total Views
812
Views on SlideShare
812
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

1 bracciano ambiente convegno 1 bracciano ambiente convegno Presentation Transcript

  • BRACCIANO AMBIENTETRA PRESENTE E FUTUROPer una gestione condivisa etrasparente.Coordina Pietro DAMINATOConsigliere della Bracciano Ambiente S.p.A.Bracciano, 24 marzo 2012
  • AGENDA DEL MEETING La situazione amministrativa ed economica Andrea RICCIONI dell’azienda A.D. Bracciano Ambiente SpA Il punto sulla raccolta differenziata a Bracciano Angelo CORRENTI Consigliere Bracciano AmbienteSpA La qualità dell’ambiente Paola LUCCI Assessora Politiche Ambientali diBracciano Stato attuale e prospettive di sviluppo Marcello MARCHESI Presidente Bracciano AmbienteSpA Conclusioni Giuliano SALA Sindaco di Bracciano 2
  • AGENDA DEL MEETING La situazione amministrativa ed economica Andrea RICCIONI dell’azienda A.D. Bracciano Ambiente SpA Il punto sulla raccolta differenziata a Bracciano Angelo CORRENTI Consigliere Bracciano AmbienteSpA La qualità dell’ambiente Paola LUCCI Assessora Politiche Ambientali diBracciano Stato attuale e prospettive di sviluppo Marcello MARCHESI Presidente Bracciano AmbienteSpA Conclusioni Giuliano SALA Sindaco di Bracciano 3
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Operazione Verità. Partiamo da un primo fatto…. Quest’azienda NON ha…. …QUINDICIMILIONI… ….di debiti e nessun ricavo !Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 4
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI FATTURATO DEGLI ULTIMI 5 ANNI € 35.169.116,00 AL NETTO DELLE TASSE Dal 2007 ad oggi l’introduzione della raccolta differenziata nei comuni conferitori ha comportato una riduzione del rifiuto «tal quale» pari al …… -15% Solo nel 2011 il decremento economico è stato di circa € - 600.000,00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 5
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Nonostante i minori introiti, negli ultimi anni sono stati fatti investimenti obbligati soprattutto sul corpo di discarica gestito dal privato dagli anni 90 al 2004. Attuazione del Piano di Sorveglianza e Controllo ai sensi delle normative vigenti; Attuazione del Piano di Caratterizzazione del sito ; Realizzazione di un impianto elettrico di illuminazione del sito di discarica e telecontrollo del sistema di pompe nel sito ; Realizzazione di un Impianto di Trattamento del Percolato di Discarica ; Gestione Emergenze Fuoriuscita Percolato Anno 2004 e Gestione Servizio Raccolta, trasporto e smaltimento del Percolato ; Ripristino invaso di conferimento a seguito di incendio Rifacimento vasca di raccolta del percolato per lo stoccaggio dello stesso. Attività di copertura invaso non più operativi con teli in HDPE, realizzazione e ripristino piezometri, realizzazione argine discarica.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 6
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda RISULTATI OPERATIVI Nonostante i minori introiti, negli ultimi anni sono stati fatti investimenti obbligati soprattutto sul corpo di discarica gestito dal privato dagli anni 90 al 2004. Attuazione del Piano di Sorveglianza e Controllo ai sensi delle normative vigenti; Attuazione del Piano di Caratterizzazione del sito ; Il costo totale sostenuto per questi investimenti Realizzazione di un impianto elettrico di illuminazione del sito di discarica e telecontrollo del sistema di pompe nel sito ; (senza alcun aiuto dalla Regione Lazio o dalla Provincia di Roma) Realizzazione di un Impianto di Trattamento del Percolato di Discarica ; Gestione Emergenze Fuoriuscita Percolato Anno 2004 e Gestionepagati Raccolta, trasporto e è stato di oltre € 15.000.000,00 interamente Servizio dalla Società, smaltimento del Percolato ; Ripristino invaso di conferimento a seguito di incendio con un costo medio suppletivo annuo di circa € 3.000.000,00 Rifacimento vasca di raccolta del percolato per lo stoccaggio dello stesso. Attività di copertura invaso non più operativi con teli in HDPE, realizzazione e ripristino piezometri, realizzazione argine discarica.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 7
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda COSTI RACCOLTA DIFFERENZIATA DAL 2008 Acquisto di materiale specifico e € 750.000,00 campagna di sensibilizzazione ECOCENTRO COMUNALE * € 550.000,00 * REALIZZATO CON FONDI PROPRI SENZA COSTI AGGIUNTIVI PER IL COMUNEAndrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 8
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda Costi annuali (anno 2011) €800,000.00 €3,600,000.00 €1,000,000.00 Personale Smaltimento percolato Noli Mezzi Strumentali Carburanti €1,600,000.00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 9
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda REGOLAMENTI VIGENTI Regolamento ex legge 231 /2001 Regolamento per il Conferimento degli Incarichi tecnico-professionali esterni REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SPONSORIZZAZIONI E SPESE DI RAPPRESENTANZA REGOLAMENTO PER L’ASSUNZIONE DI PERSONALE REGOLAMENTO PER I LAVORI, LE FORNITURE E I SERVIZI IN ECONOMIA E DISCIPLINA PER I CONTRATTI DI LAVORO SOTTO SOGLIA DI IMPORTO INFERIORE A 500.000 EURO CODICE ETICO “REGOLAMENTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI” COMUNE DI BRACCIANO Certificazione UNI EN ISO 9001;Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 10
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda POSIZIONE DEBITORIA DELL’AZIENDA • Debiti verso Fornitori : € 1.200.000,00 • Debiti verso Regione Lazio : € 7.400.000,00 • Debiti verso Banche : € 1.000.000,00 Totali debiti : € 9.600.000,00Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 11
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda CREDITI DELL’AZIENDA • A fronte del debito la società deve ricevere ad oggi dai comuni la somma di € 10.100.000,00. • Sono stati interessati la Prefettura, la Corte dei Conti e gli stessi Enti a provvedere al pagamento delle fatture che continua ad avvenire con una media di 300 gg di ritardo.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 12
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda PER CONCLUDERE Appare evidente lo sbilancio di € 500.000,00 in positivo che la società produce, nonostante l’anticipazione delle spese a favore del Comune di Bracciano e degli enti conferitori.Andrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 13
  • La situazione amministrativa ed economica dell’azienda GRAZIE PER L’ATTENZIONEAndrea Riccioni – AD Bracciano Ambiente SpA 14