Your SlideShare is downloading. ×
Civic Hacking
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Civic Hacking

500
views

Published on

Project work presentato all'esame del corso di Social Media Web Smart Apps tenuto dal professore Gianluigi Cogo presso l'Università di Informatica Ca' Foscari di Venezia

Project work presentato all'esame del corso di Social Media Web Smart Apps tenuto dal professore Gianluigi Cogo presso l'Università di Informatica Ca' Foscari di Venezia

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
500
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. We want you to HackProject work a cura diAlvise AngeliniMatricola 834874
  • 2. Che cos’è il civic hacking? “Hacker” discriminato dai mass media “Civic”: partecipazione Insieme di tecniche e pratiche per usare dati estrumenti già disponibli in maniera da renderli piùutili e facili da usare Ispirato al modello dell’innovation withoutpermission
  • 3. Chi è il civic hacker? “citizens developing their own applications whichgive people simple, tangible beneficts in the civicand community aspects of their lives”Ben Campbell [programmatore ed attivista] Filosofia dell’OpenGovernment Logica del Do it yourself Democrazia partecipativa
  • 4. Ricette principali per il civichacking1. Dati accessibili2. Aziende e singoli “affamati”3. Collettività
  • 5. Dati accessibili Su cui basare i lavori Fondamentali trasparenza e libera circolazione deidati E noi?!
  • 6. Aziende e singoli Sporcarsi le mani spontaneamente per portarebenefici alla collettività Contest e manifestazioni (Hackathons) Sfida e collaborazione Enorme rete di civic hackers
  • 7. Collettività Persone che fanno parte della vita civile Cittadini vogliosi di ricoprire ruolo attivo nella vitacollettiva della società Empowerment delcittadino
  • 8. Civic Hacking fa bene allasocietà 10 punti secondo CodeforAmerica① Crea spazio per l’innovazione② Impegna cittadini nel processo di governance eproblem solving creativo③ Incoraggia opportunità economiche④ Permette di comprendere meglio il processodecisionale del governo⑤ Abilita servizi alla comunità attraverso tecnologia
  • 9. Civic Hacking fa bene allasocietà (cont.)⑥ Insegna importanti nuove competenzetecnologiche⑦ Crea vasta rete di hackers civici⑧ Aiuta i cittadini a servirsi⑨ Aiuta il governo a gestire aspettativesulla tecnologia⑩ Collega gruppi tecnologici e non,insieme
  • 10. A che punto siamo Elenco esperienze interminabile Qualche esempio più famoso:○ MySociety○ Open Knowledge Foundation (Italia)○ Iris beta○ Anopticon
  • 11. My society Progetto della UK Citizens OnlineDemocracy, missione aiutare i cittadini ad esserepiù potenti nella loro parte civile e democraticadella vita Alcuni progetti: FixMyStreet (www.fixmystreet.com) TheyWorkForYou (www.theyworkforyou.com)
  • 12. FixMyStreet(www.fixmystreet.com)
  • 13. TheyWorkForYou(www.theyworkforyou.com)
  • 14. Open KnowledgeFoundation Organizzazione non-profit dedicata apromozione dati e contenuti aperti OKF Italia Vincitore dell’Open KnowledgeFoundation è OpenSpending Italia!
  • 15. Open Spending(http://openspending.org)
  • 16. Iris beta Portale del comune di Venezia persegnalazioni problemi manutenzioneurbana Segnalazioni recapitate a uffici delComune che si occupano dimanutenzione
  • 17. Anopticon Mappa interattiva telecamere in città “Grande Fratello Orwelliano” cit. Nato per Venezia ma in continuosviluppo anche per altre città Basta una segnalazione!
  • 18. Conclusioni Abbiamo visto benefici delcivic hacking Fase di sviluppocontinuo « Stay hungry.Stay foolish! »
  • 19. Grazie per l’attenzioneDubbi o curiosità?Q&A
  • 20. ContattiAlvise AngeliniFacebook: www.facebook.com/alviangeliniTwitter: twitter.com/alviangeliniLinkedin: www.linkedin.com/pub/alvise-angelini/65/488/b26