Seprio Servizi Tradate

2,516 views
2,414 views

Published on

Slide a cura dei gruppi consiliari "Ulivo per Tradate" e "Insieme per la Città" in occasione di un incontro pubblico. (fonte dati Seprio e consiglio comunale Tradate)

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,516
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
80
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Seprio Servizi Tradate

  1. 1. SEPRIO SERVIZI Srl “ Risorsa” o “ Buco Nero” ?
  2. 2. CARTA D’IDENTITA’ <ul><li>MAGGIO 2006: APPROVAZIONE A MAGGIORANZA DELLO STATUTO </li></ul><ul><li>MAGGIO 2006: NOMINA DELL’AMINISTRATORE UNICO – Rag. ANGELO CARNELLI- </li></ul><ul><li>FEBBRAIO 2007: Rag.CARNELLI LASCIA </li></ul><ul><li>LA LEGA NOMINA IL PROF. FAZIOLI AMMINISTRATORE UNICO </li></ul><ul><li>FAZIOLI DOPO POCHI MESI ABBANDONA </li></ul><ul><li>L’ING. CERIANI ASSUME L’INCARICO PROTEMPORE DI AMMINISTRATORE UNICO SINO ALLA FINE 2007 </li></ul><ul><li>LA MAGGIORANZA NOMINA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE </li></ul>
  3. 3. <ul><li>La Seprio Servizi e' la societa' patrimoniale del Comune di Tradate </li></ul><ul><li>Alla Seprio l'Amministrazione affida: </li></ul><ul><ul><li>la gestione degli immobili comunali </li></ul></ul><ul><ul><li>alcuni servizi: gestione rifiuti </li></ul></ul><ul><ul><li>verde pubblico </li></ul></ul><ul><ul><li>manutenzione strade </li></ul></ul><ul><ul><li>acquedotto e fognature </li></ul></ul><ul><ul><li>cimitero e lampade votive </li></ul></ul><ul><ul><li>realizzazione di opere pubbliche </li></ul></ul><ul><ul><li>farmacia </li></ul></ul><ul><ul><li>illuminazione pubblica… </li></ul></ul>COS’E’?
  4. 4. <ul><li>Se ben gestite, le societa' patrimoniali potrebbero portare dei vantaggi ai Comuni quali: </li></ul><ul><ul><li>più flessibilità gestionale </li></ul></ul><ul><ul><li>più efficienza nelle decisioni rispetto all'ente pubblico </li></ul></ul><ul><ul><li>riduzione del costo dei servizi </li></ul></ul><ul><ul><li>Recupero dell'IVA </li></ul></ul>
  5. 5. <ul><li>Però se mal gestite le societa' patrimoniali possono: </li></ul><ul><li>incrementare a dismisura i costi gestionali </li></ul><ul><li>Ridurre le possibilita’ di controllo da parte dei consiglieri comunali </li></ul><ul><li>Assumere personale senza concorsi pubblici e in modo clientelare </li></ul><ul><li>Essere usate per aggirare il patto di stabilità. </li></ul>
  6. 6. <ul><li>La Corte dei Conti sta passando al setaccio le società patrimoniali dei comuni italiani per verificare se rispondano veramente a criteri di EFFICIENZA, EFFICACIA ed ECONOMICITA' per i cittadini. </li></ul><ul><li>Sono state individuate molte Società Patrimoniali che hanno arrecato danni e aumentato le spese dei Comuni proprietari, chiamati succesivamente a ricoprire i buchi. </li></ul>CHI CONTROLLA?
  7. 7. <ul><li>A Tradate il Comune è il SOCIO UNICO della Seprio rappresentato dal sindaco “pro-tempore” </li></ul><ul><li>Il Sindaco ha nominato il consiglio di amministrazione composto da 2 consiglieri in quota alla Lega e 1 in quota a Forza Italia </li></ul><ul><li>Il consiglio di amministrazione ha nominato il Direttore Generale ex DG del comune e il revisore dei conti </li></ul>SEPRIO: CHI DECIDE?
  8. 8. <ul><li>Viene disatteso quanto previsto all’articolo 28 dello statuto che prevede la consegna al SOCIO UNICO (il Sindaco) della bozza di bilancio preventivo entro il 15 novembre </li></ul><ul><li>I Consiglieri Comunali attendono ancora il rendiconto dettagliato dei servizi relativi all’anno 2007 </li></ul><ul><li>Sono stati “bocciati” tutti i nominativi di consiglieri e revisori dei conti proposti dalla opposizione. </li></ul>QUALE TRASPARENZA ALLA SEPRIO?
  9. 9. <ul><li>Questi i posti previsti: </li></ul><ul><li>DIPARTIMENTO DIREZIONALE : UN DIRETTORE GENERALE e 3 RESPONSABILI DI SERVIZIO </li></ul><ul><ul><li>BU PROGETTI: PROGETTI DI NUOVI EDIFICI ECC. </li></ul></ul><ul><ul><li>BU MANUTENZIONI: AREE VERDI STRADE ECC. </li></ul></ul><ul><ul><li>BU RIFIUTI: RACCOLTA RIFIUTI ECC. </li></ul></ul><ul><li>IL TUTTO PREVEDE UNA PIANTA ORGANICA COMPOSTA DA 14 POSTI GIA’ OCCUPATI + 4 POSTI ANCORA DA OCCUPARE </li></ul><ul><li>INOLTRE E’ PREVISTO IL RICORSO AD IMPRESE ESTERNE PER: </li></ul><ul><ul><ul><li>RACCOLTA RIFIUTI </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>MANUTENZIONE STRADE, EDIFICI, AREE VERDI </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>IMPIANTI SPORTIVI. </li></ul></ul></ul><ul><li>E ANCORA : </li></ul><ul><ul><ul><li>FATTURAZIONI </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>UFFICIO LEGALE e UFFICIO FISCALE </li></ul></ul></ul>LA SEPRIO E’ EFFICIENTE ED ECONOMICA? Partiamo dal personale…
  10. 10. <ul><li>Il Comune trasferisce Servizi alla Seprio </li></ul><ul><li>La Seprio assume personale per svolgere tali servizi </li></ul><ul><li>La pianta organica del Comune non è stata modificata </li></ul><ul><li>Ci sono dei doppioni nelle funzioni tra Comune e Seprio? </li></ul><ul><li>Il costo totale del personale si è ridotto o è aumentato? </li></ul>SEPRIO E COMUNE: SONO IN SOVRAPPOSIZIONE?
  11. 11. SEPRIO: COME SI FINANZIA? RICAVI CANONI ORDINARI 675.000 CANONI PER INVESTIMENTI 1.522.000 MUTUI 6.600.000 PRESTITI 8.546.000
  12. 12. SEPRIO: SERVIZI ORDINARI ACQUEDOTTO VERDE Illuminazione Pubblica IGIENE MANUTENZIONE STRADE Fognature Farmacia Sport e Tempo Libero Cimiteri e Luci Votive GAS ANTENNA Telefonia
  13. 13. PRIMA : il Comune incassava soldi freschi da alcune concessioni e servizi. DOPO : Al Comune rimangono da pagare I Canoni. PRIMA saldo = - 6.771 DOPO saldo = - 565.000 PRIMA e DOPO la SEPRIO… PRIMA DOPO -255.000 -223.082 Sport -60.000 -40.000 Verde Pubblico -250.000 -188.572 Illuminazione pubb. 0 170.383 Fognatura 0 62.252 Rifiuti Urbani 0 73.000 Concess. Gas -565.000 -6.771 TOTALE DOPO PRIMA SERVIZIO 0 89.248 Acquedotto 0 50.000 Antenna
  14. 14. FONTE DEI DATI Importi di Antenna e Gas dai Consuntivi Del Bilancio (Entrate) per tutti i rimanenti importi, riportati nella colonna denominata “PRIMA”, “ Piano Generale di Valorizzazione del Patrimonio Immobiliare del Comune di Tradate” del 23/07/2006. N.Prot 15830 CL 01-15 Gli Importi riportati nella colonna “DOPO” rappresentano i canoni che il Comune riconosce alla Seprio.
  15. 15. <ul><li>Da dove arrivano i soldi per pagare questi maggiori costi del Comune? </li></ul><ul><li>Il Comune utilizza 1.8 milioni di euro provenienti da oneri di urbanizzazione per pagare la spesa corrente. </li></ul><ul><li>Cosa vuol dire? </li></ul><ul><li>I soldi che arrivano dalle nuove costruzioni servono per pagare spese ordinarie come bollette e stipendi. </li></ul><ul><li>O SI TAGLIANO I SERVIZI, O SI CONTINUA A CEMENTIFICARE! </li></ul>DA DOVE ARRIVANO I SOLDI?
  16. 16. CANONE INVESTIMENTI - OPERE TRASFERITE <ul><li>OPERE FINANZIATE DAL COMUNE TRAMITE PRESTITO INFRUTTIFERO </li></ul><ul><ul><li>PISCINA COMUNALE 1.700.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>CENTRO SPORTIVO VIA EUROPA 700.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ROTATORIA ALBISETTI 443.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ROTATORIA IV NOV,C.ROSSINI 650.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ROTATORIA VIA LAVAGNE 420.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>VIA VENETO 1.607.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>VIA FIUME 895.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>CORSO MATTEOTTI 976.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ALTRE 2.855.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PER UN TOTALE DI 8.546.000 </li></ul></ul>
  17. 17. CANONE INVESTIMENTI - OPERE TRASFERITE <ul><li>OPERE FINANZIATE DALLA SEPRIO </li></ul><ul><li>TRAMITE IL CANONE </li></ul><ul><ul><li>COMPL. PISCINA COMUNALE 1.560.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PARCHEGGIO PIAZZA BRASCHI 400.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PIAZZA UNITA’ D’ITALIA 443.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>VIA S.BERNARDO CASCINETTA 200.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>INTERVENTI STRADALI INCROCI 200.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ALTRE 397.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PER UN TOTALE DI 3.200.000 </li></ul></ul>
  18. 18. CANONE INVESTIMENTI -OPERE TRASFERITE <ul><li>OPERE FINANZIATE DALLA SEPRIO TRAMITE IL CANONE. </li></ul><ul><ul><li>PALESTRA VIA TRENTO TRIESTE 1.600.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>SISTEMAZIONE VIA S.STEFANO 1.000.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>RIQUALIFICAZIONE VIA ROSSINI 700.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PISTE CICLABILI 500.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>MANUTENZIONE STR. ACQUED. 600.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>CORSO MATTEOTTI (*) 450.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ROTONDA ALBISETTI(**) 250.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>ALTRE 2.459.000 </li></ul></ul><ul><ul><li>PER UN TOTALE DI 7.559.000 </li></ul></ul><ul><li>(*) Albisetti preventivo totale 693.000 euro </li></ul><ul><li>(**) Corso Matteotti preventivo totale 1.426.000 </li></ul>
  19. 19. Dettaglio INVESTIMENTI: 8.546.000 euro (opere finanziate dal Comune) 3.200.000 euro (opere in auto-finanziamento) 7.559.000 euro (opere in auto finanziamento) TOTALE: 19.305.000 euro Per questi investimenti il Comune riconosce alla Seprio: 1.522.000 all’anno x 10 anni = circa 15.000.000 IN TEORIA la Seprio conviene: a fronte di 19milioni di investimenti il Comune ne paga solo 15milioni IN PRATICA …………… LA SEPRIO CONVIENE?
  20. 20. <ul><li>Dettaglio INVESTIMENTI: 8.546.000 euro (primo trasferimento) </li></ul><ul><li>3.200.000 euro (secondo trasferimento) </li></ul><ul><li>7.559.000 euro (terzo trasferimento) </li></ul><ul><li>TOTALE: 19.305.000 euro </li></ul><ul><li>Canone annuale dal Comune alla Seprio: 1.522.000 x 10 anni </li></ul><ul><li>Il Comune, in realtà, finanzia alla Seprio tutte le opere del primo trasferimento (8.546.000 euro). </li></ul><ul><li>Ad avanzamento lavori, il Comune gira alla Seprio una quota di pari importo come prestito infruttifero </li></ul><ul><li>La Seprio restituirà il prestito, in rate annuali da 200.000 euro a partire dal 2009 </li></ul><ul><li>Il Comune garantisce alla Seprio mutui per un importo massimo di 6.000.000 euro. </li></ul>LA SEPRIO CONVIENE?
  21. 21. <ul><li>Bilancio 2007 della Seprio: DEBITI 14.695.000 euro CREDITI 4.386.982 euro </li></ul><ul><li>La Seprio contrae tra il 2007 e il 2008, 5 milioni di mutui dalle banche, per finanziare le opere relative al 2° e al 3° trasferimento </li></ul><ul><li>La Seprio tra il 2007 e il 2008, incassa dal Comune Canoni 3.000.000 di euro finalizzati agli investimenti </li></ul><ul><li>Come sono stati impiegati gli 8.000.000 che sono stati incassati in questi 2 anni ? </li></ul><ul><li>Vediamo Piazza Braschi (400.000 euro), il completamento della Piscina (1.560.000) e il resto? </li></ul>FINANZA CREATIVA?
  22. 22. <ul><li>DOSSI di viale Marconi: costruiti troppo alti, tutto da rifare. </li></ul><ul><li>Gli autobus non riuscivano a passare, molte auto sono state danneggiate. Conto per 3 dossi: 78.000 euro!!! </li></ul><ul><li>Chi (giustamente) risarcirà I cittadini danneggiati? Il Comune? </li></ul><ul><li>RACCOLTA DIFFERENZIATA: molti cittadini lamentano rifiuti non ritirati. In particolare in via De Simoni e all’Ospedale. </li></ul><ul><li>Il sacco grigio è enorme, quello dell’umido troppo piccolo. </li></ul>SEPRIO: EFFICIENZA…
  23. 23. <ul><li>VIA VITTORIO VENETO: la via centrale di Abbiate , nonostante sia costata 1.700.000 euro si allaga facilmente… </li></ul><ul><li>VERDE PUBBLICO: nel 2006 costava al Comune 40.000 euro annui, nel 2007 è costato 108.000 euro. </li></ul><ul><li>ILLUMINAZIONE: costo +61.000euro rispetto al 2007. </li></ul>ed ECONOMICITA’! E NOI PAGHIAMO!!
  24. 24. <ul><li>Dal 2007 lo smaltimento dei rifiuti viene pagato tramite la TIA </li></ul><ul><li>La TIA è una tariffa che deve coprire tutto e SOLO il costo del servizio: se costa 100 chiedo 100. </li></ul><ul><li>Il servizio di smaltimento Rifiuti Solidi Urbani per l’utenza Domestica, costa circa 900.000 euro </li></ul><ul><li>Il Comune, a suo tempo, ha distribuito i 900.000 euro su una popolazione inferiore. </li></ul><ul><li>Morale della favola : secondo I nostri calcoli, ogni residente ha pagato, qualche euro in più. Complessivamente tutta la cittadinanza ha pagato circa 89.000 euro in più! </li></ul>LA BUFALA DELLO “SCONTO” SULLA TIA
  25. 25. <ul><li>L’Opposizione chiede che la TIA pagata dai cittadini sia corretta e calcolata sulla VERA popolazione di Tradate. </li></ul><ul><li>L’Opposizione chiede che gli 89.000euro pagati in più nel 2007 siano restituiti ai cittadini! </li></ul><ul><li>Ma cosa succede nel 2008...... </li></ul><ul><li>Il Comune proclama “sconti” sulla TIA ! </li></ul><ul><li>Da Documenti ufficiali leggiamo che dopo gli sconti “Bufala” la Seprio incasserà 900.000 euro, ovvero il giusto importo, come calcolato dai consiglieri di opposizione. </li></ul><ul><li>Correggere la TIA era una atto dovuto. Noi ce ne siamo accorti, ma alla cittadinanza lo hanno pubblicizzato come sconto… </li></ul>LA “BUFALA” DELLO SCONTO SULLA TIA
  26. 26. <ul><li>Non tutti i lavori assegnati dal Comune alla Seprio sono svolti dalla Seprio stessa e sono invece appaltati a ditte private </li></ul><ul><li>La Seprio deve operare come un operatore pubblico e indire gare d’appalto per i lavori che esternalizza </li></ul><ul><li>La Seprio non ha MAI indetto gare d’appalto nel biennio 2007-2008. </li></ul>MAI UNA GARA DI APPALTO E NOI PAGHIAMO!!
  27. 27. <ul><li>Domande & Risposte </li></ul>
  28. 28. <ul><li>Grazie ! </li></ul>

×