Presentazione Indirizzo Elettronica, Elettrotecnica, Automazione

957 views

Published on

Presentazione indirizzo Automazione

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
957
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione Indirizzo Elettronica, Elettrotecnica, Automazione

  1. 1. IL NUOVO INDIRIZZO ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA
  2. 2. SI ARTICOLA NELLE TRE AREE OPZIONALI DI APPROFONDIMENTO: <ul><li>ELETTRONICA </li></ul><ul><li>ELETTROTECNICA </li></ul><ul><li>AUTOMAZIONE </li></ul>
  3. 3. VI CONFLUISCONO GLI INDIRIZZI PREESISTENTI: <ul><li>ISTITUTI TECNICI INDUSTRIALI </li></ul><ul><li>Elettronica e telecomunicazioni </li></ul><ul><li>Elettrotecnica e automazione </li></ul><ul><li>Sperimentazioni coordinate a livello nazionale </li></ul><ul><li>Diplomi dei corsi di ordinamento </li></ul>
  4. 4. PIÙ AUTONOMIA PER LE SCUOLE Quote di Autonomia 20% del monte ore totale Potenziamento di discipline obbligatorie (laboratori) o attivazione di nuovi insegnamenti Spazi di Flessibilità 30% nel II biennio; 35% nel V anno E’ possibile articolare le aree di indirizzo in opzioni anche con insegnamenti alternativi per rispondere alle esigenze degli studenti, del territorio, del mondo del lavoro e delle professioni.
  5. 5. LA STRUTTURA DEL PERCORSO QUINQUENNALE AREA GENERALE COMUNE AREA INDIRIZZO SPECIFICA Primo biennio 20 ore 12 ore Secondo biennio e quinto anno 15 ore 17 ore
  6. 6. Articolazione orario scolastico 15 15 15 20 20 TOTALE ORE SETTIMANALI 2 2 Diritto ed Economia 2 2 Scienze della Terra / Biologia 3 3 3 4 4 Matematica 3 3 3 3 3 Lingua Inglese 2 2 2 2 2 Storia, Cittadinanza e Costituzione 4 4 4 4 4 Lingua e letteratura italiana 1 1 1 1 1 Religione/Alternativa 2 2 2 2 2 Scienze motorie e sportive V IV III II I AREA GENERALE COMUNE
  7. 7. Articolazione orario scolastico 12 (3) 12(5) Totale ore settimanali 3(2) Tecnologie informatiche 3 Scienze e tecnologie applicate 3(1) 3(1) Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica 3(1) 3(1) Chimica e laboratorio 3(1) 3(1) Fisica e laboratorio II I DISCIPLINE AREA D’INDIRIZZO
  8. 8. Articolazione orario scolastico V IV III II I DISCIPLINE D’INDIRIZZO 10 17 Ore in laboratorio 17 17 17 Totale ore settimanali 6 6 4 Sistemi automatici 5 7 7 Elettrotecnica ed Elettronica 6 5 5 Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici 1 1 Complementi di matematica
  9. 9. PROFILO <ul><li>Il Perito in Elettronica ed Elettrotecnica: </li></ul><ul><li>- ha competenze specifiche nel campo dei materiali e della tecnologia costruttiva dei sistemi elettronici e delle </li></ul><ul><li>macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei </li></ul><ul><li>sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di </li></ul><ul><li>distribuzione; </li></ul><ul><li>- nei contesti produttivi d’interesse, esprime le proprie competenze nella progettazione, costruzione e collaudo </li></ul><ul><li>dei sistemi elettronici e degli impianti elettrici; </li></ul><ul><li>- è in grado di programmare controllori e microprocessori; </li></ul><ul><li>- opera nell’organizzazione dei servizi e nell’esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi; </li></ul><ul><li>- è in grado di sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati </li></ul><ul><li>elettronici; </li></ul><ul><li>- conosce le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato; </li></ul><ul><li>- integra conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale </li></ul><ul><li>e nel controllo dei processi produttivi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all’innovazione e </li></ul><ul><li>all’adeguamento tecnologico delle imprese, relativamente alle tipologie di produzione; </li></ul><ul><li>- interviene nei processi di conversione dell’energia elettrica, anche di fonte alternativa, e del loro controllo, per </li></ul><ul><li>ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza; </li></ul><ul><li>- è in grado di esprimere le proprie competenze, nell’ambito delle normative vigenti, nel mantenimento della </li></ul><ul><li>sicurezza sul lavoro e nella tutela ambientale, nonché di intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti </li></ul><ul><li>e nell’organizzazione produttiva delle aziende; </li></ul><ul><li>- è in grado di pianificare la produzione dei sistemi progettati; descrive e documenta i progetti esecutivi ed il </li></ul><ul><li>lavoro svolto, utilizza e redige manuali d’uso; </li></ul><ul><li>- conosce ed utilizza strumenti di comunicazione efficace e team working per operare in contesti organizzati </li></ul>
  10. 10. Laboratorio di impianti elettrici
  11. 11. Laboratorio di automazione

×