• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Blogosfera
 

Blogosfera

on

  • 1,041 views

La storia e l'evoluzione del blog. Il blogger come opinion leader della rete.

La storia e l'evoluzione del blog. Il blogger come opinion leader della rete.

Statistics

Views

Total Views
1,041
Views on SlideShare
990
Embed Views
51

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 51

http://contentfactory.wordpress.com 50
http://www.lmodules.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Blogosfera Blogosfera Presentation Transcript

    • ai confini della BLOGOSFERA Bologna 12.02.2010 lunedì 8 febbraio 2010
    • Blogosfera? • Termine prende piede nella prima metà degli anni 2000, per indicare un soggetto virtuale (l’insieme dei blog) che ha iniziato a “fare sistema”. • Implicazioni: autorevolezza dell’autore e dei temi trattati, maturità della piattaforma, pubblico (“massa critica”); • Presa di coscienza da parte dei blogger, una collettività che non ha mai affermato una propria soggettività. lunedì 8 febbraio 2010
    • Un passo indietro.. • Origini dei blog: 18 luglio 1997, data di nascita convenzionale del blog. Dave Winer sviluppa un software che consente la pubblicazione di contenuti online, in modo nuovo. • Il primo blog propriamente detto è di Jorn Barger, appassionato di caccia che decide di condividere con gli altri il suo hobby. lunedì 8 febbraio 2010
    • Il blog degli inizi.. • Diario personale online (da web e log). • Temi strettamente personali. • Linguaggio semplice e diretto. • Autoreferenziale. • Fase del ‘Dear Log’. lunedì 8 febbraio 2010
    • Il primo cambiamento (1999-2002) • Pubblicare contenuti online, in modo libero, da privilegio in mano a pochi diventa diritto di tutti. • Nascono le prime piattaforme di blog (Blogger, Wordpress, Splinder, Clarence, Tiscali, Movable Type, Drupal, LiveJournal, WIndows Live Spaces, MySpace ....). • Splinder (nata nel 2001): 420k blog aperti, 660K utenti, 10 milioni di visitatori/ mese, oltre 50 milioni pagine viste/mese. • All’estero i blog riescono a mettere a segno qualche scoop. Interesse (e qualche invidia) da parte dei media ‘mainstream’. • Primi blog ‘professionali’. (“Parlo del mio lavoro, perché ne so”). lunedì 8 febbraio 2010
    • 2003: la svolta Robert Scoble (1965) viene assunto da Microsoft come blogger ed evangelist del brand. Tutto ciò che avviene viene influenzato dall’esperienza di Scobleizer, il blog di Scoble. (http://scobleizer.com) lunedì 8 febbraio 2010
    • Il dopo-Scoble • Nascono le figure del professional blogger e del corporate blogger. • Il primo scrive di un settore di cui è esperto, pur non avendo ruoli al suo interno, il secondo blogga nell’ambito del lavoro nella sua azienda. • Aziende e professionisti raccolgono l’eredità dell’esperienza di Microsoft. • Nasce l’esperto di blogging (opinionista + esperto hi-tech). lunedì 8 febbraio 2010
    • 1 - Il blog come espressione aziendale • Amazon Web Service (aws.typepad.com) • Boeing (boeingblogs.com) • Dell (en.community.dell.com/blogs) • Hewlett Packard (hp.com/go/blogs) • Edelman PR (edelman.com/speak_up/blog) lunedì 8 febbraio 2010
    • 2 - Il blog come voce autorevole o testata • WeBlogs.com (blog di Dave Winer) • TechCrunch (nasce come blog di Michael Arrington, diventa poi una rivista) • Engadget.com • ReadWriteWeb.com • Gizmodo.com • Tim O’Reilly (radar.oreilly.com/tim) • Huffington Post e Politico.com lunedì 8 febbraio 2010
    • La blogosfera in Italia (2004-2007) • Dall’A-List Blogger alla ‘Blogstar’. Passaggio articolato in tre fasi + una. • Fase 1: a caccia di notizie provenienti dagli States. • Fase 2: nascono gli esperti di blogging. Blog che parlano di blog che parlano di blog. • Fase 3: riconoscimento finale da parte di aziende e agenzie di PR. (Firenze, marzo 2007 ... al di là di ogni ragionevole dubbio). Il blogger italiano a metà tra il reporter e il consulente (al netto di tutte le questioni etiche e professionali). • Fase 4 (bonus): la formazione di un ‘establishment’ relazionale più che contenutistico. Si fa di tutto per scalare la classifica di BlogBabel. Eventi per blogger (Blogbeer, Blogcene, Barcamp). lunedì 8 febbraio 2010
    • Il blogger come self-made brand • Mauro Lupi (maurolupi.com) • Stefano Quintarelli (blog.quintarelli.it) • Luca Conti (pandemia.info) • Marco Camisani Calzolari (camisanicalzolari.com) • Tommaso Tessarolo (tommaso.tessarolo.it) • Alberto D’Ottavi (infoservi.it/blog) • Gianluca Neri (macchianera.net) lunedì 8 febbraio 2010
    • 2008: Blogfest • Consacrazione definitiva della blogosfera come organismo maturo (ma mai autodefinito). • 3 giorni di ritrovo, dibattito, approfondimento su temi legati alla blogosfera, ai social media, alla comunicazione. • Consulenza Digital PR per le pubbliche relazioni. • Hype mediatico senza precedenti. lunedì 8 febbraio 2010
    • Qualche nodo viene al pettine ... • I badge viola (tra il serio, il faceto... e la tristezza). • L’estrema autoreferenzialità del fenomeno e i ‘gruppi di potere’. • I cosiddetti VIP della blogosfera. • La questione Telecom Italia. • Alcune premiazioni dei Macchianera Awards. lunedì 8 febbraio 2010
    • Note a margine.. 2008-2010: la maturità della blogosfera italiana, e anche qualche critica. lunedì 8 febbraio 2010
    • (1) Lo strano caso dell’azienda che pagava i blogger per non parlare male di lei, finendo per circondarsi di silenzio e sospetti. (Giugno 2009. Scusate l’autocitazione ...) lunedì 8 febbraio 2010
    • (2) Lo strano caso dei succhi di frutta e del pay-per-post. E dei blogger ‘for sale’. (Paul the Wine Guy, fine 2008) lunedì 8 febbraio 2010
    • (3) Lo strano caso dei ‘Nanosocial’, del ‘gruppo ristretto’ e dell’autopromozione sottobanco. (2008) lunedì 8 febbraio 2010
    • (4) ‘La blogosfera incontra Telecom Italia’. Lo strano caso della nuova politica di rilancio promessa nel settembre 2008 e dei 9 mila esuberi ‘dimenticati’. lunedì 8 febbraio 2010
    • E oggi? Appunti per una lettura di ciò che rimane della blogosfera. lunedì 8 febbraio 2010
    • E oggi? (1) • Effetto social networking: dal blog allo status. Trionfa il ‘tempo reale’. • La ‘Grande Conversazione Online’: uno dei più grandi tentativi di autopromozione sociale mai fatti in Italia. Talvolta al di là di ogni ragionevole dubbio. • Il fenomeno si sgonfia. Il termometro di questo momento sono il blog Beppegrillo.it e la ‘caduta’ di Blogbabel. • Accanto ai nomi ‘storici’ si formano le nuove leve. • Anche il fenomeno Barcamp risente di una certa stanchezza. lunedì 8 febbraio 2010
    • E oggi? (2) • Situazione italiana molto diversa rispetto a soli 5 anni fa. • Ridotta la funzione critica dei blog, nonostante un paio di casi che hanno fatto scuola (Mosaico Arredamenti e caso Carrefour). • Frena la funzione di promozione sociale dell’essere blogger, a differenza di quanto accaduto nel 2002-2005. • Qualità dei contenuti non sempre all’altezza, se paragonata al primo periodo. • Hype mediatico inferiore. • Blogger come testimonial, come buzz agent, come voce del marketing. lunedì 8 febbraio 2010
    • Appendice: consigli non richiesti Alcune regole per leggere bene i media e interpretare un mondo complesso. lunedì 8 febbraio 2010
    • Saper leggere, saper guardare, saper capire • Prima regola: avere ben presente le funzione dei media, di tutti i media. • Seconda regola: dubitare sempre di tutto. • Terza regola: incrociare le fonti. • Quarta regola: approfondire, mai fermarsi alla superficie delle cose. • Quinta regola: capire gli interessi dell’interlocutore. • Bonus: ragionare sempre con la propria testa, dare un’occhio ai media esteri, mai riportare cose per ‘sentito dire’. 9 su 10 sono balle o fatti distorti! (Il mullah Omar in moto e la copertina di Sarah Palin seminuda) lunedì 8 febbraio 2010
    • Piero Babudro info@babudro.com Blog: www.segnalezero.com www.facebook.com/babudro www.friendfeed.com/segnalezero www.twitter.com/bpi410 lunedì 8 febbraio 2010