STILI DI COORDINAMENTO capacità, possibilità, autorità, responsabilità
IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE capacita’ e possibilita ’ <ul><li>Il potere e’  una forza a cui tutti ricorriamo,anche incon...
IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE l’autorita’ <ul><li>Strettamente legato al concetto di potere e spesso con esso confuso,  </...
IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE   responsabilità e gestione <ul><li>Il potere diventa allora la possibilita’ reale e concret...
IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE tra gerarchico autoritario e carismatico <ul><li>Se si enfatizza la legittimazione formale c...
IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE validità e legittimazione <ul><li>Assieme al potere, l’autorità rimane un attributo essenzia...
STILI DI DIREZIONE lo stile gerarchico-autoritario <ul><li>il contrasto tre le esigenze dell’organizzazione e quelle dell’...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Stili Di Coordinamento

996

Published on

Stili di coordinamento: capacità, possibilità, autorità, responsabilità

Published in: Business, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
996
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Stili Di Coordinamento

  1. 1. STILI DI COORDINAMENTO capacità, possibilità, autorità, responsabilità
  2. 2. IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE capacita’ e possibilita ’ <ul><li>Il potere e’ una forza a cui tutti ricorriamo,anche inconsapevolmente, in tutte le interazioni con le persone che ci stanno accanto. </li></ul><ul><li>Il potere è la capacita’ e possibilita ’ di tradurre l’intenzione in realta’ e sostenerla. </li></ul><ul><li>Il potere è un requisito essenziale per il progresso e lo sviluppo umano. </li></ul>
  3. 3. IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE l’autorita’ <ul><li>Strettamente legato al concetto di potere e spesso con esso confuso, </li></ul><ul><li>è </li></ul><ul><li>il concetto d’autorita’ </li></ul><ul><li>che nelle organizzazioni è l’attributo dei ruoli organizzativi che abilita a condizionare, guidare, integrare i comportamenti d’altri ruoli secondo le finalità dell’organizzazione stessa. </li></ul>
  4. 4. IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE responsabilità e gestione <ul><li>Il potere diventa allora la possibilita’ reale e concreta di esercitare l’autorità’ </li></ul><ul><li>Nella realta’ nessun modello organizzativo puo’ fare a meno di ruoli destinati alla responsabilità e alla gestione </li></ul><ul><li>La diffidenza di cui è circondata l’autorità’ è legata all’uso improprio e non equilibrato degli aspetti che la caratterizzano </li></ul>
  5. 5. IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE tra gerarchico autoritario e carismatico <ul><li>Se si enfatizza la legittimazione formale come sostegno dell’autorità’ si arriverà ad ottenere un capo gerarchico-autoritario </li></ul><ul><li>Se si enfatizza l’efficacia-accettazione si arriva al capo carismatico </li></ul><ul><li>In entrambi i casi si avrebbero situazioni dipendenti dal capo, dove le persone verrebbero plagiate e strumentalizzate </li></ul>
  6. 6. IL POTERE NELL’ORGANIZZAZIONE validità e legittimazione <ul><li>Assieme al potere, l’autorità rimane un attributo essenziale dei ruoli organizzativi. Ma </li></ul><ul><li>la sua validità e la sua legittimazione sostanziale ed etica si gioca proprio nella capacità di superare quei rischi che gli sono propri </li></ul>
  7. 7. STILI DI DIREZIONE lo stile gerarchico-autoritario <ul><li>il contrasto tre le esigenze dell’organizzazione e quelle dell’individuo non è componibile </li></ul><ul><li>allora si sposano i fini e gli obiettivi della prima, rinunciando all’aspetto umano </li></ul><ul><li>si usa il potere gerarchico nel senso del rapporto autorita’-obbedienza, come base per il controllo </li></ul><ul><li>le caratteristiche piu’ propriamente umane (inventiva, intuizione, creativita’, ecc.) sono fonte di disordine e distorsione rispetto agli obiettivi organizzativi </li></ul><ul><li>il contrasto tre le esigenze dell’organizzazione e quelle dell’individuo non è componibile </li></ul><ul><li>ma si decide di schierarsi dalle parte delle persone </li></ul><ul><li>si opererà in una continua ricerca dei consensi senza mai prendersi responsabilità </li></ul><ul><li>non raggiunge risultati organizzativi e non raggiunge risultati nei rapporti umani </li></ul><ul><li>conflitti e frustrazioni non sono affrontati e risolti ma solo sepolti: non vi sono incentivi sul proprio miglioramento </li></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×