Your SlideShare is downloading. ×
0
IL PRODOTTO TURISTICO  Alessandro Bazzanella | alessandro.bazzanella@gmail.com                      Alessandro Bazzanella
Introduzione• Il turismo è interessato da processi di  cambiamento significativi:   –   Globalizzazione   –   Aumento dell...
Dalla PROMOZIONE al MARKETING• Il marketing ha come obiettivo di gestire lo scambio  tra domanda e offerta e di individuar...
Lo scambio del marketing turistico           Informazione         DENARO, TEMPO          PRODOTTO          BENI/SERVIZI   ...
La catena del valore per il turista Idea     Raccolta Decisione Prenota- Viaggio        Perma- Viaggio          Fideliz-  ...
Prodotto turistico: una definizioneL’insieme di beni e servizi di un territorio che, messi a sistema, compongonoun’offerta...
il prodotto secondo il turista…            Alessandro Bazzanella
Alessandro Bazzanella
E il prodotto secondo la DMO…          Alessandro Bazzanella
Info/Accoglienza                  Ricettività                Servizi                                       Analisi        ...
Le componenti del prodotto turistico                                       ELEMENTI“CORE”                                 ...
Esempio: vacanza “total ski”                                                ELEMENTI“CORE”                                ...
Esempio: vacanza “sun and sea”                                             ELEMENTI “CORE”                                ...
Prodotto ed esperienza“L’espressione più potente e visibile delle nuova economia delle esperienze èil turismo globale: una...
PRODOTTO                        ESPERIENZA  (hardware)                              (software)                            ...
Costruire esperienze...."A trourist traveler doesn’t travel to disconnect; he or she seeks    to connect to the world, and...
Alessandro Bazzanella
Alessandro Bazzanella
Alessandro Bazzanella
TURISMO TRADIZIONALE Vs TURISMO ESPERIENZIALE                                           (fonte: Fourtourism)Area analizzat...
Alcune criticità della costruzione                prodotto/esperienza1. Complessità: eterogeneità delle componenti, moltep...
“Nei blau grana la generalità del sistema  non nega, anzi esalta, la specificità dei  singoli”.                           ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Progettare il prodotto turistico

4,358

Published on

gli ingredienti e il metodo per progettare il prodotto turistico territoriale

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
4,358
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
209
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Progettare il prodotto turistico"

  1. 1. IL PRODOTTO TURISTICO Alessandro Bazzanella | alessandro.bazzanella@gmail.com Alessandro Bazzanella
  2. 2. Introduzione• Il turismo è interessato da processi di cambiamento significativi: – Globalizzazione – Aumento della competizione – Ruolo delle tecnologie digitali – Evoluzione della domanda• Per le destinazioni turistiche, specie quelle ”mature”, è importante intervenire per rendere più attraente e competitiva l’offerta.• Per fare ciò non basta fare una buona promozione, serve fare marketing del turismo di destinazione… Alessandro Bazzanella
  3. 3. Dalla PROMOZIONE al MARKETING• Il marketing ha come obiettivo di gestire lo scambio tra domanda e offerta e di individuare l’effettiva fonte di valore (per il cliente e per la destinazione).• Nel turismo in sostanza si scambia “TEMPO E DENARO ” con “SERVIZI”: il cliente paga un corrispettivo monetario per ricevere alcuni servizi che consentano di vivere un’esperienza coinvolgente in un arco di tempo variabile (da un paio di giorni ad alcune settimane).• Al centro di questo scambio c’è il PRODOTTO Alessandro Bazzanella
  4. 4. Lo scambio del marketing turistico Informazione DENARO, TEMPO PRODOTTO BENI/SERVIZI comunicazione Alessandro Bazzanella
  5. 5. La catena del valore per il turista Idea Raccolta Decisione Prenota- Viaggio Perma- Viaggio Fideliz- info zione di andata nenza di ritorno zazione Pr, pubbl., Relazione Prenotaz.Passaparola con adv/dmo rapida accoglienza Internet… ed efficiente Tratt. Accesso ad Offerta reclami Informazioni rapida sicurezza esperienze Ricordi (web) Strumenti di Personale Fidelizz. EfficienteInformazioni assistenza Accompagnamento e assistenza del turista Flussi di servizi da parte di attori pubbl./privati Alessandro Bazzanella Fonte: P. Beritelli
  6. 6. Prodotto turistico: una definizioneL’insieme di beni e servizi di un territorio che, messi a sistema, compongonoun’offerta in grado di rispondere alle esigenze di specifici segmenti delladomanda turistica. La risposta alla domanda di questi beni e servizi è data siada imprese private, sia da enti pubblici.Subsettori connessi orizzontalmente Subsettori connessi verticalmente con i• Alloggio precedenti• ristorazione • Catering• trasporto di persone • gestione delle infrastrutture• organizzazione del tempo libero • gestione (pubblica) del patrimonio culturale• gestione di beni culturali e paesaggistico• commercio e prodotti tipici • progettazione e organizzazione di viaggi e soggiorni (t.o., tour organizer e bus operator) • Congressuale • intermediazione di servizi turistici (agenzie di viaggio) • servizi pubblici di supporto al turismo Alessandro Bazzanella Fonte: TCI – Touring Club Italiano
  7. 7. il prodotto secondo il turista… Alessandro Bazzanella
  8. 8. Alessandro Bazzanella
  9. 9. E il prodotto secondo la DMO… Alessandro Bazzanella
  10. 10. Info/Accoglienza Ricettività Servizi Analisi turistici ComunicazioneDESTINAZIONE MERCATO Mobilità Prodotto Promozione Animazione Distribuzione e cultura Vendita Servizi pubblici Commercio e DMO ristorazione Alessandro Bazzanella
  11. 11. Le componenti del prodotto turistico ELEMENTI“CORE” PRIMARI ELEMENTI ACCESSORI Alessandro Bazzanella
  12. 12. Esempio: vacanza “total ski” ELEMENTI“CORE” PRIMARI Km. piste Vicinanza albergo alle Impianti pisteCollegamenti WellnessInnevamento Costo pacchetto ELEMENTI ACCESSORI Enogastronomia Cultura Alessandro Bazzanella
  13. 13. Esempio: vacanza “sun and sea” ELEMENTI “CORE” PRIMARI Vicinanza a Costo soggiorno mare Animazione bambini Pulizia mare Mobilità internaServizi bambini ELEMENTI ACCESSORI Eventi Noleggio bici Alessandro Bazzanella
  14. 14. Prodotto ed esperienza“L’espressione più potente e visibile delle nuova economia delle esperienze èil turismo globale: una forma di produzione culturale emersa, ai margini dellavita economica, appena mezzo secolo fa, per diventare rapidamente una dellepiù importanti industrie del mondo. Il turismo non è altro che la mercificazionedi un’esperienza culturale.” Rifkin [2000, p. 193- 195];L’esperienza turistica nasce dall’insieme di relazioni socioeconomiche cheavvengono fra un ospite e il complesso sistema di attori e relazioni connesse inqualche modo al territorio ove si mette in scena lo “spettacolo” del turismo.Nel turismo i turisti-ospiti sono anche partner–attori e il vero prodotto èdentro l’ospite, ovvero sono le sensazioni e le emozioni vissute dal cliente arappresentare l’output finale. Alessandro Bazzanella
  15. 15. PRODOTTO ESPERIENZA (hardware) (software) CONOSCENZA RAPPRESENTAZIONE HOTEL PARTECIPAZIONE SERVIZI RACCONTO PREZZO (STORYTELLING) Alessandro Bazzanella
  16. 16. Costruire esperienze...."A trourist traveler doesn’t travel to disconnect; he or she seeks to connect to the world, and new worlds, instead." Alessandro Bazzanella
  17. 17. Alessandro Bazzanella
  18. 18. Alessandro Bazzanella
  19. 19. Alessandro Bazzanella
  20. 20. TURISMO TRADIZIONALE Vs TURISMO ESPERIENZIALE (fonte: Fourtourism)Area analizzata Turismo Tradizionale Turismo EsperienzialeFinalità strategiche Costruzione di un vantaggio Costruzione di un vantaggio competitivo competitivo basato sui costi e fondato sullo sviluppo di storie e di prodotti differenziazione basati sulla conoscenzaLimite competitivo Risorse tangibili Risorse intangibiliFocus Contesto infrastrutture e servizi basati Contenuto: aggiungere valore al tempo speso sulla dotazione di risorse ed all’esperienza ottenutaInnovazione Miglioramento e modifica di Rinnovamento dei linguaggi per raccontare il infrastrutture e servizi soprattutto per territorio, nuovi strumenti di coinvolgimento ridurre i costi del turistaInterazione con i Comunità temporanee di vacanza Necessità di flessibilitàturisti Transizioni attraverso internet Identità interconnesse della comunità locale Comunità di internautiStrategia ICT Spazi telematici: scambi di Spazi telematici: condivisione di esperienze, informazioni, prezzi e fatturazioni comunicazione fra turisti e con la destinazione, fornitura di materiale supplementare prima e dopo la visitaNicchie di mercato Determinate dal prezzo Determinate dal tema dell’esperienzaRuolo per le Competizione per l’allocazione di Teatro dell’interazionedestinazioni quote di mercato da parte degli Bazzanella ©4T2010 Alessandro Partecipazione alla produzione dei temi 20
  21. 21. Alcune criticità della costruzione prodotto/esperienza1. Complessità: eterogeneità delle componenti, molteplicità di attori coinvolti, mutevolezza del contesto2. Intangibilità di molti elementi del prodotto: cortesia, paesaggio, clima, cultura, tradizioni, posizionamento percepito, l’efficienza aziendale e di sistema…3. L’ospite partecipa alla definizione del prodotto, è cioè un prosumer4. La doppia prospettiva con cui si guarda al prodotto (domanda vs offerta)5. L’importanza della componente umana nel prodotto6. Importanza del marketing interno7. Definizione e controllo della qualità del prodotto (e delle sue componenti)8. Servono nuove competenze, non codificate nei manuali… Alessandro Bazzanella
  22. 22. “Nei blau grana la generalità del sistema non nega, anzi esalta, la specificità dei singoli”. SANDRO MODEO Il Barça Isbn edizioni, 2011 Alessandro Bazzanella
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×