Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
  • Save
Partecipiamo 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Partecipiamo 2012

  • 181 views
Published

Piattaforma per lo sviluppo di progetti sostenibili guidati dalla Pubblica Amministrazione

Piattaforma per lo sviluppo di progetti sostenibili guidati dalla Pubblica Amministrazione

Published in Self Improvement
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
181
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Partecipiamo 2012 Piattaforma per lo sviluppo di progetti sostenibili guidati dalla Pubblica AmministrazioneAlessio Barollo
  • 2. SVILUPPARE SINERGIE ATTRAVERSO LE IDEE
  • 3. LINEE GUIDA CONDIVISE Integrare le decisioni degli amministratori con le indicazioni offerte da tutti i portatori d’interesse. Questo aumenta il feedback all’interno delle comunità locali e permette di rendere riconoscibile la creatività della comunità. In sostanza lo strumento che si propone è importante per lo sviluppo sociale ed economico della comunità.
  • 4. CROWDSOURCING Problemi riguardanti: •l’urbanistica, •la gestione urbana •l’architettura
  • 5. CREARE UNA COMMUNITYUna community per raccogliere idee per soluzioni civiche, stimolare laformazione di gruppi di progetto e connettere efficacemente i gruppi con lerisorse.Protagonisti:•Pubblica Amministrazione•Architetti e Designer•Cittadini•Associazioni•Imprese e artigiani
  • 6. PUBBLICA AMMINISTRAZIONELa pubblica amministrazione ha la possibilità di istaurare un dialogo diretto con lacittadinanza, di informarla su scelte comuni in modo chiaro e trasparente,raggiungendo un’alta parte della popolazione grazie ai social network. Ma anchericevendo idee su sulla riqualificazione urbano architettonica, il tutto in uno spaziomediato e sicuro e gestito da un gruppo di professionisti scelti dall’amministrazione.Attività:•Sviluppare linee guida per progetti condivise•Molteplicità di soluzioni•Instaurare un feedback moderato e democraticocon la popolazione•Trovare nuove forme di finanziamento•Appoggiarsi ad un database in grado di offriresoluzioni in chiave sostenibile e riconosciuto dalprogramma EU2020 (VoD)
  • 7. ARCHITETTI E DESIGNERArchitetti e designer avrebbero modo di sviluppare progetti da proporreall’amministrazione sviluppati dalle linee guida nate dal feedback con i cittadini. Maanche uno spazio dove ricevere informazioni per sviluppare progetti sostenibili in lineacon le indicazioni europee e con la possibilità di essere quindi finanziati dalla comunitàEU2020 attraverso i bandi messi a disposizione.Attività:•Proporre idee e progetti rivolti rivolti alla città dove vivono•Un serbatoio di idee dalle quali sviluppare progetti•Incontrare possibili partners•Appoggiarsi ad un database in grado di offrire soluzioni in chiave sostenibile ericonosciuto dal programma EU2020 (VoD)
  • 8. CITTADINII cittadini troveranno nella community uno spazio dove ricevere le informazioni sulleattività dell’amministrazione e sulle scelte in chiave di attività urbanistico-ambientaleche questa vuole intraprendere. Ma soprattutto trovano uno spazio dedicato al feedbackdiretto con lo staff della PA ma anche dove proporre idee e proposte per sviluppareprogetti condivisi o dove trovare gruppi di interesse che perseguano gli stessi obiettiviAttività:•Ricevere informazioni sulla città e sulla sua gestione e amministrazione•Proporre liberamente la loro idee in riferimento al tema di riferimento•Proporre la formazione di un gruppo di lavoro che persegua il progetto•Inserirsi in uno dei gruppi di progetto esistenti•Finanziare direttamente il progetto
  • 9. ASSOCIAZIONILe associazioni locali troverebbero nella community uno spazio dove farsi conoscere,dove poter crescere interagendo con i cittadini e dover poter proporre e cercarecollaborazioni per portare a termini progetti legati allo sviluppo comune in chiavesostenibile.Attività:•Ricevere informazioni sulla città e sulla sua gestione e amministrazione•Proporre progetti riguardanti il tema di riferimento•Farsi conoscere dai cittadini•Trovare possibili finanziatori per i loro progetti•Coinvolgere i cittadini nel finanziare i progetti
  • 10. IMPRESE E ARTIGIANIImprese e artigiani oltre a ricevere informazionisull’amministrazione pubblica e proporre idee e soluzionisu scelte di tipo urbano possono trovare nella communityuno spazio dove farsi conoscere, dove trovare gruppi diinteresse grazie ai quali sviluppare progetti o finanziandodirettamente loro i progetti presenti dando visibilità allapropria attività.Attività:•Ricevere informazioni sulla città e sulla sua gestione e amministrazione•Proporre progetti riguardanti il tema di riferimento•Farsi conoscere dai cittadini•Finanziare i progetti ricavandone visibilità
  • 11. STRUMENTI DI COMUNICAZIONE contatti Mail Social network Cellulare identificazione Dialogo Fax Lettera Stampa
  • 12. MASSIMA DIFFUSIONELa community si forma grazie all’utilizzo dei social network che molte PA non hanno o chenon sanno usare. Quindi si propone una strategia che sviluppi progetti condivisi epartecipati grazie all’utilizzo di tecnologie di largo consumo. 65% 21 milioni Iscritti a Facebook 61 milioni 53% Popolazione italiana 37% 21%•Raggiungere facilmente cittadini e imprese•Velocità nella comunicazione•Coinvolgere cittadini all’interno della piattaforma
  • 13. CROWDFUNDING•Un modo più intelligente di finanziare il miglioramento della tua città mettendole comunità al posto di guida•La comunità che hai creato aiuterà a far crescere la tua idea•Rewards per i cittadini
  • 14. EU2020•Piattaforma di riferimento connessa con le normative EU2020•Linee guida per la progettazione sostenibile•Database di progetti sostenibili