Your SlideShare is downloading. ×

Iuavcamp presentazione

256

Published on

Il Passive House Planning Package (PHPP) è uno strumento di disegno basato su foglio di calcolo destinato ad architetti e designers per assisterli nella progettazione di Case Passive. La Casa Passiva …

Il Passive House Planning Package (PHPP) è uno strumento di disegno basato su foglio di calcolo destinato ad architetti e designers per assisterli nella progettazione di Case Passive. La Casa Passiva è un'abitazione che assicura il benessere termico senza alcun impianto di riscaldamento "convenzionale", ossia caldaia e termosifoni o sistemi analoghi.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
256
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Passive House Planning Package (PHPP) Alessandra Benazzato (mat. 270978)
  • 2. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Il Passive House Planning Package (PHPP)
    • è uno strumento di disegno basato su foglio di calcolo destinato ad architetti e designers per assisterli nella progettazione di Case Passive. Ideato e sviluppato dal gruppo di tecnici coordinati da Wolfgang Feist dell’Istituto di Case Passive (PHI-Passivhaus Institut) di Darmstadt in Germania
    • ( tradotto in italiano da TBZ).
    • Il software PHPP è disponibile per l'acquisto nella sezione PHPP del sito Casa Passiva Institute dove è possibile registrarsi come utente PHPP
    • Per eseguire PHPP è necessario Microsoft Excel 2000 per Windows o superiore
  • 3. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Cos’è una Casa Passiva?
    • Il termine “ Casa Passiva ” si riferisce ad un particolare standard costruttivo basato sull’ applicazione di tecnologie e materiali che assicurano all’edificio un’elevata qualità abitativa e un’evidente riduzione dei consumi energetici. “Casa Passiva” (da Passivhaus secondo il termine originale di lingua tedesca, passive house in lingua inglese) significa recuperare quelle energie prodotte da fonti naturali e non, emesse da elettrodomestici, fornelli, calore presenti nel terreno e non ultimo, il sole. Energie che diversamente andrebbero disperse.
  • 4. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Proprietà della Casa Passiva
    • Il bilancio energetico è quasi in pareggio per quanto concerne l’energia termica necessaria al riscaldamento degli ambienti e dell’acqua
    • Il calore del sole viene trattenuto grazie ad uno speciale sistema di isolamento
    • Impiego di pannelli solari fotovoltaici sul tetto (con precisa esposizione dell’edificio al sole)
    • Uso di un impianto di ventilazione interna che riesce a recuperare gran parte dell’aria calda
  • 5. Passive House Planning Package (PHPP)
    • I bocchettoni dell’aria sono sparsi secondo una rigorosa logica in tutta la casa
    • Precise disposizioni delle prese d’aria e degli aspiratori, così da non essere percepite dalle persone che la abitano sotto forma di fastidiose correnti d’aria
    • Per soddisfare il fabbisogno energetico è necessaria un’altra PICCOLA fonte di energia, quale ad esempio una caldaia a pellet 15 watt per metro quadro (al massimo!)
  • 6. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Come funziona?
  • 7. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Il Software PHPP 1.0 è un software capace di offrire le verifiche necessarie affinché un edificio possa essere definito “passivo” attraverso il calcolo.
    • E' un software costituito da fogli di calcolo collegati fra loro che permettono una lettura completa dell’edificio:
    • identificano (“ Oggetto ” e “ Dati climatici ”)
    • offrono un esame del rendimento energetico (“ Riscaldamento ”, “ Carico termico ” e “ Ventilazione ”)
    • delineano le scelte costruttive (“ Valore U ” e “ Ponti termici ”) dei componenti impiegati  (“ Finestre ”)
    • verifica del comfort interno durante l’estate (“Estate” e "Schermatura estiva”)
    • bilancio dei consumi elettrici impiegati e delle relative emissioni di CO2 (“ Corrente ”, “ Corrente ausiliaria ” e “ Energia primaria ”).
  • 8. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Inoltre, più tecnicamente, calcoli di:
    • Bassi valori U di trasmittanza termica in funzione del clima
    • Esecuzioni prive di ponti termici Eccellente tenuta all’aria dell’involucro, provata tramite test di pressione (Blower Door Test) secondo la UNI EN 13829; il valore n50 ottenuto dal test non deve superare 0.6 h-1
    • Vetrature con bassi valori U in funzione del clima con elevato grado di trasmissione della radiazione solare, in modo da permettere anche in inverno un guadagno termico netto
    • Finestre con bassi valori U in funzione del clima
    • Se necessario, ventilazione con recupero termico (l’efficienza dello scambiatore dipende dal clima)
    • Dispersioni termiche minime per la produzione e la distribuzione di acqua calda
    • Utilizzo altamente efficiente della corrente elettrica
  • 9. Passive House Planning Package (PHPP)
  • 10. Passive House Planning Package (PHPP)
    • A partire dal 2015 in Austria, la Casa Passiva sarà lo standard prescritto dalla legge per tutti gli edifici e addirittura nella regione del Vorarlberg lo standard è obbligatorio già dal 1°gennaio 2007.
    • In Italia vi sono degli edifici conformi agli standard di Casa Passiva nel nord , ma questi si trovano principalmente nella regione montana del Trentino Alto Adige.
  • 11. Passive House Planning Package (PHPP)
    • Fonti
    • http://www.casapassivaitalia.it/
    • http://it.wikipedia.org/wiki/Casa_passiva
    • http://www.passivehouse-international.org/
    • http://www.paea.it/it/phpp.php
    • http://www.passiefhuisplatform.be
    • http://passivehousedesigner.org/aboutpassivehouses.html?&L=7

×