Your SlideShare is downloading. ×
microcontenuti-taggatura-informazione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

microcontenuti-taggatura-informazione

125,515
views

Published on

Smau 2011. Worrkshop "Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione". …

Smau 2011. Worrkshop "Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione".
A cura di Alberto Ardizzone, Renata Durighello e Federica Scarrione

Published in: Education

1 Comment
3 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
125,515
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
29
Actions
Shares
0
Downloads
38
Comments
1
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Scrivere accessibile a scuola tramicrocontenuti e taggatura dell’informazione 1 a cura di Alberto Ardizzone, Renata Durighello e Federica Scarrione
  • 2. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityModelli di comunicazione 2Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 3. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityAlcuni preziosi consigliper una comunicazione (scolastica)a prova di indovino 3Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 4. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity1) Rivolgersi solo a chi sa già tutto Ha conseguito titoli di studio post-laurea o post-diploma A.F.A.M.? 4 Se uno non conosce l’acronimo, si vede che non ha il titolo…Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 5. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity2) Evitare ordinamento, selezione e gerarchiadelle informazioni 5 Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 6. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity3) Nascondere il più possibile l’oggetto dellacomunicazione Oggetto: avviso importante 6 I genitori che ne hanno fatto richiesta possono trovare i moduli in segreteria.Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 7. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity4) Fare sfoggio di termini tecnici e stranieri 7Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 8. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity5) Citare fonti normative e senza rimandi ochiarimenti COMITATO TECNICO-SCIENTIFICO di cui all’art. 7, comma 3, della Legge 170/2010 8 (segue tabella con elenco dei nominativi)Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 9. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity 6) Dimostrare la propria superiorità culturale con uno stile ampolloso e un lessico dottoFormulazione Essere latorinegativa della Forma passiva di unfrase burocratese 9 ben implementato, Periodi che arrivino previa altresì almeno al quarto l’esibizione di grado di latinorum subordinazione Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 10. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity7) ARRICCHIREIL TESTO 10 DI MAIUSCOLEScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 11. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity8) Evitare di andare a capo. Evitare di andarea capo. Evitare di andare a capo. Evitare diandare a capo. Evitare di andare a capo.Evitare di andare a capo. Evitare di andare acapo. Evitare di andare a capo. Evitare diandare a capo. Evitare di andare a capo. 11Evitare di andare a capo. Evitare di andare acapo. Evitare di andare a capo. Evitare diandare a capo. Evitare di andare a capo.Evitare di andare a capo. Evitare di andare acapo. Evitare di andare a capo. Evitare diandare a capo. Evitare di andare a capo.Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 12. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity 9) Dimostrare estro nella scelta dei caratteri e dei colori 12Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 13. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity • Comprensibile • Universale – chiara, semplice, vicina ai – senza barriere all’accesso bisogni del cittadino • 1993. Codice di stile • 2004. Legge 4/2004 (Legge “Stanca”) • 1997. Manuale di stile • 2005. DM 8 luglio 2005 • 2002. Direttiva sulla semplificazione I requisiti tecnici del linguaggio dei testi amministrativi (Direttiva Frattini) – progetto • 2006. Codice amministrazione 13 Chiaro digitale • 2003. Manuale di scrittura • 2008. WCAG 2.0 (Linee guida per amministrativa l’accessibilità dei contenuti web, W3C) • 2005. Direttiva Baccini • 2010. Nuovo Codice • 2010. Nuovo Codice Amministrazione digitale, Linee Amministrazione digitale, Linee guida per i siti della PA, … guida per i siti della PA, …Luglio 2011 Comunicazione istituzionale – materiale di lavoro 13/75a cura di Alberto Ardizzone Concorso dirigenti scolastici 2011
  • 14. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityDifendersi dalla complessità 14Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 15. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity 15 Un testo è accessibile se…Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 16. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityUn testo è accessibile se è• Chiaro• Compreso da tanti, dal maggior numero dei tuoi potenziali visitatori del tuo sito 16• Ben scritto• Ben organizzato• Strutturato• Leggibile• SignificativoScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 17. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityAlla ricerca di indicazioni comuni per la scrittura• di testi per il web• di testi per le slide• di testi burocratici• … 17 Questioni di lessico, di sintassi, di leggibilità, di uso degli spazi, …Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 18. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Testi sul web 18Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano,20 ottobre 2011
  • 19. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity I compiti del buon redattore• Sceglie un titolo significativo e univoco• Scrive un riassunto, complementare al titolo, chiaro, semplice e rappresentativo del contenuto dell’articolo 19• Usa semplici elementi di accessibilità e/o di leggibilità (descrive immagini, scioglie acronimi, usa corsivo e grassetto se necessari, segnala cambi di lingua, struttura testi e tabelle,…)• Associa l’articolo a tag (argomenti) e categorie (contenitori tematici) Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 20. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityCose da imparare:gli strilli, quelli che chiamiamo riassunti• Brevità. Limitare lo strillo a un solo paragrafo, corto• Ricapitolare. Dare tutte le informazioni pertinenti. Il resto non fa che apportare particolari• Cinque W. Chi? Che cosa? Quando? Dove? Perché? Chi è interessato? 20 Di cosa parla la notizia?• Diritti all’obiettivo. Evitare giri di parole per introdurre l’argomento. Cominciare con «l’essenza» Fonte: Giacomo Mason, http://www.slideshare.net/giacomo.mason/ Usabilità e scrittura dei testi per il webScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 21. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityMicrocontenuti:le gioie del redattore consapevole riassunti Perle di saggezza, esercizi linguistici o esperimenti comunicativi? titoli tag In ogni caso, rappresentano 21 la rivincita del redattore nei confronti del burocratese, un’occasione per non prendercela con gli altri categorie se i nostri siti usano linguaggi link oscuri e inaccessibili ai più.Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 22. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityScuole e uffici scolastici: ci stiamo provando 22Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 23. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityDal contenuto alla classificazione:una provocazione Classificazione = Contenuto 23• Di certo no, ma quanto del contenuto (o del microcontenuto) è nel tag (nella classificazione)?Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 24. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Dal microcontenuto al tag 24 formazione diversitàScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano,20 ottobre 2011
  • 25. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityL’arte del levare• Scegliere le parole chiave diventa l’arte di estrarre l’essenza di quanto è già 25 scrittoScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 26. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocitySperimentazione aprile 2011 Slide1/2• Cosa ti ha aiutato di più per formulare un tag? Il contenuto I microcontenuti 0% 8% 26 Il contenuto I microcontenuti entrambi entrambi 92%Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 27. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocitySperimentazione aprile 2011 Slide2/2• Cosa è stato ritenuto più utile per la formulazione dei tag? 4,200 4,083 4,000 4,000 3,917 3,833 3,800 27 3,600 3,400 3,170 3,200 3,000 CONTENUTO INTESTAZIONE ABSTRACT DESTINATARI OGGETTO 1= PER NIENTE UTILE 5= MOLTO UTILEScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 28. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityUn esempio: dal testo al tag 28Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 29. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityUn esempio dall’allegato al tag Cina? Il redattore ha 29 estratto l’info dall’allegatoScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 30. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityWhat’s the italian for “tag”? 30Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 31. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Tag e argomento Slide 1/2• A quale microcontenuto è affidato il compito di “etichettare” l’argomento? 31 Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 32. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Tag e argomento Slide 2/2 32 • Nel tempo si può passare dal tag ad altre etichette più stabiliScrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazioneMilano, 20 ottobre 2011
  • 33. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Tagging e accessibilità Slide 1/3• Il tag, assieme agli altri microcontenuti – Facilita il reperimento dell’informazione – Favorisce la comprensione 33 Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 34. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Tagging e accessibilità Slide 2/3• Il tag, permette di• Comunicare per tutti col vocabolario di tutti• Con contributo di tanti/tutti 34 Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 35. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Tagging e accessibilità Slide 3/3• Nella scuola il tag può contribuire a – Costruzione collettiva di vocabolari condivisi – Senso di appartenenza, ma senza trascurare la comprensione 35 “Prove INValSI” Test di valutazione “Adozioni” “Formazione” Corsi di Aggiornamento Libri di testo Scrivere accessibile a scuola tra microcontenuti e taggatura dell’informazione Milano, 20 ottobre 2011
  • 36. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityRisorse• www.porteapertesulweb.it – http://www.youtube.com/user/porteapertesulweb – http://www.slideshare.net/group/porte-aperte-sul-web – http://it.groups.yahoo.com/group/porteapertesulweb/ – http://smart.thinktag.org/it/groups/pasw-tagging• UN CMS per la scuola 36 – http://www.scuolacooperativa.net/drupal/ – http://www.scuolacooperativa.net/joomla/ – http://www.scuolacooperativa.net/plone/ – http://www.scuolacooperativa.net/wordpress/ – http://www.scuolacooperativa.net/wp3/ – http://www.scuolacooperativa.net/wp3-social/
  • 37. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityCrediti• Giacomo Mason, http://www.slideshare.net/giacomo.mason/usabilita-e-scrittura- dei-testi-per-il-web• Alcuni materiali usati in questa presentazione sono del gruppo Astrid (Angela Iaciofano, Sara Valla, Maridea Carosella, Rosaria Candiloro, Carmine Iacovella e Roberto Versaggi) del master in e-learning dell’Università della Tuscia alcuni materiali usati in questa presentazioneContatti 37• renata.durighello@gmail.com• federica.scarrione@gmail.com• alberto.ardizzone@gmail.com Questa presentazione è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale- Non opere derivate 3.0 Unported. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA.
  • 38. Milano, 19-21 ottobre 2011 - Fieramilanocity Cos’è IWA? IWA/HWG è un’Associazione professionale no profitPartecipazioni internazionali riconosciuta leader mondiale nella fornitura dei principi e delle certificazioni di formazione per i professionisti della Rete Internet; è presente in 100 paesi, con 130 sedi ufficiali in rappresentanza di più di 165.000 associati. La sua missione: • Fornire programmi formativi di qualità; • Fornire agli associati supporto e collaborazione a livello regionale, nazionale e internazionale, nonché un marchio di 38Partecipazioni nazionali affiliazione riconosciuto a livello mondiale; • Promuovere i principi universali di etica e di pratica professionale per tutti i professionisti della Rete Internet; •Fornire supporto per la definizione e lo studio di normative nei Paesi in cui è presente Network: http://www.iwa.it http://www.itlists.org http://blog.iwa.it http://webaccessibile.org http://skillprofiles.eu
  • 39. Milano, 19-21 ottobre 2011 - FieramilanocityPerché IWA?• Fare rete tra professionisti – Scambiarsi informazioni / esperienze – Condividere buone pratiche di lavoro• Apprendere – Consultare documentazione condivisa 39 – Discutere con gli altri soci – Partecipare ad eventi formativi / informativi• Divulgare – Effetto “ebola”: condividere la conoscenza – Proporsi come discenti per seminari e corsi

×