• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Notiziario 7
 

Notiziario 7

on

  • 1,704 views

marzo 2010

marzo 2010

Statistics

Views

Total Views
1,704
Views on SlideShare
1,683
Embed Views
21

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

1 Embed 21

http://scuola.cristianonattero.com 21

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Notiziario 7 Notiziario 7 Document Transcript

    • Notiziario della scuola Marzo 2010 Numero 7 Cari genitori A causa dei continui tagli al budget delle scuole da questo numero ci troverete prevalentemente sul web. Sperando di farvi comunque piacere vi auguriamo buona lettura. Sommario Notizie dalla segreteria Cari genitori 1 L’orario di apertura della segreteria Notizie dalla segreteria 1 è: Notizie dalle scuole da lunedì a venerdì dell’infanzia 2 dalle 10,45 alle 12,45 Direzione Didattica Notizie SdI Ri Basso 2 Chiavari I Circolo il martedì, mercoledì e giovedì Notizie SdI Mazzini 3 P.le San Francesco 3 dalle 14,30 alle 16,45 16043 Chiavari Notizie SP Ri Piani 4 tel e fax Notizie SP Mazzini 5 Il Dirigente Scolastico Lidia Gentile 0185306434 Notizie varie 11 riceve su appuntamento. (Per fissarlo e-mail: Calendario della telefonare al numero 0185 306434) geee109003@istruzione.it Biblioteca - ludoteca 12 Si ricorda che dopo 6 giorni continuativi di assenza (comprensivi del sabato e domenica) per essere riammessi a scuola è necessario il certificato medico. Scuola Primaria Scuola Primaria Scuola Primaria MA Z ZI N I ove s t MAZZINI est Ri Piani p.le San Francesco 3 Vico Malpertuso 65 P.za Sanfront 39 Tel e fax 0185 306434 Tel 0185 309177 Tel e fax 0185 307780
    • Notiziario scolastico Notizie dalle classi Pagina 2 di 12 Notizie dalle scuole dell’infanzia “Una scuola verso il domani” il progetto che accompagna i bambini del nostro circolo prosegue con tantissime attività sia in sezione, sia in intersezione, sia in piccoli gruppi o nei laboratori. Ad esso si accompagna un altro progetto: “Un pensiero per te”. Un percorso che, attraverso la corrispondenza con le scuole dell’infanzia di Fontecchio, Fossa e San Demetrio nei Vestini (tutte e tre appartenenti all’IC statale di San Demetrio), porta i bambini a raccontarsi per farsi conoscere dai loro “amici” Abruzzesi. L’arrivo della posta è sempre un momento di gioia e curiosità, è ricevere un bel regalo. La solidarietà, non quella finanziaria, quella morale passa attraverso piccoli gesti uno dei quali è sentirsi vicini. Scuola di Ri Basso Scuola dell’infanzia All’inizio dell’anno scolastico i nuovi iscritti sono RI BASSO stati coinvolti in diverse esperienze legate all’accoglienza, i compagni più grandi hanno aiutato Salita San Michele le varie insegnanti ad integrare i più piccoli nel nuovo ambiente. Tel e fax 0185 300006 Il nostro lavoro è proseguito tenendo in considerazione i mutamenti stagionali: dell’autunno ricordiamo l’eccitante preparazione delle caldarroste nel giardino della “nostra bella scuola” . Anche l’inverno ha coinvolto i bambini in tante esperienze positive: la preparazione dei biglietti augurali e l’emozionante incontro con gli anziani del Centro Benedetto Acquarone. I bimbi in questa occasione “così speciale” hanno cantato e recitato poesie per augurare un Felice Natale ai “nonni”, che hanno apprezzato quest’incontro così piacevole.
    • Notiziario scolastico Notizie dalle classi Pagina 3 di 12 Da gennaio hanno preso avvio le attività di laboratorio (gruppi, progetti vari, continuità,…) Anche il progetto “Una scuola per la pace” che è iniziato in questa prima settimana di marzo ha già riscosso un grande successo tra i bimbi di cinque anni.. il maestro Gianni ha saputo instaurare coni i nostri bambini un rapporto di amicizia proponendo un gioco cooperativo. Anche l’esperienza con la maestra Liana, già iniziata nei precedenti anni scolastici, sta coinvolgendo gli alunni che l’anno prossimo andranno alla scuola Primaria. “Un mondo pieno di meraviglie, è un bellissimo viaggio per conoscere usanze, culture, suoni e melodie di altri Paesi lontani dal nostro.” Scuola Mazzini Scuola dell’infanzia Tutti i bambini stanno lavorando a pieno ritmo, MAZZINI attività di sezione, laboratori e progetti il tutto però Vico Malpertuso 65 senza dimenticare che imparare facendo, con la convinzione di giocare, è il metodo migliore per Tel 0185 311352 crescere
    • Notiziario scolastico Notizie dalle classi Pagina 4 di 12 Notizie dalla scuola Primaria di Ri Piani “La magia della cartapesta” Lo sapevate che con colla, giornali, acqua e fantasia si possono creare dei bellissimi oggetti? Noi ci siamo riusciti ed anche un po’ sporcati! Però è stato divertente ed il risultato eccellente! “Progetto di educazione alla cittadinanza” Grazie a quest’utilissimo laboratorio attivo abbiamo cominciato a capire come possiamo vivere meglio con gli altri, accettando i pregi e i difetti dei nostri amici, superando le diversità, e i conflitti Evviva! È bello stare bene a scuola! Vogliamo continuare così Storia inventata dagli alunni della classe II della scuola Primaria di Ri C’era una volta un riccio di mare che viveva in una grotta nel mare e non aveva amici, era triste. Una volta dei bambini incontrarono il riccio di mare parlante. I bambini dissero: ” Ciao riccio di mare” e il riccio rispose: ”Ciao bambini come vi chiamate?” “Io mi chiamo Adele, io Gabriele, io Anna, io Iulian ed io Chiara. E tu?”, chiesero i bambini “Io mi chiamo Salim, giochiamo a nascondino?” “Si”. In poco tempo il riccio trovò Iulian, Anna, Gabriele, ma dov’erano Adele e Chiara? Alla fine si arrese: si erano travestite da pesci. “Bel nascondiglio!” “ora andiamo a festeggiare.” Stava per venire buio, “Ciao” dissero i bambini e in lontananza salutarono il nuovo amico riccio di mare.
    • Notiziario scolastico Notizie dalle classi Pagina 5 di 12 I bambini delle classi prime inviano a tutti questo messaggio di fratellanza Amici miei Mondi infiniti Insieme Cantiamo Improvvisate canzoni Zitti zitti poi In cuore portiamo Amore. Le classi seconde sono alle prese con l’invenzione di storie collettive eccone due: UN GATTO SPECIALE Tonino è un bambino che abita in campagna e frequenta la seconda primaria. Una mattina, mentre va a scuola, percorrendo una stradina fra gli alberi, sente dietro di sé una vocina sottile, simile ad un miagolio. Tonino si volta e vede un gattino tutto bianco, come una pallina di neve e con due occhietti azzurri come il mare. È così piccolo che sta in una mano. Il bambino lo raccoglie, lo accarezza e dice; -Poverino! Sei stato abbandonato! Con grande stupore, Tonino sente di nuovo la vocina. È proprio il micio che parla! - Mi chiamo Pallini, la mia mamma è la fata degli alberi. Quando sono nato, con la sua bacchetta magica, mi ha donato la parola, mi ha insegnato a
    • Notiziario della scuola Notizie dalle classi Pagina 6 di 12 leggere, scrivere e contare. Se mi porti a scuola con te, io starò nel tuo zaino e ti aiuterò, quando non saprai fare i compiti. Questa proposta piace molto a Tonino che, proprio ieri, non ha saputo fare il problema di compito. Il bambino mette Pallino nello zaino e via … verso la scuola! La maestra controlla i compiti e quando chiama Tonino, lui, mortificato le porge il quaderno. Ma … che sorpresa! La maestra lo guarda e con un sorriso gli dice: - Sei stato bravo a risolvere il problema, ma … che scrittura da gallina!- Tonino con un sospiro di sollievo le risponde: -No, no maestra, è una scrittura da gatto!- Tutti sorridono, ma Tonino sa il perché della sua risposta. Classe 2 A IL CAGNOLINO GIGI E IL GATTINO MEFISTO In una fattoria viveva una cucciolata di cinque cagnolini, quattro di loro erano di colore bianco e nero, il quinto era tutto nero ed era anche arrabbiato per il suo colore. Un giorno decise di andare via da solo, zampettando di qua e di là si ritrovò in un bosco. Strada facendo continuava ad abbaiare, a volte forte a volte piano, ma all’improvviso un rumore dentro ad un cespuglio lo fece zittire. Vide un gattino di colore nero. In un primo momento si guardarono con un certo timore, ma poi il gattino cominciò a parlare, a raccontare la su storia, disse di chiamarsi Mefisto e di essere solo. Il cagnolino Gigi cominciò a sentirsi meno arrabbiato e capì che in fondo in fondo era fortunato perché aveva una bella famiglia. Non si fece più problemi per il suo colore, divenne amico del gattino, lo invitò a vivere a casa sua. Giocarono insieme e vissero felici e contenti. Classe 2 B
    • Notiziario della scuola Notizie dalle classi Pagina 7 di 12 Classi terze Nell’ambito dell’educazione ambientale gli alunni della classe III A, dopo aver scoperto l’importanza dell’acqua, hanno inventato una storia, l’hanno trasformata in copione e hanno disegnato ben 88 scene! (che illustrano i momenti della storia e i personaggi) che sono state inserite insieme ai dialoghi, in uno storyboard che è stato inviato al concorso H2oooh! Scena numero 1 Scena numero 2 Scena numero 3 Scena numero 4 DISEGNO DIALOGO Diva : io volevo farmi una Olly: Oh no!!! Non c’è Cilindro: perché non bella nuotata nello più acqua vai in cielo stagno, …. scoprono che non c’e A ZIONI (storia) Un giorno i cuccioli più nemmeno una Diva è disperata e si Cilindro le consiglia di arrivano in un villaggio goccia d’ acqua. mette a piangere. andare in cielo dell’Africa La classe III B nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza e alla sicurezza, hanno partecipato al progetto “A scuola di protezione civile”. Oltre ad aver imparato quali sono i principali rischi del nostro territorio, quali sono i compiti della protezione civile, hanno simulato come ci si comporta in caso d’emergenza (incendio e terremoto) e grazie all’unità cinofila del gruppo di protezione civile A. Raider di Sestri Levante hanno potuto simulare una ricerca di dispersi.
    • Notiziario della scuola Notizie dalle classi Pagina 8 di 12 Gli alunni della classe III C hanno partecipato al progetto OTTO MAPPT del museo archeologico di Chiavari. Ad ogni lezione hanno affrontato con un’attività diversa, l’interesse e la partecipazione erano altissimi. Inoltre hanno potuto conoscere le modalità per classificare un reperto, e come riconoscere i siti preistorici vicini a noi. Tra le varie attività hanno avuto la possibilità di vedere gli attrezzi costruiti dall’uomo preistorico con le pietre presenti sul nostro territorio. Adesso attendono con trepidazione e fiducia le prosecuzione delle attività previste per il prossimo anno scolastico. Classi quarte Le insegnanti della IV A hanno ritenuto di organizzare la corrispondenza interscolastica tra i loro scolari e gli alunni della classe III B della scuola primaria “Monumento ai Caduti” di Sestri Levante in quanto pensano che ciò sia un valido metodo per socializzazione, miglioramento ed arricchimento del bagaglio culturale di ciascun allievo. Oggigiorno le maestre concordano maggiormente sul fatto che sia indispensabile far riscoprire agli alunni il contatto diretto con la “penna”, attività quasi scomparsa, ma senza niente togliere ad altre metodologie di comunicazione più moderne.
    • Notiziario della scuola Notizie dalle classi Pagina 9 di 12 La classe IV B ha approfondito lo studio della civiltà egizia leggendo testi, producendo disegni e preparando un bel cartellone che testimonia la grandiosità e la magia dell’Egitto. Gli alunni della IV C sono riusciti a esprimere graficamente il contenuto di questa poesia Il sole è tramontato Il sole è tramontato Tra nubi di rame Dai monti azzurri Giunge un’aria dolce .. I.G.Lorca
    • Notiziario della scuola Notizie dalle classi Pagina 10 di 12 Classi quinte Il giallo, il colore del brivido L’attività ha coinvolto i ragazzi di V A e V B della scuola primaria G. Mazzini, i quali sono stati coinvolti nell’individuazione degli elementi caratteristici del giallo attraverso la lettura ragionata di racconti per accompagnarli nella realizzazione di testi gialli in gruppi cooperativi. Il percorso ha previsto l’intervento del Commissario della Polizia di Chiavari, il dottor Bove, il quale ha spiegato agli alunni come vengono svolte le indagini investigative. MANDALA E DISEGNI PERIODICI NEI MOSAICI, NEI PAVIMENTI E NELL’ARTE DI ESCHER Le classi 5 A e 5 B nell’ambito geometrico hanno realizzato varie tipologie di mandala costituiti da un diagramma circolare o quadrato di base e dall’associazione di diverse figure geometriche (punto, triangolo, cerchio, quadrato…) . Gli alunni hanno costruito pavimentazioni, disegni periodici ricoprendo superfici mediante la ripetizione di forme o figure, sottoposte a trasformazioni isometriche, quali la rotazione, la riflessione, la traslazione. Questa tecnica, oltre all’acquisizione dei concetti geometrici ha dato vita a immagini affascinanti.
    • Notiziario della scuola Notizie varie Pagina 11 di 12 Gruppo mensa La piramide alimentare C’è una casa senza tegole Dove però si insegnano le regole! Si chiama “piramide alimentare”: comprende i cibi che devi mangiare. In basso i cibi da consumare di più, in alto quelli da limitare per lo più, frutta verdura in abbondanza burro, zucchero e dolci con prudenza pane, pasta, riso e biscotti carne, pesce, uova sì … ma cotti! Poi ti confido un gran segreto: non esagerare, mangia un po’ di tutto, ed il tuo fisico sarà in salute ed asciutto. Abbiamo partecipato e vinto!!! Tutte le classi della scuola primaria hanno partecipato al concorso PRESEPI. Le classi terze si sono classificate terze e hanno vinto una bellissima coppa e le classi quarte si sono classificate settime vincendo una targa. SOLIDARBUS Tutte le classi delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie del circolo hanno partecipato alla raccolta di generi alimentari che verranno consegnati alle popolazioni di Gaza e del Saharawi. I volontari di SOLIDARBUS che si preparano a partire RINGRAZIANO di cuore per il generoso aiuto che sta pervenendo da tutte le famiglie.
    • Notiziario della scuola Notizie dalla biblioteca e varie Pagina 12 di 12 Dal primo marzo 2010 presso l’edificio Mazzini Ovest ( dove c’è la segreteria) ha riaperto la nostra BIBLIOTECA – LUDOTECA 2009- 2009-2010 lunedì 16.30 - 17.45 Giovedì 16.30 - 18.15 -MARZO- lunedì 1 marzo inaugurazione giovedì 4 marzo lettura alta voce lunedì 8 marzo semplice giovedì 11 marzo cineforum lunedì 15 marzo semplice giovedì 18 marzo giochi cooperativi lunedì 22 marzo semplice giovedì 25 marzo chiacchierata rotonda -APRILE- giovedì 8 aprile lettura ad alta voce lunedì 12 aprile semplice giovedì 15 aprile cineforum “ l'uomo che piantava gli alberi” lunedì 19 aprile semplice giovedì 22 aprile giochi cooperativi lunedì 26 aprile semplice giovedì 29 aprile chiacchierata rotonda -MAGGIO- lunedì 3 maggio semplice giovedì 6 maggio lettura ad alta voce lunedì 10 maggio semplice giovedì 13 maggio cineforum “Pierino e il lupo” con Roberto Benigni e Abbado lunedì 17 maggio semplice giovedì 20 maggio chiacchierata rotonda lunedì 24 maggio semplice giovedì 27 maggio festa finale