Risultati di un questionario di Autovalutazione  Luca Innocenti Azienda Sanitaria Firenze Presidio Ospedaliero San Giovann...
Perché uno studio? <ul><li>Necessità di mappare le competenze in un setting spesso dimenticato come la dialisi. </li></ul>
L ’idea
Ricerca bibliografica <ul><li>-  Italia: no lavori simili nei setting di dialisi; </li></ul><ul><li>- Estero: trovato alcu...
Quindi? <ul><li>Creazione del protocollo di ricerca e di uno strumento adatto. </li></ul><ul><li>Gruppo di Progetto: Innoc...
Ma andra bene? <ul><li>Per valutare se lo strumento è adatto è stato sottoposto alla revisione dei colleghi: </li></ul><ul...
La Nascita
Il Questionario <ul><li>Si compone di due parti: </li></ul><ul><li>1) Parte organizzativa del servizio, a cura dell ’infer...
Questionario Coordinatore <ul><li>Domande relative all ’organizzazione del reparto: </li></ul><ul><ul><li>Esistono protoco...
Questionario Infermieri <ul><li>Inquadramento del professionista:  </li></ul><ul><ul><li>Età. </li></ul></ul><ul><ul><li>A...
Questionario Infermieri <ul><ul><li>Autovalutazione abilità: </li></ul></ul><ul><ul><li>Età dei pazienti trattati. </li></...
Questionario Infermieri <ul><ul><li>Conoscenze specifiche sulle medicazioni autovalutate mediante Scala di Likert 1 – 5: <...
Partecipanti <ul><li>Lo studio ha visto come Regione pilota la Toscana e sono stati invitati a partecipare le 12 Aziende S...
Le richieste <ul><li>Richieste di partecipazione ai Direttori Sanitari e Direttori Infermieristici dei presidi. </li></ul>...
<ul><li>Hanno partecipato allo studio 24 centri per un totale di 422 infermieri. </li></ul><ul><li>Sono stati compilati 26...
Elaborazione dei dati
Risultati Coordinatori
 
 
 
Risultati Infermieri
 
 
 
 
 
 
 
 
 
<ul><li>Gli autori dello studio dichiarano l ’assenza di conflitto di interesse nello studio eseguito.  </li></ul>
Evoluzione
 
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Risultati di un questionario di autovalutazione

1,814
-1

Published on

Congresso Nazionale AISLeC 2011: relazione di Innocenti

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,814
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Risultati di un questionario di autovalutazione

  1. 1. Risultati di un questionario di Autovalutazione Luca Innocenti Azienda Sanitaria Firenze Presidio Ospedaliero San Giovanni di Dio Infermiere Specialista in Wound Care Comitato Scientifico AISLeC Nel futuro da protagonisti: la ricerca, la clinica e l ’organizzazione del wound care di domani VII CONGRESSO NAZIONALE
  2. 2. Perché uno studio? <ul><li>Necessità di mappare le competenze in un setting spesso dimenticato come la dialisi. </li></ul>
  3. 3. L ’idea
  4. 4. Ricerca bibliografica <ul><li>- Italia: no lavori simili nei setting di dialisi; </li></ul><ul><li>- Estero: trovato alcuni strumenti di valutazione ma nessuno specifico per il nostro obiettivo di ricerca. </li></ul>
  5. 5. Quindi? <ul><li>Creazione del protocollo di ricerca e di uno strumento adatto. </li></ul><ul><li>Gruppo di Progetto: Innocenti, Peghetti, Rossi, Terrosi. </li></ul>
  6. 6. Ma andra bene? <ul><li>Per valutare se lo strumento è adatto è stato sottoposto alla revisione dei colleghi: </li></ul><ul><li>Galli, coordinatore di Dialisi; </li></ul><ul><li>Mongardi, esperta Metodologia della Ricerca; </li></ul><ul><li>Pegoraro, Presidente EDTNA. </li></ul>
  7. 7. La Nascita
  8. 8. Il Questionario <ul><li>Si compone di due parti: </li></ul><ul><li>1) Parte organizzativa del servizio, a cura dell ’infermiere coordinatore. </li></ul><ul><li>2) Competenze infermieristiche, valutate tramite autovalutazione dagli stessi infermieri. </li></ul>
  9. 9. Questionario Coordinatore <ul><li>Domande relative all ’organizzazione del reparto: </li></ul><ul><ul><li>Esistono protocolli per la cura delle lesioni? </li></ul></ul><ul><ul><li>È prevista la consulenza di un esperto? Chi? </li></ul></ul><ul><ul><li>Esiste un referente unico? </li></ul></ul><ul><ul><li>Viene attivata l ’ADI? </li></ul></ul>
  10. 10. Questionario Infermieri <ul><li>Inquadramento del professionista: </li></ul><ul><ul><li>Età. </li></ul></ul><ul><ul><li>Anni di esperienza in dialisi. </li></ul></ul><ul><ul><li>Frequenza a corsi specifici. </li></ul></ul>
  11. 11. Questionario Infermieri <ul><ul><li>Autovalutazione abilità: </li></ul></ul><ul><ul><li>Età dei pazienti trattati. </li></ul></ul><ul><ul><li>Riconoscere stadi ulcera. </li></ul></ul><ul><ul><li>Distinguere eziologia (es venosa / arteriosa). </li></ul></ul><ul><ul><li>Prodotti usati per fare antisepsi. </li></ul></ul><ul><ul><li>Risposte dicotomiche (Sì/No). </li></ul></ul>
  12. 12. Questionario Infermieri <ul><ul><li>Conoscenze specifiche sulle medicazioni autovalutate mediante Scala di Likert 1 – 5: </li></ul></ul><ul><ul><li>1 = Assenza di conoscenza teorica e pratica. </li></ul></ul><ul><ul><li>2 = Poca conoscenza teorica, poca esperienza pratica. </li></ul></ul><ul><ul><li>3 = Poca conoscenza teorica, buona esperienza pratica. </li></ul></ul><ul><ul><li>4 = Buona conoscenza teorica, poca esperienza pratica. </li></ul></ul><ul><ul><li>5 = Esperto. </li></ul></ul>
  13. 13. Partecipanti <ul><li>Lo studio ha visto come Regione pilota la Toscana e sono stati invitati a partecipare le 12 Aziende Sanitarie e le 3 Aziende Ospedaliere Universitarie. </li></ul><ul><li>Il Meyer, vista la particolarità del paziente pediatrico, sarà oggetto di uno specifico e diverso questionario. </li></ul>
  14. 14. Le richieste <ul><li>Richieste di partecipazione ai Direttori Sanitari e Direttori Infermieristici dei presidi. </li></ul><ul><li>Hanno accettato di partecipare: </li></ul><ul><li>7 Aziende Sanitarie; </li></ul><ul><li>3 Aziende Ospedaliero Universitarie. </li></ul>
  15. 15. <ul><li>Hanno partecipato allo studio 24 centri per un totale di 422 infermieri. </li></ul><ul><li>Sono stati compilati 269 questionari (63.7%). </li></ul>
  16. 16. Elaborazione dei dati
  17. 17. Risultati Coordinatori
  18. 21. Risultati Infermieri
  19. 31. <ul><li>Gli autori dello studio dichiarano l ’assenza di conflitto di interesse nello studio eseguito. </li></ul>
  20. 32. Evoluzione

×