• Save
uno studio di prevalenza delle allergie a materiali di medicazione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

uno studio di prevalenza delle allergie a materiali di medicazione

on

  • 1,513 views

Congresso Nazionale AISLeC 2011: relazione di Bianchi

Congresso Nazionale AISLeC 2011: relazione di Bianchi

Statistics

Views

Total Views
1,513
Views on SlideShare
1,504
Embed Views
9

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 9

http://www.aislec.it 7
http://www.docshut.com 2

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    uno studio di prevalenza delle allergie a materiali di medicazione uno studio di prevalenza delle allergie a materiali di medicazione Presentation Transcript

    • Uno studio di prevalenza delle allergie a materiali di medicazione Tommaso Bianchi UOC Dermatologia Ospedale Bellaria Bologna Nel futuro da protagonisti: la ricerca, la clinica e l’organizzazione del wound care di domani VII CONGRESSO NAZIONALE
    • Ferite croniche
      • Ulcere gambe 1.7% in popolazione >65 aa
      • Guarigione difficile
      • Esposizione temporale lunga a materiali di medicazione e a medicamenti topici frequentemente occlusivi
      • Perdita di barriera cutanea  maggiore penetrazione allergeni
      • Sensibilizzazione
      • Comparsa successiva di dermatiti da contatto
    • Sensibilizzazione a topici e a medicazioni
      • Scozia 68%
      • Francia 80%
      • Italia 61% (2009)
      • Metanalisi da 1975 a 2003 >63% overall
      • In aumento
      • > 50% almeno 2 positività
      • > 15% almeno 5 positività
      Contact Dermatitis 2003; 48: 261-5
    • Dermatiti allergiche da contatto
      • Provocano il rallentamento di guarigione della ferita
      • Provocano il deterioramento delle ferite
        • aumento di dimensione
        • Interessamento del tessuto perilesionale
    • Allergeni da contatto più comuni
      • Fragranze, profumi >>>
      • Antimicrobici >>
      • Eccipienti di farmaci per uso topico >>
        • Alcoli lanolina
        • Cere
        • Glicole propilenico
        • Clorocresolo
      • Acceleratori di vulcanizzazione della gomma >
        • Tiurami
        • Mercaptobenzotiazolo
      • Steroidi topici >
    • Allergeni da contatto più comuni
      • Fragranze  Topici emollienti e detergenti
      • Antimicrobici  Farmaci per uso topico
      • Acceleratori di vulcanizzazione  bendaggi, guanti
      • Steroidi  Farmaci per uso topico
    • Medicazioni avanzate?
      • 1998 Gallenkemper: 36 pazienti affetti da LU, 78% positivo a topici, 8 % positivo a medicazioni avanzate (>> glicole propilenico contenuto in idrogel)
      • 2009 Motolese: 116 pazienti affetti da LU: 3 positivi a glicole propilenico; 2 positivi a resine acriliche contenute nelle medicazioni con bordo adesivo ( 4,3 % )
    • Medicazioni Avanzate: questione di tempo? Allergic contact dermatitis to sorbitan sesquioleate in Adaptic wound dressing. de Waard-van der Spek FB, Devillers AC, Oranje AP. Contact Dermatitis. 2007 Jul;57(1):54-6. Allergic contact dermatitis to regenerated oxidized cellulose contained in a matrix employed for wound therapy. Foti C, Bonamonte D, Conserva A, Angelini G. Contact Dermatitis. 2007 Jul;57(1):47-8 Allergic contact dermatitis from modified colophonium in wound dressings. Pereira TM, Flour M, Goossens A. Contact Dermatitis. 2007 Jan;56(1):5-9. Review. Allergic contact dermatitis from a hydrocolloid dressing due to colophony sensitization. Körber A, Kohaus S, Geisheimer M, Grabbe S, Dissemond J. Hautarzt. 2006 Mar;57(3):242-5. Allergic contact dermatitis to the Comfeel hydrocolloid dressing. Grange-Prunier A, Couilliet D, Grange F, Guillaume JC. Ann Dermatol Venereol. 2002 May;129(5 Pt 1):725-7. Allergic contact dermatitis from hydrocolloid (Duoderm) dressings. Sasseville D, Tennstedt D, Lachapelle JM. Am J Contact Dermat. 1997 Dec;8(4):236-8
    • Colofonia
      • Chiamata anche rosina
      • È una resina vegetale, contenente più di 100 molecole di derivazione da alberi di conifere
      • Composto accelerante: aumenta l’adesività di un prodotto
      • Allergizzante in due forme (modificata e non modificata)
    • Colofonia
      • Contenuta negli idrocolloidi
    • Idrocolloidi
      • Classe di medicazioni avanzate per il trattamento ferite in ambiente umido
      • Ampia diffusione
      • Sul mercato da >15 aa
    • Componenti da schede tecniche
      • Carbossimetilcellulosa
      • copolimero a blocchi stirene
      • isoprene
      • policiclopentadiene
      • dioctil adipato
      • biossido di titanio
      • film poliuretano
      • isobutilene
      • poliisobutilene
      • estratto seme pianta Plantago
      • schiuma di poliuretano
      • Lyocell medicale (estratto cellulosa)
      • Pectina
      • Gelatina
    • Pretest: 40 pazienti
      • 20 pazienti sani non portatori di ferite croniche afferenti all’Ambulatorio di Dermatologia Allergologica – AUSL Bologna
        • 8 M 12 F età media 52 aa (19-86 aa)
      • 20 pazienti portatori di ferite croniche afferenti agli Ambulatori Infermieristici Lesioni Cutanee S.I.T.R.A. Osp. Legnano e Osp. Abbiategrasso A.O. Legnano
        • 11 M 9F età media 63 aa (19-99 aa)
    • Pretest
      • Testate 8 medicazioni idrocolloidi
      • Applicate in giornata 0
      • Lettura giorno 2 e giorno 4
      • Positività:
        • +-- dubbia (eritema)
        • ++- eritema, infiltrazione e vescicolazione
        • +++ eritema, infiltrazione e vescicolazione a confluenza a formare bolle
    • Pretest
      • Testate su camere Van der Bend standard:
        • 8 medicazioni a componente idrocolloide
        • Presenti a diffusione nazionale
    • Risultati Pretest
      • 0% positività nel gruppo dei sani
      • 5% positività nel gruppo pazienti affetti da ferite croniche
    • Test
      • 300 pz
      • 150 affetti da ferite croniche
        • Selezionati 3 centri di trattamento ferite croniche
      • 150 non affetti da ferite croniche
        • Selezionato centro per gruppo di controllo su pazienti non affetti da ferite croniche (AUSL BO)
    • Test
      • Serie sostanze da testare:
        • Butilmetacrilato
        • Metilmetacrilato
        • Balsamo del peru
        • Fragrance mix 1 (alcool cinnamico, geraniolo, isoeugenolo, eugenolo, aldeide cinnamica, alcool alfa amilcinnamico, idrossicitronellale, muschio quercia assoluta)
        • Fragrance mix 2 (Lyral, Citral, Citronellolo, Farnesolo, Coumarina and Aldeide Cinnamica)
        • Colofonia
        • Colofonia Modificata
    • Conclusioni
      • Questione di tempo?
      • Idrocolloidi piccola porzione delle medicazioni in uso
      • Prossimi futuri test su altre classi di medicazioni già preventivati presso:
        • Azienda USL di Bologna
        • Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna S. Orsola-Malpighi
        • Studio infermieristico Fabio Granata