• Like
  • Save

Le crisi al tempo del social business

  • 260 views
Uploaded on

il vantaggio competitivo dei social business nella relazione con i clienti, nella gestione dei progetti, nell'organizzazione interna, nella motivazione dei collaboratori

il vantaggio competitivo dei social business nella relazione con i clienti, nella gestione dei progetti, nell'organizzazione interna, nella motivazione dei collaboratori

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
260
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La (le) crisi al tempo del social business dopo il terremoto finanziario del 2008
  • 2. Sono ricominciati gli scossoni dell’economia, maalcuni imprenditori mostrano una maggioreconfidenza nell’affrontare la nuova crisi. 2
  • 3. Hanno focalizzato il progetto imprenditoriale suipropri punti di forza, eliminando i progetti menosolidi e radicatiHanno rinforzato la proposta di valore e concentratole risorse disponibiliHanno consolidato le fondamenta delle relazionicon i clientiHanno presidiato il modello finanziario di sostegnoallo sviluppoHanno ampliato i propri orizzonti e i propri mercati 3
  • 4. Hanno reso più flessibile l’organizzazioneaziendale, semplificandone la forma eamplificandone le competenze professionaliHanno rinforzato la cultura d’impresa sia comelegante strutturale che come legame di valori con icollaboratoriHanno coinvolto tutte le persone nell’osservazioneattenta dei segnali che vengono dai clienti e daifornitori rendendo tutti maggiormente sensibili allecriticità ed ai rischi da presidiare 4
  • 5. Hanno migliorato le relazioni con i clienti, con i fornitori, con i collaboratori Hanno vinto la sfida del manager degli anni ‘10 (vedi «Management 2.0» http://goo.gl/d4Chz)Atlante ArchimedeFocus: trascinamento Focus: levapersonale motivazionale(tutti per(chi mi ama mi segua) uno, uno per tutti) 5
  • 6. L’approccio del social business ha aumentato ancora di più la resilienza delle imprese Garantendo l’innovazione necessaria Consolidando la relazione e la fiducia con i clienti chiave Rendendo flessibili ma stabili le strutture organizzative Liberando il potenziale di tutti i collaboratoriSocial Innovation Social CRM Social enterprise be social 6
  • 7. 7
  • 8. e:due è una società di consulenti che affiancano e accompagnano aziende,imprenditori ed manager semplificando i percorsi di innovazione,cambiamento e discontinuità, facendosi carico della gestione dei rischiconnessi, grazie alle proprie esperienze e professionalità.Facciamo accadere i risultati vivendo all’interno dell’azienda, siamo delleguide esperte, skipper;abbiamo la consapevolezza delle reali aspettative al di là dei singoli risultatiattesi, siamo consulenti e non contractor, vogliamo la soddisfazione dellepersone;prevediamo e riduciamo i rischi dei processi di evoluzione aziendaleaiutando a dare forma alla trasformazione, accompagnandola nelle sue fasidi metamorfosi. Giuseppe Leoni Alberto Franchini Giovanni Bursi e:due via Vellani Marchi 80, 41126 Modena MO uff +39 0599781711 fax +39 0599781786 email: g.leoni@e-2.it twitter: agilissimo skype: giuseppe.leoni2 linkedin: http://it.linkedin.com/pub/giuseppe-leoni/2/25/2b1