• Save
Lezione 10/2006
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Lezione 10/2006

on

  • 1,844 views

Lezione sulla credibilità dei siti web, corso di Web design, Scienze della comunicazione Torino.

Lezione sulla credibilità dei siti web, corso di Web design, Scienze della comunicazione Torino.

Statistics

Views

Total Views
1,844
Views on SlideShare
1,844
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Lezione 10/2006 Lezione 10/2006 Presentation Transcript

  • Credibilità dei siti web Andrea Crevola [email_address] http://webdesign.3juice.com
  • Tecnologie della persuasione
    • Lo spunto per concludere il corso ci viene offerto da un libro pubblicato recentemente anche in Italia da Apogeo
    • Persuasione: capacità di orientare il comportamento di una persona (non necessariamente in modo eticamente scorretto!)
    • Ogni tecnologia entra in relazione con l’utente non solo da un punto di vista tecnico o funzionale
    • Si crea anche una relazione sociale/emotiva tra l’utilizzatore e l’artefatto
    • Nei siti web questa relazione richiede che si instauri, soprattutto, un rapporto di fiducia
    • L’elemento che più influenza fortemente la fiducia in un sito web è la sua credibilità
  • Web credibility
    • In una serie di ricerche condotte mediante un gran numero di interviste, è stato appurato che la fiducia e la credibilità di un sito web sono influenzate dalla presenza di determinate caratteristiche di design
      • La fiducia deriva dalla sensazione che il sito aiuti l’individuo a raggiungere i propri obiettivi in una situazione caratterizzata da incertezza e vulnerabilità.
      • La credibilità è una qualità del sito che viene percepita a seguito di esperienze affidabili e coerenti con gli obiettivi di navigazione
    • Un sito percepito come “credibile” incentiva gli utilizzatori ad una maggiore frequentazione, favorisce la motivazione ad attuare comportamenti più onerosi in termini di tempo ed energie (per esempio registrarsi o compilare questionari), crea un clima più favorevole per l’avvio di transazioni commerciali ecc.
    • http://credibility.stanford.edu/
  • Linee guida
    • Incrementano fiducia e credibilità:
      • Rendere possibile e semplice la verifica delle informazioni presenti sul sito web: per esempio inserendo citazioni o testimonianze di terze parti;
      • Dimostrate che dietro il sito web sussiste una vera organizzazione (chiarire l’identità del mittente);
      • Evidenziare l’esperienza dell’organizzazione rispetto ai contenuti e ai servizi del sito;
      • Dimostrate che le persone che lavorano all’organizzazione sono oneste e affidabili
      • Facilitare la comunicazione tra mittente e destinatario (richiesta di informazioni, assistenza ecc);
      • Progettate e realizzate un sito web dall’apparenza professionale e che si dimostri appropriato rispetto allo scopo
      • Rendere il sito usabile e utile
      • Fornire contenuti aggiornati
      • Non eccedere nei contenuti a carattere esplicitamente o implicitamente promozionali
      • Evitare gli errori di ogni tipo, anche quelli in apparenza meno gravi
    Sono regole di buon design!
  • In sintesi:
    • Le tecniche e i concetti affrontati in questo corso hanno per obiettivo la costruzione di atti di comunicazione interattivi che consentano ad entrambi i poli della relazione di raggiungere i rispettivi obiettivi;
    • Siti web usabili, accessibili, “trovabili”, interessanti, gradevoli ecc. pongono il destinatario della comunicazione al centro del processo comunicativo: un’attenzione e una cura di cui gli utenti si accorgono e che premiano assegnando valore e credibilità ai contenuti e ai servizi forniti dal sito;
    • Il ruolo del team di progetto e sviluppo è quello di migliorare l’esperienza di fruizione degli utenti, nella convinzione che questo sia un fattore che contribuisce alla qualità del sito web e quindi soddisfa le attese iniziali di chi ha domandato la realizzazione del progetto;
    • Sul web ogni concorrente è “a un solo click di distanza” (Nielsen): la qualità dell’esperienza d’uso incide sulla motivazione a restare, a tornare, ad interagire;
    • Il successo e l’efficacia della comunicazione attuata dal mittente dipende dalla qualità dell’esperienza d’uso: aiutando gli utenti fate un favore alla committenza;
    • La qualità e la professionalità si possono tradurre in questi termini: la difesa e il rispetto dell’utente prima di tutto , anche quando il contesto sembra spingere in un’altra direzione;