AC Startup - Come diventare imprenditore
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

AC Startup - Come diventare imprenditore

on

  • 612 views

come realizzare la tua idea di business evitando errori e fallimenti

come realizzare la tua idea di business evitando errori e fallimenti

Statistics

Views

Total Views
612
Views on SlideShare
612
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
6
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    AC Startup - Come diventare imprenditore AC Startup - Come diventare imprenditore Presentation Transcript

    • Come realizzare la tua idea di business e diventare imprenditore di successo evitando errori e fallimenti L’80% delle nuove aziende chiude nei primi 5 anni di vita, e 9 persone su 10 hanno un’idea di business ma non la realizzano mai.In questo mini report vedremo alcuni aspetti tipici degli uomini che realizzano le loro idee di business con buoni risultati e soddisfazione.  www.AcquisireClienti.com
    • Oggi parliamo di… •  L’approccio di chi guida una startup di successo. •  Approccio “artigiano/tecnico/sognatore/inventore” •  Approccio “imprenditoriale” •  Il valido motivo. •  La semplice arma nelle mani di chi conduce startup di successo per superare le difficoltà •  Le paure più comuni che ti ostacolano nel realizzare i tuoi progetti e desideri… •  … e come le affronterebbe un imprenditore.
    • Approccio alle startup A seconda dell’approccio che utilizzi, cambiano drasticamente i risultati. Di seguito caratteristiche ed esempi
    • Approccio alle startup “Approccio artigiano/tecnico/sognatore/inventore” •  Approccio •  Scopre un’esigenza che ha lui e che nessuno ha risolto, o che lui potrebbe risolvere meglio degli altri •  Nasce idea per prodotto innovativo / idea geniale (che a lui piace e userebbe) •  Investe minimizzando i “costi”, chiedendo agli amici “che ne sanno più di lui” (commercialisti, avvocati, direttori di banca etc), eventualmente si indebita e tipicamente spende il 120% di quanto aveva preventivato, tutto per il prodotto (zero know how, zero marketing) •  Idee corollarie: •  Visto che investo, avrò certamente dei ritorni •  La mia idea funzionerà per forza perché questo prodotto è bellissimo/utilissimo/nuovissimo, e si venderà da solo •  Ci sarà buon passaparola
    • Approccio alle startup“Approccio artigiano/tecnico/sognatore/inventore” •  Esempio “a caso” di approccio “artigiano/tecnico/sognatore/ inventore” •  Giulio Marsala a 23 anni apre un locale di intrattenimento innovativo •  3 anni dopo il locale chiude •  Il ROI è del -100%, con una perdita di più di 100.000 euro (senza considerare stress, problemi etc. etc.) •  Non va sempre così, può andare meglio o peggio •  (solitamente va peggio)
    • Approccio alle startup “Approccio imprenditoriale” •  Scopre un’esigenza che pensa ci sia nel mercato (focus non su di lui ma sul mercato) •  Verifica di avere le conoscenze più efficaci per avviare la sua startup e partire con un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti. Per questo, investe tempo e risorse per garantirsi il know how necessario •  Dedica una buona % delle risorse al MARKETING (non tutto al prodotto!), e semplicemente “il necessario” in formazione e know how. •  Fa test di mercato a basso costo prima di investire in modo consistente •  Segue una filosofia collaudata
    • Approccio alle startup “Approccio imprenditoriale” •  Esempi “conosciuti” (di cui ho esperienza diretta io o Nicola, perché nostri o di nostri amici/clienti che hanno usato l’approccio imprenditoriale): •  Lanciato AcquisireClienti.com (infobusiness per imprenditori e liberi professionisti): in meno di due anni ci siamo trovati con più di 2.000 clienti e a realizzare uno o due lanci di corsi multimediali al mese, con vendite per ogni lancio che oscillano tra i 10 e i 30mila euro, in crescita! •  Lanciati da zero portali turistici, con un volume di prenotazioni generate superiore ai 100mila euro al mese in meno di 6 mesi dal lancio •  Lanciato business di vendita di prodotti fisici B2C, dopo 2 anni arriva a generare costantemente vendite per 100.000 euro al mese
    • Il valido motivo Se hai chiaro perché agisci, sarà più facile sia iniziare che ottenere risultati
    • •  Più soldi •  Durante gli studi ti dicono: “i laureati guadagnano di più dei non laureati”. E questo è il motivo d’azione verso la laurea di moltissime persone. Non ti dicono però che gli imprenditori di successo guadagnano mediamente molto di più dei laureati che non aprono una loro azienda. •  Libertà e sicurezza •  Sei tu che scegli cosa fare e quando farlo, addirittura quanto guadagnare (e in quanto tempo) •  E’ più sicuro sapere che il tuo guadagno dipende da te, o da un datore di lavoro che cerca di fare principalemente (e giustamente) i suoi interessi? Ricorda che se oggi qualcuno ti paga, è perché tu produci più per lui di quanto non gli costi •  Fare una cosa in sintonia con te stesso •  Dovendo passare una buona parte della propria vita a guadagnare denaro, conviene farlo con qualcosa in sintonia con se stessi e le proprie passioni
    • Superare blocchi e paure… Le “buone ragioni” che bloccano il 90% delle persone dal realizzare le loro idee
    • •  <<Non sono sicuro che l’idea funzioni>> •  Esistono test veloci (a costi ridotti) che te lo fanno capire •  <<Non ho abbastanza soldi>> •  Ci sono modelli di business adatti a chi ha più tempo e meno capitale •  <<Non è un buon momento (c’è la crisi)>> •  Il momento buono non arriva mai •  <<Non ho leducazione giusta (laurea, essere figli d’arte)>> •  i migliori imprenditori non sono laureati, l’educazione giusta la trovi nei nostri in corsi professionali •  <<Non ho abbastanza tempo>> •  Evita di fare cose che ti “divertono” oggi (guardare la televisione), e dedica quel tempo a divertirti di più DOMANI •  <<Non so come regolarmi a livello fiscale>> •  La maggior parte dei commercialisti ti spiega come sistemare la tua idea gratuitamente
    • Il segreto di una start up di successo: sfrutta i tuoi punti  di forza e le tue passioni!
    • Per approfondire Come diventare un imprenditore di successo: AC Startup www.AcquisireClienti.com/startup