Credito di imposta per assunzioni qualificate in Ricerca e Sviluppo

389 views
326 views

Published on

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 16 del 21/01/2014 è stato pubblicato il Decreto MiSE del 23 Ottobre 2013 recante disposizioni per l'attuazione della misura di agevolazione - già prevista dal Decreto "Crescita 2.0" del 2012 - per le imprese che hanno assunto o assumeranno a tempo indeterminato personale per l'attività di Ricerca e Sviluppo.
Le domande di incentivo dovranno essere presentate tramite una apposita piattaforma informatica, attenendosi alle procedure e allo schema di domanda che sarà oggetto di una successiva comunicazione del Ministero.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
389
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Credito di imposta per assunzioni qualificate in Ricerca e Sviluppo

  1. 1. 31/1/2014 AgevoBLOG: In partenza il Credito di imposta per assunzione di personale qualificato per la Ricerca e Sviluppo: prevista una piattaforma on-line per l… In partenza il Credito di imposta per assunzione di personale qualificato per la Ricerca e Sviluppo: prevista una piattaforma on-line per le imprese interessate all'agevolazione Sulla Gazzetta Ufficiale n. 16 del 21/01/2014 è stato pubblicato il Decreto MiSE del 23 Ottobre 2013 recante disposizioni per l'attuazione della misura di agevolazione - già prevista dal Decreto "Crescita 2.0" del 2012 - per le imprese che hanno assunto o assumeranno a tempo indeterminato personale per l'attività di Ricerca e Sviluppo. Beneficiari Persone fisiche e giuridiche titolari di reddito di impresa. Oggetto dell'agevolazione 1) Costo aziendale (retribuzione lorda + contributi obbligatori), maturato o da maturarsi in un massimo di 12 mesi dalla data di assunzione, relativo alla assunzione a tempo indeterminato(anche a partire dalla trasformazione di contratti a tempo determinato) di personale in possesso di (in alternativa): 1.1) dottorato di ricerca universitario; 1.2) laurea magistrale in ambito tecnico o scientifico, purché impiegato in R&S. 2) Per le sole start-up innovative e gli incubatori certificati di imprese, è agevolabile anche per un massimo di 12 mesi - il costo aziendale di assunzioni a tempo indeterminato mediantecontratti di apprendistato. Data di assunzione Sono agevolabili le assunzioni effettuate a partire dal 26 Giugno 2012. http://agevo-facile.blogspot.it/2014/01/in-partenza-il-credito-di-imposta-per.html 1/2
  2. 2. 31/1/2014 AgevoBLOG: In partenza il Credito di imposta per assunzione di personale qualificato per la Ricerca e Sviluppo: prevista una piattaforma on-line per l… Intensità dell'aiuto Indipendentemente dal numero di assunzioni effettuate, ciascun richiedente può fruire di un contributo massimo di 200.000 euro all'anno. Il credito di imposta è pari, per ciascuna assunzione, al 35% dei costi aziendali. Solo per le imprese non soggette a revisione dei conti, è previsto un ulteriore credito di imposta a copertura delle spese di certificazione contabile (max 5.000 euro entro il tetto di 200.000 euro all'anno). Presentazione delle domande Tramite piattaforma informatica che sarà operativa a seguito dell'approvazione, non ancora avvenuta, di un apposito decreto direttoriale del MiSE. Fruizione del credito di imposta In sede di dichiarazione dei redditi per l'anno in cui sono avvenute le assunzioni (anche "in compensazione" secondo le modalità che saranno chiarite dall'Agenzia delle Entrate). Collegamenti Decreto 23 Ottobre 2013 sulla Gazzetta Ufficiale www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2014/01/21/14A00239/sg Ministero dello Sviluppo Economico www.mise.gov.it Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it RIPRODUZIONE RISERVATA http://agevo-facile.blogspot.it/2014/01/in-partenza-il-credito-di-imposta-per.html 2/2

×